Creato da forddisseche il 03/01/2008
Un sorriso , un po di musica per pensare un pò.
 

Benvenuti :)

.

 

MUSICA ITALIANA

 

Contatta l'autore

Nickname: forddisseche
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 64
Prov: FG
 

Peschici 24/lug/2007 per non dimendicare

 

 

Pizzomunno con gerani rossi.

 

 
Pizzomunno

Lungo il tratto meridionale della costa viestana, ritroviamo una piccola spiaggia che deve il suo nome all’ imponente faraglione che dalle acque cristalline si erge sovrano a sorvegliare la città ed i suoi abitanti: la Spiaggia del Pizzomunno.

Qui sembra aver avuto luogo un’ interessante e fantastica vicenda che ha come protagonisti due giovani innamorati , entrambi originari di Vieste .

Pizzomunno , giovane ed attraente pescatore, e Cristalda , ragazza bellissima dai lunghissimi capelli color dell’ oro, si amavano teneramente e vivevano nella convinzione che nulla al mondo potesse intaccare un sentimento tanto forte e sincero.

Ogni sera, Cristalda scendeva in spiaggia per salutare il suo bel Pizzomunno prima che con la sua barca andasse incontro al mare aperto.

Ogni notte, in mare, Pizzomunno riceveva la visita delle sirene che cercavano di ammaliarlo con i loro canti soavi. Le regine del mare desideravano ardentemente che Pizzomunno diventasse il loro re ed amante.

Il giovane, però, non cedette mai alle avance delle sirene tentatrici , avendo già donato il suo cuore alla candida Cristalda.

I reiterati rifiuti del giovane, scatenarono la furia delle sirene .

Una sera, le sirene raggiunsero i due amanti sulla spiaggia ed aggredirono Cristalda con grande ferocia, inghiottendola nelle profondità del mare.

Pizzomunno
fu colto da un dolore devastante, talmente grande da pietrificarlo per sempre.

Il giorno seguente, i pescatori di Vieste trovarono Pizzomunno pietrificato sulla roccia che oggi porta il suo nome.

La leggenda vuole che, ogni cento anni, Cristalda riemerga dalle profondità del mare per incontrare Pizzomunno e rivivere con lui l’ emozione di una notte d’amore sulla spiaggia che li fece incontrare.

 

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28          
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
LA LEGGE
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'.

Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Le immagini usate sono prese dalla rete
Per qualsiasi esigenza di copyright contattatemi privatamente.
 

OndaRadio - Redazione San Nicandro Frequenza FM

OndaRadio - Redazione San Nicandro
Frequenza FM 100.9

Ascolta la radio in diretta streaming
Servizio in fase di test, per le segnalazioni info@sannicandro.org

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Premio

 

Premio brillante Weblog

(perché valorizza la sua terra, il Gargano).

premiato da,

http://digiland.libero.it//profilo.phtml?nick=ferrarazzo

 

 

 

Tarantella del Gargano - Stupenda versione

 

 

Meteo Gargano

 

ondaradio la radio del Gargano

http://ondaradio.info/

Ondaradio la radio del Gargano.

 

Programmi tv

 

tv.zam.it

 

 

Ultime visite al Blog

laboratoriotvforddissechegiuliano2903QuartoProvvisoriomoon_Iorat6francotrottaCrossPurposesgionny601marabertowPetunia67ottavianocesare0surfinia60mfcatucci
 

Ultimi commenti

Promontorio del Gargano

Il più delle volte si pensa che la storia antropologica ebbe inizio sul promontorio del Gargano con l'apparizione dell'Arcangelo Michele più di sedici secoli or sono quando ancora il Cristianesimo conviveva con le allora attuali religioni pagane. Ma se analizziamo le carte romane si nota che gli insediamenti sedentari sono precedenti all'apparizione dell'Arcangelo e si trovavano sulla costa e ai piedi del sontuoso monte (Ergitium ,Sipontum ,Merinum ,Teanum , ,Apulum ,Urium).
Si trovano degli insediamenti umani persino precedenti a questi ultimi, ma bisogna risalire addiritturà all'età del bronzo, tanto è vero che lungo la provinciale che collega Foggia con San Marco in Lamis, a qualche chilometro da Borgo Celano, in zona"Chiancata La Civita-Valle di Vitturo"  è stato ritrovato la necropoli più antica della intera Europa. Altre testimonianze sono date dagli insediamenti rupestri e dalla innumerevole presenza di oggetti litici e di mura megalitiche che si sono scoperti nel corso degli anni sul Gargano.
 

