Creato da: massimo.sbanderno il 28/10/2013
cose curiose e piccanti per sorridere un po' fra noi

TEST-FIREFOX

OK

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

I miei link preferiti

 

Ultimi commenti

jgcvhkbjhlkòà
Inviato da: mandave79
il 31/07/2017 alle 15:41
 
test
Inviato da: massimo.sbanderno
il 31/07/2017 alle 09:42
 
foto di gruppo
Inviato da: massimo.sbanderno
il 25/07/2017 alle 10:33
 
In ITALIAN avremmo tutti i pali OCCUPATI!!!
Inviato da: giullycritico
il 21/11/2016 alle 03:49
 
Dilemma: solita propaganda x riempire le tasche delle...
Inviato da: gas.o0
il 14/11/2016 alle 11:33
 
 

Contatta l'autore

Nickname: massimo.sbanderno
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 58
Prov: AP
 
 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

Tag

 

Ultime visite al Blog

ideanelventostonefruitspasserina1964lia.giovanellihenny1hotelduecolonneeddiebaynesp.arfanishittybolzonellafrancaparide.ciavattellatoscsnodolce_mente5Je_suis_gastonkikkino66
 

 

I miei link preferiti

 

ShinyStat

 

Messaggi di Marzo 2019

 

Non esistono foto insieme di Harry e baby George, ecco perché

Post n°169 pubblicato il 27 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

Il principe Harry e baby George sono tra i membri della famiglia reale più amati dai sudditi di sua maestà. Eppure zio e nipote non hanno una foto insieme. Almeno tra quelle pubblicate sui profili ufficiali di corte. Come mai? Ecco la verità.
Lla “querelle foto” è stata analizzata nel podcast Royally Obsessed, dalle due esperte di affari reali Kaitlin Menza e Lisa Ryan. Nel corso della diretta Menza avrebbe sottolineato l’assenza di ritratti di famiglia in cui i due principi compaiono georgeharryinsieme. E Ryan lo avrebbe spiegato così: «Non è perché ci sono cattivi rapporti con il bambino. Credo sia stata una scelta voluta perché Harry era single e non volevano farlo apparire come il povero zitello Harry che gioca con un bambino sull’erba».

Insomma, secondo l’esperta, dopo la nascita del royal baby, forse inizieranno a comparire foto di Harry e il piccolo George. I due membri della famiglia reale più seguiti, finalmente insieme.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Corona torna in carcere e Selvaggia Lucarelli si toglie qualche soddisfazione:

Post n°168 pubblicato il 27 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

Il ritorno in carcere di Fabrizio Corona non sembra aver sorpreso Selvaggia Lucarelli che in un post su Facebook si è tolta un sassolino dalle scarpe. Le sue critiche al comportamento dell’ex fotografo dei vip una volta tornato in libertà avevano portato una serie di scontri tra i due, culminati in una querela da parte di Corona contro la Lucarelli. Oggi i fatti sembrano aver dato ragione alla giornalista e opinionista.

«Qualche mese fa sono stata querelata da Fabrizio Corona pcoronalucarellierché avevo scritto sul Fatto che continuava a violare le regole dell’affidamento Perché ho detto da Giletti che fa di tutto per tornare in carcere. Hanno archiviato. Si è opposto all’archiviazione. Quattro giorni fa siamo tornati davanti a un giudice perché per lui avrei scritto delle bugie. Mi sono dovuta difendere di nuovo tramite il mio avvocato." questo il messaggio scritto sul suo profilo Facebook condividendo la notizia del nuovo ritorno in carcere.

Fabrizio Corona, che è tornato a San Vittore, si è detto «Abbattuto, ma pronto a reagire: ora basta eccessi». L’ex paparazzo dei vip ha parlato dal carcere, per bocca del suo avvocato Ivano Chiesa, dopo la sospensione dell’affidamento terapeutico che gli permetteva di vivere fuori da San Vittore (sospensione decisa dal giudice di Sorveglianza di Milano). Il giudice ha deciso lo stop dell’affidamento, concesso più di un anno fa, per una serie di violazioni delle prescrizioni anche legate a sue apparizioni in tv.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Mario Cipollini a processo per stalking, lesioni e minacce. Parla l'ex moglie Sabrina Landucci: "Mi ha distrutto"

Post n°167 pubblicato il 27 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

Il campione di ciclismo siederà presto sul banco degli imputati.  Mario Cipollini a processo. Concluse le indagini sulla denuncia presentata dall’ex moglie del campione di ciclismo nel 2017 è choc la decisione del procuratore e del pm di Lucca: Cipollini è rinviato a giudizio per maltrattamenti, atti persecutori (stalking), lesioni e minacce. E proprio l’ex moglie cipolliniSabrina Landucci parla: «Questa vicenda mi ha distrutto, ma dopo l’aggressione sul luogo dove lavoro non ho avuto scelta. Ho deciso di denunciarlo per rispetto verso me stessa». . Il procuratore di Lucca Pietro Suchan e la Pm Sara Polino hanno concluso le indagini e il 22 marzo hanno ottenuto che Cipollini venga processato per maltrattamenti, atti persecutori (stalking), lesioni e minacce.

«La mia cliente ha sempre sopportato di tutto», dice Susanna Donatella Campione, legale di Sabrina Landucci, «e non ha mai mirato al denaro. Tant’è vero che non ha voluto tenere l’abitazione coniugale che le sarebbe spettata e ha chiesto l’assegno di mantenimento per le figlie, ma non per sé». La pazienza ha un limite e quella di Sabrina s’è esaurita il 6 gennaio 2017. Quel giorno, secondo l’accusa, Cipollini è andato alla palestra Ego, luogo di lavoro della moglie, ha inviato messaggi di minacce a lei e al suo nuovo compagno, e poi dalle parole è passato ai fatti. «Dopo averla afferrata per il collo», scrivono i magistrati «le sbatteva la testa più volte contro il muro».

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Francesco Oppini in pericolo? Figlio della Parietti in ospedale

Post n°166 pubblicato il 22 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

Una brutta disavventura per Francesco Oppini il figlio di Alba Parietti e Franco Oppini, infatti, è finito al pronto soccorso ed ha dovuto farsi curare, ricorrendo anche all’antitetanica. Tutto è accaduto ieri Francesco Oppini si trovava al parco con Venghi, quando il cagnolino si è scontrato con un cane lupo.

Come facilmente prevedibile, il piccolo Venghi ha avuto la peggio, ma a Francesco non è andata meglio: nel tentativo di separare i due cani, infatti, il  figlio di Alba Parietti ha riportato diverse ferite alla mano, al braccio e ad una gamba, per via dei morsi. Francesco Oppini è finito al pronto soccorso per le ferite riportate, ma per fortuna non ci sono state grave conseguenze.

Al piccolo Venghi è andata decisamente peggio: il cagnolino, ferito, ha riportato anche due fratture e questa mattina è stato operato in una struttura veterinaria. Alba Parietti ha documentato tutto sui social: «on so se esiste qualcuno a cui rivolgere una preghiera per il mio Venghi. Io lo chiedo a mia mamma come sempre. Mammina cara , papà, per favore assistete quello stupido cane che amo da morire e fatelo tornare a camminare e in forma come prima. ‘Sto scemetto del Venghi cosa mi combina…».

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Manuela Arcuri torna in tv dopo cinque anni: «Con il permesso di mio figlio»

Post n°165 pubblicato il 21 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

Torna in tv dopo cinque anni d’assenza, con il “permesso” del figlioletto Mattia. Manuela Arcuri, dal 30 marzo, sarà in prima serata su Rai1 con Ballando con le Stelle. L’attrice, entrata a fare parte del cast del programma condotto da Milly Carlucci, “rientra in scena” dopo un periodo dedicato a fare il «mestiere più bello 

del mondo, la mamma».  

Il piccolo Mattia ora ha quasi cinque anni ed è tempo di scendere in pista: «Quando ho avuto mio figlio tra le braccia per la prima volta – ha raccontato l’artista – ho sentito che tutto il resto poteva aspettare. Non c’è film, premio e programma che avrebbe potuto convincermi ad affidarlo alle tate».

E a proposito della nuova esperienza di Ballando ha affermato: «Mi permetterà di farmi conoscere dal pubblico per quella che sono, senza le maschere che si indossano per diventare il personaggio di una fiction o di un film. Vedrete la vera Manuela, con le sue paure, le sue fragilità ma anche l’allegria e la tenacia».

L’attrice, che dal 2010 è fidanzata con l’imprenditore Giovanni Di Gianfrancesco, ha parlato anche di uomini: «Per tanto tempo mi sono sentita delusa, ma si cresce. Si capisce che il modello che hai in testa non esiste. Devi ritenerti fortunata se ti innamori di un uomo che ha le qualità importanti e se tra voi c’è amore e rispetto. Io ho incontrato Giovanni, un uomo per bene, allegro, un puro di cuore che mi ha conquistato con la sua semplicità».

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Paola Caruso in lacrime al padre di suo figlio: «Ti aspettiamo». E lui risponde così

Post n°164 pubblicato il 21 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

A due settimane dalla nascita del piccolo Michele Nicola, Paola Caruso torna conturbante in tv e racconta la sua storia a Live Non è la D’Urso di fronte ad una Barbarella sconvolta per ciò che la soubrette ha svelato sul conto di Francesco Caserta.   

L’ex Bonas ha lanciato un appello in lacrime: “Ti aspettiamo quando vuoi, se vuoi fare il padre Michelino è qui”. Non si è fatta attendere la replica di Francesco Caserta alle lacrime e alle accorate parole di Paola Caruso. Su Instagram in una story l’imprenditore ha scritto: “Ho guardato i video della puntata di stasera e posso solamente dire che il tempo sistemerà ogni cosa. Ho un cuore e soprattutto un cervello fortunatamente. Sistemeremo ogni cosa. Tempo al tempo”.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Belen paparazzata con un nuovo amore? Si tratta di un atleta

Post n°163 pubblicato il 21 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

Belen e il riavvicinamento con Stefano De Martino la serenità del momento e aveva detto: “Vivo in un momento particolare della mia vita”. Vita privata intricata quella di Belen Rodriguez.

E proprio mentre si attende l’ufficialità del ritorno con l’ex marito, spuntano foto che la ritraggono molto intima con il cestista Bruno Cerella. Il settimanale “Diva e Donna” li ha pizzicati a cena tra corpi mani che si intrecciano, abbracci e sguardi complici. Le foto risalgono a qualche tempo fa e con la coppia c’erano anche le rispettive mamme Veronica e Claudia.

La sequenza delle foto mostra Bruno stringere le mani attorno alla spalla e al collo di Belen. Lei, che indossa un top che le lascia le spalle nude, sorride e si lascia accarezzare i capelli raccolti in una coda di cavallo. Si scambiano sguardi e anche il momento del brindisi è molto confidenziale. Poi a cena finita, escono tutti e quattro dal ristorante. La Rodriguez torna a casa con mamma Veronica e ad attenderle c’è Stefano De Martino, che lascia l’appartamento poco dopo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Wanna Marchi, frasi choc "siamo state punite per aver venduto sale a dei deficienti"

Post n°162 pubblicato il 21 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

 

 

«Siamo state punite per aver venduto sale a dei deficienti che ci hanno creduto» è la frase choc che Wanna Marchi ha pronunciato in diretta durante la seconda puntata di “Live non è la D’Urso”. Ospite su canale insieme alla figlia Stefania Nobile, Wanna Marchi sono state le protagoniste del due contro tutti.

 

Dopo nove anni e sei mesi in carcere per per bancarotta fraudolenta, truffa aggravata e associazione per delinquere finalizzata alla truffa, Wanna Marchi e la figlia Stefania Nobile sono state le ospiti del due contro tutti durante la trasmissione “Live – Non è la d’Urso”. Gli animi si fanno subito caldi.

La prima a ribattere alle accuse è Stefania Nobile: «Dopo 18 anni vi sembra che abbiamo espiato abbastanza? O dobbiamo tornare dentro? Perché sapete la ruota gira! Sono stata alla presentazione di un libro dove c’era Roberto Formigoni che veniva sempre a mangiare al mio ristorante… fece finta di non conoscermi. Ora Formigoni sta a Bollate». Poi prosegue: «chi commette reati gravi come le violenze non fa un giorno di galera, noi li abbiamo scontati tutti e pure di più. Avremmo pututo patteggiare e non l’abbiamo fatto. Sappiamo gli sbagli che abbiamo fatto».

Difesa accorata anche da parte di Wanna Marchi a cui sfugge una frase molto pesante: «A mattino 5 hanno fatto vedere i chirurghi plastici e delle persone squartate e noi siamo state punite per aver venduto sale a dei deficienti che ci hanno creduto».

Fischi del pubblico, la Marchi non si ferma e ribatte: «Io sono molto serena ho chiuso la partita con la giustizia, meno vengo in Italia e meglio sto». Barbara D’Urso cerca di placare lo studio, la figlia Stefania Nobile prova a spiegare meglio quello che la mamma stava dicendo, e la D’Urso chiede a Wanna Marchi di lanciare un messaggio chiaro in pure stile Marchi: «non credete a maghi e truffatori». Oggi le due tele imbonitrici hanno una nuova vita in Albania, dove gestiscono un ristorante.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Eva Henger contro Marcuzzi:"Disposta a tutto per il successo"

Post n°161 pubblicato il 20 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

 In un’intervista rilasciata al settimanale “Nuovo Tv”, Eva Henger dopo la polemica per il video di Fabrizio Corona a Riccardo Fogli, dice la sua e usa parole forti contro la Marcuzzi: “L’avevo detto io che Alessia Marcuzzi non è come sembra. È disposta a tutto per l’audience. Non ha guardato in faccia a nessuno pur di fare audience. E pensare che Fogli è un amico di famiglia: lo conosce benissimo visto che è stata fidanzata per tanti anni con Francesco, il figlio di Roby Facchinetti. La Marcuzzi doveva rifiutarsi di trasmettere il video di Corona. Fogli si era già sentito male in settimana: con quell’attacco poteva rischiare l’infarto. Non vorranno mica farci credere che la Marcuzzi volesse fargli un piacere mostrandogli le offese di Corona? Secondo me Alessia è solo una persona fredda, disposta a tutto per il successo. Con questo caso speravano di ricreare il clamore dell’anno scorso: ormai l’Isola è diventato un programma scandalistico”.

“Non ha alcuna giustificazione. Penso che già l’anno scorso il pubblico abbia intuito che la Marcuzzi non è una persona obiettiva: quando è punta nel vivo aggredisce, urla e fa come le pare. Ma poi come può sorridere di fronte a un amico in difficoltà, cui stavano toccando gli affetti più cari? La Marcuzzi avrebbe dovuto dissociarsi come hanno fatto le due opinioniste in studio. Erano disperati perché il programma è andato malissimo, ma facendo così hanno perso ancor più credibilità. Gli autori creano i polveroni, dell’anno scorso al caso Fogli, ma poi sono incapaci di gestire la situazione. Questo però non significa che la Marcuzzi non c’entri: non firma come autrice, però da conduttrice doveva rifiutarsi di accettare un giochino simile. Con la perdita della credibilità totale della Marcuzzi penso che la rete valuterà il da farsi. Ormai mancano poche puntate: chi sarebbe disposto ad accettare un’Isola così disastrosa? Penso che nessuno vorrebbe farlo e solo una conduttrice come Simona Ventura potrebbe riuscire nell’impresa di risollevare un po’ gli ascolti. Mi chiedo se vedremo mai più una nuova edizione”. Parole di fuoco, quelle della Henger, da oltre un anno sempre in prima linea nell’attaccare la conduttrice dell’Isola dei Famosi. E non è finita qui. “

