Siamo tutti cuochi

Siete pronti per preparare prelibatezze e pietanzine con semplicità e creatività?... E per assaporare meglio la vita....

 
 
counter
 
 

UN PO' DI ME...

Vi racconto la mia storiella..da dove inizio??

da qui: io bambina.. beh, scalmanata, fin da quando ero nel pancione della mia mamy: diceva che sentiva i miei piedini fin su allo stomaco! mamma mia e cosa ero? ....ero giocherellona..ehm anche adesso.. e mi divertivo con il mio papà a cucinare.. lo aiutavo.. cioè, mi impegnavo a sporcare di farina l'intera cucina! mio papà era un gran cuoco: anzi era IL cuoco in un splendido ristorante nella bellissima riviera ligure!! La mia mamy invece era una maestra alle scuole elementari: in cucina non era proprio una cima.. ma come diceva lei "che mi importa, tanto ci pensa papà!"

... passano gli anni...

Finite le scuole superiori, iniziai ad aiutare mio padre al ristorante..nel frattempo infatti, era riuscito con molti sacrifici,ad aprirne uno tutto suo!!! GRANDE PAPY!

Fu il mio maestro, la mia scuola di cucina! ho imparato tantissimo, tutti i segreti per preparare pietanzine deliziose.. il bello è che mi divertivo un sacco! piano piano diventai il suo braccio destro! questo fino all'eta di 23 anni.. cosa è successo? mi sposai..dove ho conosciuto mio marito? ehm..si.. era il mio dentista.. ebbene si.. ! all'inizio era tutto fantistico, tutto filava liscio..poi i primi problemi.. il ristorante mi portava via tanto tanto tempo (anche lui però non scherzava eh!)  e il mio maritino incominciò a lamentarsi.. .. sempre più scontroso.. non capiva che questo è il mio lavoro.. ogni volta che cucino mi sento come un pittore quando crea il suo dipinto! .. ma non capiva..io mi facevo in quattro per non deluderlo..una volta rientrata a casa gli preparavo una cenetta, ogni volta speciale... ma mai apprezzata.. .. per salvare il matrimonio cosa ho fatto? ho lasciato il mio lavoro.. e mio papà... che grande delusione per lui! ancora me lo rinfaccia.. scherzando ovviamente.. ma la frecciatina arriva sempre..

Da quel giorno, la mia vita cambiò.. sempre in casa..qualche uscita con le amiche..ma giusto qualche ora... poi subito rinchiusa... mio marito mi bersagliava di telefonate per controllare se ero in casa o ad aiutare papà al ristorante! ma cosa potevo mai fare al ristorante, uccidere qualcuno con le posatee?? era semplicemente diventato possessivo e geloso!

potrei scrivere intere pagine su di lui, ma non ne vale la pena.. mi ha fatto passare tre anni di inferno! .. non potete neanche immaginare!.... così un bel giorno presi la decisione... andarmene di casa... addio!!! cosi non potevo andare avanti!

a 27 anni ripresi in mano di nuovo la mia vita!!! tornai a casa di mamma e papà.. e con grande felicità ritornai a lavorare nel mitico ristorante di papy! che bello! :) ed eccomi qui adesso nella mia casetta a scrivere in questo mio blog.. vorrei condividere con voi ciò che ho imparato...

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

 

« Messaggio #37Messaggio #39 »

Post N° 38

Post n°38 pubblicato il 08 Maggio 2008 da stuzzichinaaa

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/frullatodiidee/trackback.php?msg=4657039

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
philrep
philrep il 08/05/08 alle 21:06 via WEB
Ciao Stuzzy ..allora passo anche domani per ascoltare le tue parole ..dolce serata e notte ..un bacio Phil
 
ratgrey
ratgrey il 08/05/08 alle 22:38 via WEB
Stuzzy . . . ripasserò anche domani anche perchè spero mi spiegherai mi chiami "cara" :O !!! ......guarda che Jo sta per Johnny . . .non per Joana ahahaha!!! un bacio se troppo simpatica . . . buona notte da Jo ^_^ !!!
 
philrep
philrep il 09/05/08 alle 09:15 via WEB
Buongiorno Stuzzy ..mi accomodo qui da te ..e aspetto! ..ti auguro una meravigliosa giornata di sole ..un abbraccio e un bacio Phil
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 09/05/08 alle 12:08 via WEB
ciao stuzzy, sono Anna.. oh mamma che succede? cosa ci devi dire? è una cosa brutta?ti è successo qualcosa? oppure è una cosa bella? sono curiosa.. fammi sapere al piu presto.. io passo sempre qui nel tuo blog per prendere tanti spunti per i miei piatti, mio figlio è un mangione! non ci vorrai mica abbandonare? un bacio Anna!
 
mattonematto
mattonematto il 09/05/08 alle 12:13 via WEB
già, che succede?una confessione? che genere di confessione? ... una cosa importante?che genere di cosa? non sono curioso eh?!:).. posso dire la mia? è una cosa personale bella, vero? aspetti un bambino?un futuro cuoco! no eh? uuummm.. azz ho un'altra cosuccia in mente, ma credo proprio non sia possibile!!!!non te la dico nemmeno... dimmi solo ... riguarda per caso la tua attività? no.. dai dicci dicci!!!!!! passerò stasera!
 
cucinadomicilio
cucinadomicilio il 09/05/08 alle 14:39 via WEB
grazie per la visita, sei sempre molto gradita Un affettuoso saluto Paolo e Ana
 
twinmanu77
twinmanu77 il 09/05/08 alle 14:59 via WEB
spero di cuore sia una cosa piacevole:) un bacione
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Bimbaminkia usata il 14/06/12 alle 10:42 via WEB
Ritorna a scrivere, ti prego!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Bimbaminkia in love il 14/06/12 alle 10:42 via WEB
Vogliamo le tue ricette
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: stuzzichinaaa
Data di creazione: 21/10/2007
 

 

CIBO ED AMORE!

Nel film, a dispetto del titolo sentimentale, é centrale il dramma vissuto dalla protagonista, rappresentata da una eccellente Martina Gedeck, una matura interprete tedesca, attiva soprattutto nelle produzioni televisive.

La bravissima cuoca professionista, fulcro centrale intorno al quale ruota l'attività di un famoso ristorante, vive nella assoluta incapacità di comunicare, prigioniera di una realtà asettica ed immune che essa stessa ha contribuito a determinare, ma che inesorabilmente ne provoca la sofferenza; il suo mondo si limita alla perfezione professionale ed è incapace di aprirsi ad altre categorie di pensiero e di sentimenti.[1]

Il cibo gioca il ruolo di terzo e fondamentale protagonista nel film. La sua é una presenza forte ma non elegiaca e non assistiamo ad una competizione culinaria ad uno scontro di culture e di cucine. Martha rimane, nei suoi dolori di donna e al pari di Mario, un personaggio molto reale e non un semplice chef a tre stelle di una qualsiasi guida gastronomica.(cfr.Enrico Magrelli in Film TV 12/6/2002)

Collabora a Wikiquote« Non c'è dubbio che i profumi, i sapori, gli assaggi nel piatto dell'altro, sono tutti movimenti di seduzione, infatti la prima cosa che si chiede a una donna è quella di andare a cena insieme »

Grazie al film, insieme al cinema, un posticino se l'è ritagliato anche la cucina: "Il cibo è uno straordinario mezzo espressivo. Ideale per creare complicità e confidenza". Un'arma di seduzione, insomma!!

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariomancino.mdanilo.gaborosa.abatesciannicannone77vcxondadermmavi984missxenyaoreipbg72devincenzi1giovannacapoferridodylymirella.crimaxolimpoediliziaFejonesfrancoco1956
 

ULTIMI COMMENTI

Auz, adabedai che buona sta ricetta direbbe Leone di Lernia!
Inviato da: Aggart
il 14/06/2012 alle 11:01
 
Grande!
Inviato da: Antonio A Rebuffa
il 14/06/2012 alle 10:59
 
Hai vinto tu, complimenti!
Inviato da: Hai vinto tu
il 14/06/2012 alle 10:54
 
Se tutti gli uomini fossero come te...
Inviato da: Annalisa92
il 14/06/2012 alle 10:52
 
Non te la cavavi affatto male ai fornelli a quanto leggo!
Inviato da: Carmine Ricucci
il 14/06/2012 alle 10:50
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom