Blog
Un blog creato da fernanda.zanier il 23/01/2008

Talenti persi

e altre incertezze della vita

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

Profilo Facebook di Fernanda Zanier

 

ALL RIGHTS RESERVED

AREA PERSONALE

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Questo sito tratta argomenti legati alla psicologia e alla psicoterapia e in nessun modo costituisce o sostituisce una qualsiasi forma di terapia.

Tutto quanto inserito  è a puro titolo informativo ed esemplificativo. 


 

 

« Obesità infantile e viol...Sull'invidia »

Sulla illusione della felicitÓ

Post n°334 pubblicato il 26 Gennaio 2017 da fernanda.zanier
 

La sofferenza mentale o il benessere sono come i profumi di una torta. Sono le cose che ci metti dento a dare l'aroma e il gusto.

Ma al di la di questo, da notare la provvisorietà degli stati emotivi di gioia, soddisfazione o infelicità. Il profumo svanisce, la torta  se la mangi scompare e dopo un po te ne dimentichi e ti viene voglia di un altra torta e così via, a sfornare torte sempre più elaborate..

Se non la mangi e la conservi, come l'avaro, si ammuffisce e devi comunque buttarla e ne soffrirai.

Tutto è provvisorio, le tue stesse credenze, convizioni, attribuzioni, emozioni sentimenti, non sono altro che gli ingredienti della tua torta.

La tua infelicità, o felicità, oggi c'è e domani no.. ( o non sarà la stessa del giorno prima).. Quindi puoi essere felice ora se lo desideri, o infelice e insoddisfatto, consapevole che comunque vada..non durerà e cambierà.

Sei tu responsabile di questo, non la torta che metti sul forno, quella è la conseguenza.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog