Creato da forddisseche il 03/01/2008
Un sorriso , un po di musica per pensare un pò.
 

Benvenuti :)

.

 

MUSICA ITALIANA



 

Contatta l'autore

Nickname: forddisseche
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 61
Prov: FG
 

Peschici 24/lug/2007 per non dimendicare

 

 

Pizzomunno con gerani rossi.

 

 
Pizzomunno

Lungo il tratto meridionale della costa viestana, ritroviamo una piccola spiaggia che deve il suo nome all’ imponente faraglione che dalle acque cristalline si erge sovrano a sorvegliare la città ed i suoi abitanti: la Spiaggia del Pizzomunno.

Qui sembra aver avuto luogo un’ interessante e fantastica vicenda che ha come protagonisti due giovani innamorati , entrambi originari di Vieste .

Pizzomunno , giovane ed attraente pescatore, e Cristalda , ragazza bellissima dai lunghissimi capelli color dell’ oro, si amavano teneramente e vivevano nella convinzione che nulla al mondo potesse intaccare un sentimento tanto forte e sincero.

Ogni sera, Cristalda scendeva in spiaggia per salutare il suo bel Pizzomunno prima che con la sua barca andasse incontro al mare aperto.

Ogni notte, in mare, Pizzomunno riceveva la visita delle sirene che cercavano di ammaliarlo con i loro canti soavi. Le regine del mare desideravano ardentemente che Pizzomunno diventasse il loro re ed amante.

Il giovane, però, non cedette mai alle avance delle sirene tentatrici , avendo già donato il suo cuore alla candida Cristalda.

I reiterati rifiuti del giovane, scatenarono la furia delle sirene .

Una sera, le sirene raggiunsero i due amanti sulla spiaggia ed aggredirono Cristalda con grande ferocia, inghiottendola nelle profondità del mare.

Pizzomunno
fu colto da un dolore devastante, talmente grande da pietrificarlo per sempre.

Il giorno seguente, i pescatori di Vieste trovarono Pizzomunno pietrificato sulla roccia che oggi porta il suo nome.

La leggenda vuole che, ogni cento anni, Cristalda riemerga dalle profondità del mare per incontrare Pizzomunno e rivivere con lui l’ emozione di una notte d’amore sulla spiaggia che li fece incontrare.

 

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
LA LEGGE
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'.

Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Le immagini usate sono prese dalla rete
Per qualsiasi esigenza di copyright contattatemi privatamente.
 

Meteo Vieste

 

OndaRadio - Redazione San Nicandro Frequenza FM

OndaRadio - Redazione San Nicandro
Frequenza FM 100.9

Ascolta la radio in diretta streaming
Servizio in fase di test, per le segnalazioni info@sannicandro.org

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Premio

 

Premio brillante Weblog

(perché valorizza la sua terra, il Gargano).

premiato da,

http://digiland.libero.it//profilo.phtml?nick=ferrarazzo

 

 

 

Tarantella del Gargano - Stupenda versione

 

 

Meteo Gargano

 

ondaradio la radio del Gargano

http://ondaradio.info/

Ondaradio la radio del Gargano.

 

Programmi tv

 

tv.zam.it

 

 

Ultime visite al Blog

forddissechepesce21laboratoriotvpiombo57tizventuotiottoocchialaiarobertoattolicorosannacoccolutoP.AntonioCurtogiovanni.rossi20pauradifarmaleandreame0calabriasale
 

Promontorio del Gargano

Il più delle volte si pensa che la storia antropologica ebbe inizio sul promontorio del Gargano con l'apparizione dell'Arcangelo Michele più di sedici secoli or sono quando ancora il Cristianesimo conviveva con le allora attuali religioni pagane. Ma se analizziamo le carte romane si nota che gli insediamenti sedentari sono precedenti all'apparizione dell'Arcangelo e si trovavano sulla costa e ai piedi del sontuoso monte (Ergitium ,Sipontum ,Merinum ,Teanum , ,Apulum ,Urium).
Si trovano degli insediamenti umani persino precedenti a questi ultimi, ma bisogna risalire addiritturà all'età del bronzo, tanto è vero che lungo la provinciale che collega Foggia con San Marco in Lamis, a qualche chilometro da Borgo Celano, in zona"Chiancata La Civita-Valle di Vitturo"  è stato ritrovato la necropoli più antica della intera Europa. Altre testimonianze sono date dagli insediamenti rupestri e dalla innumerevole presenza di oggetti litici e di mura megalitiche che si sono scoperti nel corso degli anni sul Gargano.
 

Area personale

 


Listener

 

San Giorgio protettore di Vieste.

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

Toro seduto

 

Per noi i guerrieri non sono quello che voi intendete. Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro. Il guerriero per noi è chi sacrifica sé stesso per il bene degli altri. È suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a sé stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell'umanità.

Toro seduto

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Messaggi di Settembre 2020

Eccellenza/ Coppa Italia: domenica parte, a porte chiuse, la stagione: ATLETICO VIESTE - MANFREDONIA ORE 15,30

Post n°27096 pubblicato il 24 Settembre 2020 da forddisseche

Eccellenza/ Coppa Italia: domenica parte, a porte chiuse, la stagione: ATLETICO VIESTE - MANFREDONIA ORE 15,30  

  
 

La società dell’Atletico Vieste ha comunicato che il recupero della gara tra Atletico Vieste e Manfredonia Calcio 1932, valevole per l'andata della prima fase della Coppa Italia di Eccellenza pugliese, si disputerà domenica 27 settembre alle ore 15,30. Salvo diversa comunicazione da parte degli organi competenti, la partita sarà disputata a porte chiuse. È rinviato invece a data da destinarsi il match di ritorno previsto allo stadio "Miramare" di Manfredonia. 

 
 
 

NOTIZIE UTILI/ La Polizia Penitenziaria diventa un po’ “stradale”. Bonus di 500 euro per pc. Puniti i furbi della bici elettric

Post n°27095 pubblicato il 24 Settembre 2020 da forddisseche

NOTIZIE UTILI/ La Polizia Penitenziaria diventa un po’ “stradale”. Bonus di 500 euro per pc. Puniti i furbi della bici elettrica. Nuovo documento che attesta lo stato legittimo del fabbricato è stato introdotto dal decreto semplificazioni.  

  

Per Internet e pc, è in ar­rivo un bonus da 500 eu­ro. Ad annunciarlo è sta­ta Paola Pisano, ministro dell'Innovazione. Il bonus spetta al­le famiglie a basso reddito e sarà diviso in due parti per Isee sotto i 20mila euro. Dall'incentivo non sa­ranno esclusi gli acquisti diretti di device ma soltanto per piani di con­nettività e comodato d'uso. Le risor­se stanziate corrispondono a 350 milioni di euro e valgono per chi ha un Isee tra i 20 e i 50mila euro. Per le imprese ci sono altri 600 milioni, sempre per una connessione inter­net veloce. L'importo del voucher può andare da 500 a 2mila euro in caso di connessione in fibra. Il bo­nus potrà essere utilizzato: per 200 euro per la connettività internet e, in caso, per chi ne facesse richiesta, con ulteriori 300 per computer inco­modato d'uso .Per richiedere il vou­cher servirà rivolgersi all'operato­re di telecomunicazioni. Il bonus non sarà ottenuto direttamente dal­l'utente finale. Questi dovrà presen­tare la richiesta al suo operatore, al quale toccherà eludere le pratiche stabilite.

 

La polizia penitenziaria pronta a multare gli automobilisti proprio come la Stradale, grazie ad una piat­taforma tecnologica per la gestione e la notifica delle sanzioni ammi­nistrative conseguenti a violazioni di norme del Codice della strada. Tutto ciò sarà possibile grazie ad un accordo con Poste Italiane Spa che «permetterà al personale della Po­lizia Penitenziaria di assolvere pie­namente alle funzioni e ai servizi di polizia stradale. Fra i servizi in­tegrati erogati dalla piattaforma so­no previsti: la gestione della flot­ta-auto, il collegamento alle banche dati e le visure sui trasgressori; la gestione dei punti-patente, le con­travvenzioni all'estero e la conser­vazione a norma delle cartoline de­gli Avvisi di Ricevimento ( AR) per 5 anni, come previsto dalla legge.

 

Un nuovo documento, in grado di attestare lo stato legittimo del fab­bricato è stato introdotto dal de­creto semplificazioni. Serve a ga­rantire la conformità dell'immobile e l'assenza di abusi. Si tratta di una dichiarazione asseverata, che comporta delle conseguenze penali in caso di dichiarazioni false, che viene rilasciata da un tecnico abi­litato, il quale attesta che l'immo­bile è stato costruito nel rispetto della legislazione urbanistica ed edilizia o che lo stesso presenta del­le tolleranze costruttive che non ne compromettono l'agibilità. Una ga­ranzia che torna utile al compratore, ma anche al venditore, che così si tutela contro eventuali con­testazioni e azioni legali. Per questo è sempre consigliabile, anche se non obbligatorio, allegarlo all'atto notarile di compravendita.

 

Poste Italiane deve risarcire i consumatori per le raccomandate non consegnate cor­rettamente. Lunghe perdite di tem­po e di denaro per poter ritirare le raccomandate non consegnate in maniera diligente sono stati alcuni dei disagi patiti da tanti consuma­tori a causa del servizio fornito da Poste Italiane, ora sanzionato dall'Antitrust con una multa di 5 mi­lioni di euro. Le associazioni dei consumatori invitano a segnalare le disfunzioni per avviare le pra­tiche per il risarcimento. Sono fre­quenti, infatti, i casi in cui il postino suona al citofono e si limita, senza aspettare l’utente, a lasciare un avviso di giacenza della raccomanda­ta nella cassetta postale. Un danno non indifferente per chi non può uscire di casa, pensiamo anche al periodo del lockdown, oppure per chi ha difficoltà a recarsi ad un ufficio postale per impegni di la­voro.