Area personale

 

 


Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

 

San Giorgio protettore di Vieste.

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

Toro seduto

 

Per noi i guerrieri non sono quello che voi intendete. Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro. Il guerriero per noi è chi sacrifica sé stesso per il bene degli altri. È suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a sé stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell'umanità.

Toro seduto

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28          
 
 

Hotel Gabbiano Vieste

 

Tutto ciò che l'uomo ha imparato

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "Tutto ciò che l'uomo ha imparato dalla storia, é che l'uomo dalla storia non ha imparato niente. Hegel"

 

Servo di Dio Don Antonio Spalatro .

 

Messaggi del 02/11/2022

VIESTE – Affidato all’impresa “Impregico Srl” il servizio di igiene pubblica cittadina Il Nov 2, 2022

Post n°30138 pubblicato il 02 Novembre 2022 da forddisseche

VIESTE – Affidato all’impresa “Impregico Srl” il servizio di igiene pubblica cittadina 

 
106
 


Sarà l’impresa tarantina “Impregico Srl”, la stessa che lo gestisce attualmente, a provvedere, per i prossimi anni, al servizio di igiene pubblica cittadina a Vieste. L’impresa, infatti, è risultata vincitrice della “Gara ponte” (così detta perché l’appalto avrà vigenza fino a quanto non si passerà alla gestione dell’Aro) bandita dal Comune di Vieste ed espletata dal Settore S.U.A., Appalti, Contratti ed Espropri della Provincia di Foggia. Lo si evince dalla determinazione n. 174 in data di oggi, 2 novembre 2022, del responsabile del Settore Ambiente del Comune di Vieste, dr. Luigi Vaira, con la quale si prende atto degli elaborati e delle risultanze della citata gara d’appalto e si affida provvisoriamente (per un mese) il servizio alla predetta impresa “Impregico Srl”, nelle more  delle verifiche di legge della documentazione presentata.

 

Nelle determina dirigenziale di cui si è detto, si legge, tra l’altro che:

 

1) sono stati approvati i verbali della gara su citata n. 1 del 22/02/2022, n. 2 del 13/05/2022, n. 3 del 10/06/2022, n. 4 dell’01/07/2022, n. 5 del 14/07/2022, n. 6 del 14/07/2022, n. 7 del 15/07/2022, n. 8 del 27/07/2022 e n. 9 del 29/09/2022, la proposta di aggiudicazione contenuta nel verbale conclusivo, allegati alla presente determinazione per farne parte integrante e sostanziale;

  

2) è stato aggiudicato, a seguito di regolare procedura aperta conclusa il 29/09/2022, l’appalto per l’affidamento dei lavori in oggetto all’operatore economico IMPREGICO S.R.L. di Taranto Partita I.V.A. n. 03077030736, sede operativa in Taranto, via Berardi n. 8, che ha ottenuto un punteggio complessivo pari a 85.997 punti e ha offerto un ribasso percentuale del 9,28% sull’importo a base d’asta di € 8.737.675,14 che si riduce per effetto di tale ribasso (€ 810.856,25) ad € 7.926.818,89 a cui vanno aggiunti gli oneri della sicurezza pari ad €93.143,20,

 

ottenendo un importo totale di aggiudicazione di € 8.019.962,00 oltre IVA;

 

3) di affidare in via provvisoria, nelle more delle verifiche di legge, alla soc. IMPREGICO S.r.l. via Angelo Berardi, 8 – 74123 Taranto – pec: impregico@pec.it – P.IVA n. 03077030736, per mesi n. 1 e comunque fino alla sottoscrizione del nuovo contratto, la gestione del servizio di raccolta rifiuti solidi urbani ed accessori nella città di Vieste, agli stessi patti e condizioni del contratto 14/2006 e successivo n. 27/2014, in essere con i precedenti gestori SI.ECO S.p.a e la società ASE s.p.a”.

 
 
 

VIESTE – Buoni libro: presentazione scontrini e fatture entro il 21 novembre Il Nov 2, 2022

Post n°30137 pubblicato il 02 Novembre 2022 da forddisseche

VIESTE – Buoni libro: presentazione scontrini e fatture entro il 21 novembre 

 
68
 

Si comunica che la consegna degli scontrini e/o fatture per accedere al contributo dei libri di testo a.s. 2022/2023 dovrà avvenire entro il 21.11.2022, presentando la seguente documentazione all’ufficio Protocollo del Comune di Vieste:
– Copia ricevuta della domanda presentata sul sito della Regione Puglia;
– Scontrini e/o fatture della spesa sostenuta;

  

Per informazioni e chiarimenti contattare il seguente numero di telefono: 0884 712 215.

 
 
 

VIESTE – Adorazione eucaristica mensile nel nome di don Antonio Spalatro Ultimo aggiornamento Nov 2, 2022

Post n°30136 pubblicato il 02 Novembre 2022 da forddisseche

VIESTE – Adorazione eucaristica mensile nel nome di don Antonio Spalatro 

 
69
 


Il Servo di Dio don Antonio Spalatro dedicava ogni giorno lunghe ore di preghiera in adorazione davanti al
Tabernacolo. Consapevoli che anche la nostra preghiera dovrà essere elevata al Signore senza sosta per trovare pace e riposo alle nostre stanchezze e per ottenere la glorificazione di don Antonio anche su questa terra, l’Associazione Amici di don Antonio promuove ogni primo giovedì del mese, incontri mensili di Adorazione Eucaristica presso la Parrocchia SS. Sacramento in Vieste dove don Antonio ha vissuto il suo ministero di parroco.
Il primo incontro avrà luogo Giovedì 3 novembre alle ore 18,45 Unisciti a noi nella preghiera. Ti aspettiamo.
Il direttivo Associazione “Amici di don Antonio Spalatro” Vieste

 
 
 

CALCIO A 5 – Torneo Città di Vieste: la manita di Carlo Vespa trascina Vecchia Vieste Il Nov 2, 2022

Post n°30135 pubblicato il 02 Novembre 2022 da forddisseche

CALCIO A 5 – Torneo Città di Vieste: la manita di Carlo Vespa trascina Vecchia Vieste 

 
139
 


Il calcio spettacolo allo Star di Vieste è sempre di casa soprattutto in questa terza giornata con tanti gol e una classifica sempre più avvincente.
Apre le danze il team Gabbiano Beach che conquista i primi tre punti battendo Hair Style con un tennistico 6-2 con le doppiette di Vincenzo Ruggieri e Marco Vieste, nella seconda sfida delle 20 dilaga Vecchia Vieste con uno straripante Carlo Vespa, 41 primavere e in modalità Ibra infligge il pokerissimo al Team Bradbury oltre al tris di Matteo Silvestri e i gol di Gentile, Augelli e Carmine Silvestri chiudendo la pratica 12-4, tabellino che registra comunque sullo score della Bradbury la tripletta di Teodoro Palatella e l’ottimo rendimento del portiere Quitadamo.
Nella terza manche vittoria della Garibaldi Carpenter che fa dolcetto scherzetto ai ragazzi del Petra con i gol di Luca Coda e De Cristofaro, gol della bandiera per gli avversari di Claudio Notarangelo, turbo di riposo per Vario Dev/Star.
La classifica dice Garibaldi Carpenter in testa con 3 vittorie su 3 seguita a ruota da Vecchia Vieste con 7 punti che con Vario Dev Star chiude il terzetto delle finora imbattute.
La classifica marcatori vede invece la fuga dell’highlander Carlo Vespa a quota 11 inseguito da Luca Coda con 7 gol e il tandem Andrea Innangi e Marco Vieste a sei lunghezze.
Prossimo turno lunedì 7 novembre, sempre allo Star dove le emozioni sono di casa.
Matteo Simone