Creato da enca4 il 15/02/2010
PENSIERI E PAROLE
 

W. Allen

NON E' CHE HO PAURA DI MORIRE.

E' CHE NON VORREI ESSERE LI'

QUANDO QUESTO SUCCEDE.

W. Allen

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Tag

 
Citazioni nei Blog Amici: 39
 
 

CANZONE

Che giorno è

E' tutti i giorni

Amica mia

E' tutta la vita

Amore mio

Noi ci amiamo noi viviamo

noi viviamo noi ci amiamo

E non sappiamo cosa sia la vita

Cosa sia il giorno

E non sappiamo cosa sia l'amore

Jacques Prévert

 

I ragazzi che si amano si baciano

In piedi contro le porte della notte

I passanti che passano se li segnano a dito

Ma i ragazzi che si amano

Non ci sono per nessuno

E se qualcosa trema nella notte

Non sono loro ma la loro ombra

Per far rabbia ai passanti

Per far rabbia disprezzo invidia riso

I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno

Sono altrove lontano più lontano della notte

Più in alto del giorno

Nella luce accecante del loro primo amore.

Jacques Prèvert

 

DALLA - CANZONE

 

N. de Chamfort

CHE COSA DIVENTA UN PRESUNTUOSO

PRIVO DELLA SUA PRESUNZIONE?

PROVATE A LEVAR LE ALI AD UNA FARFALLA:

NON RESTA CHE UN VERME.

N. de Chamfort

 

GLI APOSTOLI DIVENTANO RARI,

TUTTI SONO PADRETERNI

A. Karr

 

 

« AMATICAMBIARE SI PUO'! CAMBI... »

GESU' MIO

Post n°371 pubblicato il 14 Agosto 2011 da enca4

Gesù mio, ho una piccola cosa da chiederti,

                una piccola cosa ma molto importante per me.

                Tu sai tutto di me e del mio soffrire,

                Gesù mio, aiutami a dormire.

 

Gesù mio, ho una piccola cosa da chiederti,

                vorrei chiudere gli occhi per un’ora.

                Vorrei sentire il mio corpo libero dal dolore,

                Gesù mio, aiutami a dormire.

 

Gesù mio, ho una piccola cosa da chiederti,

                vorrei sognare di nuovo prati verdi e cieli azzurri.

                Vorrei liberare la mia mente dalle cose tristi,

                Gesù mio, aiutami a dormire

 

Gesù mio, ho una piccola cosa da chiederti,

                vorrei dormire come dorme un bimbo appena nato.

                Al sicuro, vicino alla sua mamma,

                Gesù mio,  aiutami a dormire.

 

Gesù mio, ho una grande cosa da chiederti,

                fammi dormire vicino alla mia mamma.

                Lei è lì, vicino a Te che mi aspetta.

                Gesù mio, aiutami a dormire.

 

Enrico

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/fermati/trackback.php?msg=10505040

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
lucia1958
lucia1958 il 14/08/11 alle 23:32 via WEB
***caro Enrico ... se me lo permetti mi unisco alla tua accorata preghiera... anche se... sei cmq sempre nelle mie preghiere... e in quelle dei miei cari ... i quali recitano tutte le sere un rosario... ti abbraccio caramenta... resisti... non mollare e prendi in mano un rosario... non ha importanza se sai o non sai pregare... fallo per come sai e senti... LUI ti ascolterà... ed io mi rivolgo anche alla madre ti tutti la Santa Vergine Maria affinchè poggi la sua mano sul tuo capo e ti avvolga tra le sue sante braccia affinchè ti conduca nel mondo dei sogni...
 
retif48
retif48 il 15/08/11 alle 00:05 via WEB
coraggio enrico non mollare un caro saluto
 
italianinha
italianinha il 15/08/11 alle 03:50 via WEB
Ciao Enrico!!!Sono vicino al tuo cuore...Prego con te e per te, caro!Ti abbraccio con molto affetto!!!Marisa-Brasile
 
raggiodisoledgl20
raggiodisoledgl20 il 17/08/11 alle 21:54 via WEB
bellessima preghiera mio caro enrico......ma non ti arrendere ......lo so che è dura sopratt non riusire a riposare.....cmq abbi fiducia e vedrai che riuscirai a dormire serenamente......sappi che ti sono vicina e che sei nelle mie preghiere......dolce notte e un bacio.....con affetto cinzia
 
joeblackfg
joeblackfg il 20/08/11 alle 22:35 via WEB
non è ancora il momento....^__^ ci sono prove nella Vita che a volte pensiamo troppo grandi per noi...troppo dolorose...impossibili da superare ma è proprio quando tocchiamo il fondo, quando siamo disperati e che vorremmo che tutto finisse che qualcosa accade...qualcosa come l'amore di tua madre che dal cielo prega per te e ti chiede di essere forte ...devi essere forte Enrico,questa è la tua "prova" ....Gesù ti vuole bene e ama la Vita che sia terrena o di nuovo Luce non permette mai che i suoi "figli" soffrano più di quanto siano in grado di sopportare....un abbraccio,jo ^__^
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.