 

«In presenza di richiesta di un pe­riodo di ferie da parte del lavoratore in malattia e prima del superamen­to del periodo, le predette ferie de­vono essere accordate se non ostano obiettive ragioni organizzative o produttive». Lo ha stabilito la Cas­sazione ribadendo che il licenzia­mento di un lavoratore è illegitti­mo, quando lo stesso chiede le ferie dopo un periodo di malattia.

Una class action contro Sky per il risarcimento degli ab­bonati che hanno sottoscritto un abbonamento con la piattaforma te­levisiva a pagamento per il triennio 2018-2021, salvo poi scoprire che il pacchetto scelto non prevedeva tutte le partite del campionato di Serie A, in quanto alcune sarebbero state trasmesse su Dazn. L’azione è stata promossa dalle Associazioni Codici e Aeci. Dopo il rigetto del Tar del Lazio del ricorso promosso da Sky contro il provvedimento sanziona­to dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, che nel febbraio 2019 aveva inflitto una multa 7 milioni di euro; pubblicità ingannevole ed aggressiva l’accusa in merito agli abbonamenti al pac­chetto calcio per il triennio 2018-2021 Secondo le Associazioni Sky avrebbe venduto abbonamenti senza specificare che una parte del­le partite sarebbe stata gestita da un altro operatore, ovvero Dazn. Gli abbonati Sky interessati ad essere risarciti possono richiedere l’assi­stenza dell’associazione Codici scrivendo asegreteria.sportello@codici.orgl

 
 
 

Vieste – DOMANI LA SCUOLA RIPARTE ANCHE PER I “NONNI VIGILI”

Post n°27094 pubblicato il 23 Settembre 2020 da forddisseche

Vieste – DOMANI LA SCUOLA RIPARTE ANCHE PER I “NONNI VIGILI”  

  
 

La campanella del primo giorno di scuola suonerà da domani anche per i "Nonni Vigili". Riprende infatti dal domani 24 settembre, in concomitanza con l'apertura ufficiale dell'anno scolastico 2020/2021, la puntuale attività dei "nonni" viestani nel servizio civico volontario di controllo all'esterno delle strutture formative. Ne dà notizia il Comandante vicario della Polizia Locale, Gaetano Dimauro.

 

 I "Nonni Vigili", in sinergia con il comando della Polizia Locale e con l'Amministrazione comunale di Vieste, grazie soprattutto alla tenacia del consigliere Matteo Petrone, saranno per il quarto anno impegnati ogni giorno per garantire la sicurezza e ridurre i potenziali pericoli all'ingresso e all'uscita degli alunni da scuola.

 

Da quest’anno i “Nonni Vigili” avranno anche un’apposita maglia per essere identificati. “Grazie alla sensibilità  dell'amministrazione comunale, in primis del Sindaco e dell’assessore Starace, possiamo indossare le nuove maglie ed il nuovo stemma del Comune di Vieste”, ha commentato il consigliere Matteo Petrone.

 
 
 

Parte la campagna social di AQP contro gli sprechi d’acqua

Post n°27093 pubblicato il 23 Settembre 2020 da forddisseche

Parte la campagna social di AQP contro gli sprechi d’acqua  

  
 

AQP ha avviato la campagna “Goccia a te” che mira a sensibilizzare gli utenti e i cittadini sul corretto utilizzo dell'acqua, suggerendo comportamenti virtuosi nella vita comune di tutti i giorni. Un obiettivo da raggiungere attraverso una gara a suon di video, realizzati dagli utenti, che si svilupperà esclusivamente sui canali social di Aqp.

 

Per partecipare alla challenge sarà suffi­ciente realizzare un video, scegliendo una delle 5 regole base per il risparmio dell'acqua. Con la campagna Aqp destinerà dei fon­di per la realizzazione di pozzi d’acqua potabile in Camerun.

 
 
 

Cagnano Varano/ Il sindaco è Michele Di Pumpo

Post n°27092 pubblicato il 23 Settembre 2020 da forddisseche

Cagnano Varano/ Il sindaco è Michele Di Pumpo  

  
 

Non è stato rieletto il sindaco del Pd Costanzucci che si ferma a 1.653, 893 voti per Nicola Tavaglione.

 

Insieme per Cagnano vince le elezioni amministrative di Cagnano Varano, eletto sindaco Michele Di Pumpo con 1.738, sostenuto anche da Lega e Fratelli D’Italia.

 

Il sindaco uscente del Pd, Claudio Costanzucci, si ferma a 1.653 . 893 voti per Nicola Tavaglione della civica Voi e Noi per Cagnano.

 
 
 

Mattinata/ E’ Michele Bisceglia il sindaco

Post n°27091 pubblicato il 23 Settembre 2020 da forddisseche

Mattinata/ E’ Michele Bisceglia il sindaco  

  
 

Con 949 voti vince il candidato della civica Noi Comunità, Battista si ferma a 867 voti.

 

Con 949 voti (52,26) Michele Bisceglia è il nuovo sindaco di Mattinata, Lucia Battista, Destinazione Mattinata, si ferma a 867 (47,74). Vittoria sofferta, dunque, per la civica Noi Comunità.

 
 
 

Sulle strade della Targa di Capitanata

Post n°27090 pubblicato il 23 Settembre 2020 da forddisseche

Sulle strade della Targa di Capitanata  

  
 

Appuntamento domenica prossima con le auto storiche che parteciperanno alla manifestazione “Sulle strade della Targa di Capitanata”, evento motoristico organizzato dal Club Dauno di Foggia. La tradizionale Targa di Capitanata di regolarità si sarebbe dovuta svolgere a fine maggio ma a seguito della pandemia legata al covid19, gli organizzatori sono stati costretti ad annullarla.

 

Per mantenere vivo l’interesse verso la prestigiosa manifestazione e anche a seguito delle numerose richieste pervenute da parte diappassionati di altre regioni, il presidente del club Dauno, Pietro Piacquadio ha deciso insieme al Consiglio e al suo staff di dare vita a questa manifestazione che comunque vuole essere messaggera di una proposta turistica culturale legata alla Capitanata attraverso la passione per le auto storiche.

 

A valorizzare il territorio sarà anche un concorso fotografico al quale dovranno partecipare tutti gli equipaggi iscritti alla manifestazione. Piloti e navigatori tra una sosta e l’altra dovranno immortalare uno scorcio della terra ospitante legandola al mondo dei motori. La manifestazione alla quale sono attese oltre 50 auto storiche, alcune provenienti anche dalle regioni limitrofe, vedrà la partenza da Piazza Puglia a Foggia alle ore 9.

 

La carovana storica, nel pieno rispetto delle normative in tema di prevenzione covid19, si dirigerà a San Giovanni Rotondo. Dopo una breve sosta, riaccesi i motori, le oldcars punteranno verso la Foresta Umbra per poi concludere la prima frazione in località Segheria Mandrione presso l’Agriturismo Fara del Falco. Nel pomeriggio percorrendo la strada costiera giungerannoa Vieste dove sosterranno nella piazza antistante il Vecchio Mercato del pesce. A seguirepremiazione e l’arrivederci all’edizione 2021della Targa di Capitanata.

 

Info: 0881 773438, 337 837810.

 
 
 

Vico/ Campi da tennis totalmente rinnovati. Intervento finanziato per il 75% dalla Regione Puglia grazie al progetto del Comune

Post n°27089 pubblicato il 23 Settembre 2020 da forddisseche

Vico/ Campi da tennis totalmente rinnovati. Intervento finanziato per il 75% dalla Regione Puglia grazie al progetto del Comune  

  
 

Un nuovo manto azzurro perfettamente rispondente agli standard di fruibilità e sicurezza, un campo totalmente rinnovato e finalmente pronto a essere calcato dalle sportive e dagli sportivi di Vico del Gargano: sono stati ultimati i lavori di adeguamento e manutenzione dei campi da tennis del paese.

 

“Siamo oltremodo soddisfatti dell’esito degli interventi”, ha dichiarato Raffaele Sciscio, assessore allo Sport del Comune di Vico del Gargano. “I lavori sono stati finanziati in seguito alla presentazione e all’approvazione di un progetto che ha partecipato al bando della Regione Puglia per l’adeguamento degli impianti sportivi comunali, Azione 6, Avviso E”, ha specificato l’assessore Sciscio. “Per il completamento dell’opera sono stati investiti 67.414 euro, di cui il 75% erogato dalla Regione Puglia e il 25% rinveniente dal cofinanziamento del Comune di Vico del Gargano”, ha aggiunto Raffaele Sciscio.

 

“Si tratta di un’opera importante perché restituisce a tutti i vichesi una struttura che alimenta la passione e la pratica dello sport”, ha dichiarato il sindaco Michele Sementino.

 

“Quello effettuato sui campi da tennis è solo uno dei tanti interventi di adeguamento degli impianti sportivi che il Comune di Vico del Gargano ha già messo in atto o ha già programmato per il futuro”, ha spiegato il primo cittadino. “Tra quelli già realizzati”, ha proseguito l’assessore Sciscio, “vi sono l’adeguamento della palestra comunale a servizio dei plessi scolastici e il palazzetto di via Aldo Moro.

 

E’ già pronto un progetto di adeguamento del campo sportivo comunale di Monte Tabor, sul quale si concentrerà il prossimo intervento su cui puntare per ampliare, potenziare e adeguare ai nuovi standard di sicurezza e fruibilità la dotazione infrastrutturale sportiva del paese, a vantaggio di tutta la popolazione e, in special modo, di quella più giovane”.