Il pubblico ormai ha capito che persona è la Marcuzzi. Lei, che è mamma, non aveva tutelato mia figlia Jennifer, di nove anni, minacciata dai fan di Monte, né ha tutelato la figlia di Riccardo Fogli, che ne ha solo 6. L’anno scorso mia figlia era sveglia quando è scoppiato sull’isola e ha visto tutto il polverone che mi ha coinvolta. Spero che la bambina di Riccardo Fogli non abbia visto il suo papà piangere disperato mentre gli dicevano che la moglie lo tradisce”.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Selvaggia Lucarelli, i retroscena del video a luci rosse: "Anche io ho subito un ricatto hard"

Post n°160 pubblicato il 20 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

Anche Selvaggia Lucarelli è stata vittima di un ricatto hard. La tematica è quantomeno d’attualità e la Lucarelli ha raccontato un fatto avvenuto orami tre anni orsono che per fortuna si è risolto a suo favore.

Selvaggia si è confidata in un’intervista a “La Verità”, ma dal suo account Facebook ha voluto sottolineare alcun aspetti della questione: “Racconto un aneddoto di tre anni fa circa – ha scritto sul social – Dal titolo sembra che io sia stata vittima di revenge porn ma non è così. La storia andó diversamente. Andó che un giovane

collega con cui ho lavorato tutti  lucarellii giorni per anni fu avvisato da un suo amico che c’era un mio video hot. Questo elegante e leale collega con l’aria da bravo ragazzo che io stessa avevo chiamato a lavorare con me cominció a muoversi per proporre questo video in giro, a mia insaputa. Ricevetti una telefonata da Lele Mora che gentilmente mi avvisó delle strane manovre.

La cosa lì per lì mi traumatizzó e per due motivi:

1) prima di scoprire chi fosse il tizio che diceva di avere questo video con me ho pensato che magari in passato qualcuno potesse avermi ripresa di nascosto. Poi ho scoperto chi era il cretino e ho capito che si era inventato tutto perché eravamo usciti due volte e avevamo fatto due chiacchiere, senza andare oltre (pare mostrasse un video con una tizia di spalle che diceva fossi io…)

2) in secondo luogo, il trauma è stato capire quanto ipocrita e bastardo fosse il ragazzetto sorridente con cui avevo lavorato per anni, condividendo anche dei pezzi di vita. 

Morale: è andata bene, ma i due uomini protagonisti della vicenda erano due discreti pezzi di m****a (oltre che rispettivamente un meschino e un mitomane). E non li perdonerò mai. Ho però ben presente il fatto che vivere sulla propria pelle il revenge porn sia ben altra cosa. La mia solidarietà va a quelle ragazze lì, io ho solo vissuto un incubo che si è dissolto presto”.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Giuliano Gemma, il messaggio del sensitivo alla figlia Vera

Post n°159 pubblicato il 20 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

«Mio padre mi manca». Si commuove Vera Gemma, figlia del grande Giuliano a “Vieni da me” su Rai Uno. Ospite di Caterina Balivo nel giorno della festa del papà ricorda l’attore scomparso in un incidente nel 2013. Alla fine dell’intervista il sensitivo Creig Warwick ha sorpreso il pubblico e l’attrice mostrando il bigliettino che lo spirito di Giuliano Gemma avrebbe lasciato per la figlia

gemma

«Oggi ho visto tuo padre – ha spiegato in diretta Warwick – mi ha detto di prendere l’auto dieci minuti dopo. Se l’avessi prima sarei stato coinvolto in un incidente che è avvenuto questa mattina. Poi mi ha detto di dirti di non piangere perché lui sta bene ed è sempre con te. Siede sul divano davanti alla televisione». Il sensitivo ha a quel punto consegnato un bigliettino con delle parole in inglese e dei disegni.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Sabrina Salerno sexsymbol a 51 anni: "Cambio età ogni mezzora"

Post n°158 pubblicato il 20 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

Sabrina Salerno compie 51 anni e a guardare come se li porta si stenta a crederelo: “Non ho mai la stessa età per più di mezz’ora. Non per calcolo filosofico, ma per spensieratezza naturale – ha scritto su Instagram – tanti auguri a me e a tutti i pesciolini!”.

