Creato da forddisseche il 03/01/2008
Un sorriso , un po di musica per pensare un pò.
 

Benvenuti :)

.

 

MUSICA ITALIANA

 

Contatta l'autore

Nickname: forddisseche
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 63
Prov: FG
 

Peschici 24/lug/2007 per non dimendicare

 

 

Pizzomunno con gerani rossi.

 

 
Pizzomunno

Lungo il tratto meridionale della costa viestana, ritroviamo una piccola spiaggia che deve il suo nome all’ imponente faraglione che dalle acque cristalline si erge sovrano a sorvegliare la città ed i suoi abitanti: la Spiaggia del Pizzomunno.

Qui sembra aver avuto luogo un’ interessante e fantastica vicenda che ha come protagonisti due giovani innamorati , entrambi originari di Vieste .

Pizzomunno , giovane ed attraente pescatore, e Cristalda , ragazza bellissima dai lunghissimi capelli color dell’ oro, si amavano teneramente e vivevano nella convinzione che nulla al mondo potesse intaccare un sentimento tanto forte e sincero.

Ogni sera, Cristalda scendeva in spiaggia per salutare il suo bel Pizzomunno prima che con la sua barca andasse incontro al mare aperto.

Ogni notte, in mare, Pizzomunno riceveva la visita delle sirene che cercavano di ammaliarlo con i loro canti soavi. Le regine del mare desideravano ardentemente che Pizzomunno diventasse il loro re ed amante.

Il giovane, però, non cedette mai alle avance delle sirene tentatrici , avendo già donato il suo cuore alla candida Cristalda.

I reiterati rifiuti del giovane, scatenarono la furia delle sirene .

Una sera, le sirene raggiunsero i due amanti sulla spiaggia ed aggredirono Cristalda con grande ferocia, inghiottendola nelle profondità del mare.

Pizzomunno
fu colto da un dolore devastante, talmente grande da pietrificarlo per sempre.

Il giorno seguente, i pescatori di Vieste trovarono Pizzomunno pietrificato sulla roccia che oggi porta il suo nome.

La leggenda vuole che, ogni cento anni, Cristalda riemerga dalle profondità del mare per incontrare Pizzomunno e rivivere con lui l’ emozione di una notte d’amore sulla spiaggia che li fece incontrare.

 

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
LA LEGGE
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'.

Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Le immagini usate sono prese dalla rete
Per qualsiasi esigenza di copyright contattatemi privatamente.
 

OndaRadio - Redazione San Nicandro Frequenza FM

OndaRadio - Redazione San Nicandro
Frequenza FM 100.9

Ascolta la radio in diretta streaming
Servizio in fase di test, per le segnalazioni info@sannicandro.org

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Premio

 

Premio brillante Weblog

(perché valorizza la sua terra, il Gargano).

premiato da,

http://digiland.libero.it//profilo.phtml?nick=ferrarazzo

 

 

 

Tarantella del Gargano - Stupenda versione

 

 

Meteo Gargano

 

ondaradio la radio del Gargano

http://ondaradio.info/

Ondaradio la radio del Gargano.

 

Programmi tv

 

tv.zam.it

 

 

Ultime visite al Blog

forddissechefrancotrottaQuartoProvvisoriolaboratoriotvP_Vigosurfinia60CosmoMadamedony686bagant70giovannapiglionicaAliceSettequerceper_letterabibliofrancescanadomgrimaldi
 

Ultimi commenti

Promontorio del Gargano

Il più delle volte si pensa che la storia antropologica ebbe inizio sul promontorio del Gargano con l'apparizione dell'Arcangelo Michele più di sedici secoli or sono quando ancora il Cristianesimo conviveva con le allora attuali religioni pagane. Ma se analizziamo le carte romane si nota che gli insediamenti sedentari sono precedenti all'apparizione dell'Arcangelo e si trovavano sulla costa e ai piedi del sontuoso monte (Ergitium ,Sipontum ,Merinum ,Teanum , ,Apulum ,Urium).
Si trovano degli insediamenti umani persino precedenti a questi ultimi, ma bisogna risalire addiritturà all'età del bronzo, tanto è vero che lungo la provinciale che collega Foggia con San Marco in Lamis, a qualche chilometro da Borgo Celano, in zona"Chiancata La Civita-Valle di Vitturo"  è stato ritrovato la necropoli più antica della intera Europa. Altre testimonianze sono date dagli insediamenti rupestri e dalla innumerevole presenza di oggetti litici e di mura megalitiche che si sono scoperti nel corso degli anni sul Gargano.
 

Area personale

 

 


Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

 

San Giorgio protettore di Vieste.

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

Toro seduto

 

Per noi i guerrieri non sono quello che voi intendete. Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro. Il guerriero per noi è chi sacrifica sé stesso per il bene degli altri. È suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a sé stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell'umanità.

Toro seduto

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Hotel Gabbiano Vieste

 

Tutto ciò che l'uomo ha imparato

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "Tutto ciò che l'uomo ha imparato dalla storia, é che l'uomo dalla storia non ha imparato niente. Hegel"

 

Servo di Dio Don Antonio Spalatro .

 

Messaggi del 27/09/2022

ATLETICO VIESTE – Domenica prima giornata di campionato, ingresso gratuito Il Set 27, 2022

Post n°30064 pubblicato il 27 Settembre 2022 da forddisseche

ATLETICO VIESTE – Domenica prima giornata di campionato, ingresso gratuito 

 
125
 


Il Gruppo Sportivo dell’Atletico Vieste comunica che in occasione del match tra Atletico Vieste e Canusium, match valevole per la 1° giornata del girone A del campionato di Prima Categoria, l’ingresso sarà libero.
Una scelta ponderata quella della società, volta a rigenerare e riavvicinare l’entusiasmo della tifoseria viestana, scemato negli ultimi anni.
I tifosi rappresentano l’essenza di questo sport e siamo certi che insieme possiamo raggiungere grandi obiettivi. I ragazzi hanno lavorato incessantemente durante la preparazione e meritano tutto il supporto possibile.
Intanto, semmpre il Gruppo Sportivo dell’Atletico comunica di aver proceduto ai tesseramenti dei calciatori Giampiero Desimio (difensore, classe 1988) e Alessandro Spalatro (difensore, classe 2005).
Desimio, calciatore di comprovata esperienza con un grande trascorso nel calcio viestano con le maglie di Viestese e USD Vieste andrà a dare manforte al reparto arretrato che si arricchisce anche della presenza del giovanissimo Alessandro Spalatro. Classe 2005, Spalatro proviene direttamente dal settore giovanile locale.

 
 
 

VIESTE – Al via i lavori di sistemazione di strade e marciapiedi Ultimo aggiornamento Set 27, 2022

Post n°30063 pubblicato il 27 Settembre 2022 da forddisseche

VIESTE – Al via i lavori di sistemazione di strade e marciapiedi 

 
454
 


Hanno preso il via da qualche giorno i lavori di rifacimento e sistemazione di diverse strade dell’abitato di Vieste. Circa 580 mila euro, finanziati dalla Regione Puglia nell’ambito del progetto “Strada per strada”, saranno utilizzati per sistemare e rendere funzionali, le strade cittadine che si trovano in precarie condizioni. A dire il vero, i lavori sarebbero dovuti cominciare in primavera in modo tale da avere per l’estate quasi tutta la città con strade rimesse a nuovo. Ma alcuni problemi di natura burocratica in fase di appalto, che hanno notevolmente ritardato l’iter per l’affidamento dei lavori, hanno spinto l’Amministrazione comunale a rinviare il tutto in autunno. Così, in questi giorni, come programmato, si sta procedendo agli attesi lavori.
Queste le strade interessate:
via Brindisi – via Firenze – via Gorizia – via IV Novembre -via Trieste – via Trento – via Dogliotti – via Benedetto Brin – via Tranasi – via Istria – via Tommaseo – via Cappuccini – via Venezia/angolo via Giovanni XXIII – via S. Nicola di Myra – via Puccini – via Pertini – via Verdi – via Quasimodo – via Dante Alighieri – via Soccio – via Petrone – via Giuseppe Saragat – via Tantimonaco – via Madonna della Libera – via Salvemini – via Giolitti – contrada Reginella -località Molinella – località Masuliana.
L’appalto ha per oggetto l’esecuzione di lavori di riqualificazione, finalizzati al rifacimento della pavimentazione, previa demolizione, scarifica o fresatura, di strade e marciapiedi, finiti in conglomerato bituminoso in varie zone della città. I percorsi pedonali oggetto di rifacimento verranno adeguati alla normativa vigente in merito all’abbattimento delle barriere architettoniche. Lavorazioni complementari e funzionalmente asservite all’esecuzione a regola d’arte delle opere principali (sistemazione impianti per smaltimento idrometeore, messa in quota di manufatti esistenti, eventuale realizzazione di segnaletica ecc.) completeranno l’intervento che consentirà di dare un volto nuovo alla nostra cittadina.

 

 
 
 

POLITICHE 2022 – Piemontese: “Dalla sconfitta traggo forza per continuare il mio lavoro di vicepresidente ...

Post n°30062 pubblicato il 27 Settembre 2022 da forddisseche

POLITICHE 2022 – Piemontese: “Dalla sconfitta traggo forza per continuare il mio lavoro di vicepresidente della Regione Puglia”.

167


E’ sfumato, clamorosamente, il sogno di Raffaele Piemontese di conquistare un seggio alla Camera dei Deputati. E invece, contro ogni pronostico, il vicepresidente della Regione Puglia non è riuscito a timbrare il biglietto del treno che porta a Roma.
La sconfitta dell’Uninomale non è stata compensata neanche dal ‘paracadute’ del listino bloccato.
Questa la prima dichiarazione di Piemontese: “Non sono stato eletto alla Camera dei Deputati, il Partito Democratico ha perso le elezioni”.
Tuttavia Piemontese – che pure confidava in un apporto più consistente della stragrande maggioranza dei sindaci foggiani (almeno 50 su 61 lo sostenevano) – ha ringrazio i 63mila e 16 elettori che hanno scelto di sostenere i dem: il 15,36% dei voti nel collegio plurinominale che comprendeva tutta la provincia di Foggia e della provincia di Barletta, Andria e Trani. “Ringrazio anche gli elettori dei partiti della coalizione Italia Democratica e Progressista che mi hanno sostenuto nel collegio uninominale. Il ringraziamento più sentito va ai militanti, ai volontari, ai tanti amministratori comunali, alle ragazze e ai ragazzi che in queste scarse quattro settimane hanno affrontato una campagna elettorale anche contro vento, dove le dinamiche nazionali hanno prevalso sui territori”.
Il vice di Emiliano ritiene di aver dato tutto: “Ho fatto una campagna elettorale al massimo delle mie possibilità, facendo incontri e comizi nei tanti luoghi e nelle piazze delle nostre città. Mi sono nutrito del calore e dell’affetto di tanti cittadini e da questo traggo forza per continuare il mio lavoro di vicepresidente della Regione Puglia”.
L’esponente del Pd ha rivolto i migliori auguri ai neo-eletti deputati e senatori che hanno radici nel territorio, “perché ne avremo bisogno a prescindere dagli schieramenti politici” evidenzia. Non dimentica di ringraziare il segretario nazionale Enrico Letta, “per la fiducia che ha riposto in me”.
E ancora, conclude, “trarrò insegnamento da questa sconfitta politica per ripartire con maggiore consapevolezza e determinazione, e per continuare a contribuire alla crescita del nostro territorio”.

 
 
 

TIM sta avendo un'interruzione in Vieste, Provincia di Foggia, Puglia? Nessun problema rilevato su TIM

Post n°30061 pubblicato il 27 Settembre 2022 da forddisseche

TIM sta avendo un'interruzione in Vieste, Provincia di Foggia, Puglia?

Nessun problema rilevato su TIM

In caso di problemi, inviare una segnalazione di seguito.

Aggiornato un minuto fa: TIM (acronimo di Telecom Italia Mobile) è un'azienda italiana attiva nel settore delle telecomunicazioni, che offre in Italia e all'estero servizi di telefonia fissa, telefonia mobile, telefonia pubblica, telefonia IP, Internet e televisione via cavo (in tecnologia IPTV).

Problemi con TIM a Vieste, Puglia nelle ultime 24 ore

Il grafico seguente mostra il numero di segnalazioni che abbiamo ricevuto su TIM nelle ultime 24 ore dagli utenti di Vieste e delle aree vicine. Un'interruzione viene determinata quando il numero di segnalazioni è superiore alla linea di base, rappresentata dalla linea rossa.

Grafico di interruzione di TIM a Vieste, Provincia di Foggia, Puglia 09/27/2022 13:15

Al momento, non abbiamo rilevato alcun problema su TIM. Stai riscontrando problemi o un'interruzione? Lascia un messaggio nei commenti.

I problemi più segnalati:
  • Internet 59.60% Internet
  • Telefonia 16.27% Telefonia
  • Wi-fi 12.04% Wi-fi
  • Totale Blackout 7.41% Totale Blackout
  • Email 4.14% Email
  • Televisione .55% Televisione
Commenti su TIM a Vieste, PugliaSuggerimenti? Frustrazioni? Condividi qui. I commenti utili includono una descrizione del problema, la città e il codice postale.