 
 
 

Ecco i dieci consiglieri eletti in provincia di Foggia. C'è tanto Gargano

Post n°27087 pubblicato il 22 Settembre 2020 da forddisseche

Ecco i dieci consiglieri eletti in provincia di Foggia. C'è tanto Gargano  

  
 

Ecco l'elenco ufficiale dei consiglieri regionali eletti in provincia di Foggia. Il Gargano fa il pieno con Piemontese, Campo, Dell'Erba e Gatta. 23 consiglieri alla maggioranza di centrosinistra guidata da Michele Emiliano, 17 all’opposizione tra centrodestra e Movimento 5 Stelle. In Capitanata sono stati eletti Raffaele Piemontese (21.130 voti), Paolo Campo (4281), Teresa Cicolella (4 010) tutti e tre in quota PD. Poi Sergio Clemente della lista Popolari con Emiliano che con 2.595 preferenze guadagna uno scranno tra i banchi della maggioranza, e l’ex sindaco di Lucera, Antonio Tutolo, dell’altra civica di Eniliano (CON) che ha ottenuto ben 7.602 consensi. Saranno questi cinque a garantire il sostegno al centrosinistra che ripropone due uscenti: i dem Piemontese e Campo e tre new entry come Teresa Cicolella del PD, e i civici Sergio Clemente e Antonio Tutolo. Nulla da fare per Rosario Cusmai che nonostante il pieno di voti, paga lo scarso risultato del suo partito, Italia in Comune che non raggiunge la soglia minima del 4%. Va vicino all’elezione anche Luigi Giorgione, primo in Capitanata con Senso Civico.

 

Nonostante la pesante sconfitta, il quoziente di riparto premia anche il centrodestra che in provincia di Foggia porta a casa ben 4 consiglieri: il forzista Giandiego Gatta con 9902 voti; Paolo Dell’Erba de La Puglia Domani con 6958 preferenze; il leghista Joseph Splendido (5785) e l’uscente Giannicola De Leonardis di Fratelli d’Italia, primo in Capitanata con 7654 consensi. Rieletta anche la grillina Rosa Barone.

 
 
 

Turismo – 30 SETTEMBRE/1° OTTOBRE, A VIESTE LA TERZA EDIZIONE DEL “G20S”, IL SUMMIT DELLE SPIAGGE ITALIANE

Post n°27086 pubblicato il 22 Settembre 2020 da forddisseche

Turismo – 30 SETTEMBRE/1° OTTOBRE, A VIESTE LA TERZA EDIZIONE DEL “G20S”, IL SUMMIT DELLE SPIAGGE ITALIANE

  
 

Come programmato, seppur con alcune modifiche a seguito dell’emergenza Covid 19, sarà Vieste ad ospitare la terza edizione del G20s, il summit delle spiagge italiane:  in due giorni, 30 settembre e 1° ottobre. Per le riunioni dei rappresentanti delle località balneari è stato scelto il Pizzomunno Vieste Palace Hotel. L’edizione viestana arriva dopo la prima svoltasi nel 2018 a Bibione e dopo quella dello scorso anno a Castiglione della Pescaia.     

 
 
 

Regionali Puglia 2020 - Risultati VIESTE

Post n°27085 pubblicato il 22 Settembre 2020 da forddisseche

Regionali Puglia 2020 - Risultati VIESTE  

  

Michele Emiliano Centrosinistra

 

Voti 2.650                  49,8%

 
 

Partito democratico

1.627

32,2%

Senso Civico - un Nuovo Ulivo per la Puglia

362

7,2%

Italia in Comune

183

3,6%

Popolari con Emiliano

109

2,2%

Puglia Solidale e Verde

66

1,3%

Emiliano sindaco di Puglia

44

0,9%

Con Emiliano

18

0,4%

Partito Animalista

7

0,1%

Pensionati e invalidi giovani insieme

7

0,1%

Sud Indipendente Puglia

5

0,1%

Ppa - Partito Pensiero e Azione

3

0,1%

Dc Puglia

2

0,0%

Sinistra Alternativa

2

0,0%

Partito del Sud - Meridionalisti Progressisti

1

0,0%

I liberali

1

0,0%

 

 

 

 

 

Raffaele Fitto Centrodestra

 

Voti 2.057                  38,7%

 

Forza Italia

1.126

22,3%

Fratelli d'Italia

360

7,1%

Lega Salvini Puglia

342

6,8%

La Puglia domani

202

4,0%

Udc - Nuovo Psi

11

0,2%

 

 

 

 

 

Antonella Laricchia Mov. 5 Stelle

 

Voti 406                     7,6%

 

Movimento 5 Stelle

365

7,2%

Puglia Futura - Laricchia Presidente

13

0,3%

 

 

 

Ivan Scalfarotto Centrosinistra

 

Voti 177                     3,3%

 
 

Italia Viva

156

3,1%

Scalfarotto Presidente

14

0,3%

Futuro Verde

3

0,1%

 

 

 

Mario Conca Liste civiche

 

Voti 11                       0,2%

 
 

Cittadini pugliesi

11

0,2%

 

 

 

Nicola Cesaria Liste civiche

 

Voti 9             0,2%

 
 

Lavoro Ambiente Costituzione

7

0,1%

 

 

 

Franco Piero Antonio "Pierfranco" Bruni Destra

 

Voti 6             0,1%

 
 

Fiamma Tricolore

5

0,1%

 

 

 

Andrea D'Agosto Liste civiche

 

Voti 1  0,0%

 
 
 

GIRO D’ITALIA 2020 – IL PROMO DELLA TAPPA DA GIOVINAZZO A VIESTE [Video]

Post n°27084 pubblicato il 22 Settembre 2020 da forddisseche

GIRO D’ITALIA 2020 – IL PROMO DELLA TAPPA DA GIOVINAZZO A VIESTE [Video]  

  
 

Nelle scorse ore sul profilo Twitter del “Giro d'italia” è stato pubblicato il video promozionale dell’ottava tappa da Giovinazzo a Vieste in programma il prossimo 10 ottobre.  

 
 
 

Regionali Puglia 2020 – IN CAPITANATA PIEMONTESE SBANCA, GATTA PRIMO FRA I FORZISTI, FLOP M5S

Post n°27083 pubblicato il 22 Settembre 2020 da forddisseche

Regionali Puglia 2020 – IN CAPITANATA PIEMONTESE SBANCA, GATTA PRIMO FRA I FORZISTI, FLOP M5S

Con il passare delle ore e l’avanzare dello spoglio si sono delineati (anche se si tratta di dati non ancora del tutto definitivi), anche i risultati in Capitanata dei candidati nelle principali liste coinvolte nelle Regionali 2020.

CENTROSINISTRA

Grande exploit nel Pd di Raffaele Piemontese, oltre le 16mila preferenze. A grande distanza segue Paolo Campo intorno a 4mila voti. Poco sotto di lui, Teresa Cicolella e Matteo Masciale. Chiudono Antonietta Leccese, Anna Rita Palmieri, Guido De Rossi e Isabella Damiani.

PIEMONTESE RAFFAELE

16.114

CAMPO FRANCESCO PAOLO

3.879

CICOLELLA TERESA

3.792

MASCIALE MATTEO

3.210

LECCESE ANTONIETTA

2.574

PALMIERI ANNA RITA

2.051

DE ROSSI GUIDO RAFFAELE FORTUNATO

1.591

DAMIANI ISABELLA

927

In “Con”, vola Antonio Tutolo, ex sindaco di Lucera, sopra i 7mila voti. Staccato Rino Pezzano, poco più di 2mila preferenze.

  

TUTOLO ANTONIO

7.267

PEZZANO ROCCO MASSIMILIANO DETTO RINO

2.282

TRIGIANI LUCIA

838

GIOVANDITTI ROSA MARIA AUSILIATRICE DETTA ROSSELLA

639

LUSI PATRIZIA

393

PASCARELLA DONATO DETTO DENNY

375

LOPALCO PIETRO LUIGI DETTO PIERLUIGI

118

DI CARLO SOCCORSA SABRINA DETTA SABRINA

52

In “Italia in Comune” in bilico per la poltrona  Rosario Cusmai, sopra le 4mila preferenze. Staccati tutti gli altri

CUSMAI ROSARIO

4.264

GHEZZA MARA

896

ROSITO SABRINA

889

CASCAVILLA COSTANZO

715

ROMANO MICHELE

682

MANSOLILLO DANIDA

601

STARACE INNOCENZA ANNA

291

PRUDENTE PAOLO

192

 

 

CENTRODESTRA

In “Forza Italia” Giandiego Gatta, vicepresidente uscente del Consiglio regionale, è in testa con circa 9mila preferenze. Segue Napoleone Cera oltre 4mila. Flop di Leo Di Gioia sotto le due 2mila preferenze. Bene al quarto posto la viestana Pina Falcone.

GATTA GIANDIEGO

8.595

CERA NAPOLEONE

4.332

DI GIOIA LEONARDO

1.636

FALCONE GIUSEPPINA

881

DI SALVIA LORENA

830

MATERA BARBARA

767

DEMONTE MATTEA, ANNA

544

RUSSO VALERIA

326

In “Fratelli d’Italia” svetta Giannicola De Leonardis, oltre i 5mila voti. Seguito dall’ex sindaco di Cerignola, Antonio Giannatempo.

DE LEONARDIS GIOVANNI DETTO GIANNICOLA

5.790

GIANNATEMPO ANTONIO

3.731

D’EMILIO FRANCESCO ROCCO DETTO CICCIO

1.593

CANISTRO NUNZIATA

1.529

DE LALLO LUCIA RITA

1.391

PICA GIUSEPPE

1.344

CASTRIOTTA RAFFAELE DETTO LELLO

1.239

LONGO BRUNO

1.217

La “Lega” viene scalzata dal partito della Meloni. Il candidato Joseph Splendido non supera i 4mila voti. A seguire Luigi Miranda e il manfredoniano, Cristiano Romani.

SPLENDIDO JOSEPH

3.777

MIRANDA LUIGI

2.153

ROMANI CRISTIANO

2.125

DI IORIO COSTANZO

1.703

TAVAGLIONE CAMILLA DETTA CAMI

1.495

TROMBETTA GIUSEPPE MARCO

1.353

NATALE MARIANNA PIA

740

DI NATALE MARIA MADDALENA DETTA MADDA

373

Nella lista “La Puglia Domani”, è in testa Paolo Dell’Erba. A seguire Anna Maria Fallucchi che resta sotto i 5mila voti.

DELL’ERBA PAOLO SOCCORSO

6.660

FALLUCCHI ANNA MARIA

4.613

RIONTINO VINCENZO

2.236

MAFFEI DANILO

2.023

PETROIANNI MARIA ANNA GIUSEPPINA DETTA MARINA

1.228

CASORIA ALBERTO

807

TROIANO DONATO

542

FIORE ALFONSO

403

Nell’UdC primeggia Giuseppe Mangiacotti di San Giovanni Rotondo, sotto i 2mila voti. Poi il foggiano Massimiliano Di Fonso, con meno di mille voti.

MANGIACOTTI GIUSEPPE

1.673

DI FONSO MASSIMILIANO

645

CAMPOREALE MARCO

490

RUSSO PAOLO

318

GAETA EMILIO

198

MAGNIFICO GIUSEPPINA DETTA PINA

194

BONDESAN GIOVANBATTISTA DETTO VANNI

85

TANCREDI ANTONIO DETTO TONINO CARUSO

50

Nel “Movimento 5stelle” risultati deludenti. A Foggia, la consigliera uscente Rosa Barone sfiora i 2mila voti, seguita da Guglielma Lecce.

BARONE ROSA

1.953

LECCE GUGLIELMA

1.151

BIANCOFIORE SALVATORE

795

DAL MASO MARIO

734

MANNA GRAZIA

583

LACCI LUIGI DOMENICO GIULIO MARIO

579

ROMITO GUENDALINA, ROSARIA

517

SEBASTIANO FRANCESCO PAOLO

246

 
 
 

Vieste / Risultati referentum

Post n°27082 pubblicato il 21 Settembre 2020 da forddisseche

Comune di VIESTE  https://elezioni.interno.gov.it/referendum/scrutini/20200920/scrutiniFI01160310580
Sezioni: 14 / 14 (Tutte)
SI
NO
4.4711.137
79,73 %20,27 %
Elettori: 10.788 | Votanti: 5.708 (52,91%) Schede nulle: 24 Schede bianche: 76 Schede contestate: 0 | Dato aggiornato al: 21/09/2020 - 17:53

 
 
 

Vieste – AL SUPERENALOTTO CON UN “5” VINTI 20 MILA EURO

Post n°27081 pubblicato il 21 Settembre 2020 da forddisseche

Vieste – AL SUPERENALOTTO CON UN “5” VINTI 20 MILA EURO  

  
 

Con un “5” il SuperEnalotto ha regalato a Vieste 20 mila euro, nel concorso di sabato scorso 19 settembre. La giocata fortunata è stata fatta  presso la tabaccheria di via Giuseppe Verdi 43. Nello stesso concorso un altro “5” da 20 mila euro è stato centrato in terra di Puglia, esattamente a Mesagne, in provincia di Brindisi.

 
 
 

Regionali 2020 - Prima proiezione “Opinio-Rai”: Emiliano al 46%, Fitto al 40%

Post n°27080 pubblicato il 21 Settembre 2020 da forddisseche

Regionali 2020 - Prima proiezione “Opinio-Rai”: Emiliano al 46%, Fitto al 40%

In base alla proiezione del consorzio “Opinio Italia” per la Rai, alle regionali in Puglia Michele Emiliano (centrosinistra) è al 46%, Raffaele Fitto (centrodestra) è al 40,1%, Antonella Laricchia (M5S) è al 10,4% e Ivan Scalfarotto è all'1,8%. La copertura del campione è del 6%.

 
 
 

L'Unità Operativa Spiagge - Beach Patrol della Polizia Locale di Vieste, ha bloccato una persona in stato di ebbrezza alcolica

Post n°27079 pubblicato il 20 Settembre 2020 da forddisseche

L'Unità Operativa Spiagge - Beach Patrol della Polizia Locale di Vieste, ha bloccato una persona in stato di ebbrezza alcolica che da Vieste voleva raggiungere la propria Città di residenza.  