salerno

La cantante, attrice e showgirl, icona degli anni ’80 e sex symbol, oggi è ancora apprezzatissima in Francia, Germania e Spagna oltre che in patria. Sempre su Instagram ha scritto: “Sono nata il 15 marzo di venerdì alle 18.30. Pesci ascendente vergine. Mia madre appena diciottenne, ricorda un parto difficile: sono nata podalica. Forse, non avevo nessuna voglia di venire su questo pianeta, ero già un’alternativa o forse, scelsi la strada più difficile… Quando ero molto giovane, ho sempre odiato il mio compleanno, anzi non lo festeggiavo proprio!”.

“Oggi – continua il post – preferisco circondarmi degli amici che mi vogliono bene! Domani sarò in Francia e, dopo il concerto, si festeggia. Si cresce ogni attimo, ogni giorno e si cambia, si matura e la bambina che è in me diventa sempre più forte, fra dubbi e incertezze, fra delusioni e soddisfazioni, mettendosi sempre in discussione, senza accontentarsi mai! Sono diventata più intollerante. E mi fanno compassione quelle persone che vivono nell’invidia, che non gioiscono delle proprie soddisfazioni, ma soprattutto, che hanno bisogno di screditare gli altri per sentirsi importanti!”.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Bianca Guaccero ferita in tv: ma cosa è successo?

Post n°157 pubblicato il 20 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

Piccolo incidente domestico per Bianca Guaccero. La conduttrice di “Detto Fatto” si è presentata in trasmissione con una mano fasciata e i followers che non l’avevano ancora vista su Instagram si sono preoccupati. La Guaccero ha raccontato che le hanno messo dei punti dopo una disavventura tra le mura di casa.

«Se mi chiedete il motivo della mano fasciata, stavo lavando i piatti e mi sono fatta male. Mi hanno messo anche cinque punti», ha rivelato l’attrice. Perplesso e curioso anche Giovanni Ciacci, che appena l’ha vista le ha chiesto cosa fosse successo.

L’attrice di “Capri” aveva pubblicato anche delle stories su Instagram per spiegare l’accaduto. E nell’ultimo post ha fatto dell’ironia. «Era una scusa per mettere il guanto con i brillantini!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Insinna e il fuorionda offensivo, la battaglia con lo sponsor prosegue in tribunale

Post n°156 pubblicato il 07 Marzo 2019 da massimo.sbanderno

La Co.ge.di., proprietaria dei marchi Uliveto, Rocchetta e Brio Blu, aveva ragione a licenziare il conduttore Flavio Insinna da sponsor. Perché il fuorionda del novembre 2016 – diffuso da “Striscia la notizia” qualche mese dopo – in cui il presentatore di “Affari tuoi” aveva pronunciato frasi volgari e una bestemmia, riporta un comportamento che rende legittima la risoluzione del contratto. Una decisione impugnata da Insinna, giudicata legittima dal collegio arbitrale chiamato ad esprimersi. Ora, la Co.ge.di., assistita dal professor Alfredo Morrone e dall’avvocato ChiaraIzis, sta valutando se agire in via ordinaria per chiedere un risarcimento danni.
A scatenare l’ira funesta di Insinna fu la concorrente della Valle d’Aosta, “colpevole” secondo quanto lasciò intendere Striscia la notizia di essere poco incisiva. Insinna si infuria in modo particolare con il suo staff per non avere truccato le buste. «Cambiano la Costituzione – si sente nell’audio trasmesso – hanno truccato le votazioni per fare la Repubblica sennò votavano la Monarchia e noi non possiamo mettere nella busta 5 simpatici? Abbiamo preso una nana che parla con le mani davanti alla bocca se no sta muta. Avevamo 2/3 fighi e 7 dementi. Per farmi girare i coglio** ce ne vuole, ci siete riusciti! Una nana ha giocato. Siamo riusciti a prendere degli stron** come sempre, a tutti gli speciali».
Dopo la messa in onda del fuorionda Insinna pubblicò un video su facebook scusandosi per le sue parole e accusando Striscia di volerlo distruggere come persona.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso