Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

giulia_770.itgiovanni80_7QuartoProvvisoriospeedy.72giulianorenoldimar195pietro_791.itmartellodgl13geometraspanomarinovannif.cassano1946Costanzabeforesunsetfinsanenatodallatempesta0
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« Non perdetevelo!in questo sta il suo genio... »

“Corpo” è forse uno dei termini che ricorrono più spesso....

Post n°7996 pubblicato il 24 Novembre 2022 da simona_780car

È IL TEMA DEL CORPO LA BUSSOLA CHE ORIENTA LA MOSTRA ROMANA IN TRE SEDI DEDICATA A PIER PAOLO PASOLINI NEL CENTENARIO DELLA NASCITA. A OSPITARLA SONO IL PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI, PALAZZO BARBERINI E IL MAXXITra le molte iniziative dedicate a Pier Paolo PASOLINI nel centenario della sua nascita, si distingue questo progetto espositivo articolato in tre esposizioni tra senza tempo e opere concettuali...

3 grandi mostre a Roma per ricordare Pasolini

“A tutto quel farsi, esserci e dissolversi esterno, del cosmo, si opponeva il corpo ‒ ora seduto, nell’aria calda dove pareva essersi appena spento un fuoco, e intorno non si muoveva un alito di vento ‒ in cui cominciava realmente la vita: una vita che aveva ancora tutto da dare” (Pier Paolo Pasolini, Petrolio, Einaudi, 1992).Di nessun poeta, forse, come di Pier Paolo Pasolini (Bologna, 1922 – Ostia, 1975), abbiamo percepito la tormentata, sensuale, esibita corporeità, in cui nell’immaginario dei lettori (ma anche degli odiatori che tutt’oggi con voluttuosa violenza rovesciano insulti sul suo ricordo) egli ha incarnato radicalmente la sua parola e la sua arte, fino all’estremo sacrificio profano consumato la sera del 2 novembre 1975 sul Lido di Ostia

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!