Blog
Un blog creato da g1b9 il 10/01/2009

Sentimentalmente

Tutto ció che mi dá emozioni....

 
 

 

https://youtu.be/1TTAXENxbM0?t=589

 

***

   Nel mio blog utilizzo  immagini trovate sul Web. Alcune siuramente hanno il copyright;  qui sono usate con scopo culturale , divulgativo  e critico, tuttavia toglierò immediatamente l'immagine, qualora questo uso dispiacesse agli autori.

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

 

Come la danza di viole...

Post n°5249 pubblicato il 25 Giugno 2022 da g1b9
 

 

 

Se poche viole profumano una stanza intera.

l'intensità, la profondità, la bellezza di uno sguardo

possono cambiarti il corso di tutta una vita...

 
 
 

L'angoscia della felicità...

Post n°5248 pubblicato il 24 Giugno 2022 da g1b9
 

 

 

A volte ci domandiamo perché la felicità abbia tardato ad arrivare, perché non sia venuta prima, ma se ci spunta davanti all’improvviso, come in questo caso, quando ormai non l’aspettavamo, allora è molto probabile che non sappiamo cosa farcene, e non è tanto questione di scelta fra il ridere e il piangere, è la segreta angoscia di pensare che forse non riusciamo ad esserne all’altezza.

 

Josè Saramago

 

 
 
 

Per un libro di un tempo...

Post n°5247 pubblicato il 23 Giugno 2022 da g1b9
 

 

 

Copertina ricamata per un libro (France, 1750-1800).

Seta bianca ,ricami con fili d'argento per irrigidire il tessuto , riccamente ricamato con fil di seta colorato. 

 Geheugen van Nederland.

Koninklijke Bibliotheek 

 
 
 

Coscienza, conoscenza, immaginifico...

Post n°5246 pubblicato il 10 Giugno 2022 da g1b9
 

 

Ho capito una cosa, che solo in apparenza pare strana. Non è l'uomo che ha una coscienza, ma egli è la coscienza stessa, che assume forme diverse.

 

 

 Marc Chagall__senza titolo,1958

 
 
 

Singing nostalgia..

Post n°5245 pubblicato il 07 Giugno 2022 da g1b9
 

 

La mente si chiudeva alle turbolenze che l'avevano squassata come un temporale, ora era pioggia impercettibile che si caricava di una impossibile  forza, forte, sempre più forte, immisurabile, una nostalgia che non urlava... ma cantava.

 

Night Scene with the Moon (Taishô–early Shôwa era) by Kawase Hasui (Japanese, 1883–1957).    Woodblock print  __Image and text information courtesy MFA Boston

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

RELATHIONSHIP

Don't let someone become a priority in your life , when you are an  optional in their life... Relationships work best when they are balanced.

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

QuartoProvvisoriog1b9monellaccio19Mario939lentamentedgl0anima_on_linegiovanni.rossi20Arianna1921corseixmarinovincenzo1958ninnivesssgino51mimmofarinfedele.belcastrosparusola
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

motori ricerca

 


contatori internet

popoli e comunità