  
 

Sabato pomeriggio, alcuni utenti tra cui turisti, segnalavano la presenza di un uomo a bordo di un veicolo in evidente stato di ebbrezza alcolica.

 

Prontamente interveniva sui luoghi la pattuglia "Beach Patrol" che provvedeva a bloccare il veicolo e procedeva nei confronti del conducente ai sensi dell'articolo 186 del Codice della Strada con contestuale ritiro della patente di guida.

 

La persona aggrediva verbalmente e fisicamente il personale intervenuto sferrando calci e pugni. Fortunatamente il personale intervenuto non ha riportato lesioni di alcun tipo.

 

Il trasgressore è stato dunque bloccato, condotto presso gli uffici del Comando Polizia Locale e denunciato alla competente Autorità Giudiziaria. Sui luoghi è intervenuto il soccorso stradale per prelevare il veicolo.

 

Dell'accaduto è stato tempestivamente informato il Signor Sindaco di Vieste l'Avv. Giuseppe NOBILETTI che si è complimentato con il personale operante.

 

Polizia Locale – Vieste -

 
 
 

Figc/ Un minuto di raccoglimento per Rocco Augelli, oggi su tutti i campi. Alle ore 15,30 a S. Giovanni Rotondo i funerali. Rin

Post n°27078 pubblicato il 20 Settembre 2020 da forddisseche

Figc/ Un minuto di raccoglimento per Rocco Augelli, oggi su tutti i campi. Alle ore 15,30 a S. Giovanni Rotondo i funerali. Rinviata la prima di Coppa Italia Atletico Vieste-Manfredonia.  

  
 

Un minuto di raccoglimento su tutti i campi della Puglia. Il Presidente Vito Tisci e il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Puglia L.N.D., interpretando il pensiero di tutto il calcio dilettantistico pugliese, partecipa con profondo dolore e commozione al lutto che ha colpito il mondo dello sport per la prematura scomparsa di Rocco Augelli, apprezzato calciatore che ha militato con le maglie di San Giovanni Rotondo, Manfredonia, Gioventù Monti Dauni, Atletico Vieste, Vigor Trani, Cupello Calcio, Barletta, Molfetta e Real Siti,vice allenatore del San Marco, nonché uomo di grandi virtù umane e professionali.

 

Il C.R. Puglia LND porge le più sentite condoglianze alla famiglia Augelli, in particolar modo ai genitori, al gemello Paolo e alla compagna Carmela, nonché a tutte le persone a lui care che oggi piangono la sua dolorosa scomparsa. Il rito funebre avrà luogo domenica 20 settembre 2020, alle ore 15.30, presso il Santuario “Santa Maria delle Grazie” di San Giovanni Rotondo. Per ricordare Rocco, il Presidente Vito Tisci ha inoltrato alla Federcalcio una richiesta di autorizzazione ad effettuare un minuto di raccoglimento su tutti i campi pugliesi per le gare in programma domenica 27 settembre 2020.

 
 
 
 
 

Nobiletti: "Di Rocco Augelli conserveremo indelebile il ricordo di autentico fuoriclasse sul campo e nella vita"

Post n°27076 pubblicato il 19 Settembre 2020 da forddisseche

Nobiletti: "Di Rocco Augelli conserveremo indelebile il ricordo di autentico fuoriclasse sul campo e nella vita"  

  
 

Con animo colmo di tristezza abbiamo appreso la notizia della scomparsa di Rocco Augelli, indimenticabile ed amatissimo giocatore dell’Atletico Vieste, nonchè inestimabile custode della più genuina fede calcistica dei nostri concittadini onorata indossando una delle magliette più ambite.

 

E’ una notizia che scuote profondamente non solo l’ambito calcistico di Vieste che lo ha visto protagonista indiscusso di talento calcistico e di qualità umane, ma tutta la città, partecipe al decorso della sua perfida malattia con la speranza coltivata da tutti noi di vederlo sottratto alle sue grinfie e riconsegnato alle gioie della vita.

 
 

Così, purtroppo non è stato.

 

Ora ne piangono straziati la scomparsa la famiglia, il fratello gemello Paolo, la fidanzata Carmela con i loro straordinari esempi di dedizione e vicinanza premurosa.

 

Insieme a loro e a noi, ne resta orfano inconsolabile il calcio, i colleghi giocatori, la società, i tifosi e tutta la comunità sportiva di Vieste.

 

Ne conserveremo indelebile il ricordo di autentico fuoriclasse sul campo e nella vita.

 

A nome mio personale e della città di Vieste che rappresento, esprimo i sentimenti della più profonda partecipazione e vicinanza a tutti i cari di Rocco Augelli.

 

Chiederò un momento di sentita commemorazione nella prossima seduta di Consiglio Comunale.

 

Vieste, 19 settembre 2020

 

Il Sindaco
Giuseppe Nobiletti