Blog
Un blog creato da g1b9 il 10/01/2009

Sentimentalmente

Tutto ció che mi dá emozioni....

 
 

***

   Nel mio blog utilizzo  immagini trovate sul Web. Alcune siuramente hanno il copyright;  qui sono usate con scopo culturale , divulgativo  e critico, tuttavia toglierò immediatamente l'immagine, qualora questo uso dispiacesse agli autori.

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

 

 

 

 

 

« ..e poiCura per l'invecchiamento... »

L'io dolente del vivere e la felicità dell'essere...

Post n°4798 pubblicato il 02 Dicembre 2020 da g1b9
 

 

Vivere: nel vivere non c'è alcuna felicità. Vivere: portare il proprio io dolente per il mondo. Ma essere, essere è felicità. Essere: trasformarsi in una fontana, in una vasca di pietra, nella quale l'universo cade come una tiepida pioggia..

 Milan Kundera, libro L'immortalità

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/g1b9/trackback.php?msg=15244832

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
monellaccio19
monellaccio19 il 02/12/20 alle 17:25 via WEB
Milan, con 'sta storia del vivere, dell'essere e della leggerezza, ci ha stravolti a suo tempo e non ne siamo mai più usciti. Alla fine forse non è più un dilemma, ma un trilemma! Viviamo e crediamo di farlo? Oppure non viviamo ma con estrema leggerezza ci trasformiamo in una vasca di pietra raccogliendo tutto l'universo trasformato in un interminabile acquazzone? E la terza possibilità? la mia metafora: Abbracciare la sostenibile pesantezza dell'avere. E con avere intendo...tutto!!!!!AhAhAhAhAhAhAh!!!!! O meglio, credere di aver tutto ma ci accontentiamo di poco. Abbiamo poco!!!! Visto come si gioca con il dilemma e il trilemma? Buona sera carissima Giovanna.
 
paperino61to
paperino61to il 03/12/20 alle 09:41 via WEB
Buongiorno cara signora :-)
 
coluci
coluci il 03/12/20 alle 18:22 via WEB
Si può vivere o essere in vari modi, il migliore, penso, sia quello che ci fa "vivere bene". Soprattutto con noi stessi, cioè col modo di pensare o di sospendere il nostro pensiero o preferire l'immaginazione. Essere circolarità e non linearità! Lo sperimento e mi sembra un ottimo integratore. Una buona serata, Giovanna.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

 

 
 

RELATHIONSHIP

Don't let someone become a priority in your life , when you are an  optional in their life... Relationships work best when they are balanced.

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

g1b9neopensionataaccoretticassetta2monellaccio19teresinaurgeselicsi35peblekstarannachirico67prolocoserdianaUOMOTIGRE2021enricaluiDRAGO_18otticabofAnnaee2
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

motori ricerca

 


contatori internet

popoli e comunità