Creato da armega il 09/03/2007

Fiamme di carta

Per scambiarsi opinioni tra appassionati di fumetti

 

 

« "Ghost Rider": il Faust ...L'amico Vathel richiede... »

L'amico eroico.aviere suggerisce: "Luke Cage"

Post n°48 pubblicato il 10 Ottobre 2007 da armega
 
Tag: comics

E' stato uno dei primi eroi afroamericani nell'universo Marvel, con una genesi similare a molti altri (finito in galera per un crimine non commesso accetta di far parte di un esperimento e ne guadagna una pelle invulnerabile).

Nelle prime storie degli anni '70 veniva rappresentato con un costume da fricchettone tipico di quel periodo: camicione aperto sul petto, jeans attillatie stivaloni ma il tocco da maestro era un cerchietto d'acciaio sulla testa: lo guardavi e ti veniva in mente "Saturday's Night fever" e le musiche di Kool and the gang. Col tempo, e la necessaria rivisitazione dei personaggi, il suo aspetto virato verso quello di un rapper stile 50 cent, molto pi realistico e accattivante.

Per chi non l'avesse mai visto, suggerisco la bella storia pubblicata su Marvel 100% "Cage: colori di guerra", soprattutto per gli autori: ai testi Brian Azzarello, ai disegni Richard Corben. Non aspettatevi una storia di supereroi, quanto un poliziesco in tutto e per tutto: il personaggio di Cage non fa neanche mostra dei suoi poteri, ma la caratterizzazione davvero incredibile.

Buona lettura!

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/fiammedicarta/trackback.php?msg=3395764

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Vathel
Vathel il 10/10/07 alle 17:38 via WEB
Lol "costume da frichettone"!!! Decisamente meglio il nuovo look. La camicetta gialla e aperta stile tamarro era veramente terribbile.
Eh... bei tempi quelli dei supereroi.
Comunque, son qu per chiederti un parere sulla nuova miniserie della bonelli "Volto Nascosto". Che dici, ce la facciamo? Ciao.
 
eroico.aviere
eroico.aviere il 11/10/07 alle 12:36 via WEB
Beh, il personaggio nasce in piena blaxploitation per cui inevitabilmente subisce il "fascino" di quegli anni: a rifletterci bene celebra il luogo comune dell'afroamericano tamarro ma la cosa pi fastidiosa pensare che uno dei primi superoi dalla pelle scura sia comunque transitato dalla galera: forse oggi non sarebbe cos semplice immaginare una genesi tanto marcata n tantomeno proporla... Inoltre come dimenticare la discreta cintura realizzata con una catena d'acciaio?
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

LIBRI IN LETTURA O IN PREVISIONE



 

5 FILM CHE NON MI STANCO DI RIVEDERE


 

AMERICANATE CHE MI SON PIACIUTE




 

ANGOLO DEL PENITENTE: LE ULTIME BOIATE VISTE



 

NON CE NE FOTTE UN BEATO CAZZO (THANX TO JOHN66)

Un facoltoso finanziere di New York ha acquistato un video hard con la Monroe impegnata in un scena di sesso orale con un uomo misterioso, forse con JFK

 

ANGOLO DELL'ODIO (ANOTHER TRIBUTE TO JOHN66)

Un imbecille non si annoia mai: si contempla.

(Remy de Gaurmont, perfettamente applicabile ad Oliviero Diliberto)

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariomancino.marmegapamelliLATTACCAPEZZEhelligmarco.passinoSamHitogamistrong_passionWIDE_REDanonimo610lanhamtrecisrlmassimo.trevissonlauraleonelliavril.ery
 

FACEBOOK

 
 

DOVE SONO STATO ULTIMAMENTE

Tra il 25 aprile e il 4 maggio:

immagine

A fine aprile:

immagine

Ai primi di settembre:

 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963