gesuemaria

Cattolicesimo

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 

VERITA' PRINCIPALI DELLA FEDE CRISTIANA-PARTE I

ORIGINE E FINE DELLA VITA
Dio ci ha creati. Dio è l'Essere perfettissimo ed eterno, pienezza e fonte di ogni bene, creatore e Signore di tutte le cose. Dio ci ha creati per conoscerlo, amarlo e servirlo in questa vita, e goderlo per sempre in paradiso.

I DUE MISTERI PRINCIPALI DELLA FEDE
1 - Vi è un solo Dio in tre persone: Padre, Figlio e Spirito Santo.
2 - Il figlio, rimanendo vero Dio, si è fatto anche vero uomo, chiamato Gesù Cristo, e come uomo ha patito, è morto ed è risorto per redimerci dai peccati.

I DIECI COMANDAMENTI
Io sono il Signore Dio tuo:
1 - Non avrai altro Dio fuori di me.
2 - Non nominare il nome di Dio invano.
3 - Ricordati di santificare le feste.
4 - Onora tuo padre e tua madre.
5 - Non uccidere.
6 - Non commettere atti impuri.
7 - Non rubare.
8 - Non dire falsa testimonianza.
9 - Non desiderare la donna d'altri.
10 - Non desiderare la roba d'altri.

I CINQUE PRECETTI DELLA CHIESA
1 - Partecipare alla Messa la domenica e le altre feste comandate.
2 - Rispettare i tempi e i giorni di penitenza.
3 - Confessarsi almeno una volta all'anno e comunicarsi almeno a Pasqua.
4 - Sovvenire alle necessità della Chiesa, ciascuno in base alle proprie possibilità.
5 - Non celebrare solennemente le nozze nei tempi proibiti.

I SETTE SACRAMENTI
1 - Battesimo
2 - Confermazione o Cresima
3 - Eucarestia
4 - Penitenza o Riconciliazione
5 - Unzione degli infermi
6 - Ordine
7 - Matrimonio

I DUE PRECETTI DELLA CHIESA
1 - Amerai il Signore tuo Dio, con tutto il cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente.
2 - Amerai il tuo prossimo come te stesso.

LE SETTE OPERE DI MISERICORDIA SPIRITUALE
1 - Consigliare i dubbiosi.
2 - Insegnare a chi non sa.
3 - Ammonire i peccatori.
4 - Consolare gli afflitti.
5 - Perdonare le offese.
6 - Sopportare pazientemente le persone moleste.
7 - Prega Dio per i vivi e per i morti.

LE SETTE OPERE DI MISERICORDIA CORPORALE
1 - Dar da mangiare agli affamati.
2 - Dar da bere agli assetati.
3 - Vestire gli ignudi.
4 - Alloggiare i pellegrini.
5 - Visitare gli infermi.
6 - Visitare i carcerati.
7 - Seppellire i morti.

 

VERITA' PRINCIPALI DELLA FEDE CRISTIANA-PARTE II

LE TRE VIRTU' TEOLOGALI
1 - La Fede
2 - La Speranza
3 - La Carità

LE QUATTRO VIRTU' CARDINALI
1 - La Prudenza
2 - La Giustizia
3 - La Fortezza
4 - La Temperanza

I SETTE DONI DELLO SPIRITO SANTO
1 - Sapienza
2 - Intelletto
3 - Consiglio
4 - Fortezza
5 - Scienza
6 - Pietà
7 - Timor di Dio

LE BEATITUDINI EVANGELICHE
1 - Beati i poveri in spirito, perchè di essi è il regno dei cieli.
2 - Beati gli afflitti, perchè saranno consolati.
3 - Beati i miti, perchè erediteranno la terra.
4 - Beati quelli che hanno fame e sete di giustizia, perchè saranno saziati.
5 - Beati i misericordiosi, perchè troveranno misericordia.
6 - Beati i puri di cuore, perchè vedranno Dio.
7 - Beati gli operatori di pace, perchè saranno chiamati figli di Dio.
8 - Beati i perseguitati a acausa della giustizia, perchè di essi è il regno dei cieli.
(Mt 5,3-10)

I SETTE VIZI CAPITALI
1 - Superbia
2 - Avarizia
3 - Lussuria
4 - Ira
5 - Gola
6 - Invidia
7 - Pigrizia o Accidia

I PECCATI CONTRO LO SPIRITO SANTO
1 - Disperazione della salvezza
2 - Presunzione di salvarsi senza merito.
3 - Impugnare la verità conosciuta.
4 - Invidia della grazia altrui.
5 - Ostinazione nei peccati.
6 - Impenitenza finale.

I QUATTRO PECCATI CHE GRIDANO VENDETTA AL COSPETTO DI DIO
1 - Omicidio volontario.
2 - Peccato impuro contro natura.
3 - Oppressione dei poveri.
4 - Defraudare la mercede agli operai.

I QUATTRO NOVISSIMI
1 - La Morte
2 - Il Giudizio
3 - L'Inferno
4 - Il Paradiso

 

CANTI

Salmo 27 - Papa Giovanni

Paolo II

 

 

 

« ciaoConsacrazione al Cuore I... »

23 Maggio. Domenica di Pentecoste

Post n°47 pubblicato il 19 Maggio 2010 da spassionato09

 

Il Signore ce lo ha chiesto Domenica scorsa. Rimaniamo nella sua casa per ricevere lo Spirito Santo. Non mancate alla Solennità della Messa di Pentecoste.

Luca 24, 49. Ed ecco, io mando su di voi colui che il Padre mio ha promesso; ma voi restate in città, finché non siate rivestiti di potenza dall’alto.

Nella Domenica di Pentecoste mantiene la sua promessa...

Dagli Atti degli Apostoli 2,1-11

Mentre stava compiendosi il giorno della Pentecoste, si trovavano tutti insieme nello stesso luogo. Venne all’improvviso dal cielo un fragore, quasi un vento che si abbatte impetuoso, e riempì tutta la casa dove stavano. Apparvero loro lingue come di fuoco, che si dividevano, e si posarono su ciascuno di loro, e tutti furono colmati di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue, nel modo in cui lo Spirito dava loro il potere di esprimersi.
Abitavano allora a Gerusalemme Giudei osservanti, di ogni nazione che è sotto il cielo. A quel rumore, la folla si radunò e rimase turbata, perché ciascuno li udiva parlare nella propria lingua. Erano stupiti e, fuori di sé per la meraviglia, dicevano: «Tutti costoro che parlano non sono forse Galilei? E come mai ciascuno di noi sente parlare nella propria lingua nativa? Siamo Parti, Medi, Elamìti; abitanti della Mesopotamia, della Giudea e della Cappadòcia, del Ponto e dell’Asia, della Frigia e della Panfìlia, dell’Egitto e delle parti della Libia vicino a Cirene, Romani qui residenti, Giudei e proséliti, Cretesi e Arabi, e li udiamo parlare nelle nostre lingue delle grandi opere di Dio».



 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/gesuperdona/trackback.php?msg=8839017

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
monika64_ds
monika64_ds il 19/05/10 alle 11:13 via WEB
Siamo qui dinanzi a te, o Spirito Santo; sentiamo il peso delle nostre debolezze, ma siamo tutti riuniti del tuo nome; vieni a noi, assistici, vieni nei nostri cuori; insegnaci tu ciò che dobbiamo fare, mostraci tu il cammino da seguire, compi tu stesso quanto da noi richiesto. Sii tu solo a suggerire e a guidare le nostre decisioni, perché tu solo, con Dio Padre e con il Figlio suo, hai un nome santo e glorioso; non permettere che sia lesa da noi la giustizia, tu che ami l’ordine e la pace; non ci faccia sviare l’ignoranza; non ci renda parziali l’umana simpatia, non ci influenzino cariche e persone; tienici stretti a te e in nulla ci distogliamo dalla verità; fa’ che riuniti nel tuo santo nome, sappiamo contemperare bontà e fermezza insieme, così da fare tutto in armonia con te, nell’attesa che per il fedele compimento del dovere ci siano dati in futuro i premi eterni. Amen. (3 Gloria al Padre)
 
PerlaDelCielo
PerlaDelCielo il 19/05/10 alle 13:36 via WEB
Mentre il giorno di Pentecoste stava per finire,si trovavano tutti insieme nello stesso luogo.Venne all’improvviso dal cielo un rombo come di vento che si abbatte gagliardo e riempì tutta la casa,dove si trovavano. Apparvero loro lingue come di fuoco che si dividevano e si posarono su ciascuno di loro ed essi furono pieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue come lo Spirito dava loro il potere di esprimersi (AT 2,1-4). VIENI SANTO SPIRITO....NADIA
 
rossa281
rossa281 il 19/05/10 alle 14:44 via WEB
Ciao Vale...Che lo Spirito Santo illumini sempre il nostro cammino. Baci R.
 
diglilaverita
diglilaverita il 20/05/10 alle 22:10 via WEB
O Santo Spirito Amore che procede dal Padre e dal Figlio Fonte inesauribile di grazia e di vita a te desidero consacrare la mia persona, il mio passato, il mio presente, il mio futuro, i miei desideri, le mie scelte, le mie decisioni, i miei pensieri, i miei affetti, tutto quanto mi appartiene e tutto ciò che sono. Tutti coloro che incontro, che penso che conosco, che amo e tutto ciò con cui la mia vita verrà a contatto: tutto sia benificato dalla Potenza della tua Luce, del tuo Calore, della tua Pace. Tu sei Signore e dai la vita e senza la tua Forza nulla è senza colpa. O Spirito dell’Eterno Amore vieni nel mio cuore, rinnovalo e rendilo sempre più come il Cuore di Maria, affinché io possa diventare, ora e per sempre, Tempio e Tabernacolo della Tua Divina presenza.
 
occhineri2005
occhineri2005 il 24/06/10 alle 01:11 via WEB
Non camminare davanti a me, potrei non seguirti. Non camminare dietro di me, potrei non saperti guidare. Cammina al mio fianco e saremo sempre amici. Grazie di tutto amico
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: spassionato09
Data di creazione: 25/09/2009
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

v440gltjackilmagocicciogranieriPICCOLAVIOLETTA6melina_masalvo87mamardicomultiplicoloriolivieriroberto_2011anna1564katicarloleomolepellicciafrancyforti.michelalifo2
 

ULTIMI COMMENTI

DELLA BONTà DI DIO è PIENA LA TERRA ,LA SUA PAROLA CREò...
Inviato da: anna1564
il 27/05/2012 alle 13:21
 
GRAZIE CON AFFETTO ANNA
Inviato da: anna1564
il 26/05/2012 alle 06:20
 
Serena notte Valerio, un bacione Nadia
Inviato da: PerlaDelCielo
il 21/07/2010 alle 00:51
 
Ciao Valerio, grazie è molto bella. Ti auguro buona...
Inviato da: rossa281
il 27/06/2010 alle 13:09
 
grazie Valerio,possa la Mamma Celeste vegliare su di noi e...
Inviato da: monika64_ds
il 27/06/2010 alle 13:06
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

VIDEO MUSICALI

 IL MEGLIO DI TE di Santa Madre Teresa

  AMAMI COME SEI di Mons. Lebrun

INNO ALLA VITA di Santa Madre Teresa