Creato da comelunadinonsolopol il 22/03/2009
Una pioggia di Emozioni LE POESIE SONO DI MIA PRODUZIONE E REGISTRATI AGLI ORGANI COMPETENTI (DIRITTI D'AUTORE ) DA SIMONETTA SIMONCINI EDITE
 

 

Sole Sottosopra

Post n°267 pubblicato il 04 Maggio 2012 da comelunadinonsolopol
 

Affascinante è questo istante

criptato dentro i vostri occhi

 dove le ali del vostro alito

 mi hanno inebriato i pensieri quel giorno...

Avvolgente è questa membra di colori che fra le onde

cosperge polvere e sogni nel proprio destabilizzarmi dentro...

Appiccicoso si è incanalato in me quel ristoro abbagliante

 che in quel pendio di paura ;io ho temuto di perdervi

 in questo rilascio trappato e irregolare

 che affiora irradiando con il sole sottosopra la mia anima..

 
 
 

Zumando

Post n°265 pubblicato il 19 Aprile 2012 da comelunadinonsolopol
 

Sono in assenza di te,

 di questo interminabile oblio che mi evoca e mi abbraccia

ricodardomi che i tuoi battiti sono immensi come il mare come la tempesta che in furia

nelle intercapedini della mia carne e ruota zumando attraverso i tuoi occhi

la morbida rugiada impanata nelle tante volte che il mio spogliarmi dentro di te

  mi ha permesso di viverti amandoti..

 

 
 
 

Acque Profonde

Post n°258 pubblicato il 08 Marzo 2012 da comelunadinonsolopol
 

Quanta malinconia

in queste striate emozioni

che sognano negli zampilli di luci

in acque profonde..

della mia mente un avanzare

un cercare parallelamente alle entrate ed uscite

del vostro manto che come adesso

colorate di luce il mio cuore.

 

Mia produzione.. Simonetta s

immagine dal web

 
 
 

Simil Saliva

Post n°257 pubblicato il 29 Febbraio 2012 da comelunadinonsolopol
 

Progenitrice è la voce

che percuote le labbra

nel suo fluido intercambiabile

 

Simil Saliva

che

Toccandosi il cuore

si lascia morire.

 

 

 

Immagine dal web

 

Poesia di mia produzione edita..

 
 
 

Simularvi

Post n°256 pubblicato il 21 Febbraio 2012 da comelunadinonsolopol
 

Occorre simularvi

Quando scende la notte

e i vostri occhi eclissano..

Occorre simularvi,

Quando le cripte del vostro cuore

innalzano muri invalicabili e il fluido

dei miei abiti; tesse

 quell'incancellabile ossesso

che nei miei passi arrovesciati

vi reclamano.

Simonetta s

immagine dal web

 
 
 

Ali Di GRido

Post n°247 pubblicato il 24 Novembre 2011 da comelunadinonsolopol
 

Vorrei

Far evaporare le mie ali di grido

intagliando la pelle fra i vasi sanguigni

Vorrei,

Assaporare la brezza di questo vuoto

che mi attorciglia Attritamente

infuocando il cielo di strati

omogenei

scomponibili Afrodisiacamente

Attraverso l'imballaggio

 delle mie vie respiratorie

Sincronizzata

 dalla voce del vostro perverso istinto

che ardendo linearmente sui miei respiri

M'indossa..

 

By Simonetta S

 che Vi augura buon fine settimana

Riaggiornerò il mio blog la settimana del 5 dicembre

e in questi gg verrò ha trovarvi... grazie

 
 
 

Poesia: PER TE

Post n°93 pubblicato il 06 Aprile 2010 da comelunadinonsolopol
 
Foto di comelunadinonsolopol

Ho sentito il tuo respiro

avvicinarsi..

Umido per la pioggia

che incessantemente

scuoteva l'aria di quella notte...

Nel buio circoscritto,

Pazzi i nostri sguardi

si sono avvolti...

Ti sei chinato,

Prendendomi fra le tue braccia; forti

e calde

innescando spasimi,

Sospiri

vischiosi di golosità

Intrecciarsi nell'appetito

impaziente dei tuoi baci;morsi

sulle mie labbra,

Diluite nell'affanno del silenzio...

     Fremiti scomposti,

    Diradano l'oscurità che ci lega

    Godendo dell'essenza...

Leggo il tuo corpo

Bevo in oscillazione

gocce del tuo cuore,

Stringo racchiusa

dentro il tuo piacere

Attimi,

sussurri nell'impeto del sogno

che scuote e ci ricorre..

 

 

By simonetta s.

 

ti ho sentito...

 

 

 
 
 

Poesia: Le MuRa Del CiElO -

Post n°89 pubblicato il 24 Marzo 2010 da comelunadinonsolopol
 
Foto di comelunadinonsolopol

Come ti muti respiro dentro di me?

Come attraversi le mura del cielo

per ascoltare  le parole di un mondo terreno?

           Con i suoi:

Aspri dolori

Teneri abbracci,

 In baci d'amore

Cullati e poi rimossi

Fra peccati tormenti

Archi di luce

In questa ombra di spasimo

         Filtro del mio volto

Nel reclinarsi

Si abbandona

Nella lacrima scioltasi

fra le ceneri

 di una radice raccolta

che il terreno la risalta

e il tempo arido ne consuma...

 
 
 

Poesia: In Volo

Post n°86 pubblicato il 19 Marzo 2010 da comelunadinonsolopol
 
Foto di comelunadinonsolopol

 

Alito di vento

 sbirciano i tuoi occhi intrisi

del mio volo racchiuso

verticalmente dentro di te..

 Colpi rauchi delle tenebre

esalano l'inumidirsi del respiro.

tessuti si dimenano

avvolgono profondità

di carne inquiete in questi

abissi di pagine bianche

nell'odore trapezoidale

della saliva inchiodata

al cuscino raccoglie

diluito il tuo cuore..

 Brividi,

trascendono nell'emozione,

sospiro!!

e obliquo cade

questa morsa che mi

avvolge

in fumi di incenso

ritagliati nell'incanto

di questo viaggio..

Solitudini

come edera

radicata

scandiscono i ritmi

dei tuoi battiti

che attraverso il corpo

leggo..!

..Tracce labirintiche

di consonanti e vocali

rilasciate

da angolazioni pitagoriche

coagulano di polvere la mia carne che

a macchia; mentre la notte cede i suoi

passi al giorno

smagnetizza la mia essenza ..

 

by Simonetta

 
 
 

Morbosamente Grondano

Post n°84 pubblicato il 17 Marzo 2010 da comelunadinonsolopol
 
Foto di comelunadinonsolopol

Golose sono le tue labbra
nella schiuma di sudore
lava l'emozione
fra i timidi sguardi
il tuo collo mordono..
Profumano di acero
i tuo gesti raccolti
dal vento; sulla
nostra pelle...
Inebriando i fantasmi,
respiri che appetiscono
ingenuamente le mie mani
accarezzandoti,
morbosa grondo,
di cioccolata svanisco..
edita 2006

 
 
 

nel cuore

i baci dateveli nel cuore tutti i giorni

 
 

Ultime visite al Blog

sempreverde201comelunadinonsolopoldonadam68volaminelcuore6luccicaunastellamissely_2010foreverfashion84misteropaganoVelo_di_CarnenoitravolgentiNuvola_volasurvivantacopimpercettibilmente
 

Cercami su FACEBOOK/ Copyright


Vi aspetto il mio profilo

 personale...

 

E POESIE INSERITE IN QUESTO BLOG

SONO DI PROPRIETA' DI COMELUNADINNSOLOPOL

( SIMONETTA SIMONCINI), PROTETTE DALLA LEGGESUI

DIRITTI D'AUTORE IN QUANTO

EDITI E REGISTRATI AGLI ORGANI COMPETENTI



 

Copyright

 

FACEBOOK

 
 

Area personale

 
Citazioni nei Blog Amici: 108
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Parti intime

Come la bocca il vento trattenne le prime consonanti delle ultime vocali Corde strumentali di spartiti perduti cancellano nel do re mi fa sol gli strumenti delle nostre passioni, in questo ruoteare in questo inclinar calda voce sussurratemi ancora dei pistilli pastelli colorati dinamici di quei pensieri che in eco sconlgono ancora le parti intime dei nostri corpi..
 

momenti

ci sono attimi per cui condividersi

.... 

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

non si molla

 

Veglia di speranza

nelcuore mio di indietreggiar l'anima in quei passi da voi intrapresi veglia la speranza  nell'aprirvi un alito di luce; o voi che dormiente respirate in quell'oscurità lasciatevi avvolgere dalla preghiera dei vostri cari e come cantilena possa raggiungervi condurvi al risveglio.. veglia la speranza come arcobaleno su nel cielo e gli angeli in coro vi proteggono  possiate nel buio del vostro sonno  intravederi sorrisi,  l'amore dei vostri cari  che nell'alba del diurno aspettano il vostro risveglio
 

dimostranze

sono diverse una fra le quali è esserci ogni giorno

 

la vita ti cambia

cio che si incontra nel proprio cammino, i bagagli di viaggio....le delusioni le incomprensioni ci danno la spinta a non essere piu gli stessi da punto di partenza in un arrivo sconosciuto neonato in ogni sguardo si fa strada

non mollando