Creato da forddisseche il 03/01/2008
Un sorriso , un po di musica per pensare un pò.
 

Benvenuti :)

.

 

MUSICA ITALIANA



 

Contatta l'autore

Nickname: forddisseche
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 62
Prov: FG
 

Peschici 24/lug/2007 per non dimendicare

 

 

Pizzomunno con gerani rossi.

 

 
Pizzomunno

Lungo il tratto meridionale della costa viestana, ritroviamo una piccola spiaggia che deve il suo nome all’ imponente faraglione che dalle acque cristalline si erge sovrano a sorvegliare la città ed i suoi abitanti: la Spiaggia del Pizzomunno.

Qui sembra aver avuto luogo un’ interessante e fantastica vicenda che ha come protagonisti due giovani innamorati , entrambi originari di Vieste .

Pizzomunno , giovane ed attraente pescatore, e Cristalda , ragazza bellissima dai lunghissimi capelli color dell’ oro, si amavano teneramente e vivevano nella convinzione che nulla al mondo potesse intaccare un sentimento tanto forte e sincero.

Ogni sera, Cristalda scendeva in spiaggia per salutare il suo bel Pizzomunno prima che con la sua barca andasse incontro al mare aperto.

Ogni notte, in mare, Pizzomunno riceveva la visita delle sirene che cercavano di ammaliarlo con i loro canti soavi. Le regine del mare desideravano ardentemente che Pizzomunno diventasse il loro re ed amante.

Il giovane, però, non cedette mai alle avance delle sirene tentatrici , avendo già donato il suo cuore alla candida Cristalda.

I reiterati rifiuti del giovane, scatenarono la furia delle sirene .

Una sera, le sirene raggiunsero i due amanti sulla spiaggia ed aggredirono Cristalda con grande ferocia, inghiottendola nelle profondità del mare.

Pizzomunno
fu colto da un dolore devastante, talmente grande da pietrificarlo per sempre.

Il giorno seguente, i pescatori di Vieste trovarono Pizzomunno pietrificato sulla roccia che oggi porta il suo nome.

La leggenda vuole che, ogni cento anni, Cristalda riemerga dalle profondità del mare per incontrare Pizzomunno e rivivere con lui l’ emozione di una notte d’amore sulla spiaggia che li fece incontrare.

 

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
LA LEGGE
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'.

Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Le immagini usate sono prese dalla rete
Per qualsiasi esigenza di copyright contattatemi privatamente.
 

OndaRadio - Redazione San Nicandro Frequenza FM

OndaRadio - Redazione San Nicandro
Frequenza FM 100.9

Ascolta la radio in diretta streaming
Servizio in fase di test, per le segnalazioni info@sannicandro.org

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Premio

 

Premio brillante Weblog

(perché valorizza la sua terra, il Gargano).

premiato da,

http://digiland.libero.it//profilo.phtml?nick=ferrarazzo

 

 

 

Tarantella del Gargano - Stupenda versione

 

 

Meteo Gargano

 

ondaradio la radio del Gargano

http://ondaradio.info/

Ondaradio la radio del Gargano.

 

Programmi tv

 

tv.zam.it

 

 

Ultime visite al Blog

laboratoriotvforddissechedonmichelangelotondofrutto.dibosco.iofrancescolastricoEmozionarmi2decarolistefanoLaStanzaChiusamassimiliano650robertoflorioDetectifygino.dellannavega1982otticabof
 

Ultimi commenti

Promontorio del Gargano

Il più delle volte si pensa che la storia antropologica ebbe inizio sul promontorio del Gargano con l'apparizione dell'Arcangelo Michele più di sedici secoli or sono quando ancora il Cristianesimo conviveva con le allora attuali religioni pagane. Ma se analizziamo le carte romane si nota che gli insediamenti sedentari sono precedenti all'apparizione dell'Arcangelo e si trovavano sulla costa e ai piedi del sontuoso monte (Ergitium ,Sipontum ,Merinum ,Teanum , ,Apulum ,Urium).
Si trovano degli insediamenti umani persino precedenti a questi ultimi, ma bisogna risalire addiritturà all'età del bronzo, tanto è vero che lungo la provinciale che collega Foggia con San Marco in Lamis, a qualche chilometro da Borgo Celano, in zona"Chiancata La Civita-Valle di Vitturo"  è stato ritrovato la necropoli più antica della intera Europa. Altre testimonianze sono date dagli insediamenti rupestri e dalla innumerevole presenza di oggetti litici e di mura megalitiche che si sono scoperti nel corso degli anni sul Gargano.
 

Area personale

 


Listener

 

San Giorgio protettore di Vieste.

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

Toro seduto

 

Per noi i guerrieri non sono quello che voi intendete. Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro. Il guerriero per noi è chi sacrifica sé stesso per il bene degli altri. È suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a sé stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell'umanità.

Toro seduto

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Hotel Gabbiano Vieste

 

Messaggi del 04/08/2021

Francesco Olivieri, in arte “Frekt”, torna al successo con Ramiro e conquista Palazzo Marino Il Ago 4, 2021

Post n°28509 pubblicato il 04 Agosto 2021 da forddisseche

Francesco Olivieri, in arte “Frekt”, torna al successo con Ramiro e conquista Palazzo Marino 

 
142
 

Ancora un successo per “Frekt”, al secolo Francesco Olivieri, il giovane fumettista di Vieste che dopo “La Marea” e “Il fiore e la serpe: l’uomo che uccise Federico II”, torna alla ribalta con “Ramiro” che, come egli stesso ha dichiarato “non è solo un fumetto ma è un atto d’amore verso Milano”. Ed è a Milano che da anni Francesco vive e lavora.
Per questo suo album, con i bellissimi disegni di Luca Albanese, Frekt è stato ricevuto anche dal sindaco di Milano, Beppe Sala. “E la cosa più bella che ti può succedere quando ami, è essere ricambiato”, ha scritto sul proprio profilo social a questo proposito. “Comprenderete la mia emozione quando il sindaco Beppe Sala mi ha convocato a palazzo Marino per consegnargli una copia di Ramiro. Il mio cuore ha fatto boom. Abbiamo parlato di fumetto, di passioni, di pugliesi a Milano e dei bellissimi disegni di Luca Albanese. È stato un giorno davvero speciale”.
Così ha scritto Antonio Dini su Fimettologica a proposito di Frekt e Raminro: “Ramiro mette assieme un po’ di cose che funzionano, con una chimica a metà fra la scrittura lineare ma ricca di Frekt e il disegno ingenuo e vibrante di emozioni di Albanese. Ramiro è un giovane aspirante cuoco, che in realtà la cucina ce l’ha nel sangue almeno da una generazione e che cade nella trama di un momento di passaggio del nostro Paese. Un momento che Frekt è bravissimo a fotografare con la sua sceneggiatura e mettere sullo sfondo narrativo. E che Albanese è altrettanto bravo a rappresentare come se fosse un passaggio da niente. In realtà questo è il filtro che sta a metà fra la realtà e la dimensione onirica dei personaggi di Ramiro”.
A Frekt, o meglio, a Francesco Olivieri, le congratulazioni da parte della redazione di Garganotv con l’augurio di sempre migliori successi.

 
 
 

VIESTE – Venerdì 6 agosto in diretta su Garganotv l’intronizzazione della Madonna di Merino Ultimo aggiornamento Ago 4, 2021

Post n°28508 pubblicato il 04 Agosto 2021 da forddisseche

VIESTE – Venerdì 6 agosto in diretta su Garganotv l’intronizzazione della Madonna di Merino 

 
129
 

Come da antichissima tradizione, nella mattinata di venerdì, 6 agosto, la statua lignea di Santa Maria di Merino, protettrice della Città di Vieste, sarà  solennemente posta al trono, in occasione del novenario di preparazione alla festa dell’Assunta in Cielo del 15 agosto. Si tratta del secondo momento dell’anno in cui la venerata statua della Vergine viene posta al trono, anche per solennizzare maggiormente la dedicazione della basilica cattedrale, consacrata proprio all’Assunta.
La tradizionale cerimonia, tanto commovente per il carico di emozioni che genera, avrà luogo alle ore 10:00.
Per il secondo anno consecutivo, Garganotv (canale 878 del digitale terrestre) trasmetterà in diretta l’evento, già a partire dalle 9:50. Si tratta di un omaggio che la nostra redazione intende fare a tutto il popolo (ed anche su richiesta del clero e del comitato festività) non essendo consentito a tutti di poter accedere in cattedrale. Si sa, infatti, che a causa delle prescrizioni anticovid, l’accesso è contingentato nei luoghi chiusi, tra cui le chiese. La cattedrale può ospitare fino ad un massimo di 120 persone. Per questa ragione, si è ritenuto opportuno trasmettere la cerimonia di intronizzazione e la messa seguente, in diretta su Garganotv, al fine di permettere al maggior numero di persone di seguire il commovente evento.
Stessa cosa si ripeterà il 16 agosto, allorquando la statua della Madonna sarà riposta nella sua nicchia, nella Cappella del Popolo.

 
 
 

Le “Frecce Tricolori” sul cielo di Vieste, assaggio dello spettacolo del prossimo anno Ultimo aggiornamento Ago 4, 2021

Post n°28507 pubblicato il 04 Agosto 2021 da forddisseche

Le “Frecce Tricolori” sul cielo di Vieste, assaggio dello spettacolo del prossimo anno 

 
98
 

Inatteso e spettacolare passaggio su Vieste oggi pomeriggio, in volo di addestramento, delle “Frecce Tricolori”. La pattuglia acrobatica italiana è stata avvistata sul nostro mare, in direzione Sud, di fronte alle lunghissime spiagge viestane, gremitissime di residenti e turisti che hanno potuto assistere al passaggio della pattuglia in formazione e, per chi è riuscito (come l’amica Giusy Azzarone), a scattare foto e girare video. Nessun annuncio ufficiale (forse per evitare pericolosi assembramenti), ma comunque il rombo dei propulsori nel cielo viestano non ha potuto evitare il richiamo a numerosi curiosi, che anche se a distanza hanno assistito alle breve acrobazia. Chiaramente, è stata solo una prova, ma bella lo stesso: in cielo si sono librati i nove aerei (oltre al capo pattuglia “solitario”) della Pan, la Pattuglia acrobatica nazionale che a Vieste si sarebbe dovuta esibire a luglio, ma le normative anticovid lo hanno impedito. Si spera che il prossimo anno lo spettacolo si possa realizzare per la gioia di tutti, ospiti e residenti, grandi e piccini.

 
 
 

E’ ufficiale: si voterà il 3 e 4 ottobre per eleggere il nuovo sindaco Il Ago 3, 2021

Post n°28506 pubblicato il 04 Agosto 2021 da forddisseche

E’ ufficiale: si voterà il 3 e 4 ottobre per eleggere il nuovo sindaco 

 
164
 
 

Il ministro dell’interno, Luciana Lamorgese, ha adottato il decreto che fissa la data del turno ordinario annuale di elezioni amministrative (comunali e circoscrizionali) nei comuni delle regioni a statuto ordinario.
Le elezioni si svolgeranno domenica 3 e lunedì 4 ottobre, con eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci domenica 17 e lunedì 18 ottobre.
I comuni coinvolti saranno 1.162, tra i quali 18 capoluoghi di provincia (ivi compresi Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli) e 9 comuni sciolti per fenomeni di condizionamento e infiltrazione di tipo mafioso, per un totale di 12.015.276 elettori. (Ansa)