Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: giulia_770.it
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

fernandogianfreda1goldausvaleria.mantovanidogghetistitutomarchiofrancescayr00eurotextilMSGROUPRinascimento26marco220266manu78_itgigantel.laedoscioltog1b9
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« Quella libertà pagata co...Ma quali leggi? »

Grazie amica mia!

Post n°6659 pubblicato il 27 Aprile 2018 da marcoste_it

Visita Frida..

Foto Frida Kahlo mentre dipinge

Sono stato, devo ammettere con un po' di "pregiudizi" sulle visite guidate alla mostra di Frida presso il Mudec di Milano. Orario 11:45 con la tua collaboratrice Kikka simpatica e bravissima . La visita e' stata davvero molto interessante, sembrava di vivere le opere, non c'era un momento di noia. Il percorso e' durato anche di più rispetto al previsto. Alla tua gentilissima collaboratrice, ho potuto rivolgerle anche una domanda sul collocamento nella storia dell'arte della figura di Frida. Ahimè il museo era colmo di gente, ma con un po' di organizzazione e cordialità lo svolgimento della mostra e' stato molto rilassante e tranquillo. Le opere principali venivano ampiamente spiegate nei particolari e ne permettono di coglier a pieno la bellezza delle opere.Voto 10. Al Mudec di Milano, . Mia moglie ed io siamo rimasti molto soddisfatti....

Grazie! 

Commenti al Post:
agnese_740
agnese_740 il 27/04/18 alle 11:49 via WEB
Lasciatevi trasportare ed interrogare da questa mostra sicuramente impegnativa gli aspetti da approfondire sono numerosi ma è un peccato limitare la visione ad un tema ti trovi frontalmente sguardo a sguardo in ogni sala con l' artista ed esci dal percorso quasi come da un grembo in punta di piedi e per qualche minuto non vuoi essere disturbato da niente e da nessuno
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
sonodipassaggio il 27/04/18 alle 11:51 via WEB
Una mostra stupenda curata in tutti i dettagli ..nei quadri di Frida riesci a cogliere il suo amore immenso per Diego ..ed anche il suo immenso dolore che la vita le ha propinato..la consiglio a tutti ..con le audioguide si riesce a capire il suo percorso di vita travagliata ..ma immensamente gioiosa e tutto quello che i suoi quadri rappresentano..
 
mimma_serena
mimma_serena il 27/04/18 alle 11:53 via WEB
Kikkaaaa ... Ne siamo rimasti entusiasti, molto meglio di quanto ci aspettassimo.
 
camile73_cb
camile73_cb il 27/04/18 alle 11:57 via WEB
Mostra emozionante!!! Attraversata da percorsi tematici. Si entra nel mondo di Frida, dentro le sue opere, la sua mente, il suo corpo... Tanto da rimanerne rapiti e non voler più uscire.....e ci si ritrova alla fine del percorso con le lacrime agli occhi... Le stesse dell'ultimo autoritratto del percorso...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Valentina il 27/04/18 alle 11:59 via WEB
Sensazionale. Da vedere assolutamente con l'audioguida. Il video animato all'inizio della mostra é davvero emozionante. Consigliata..
 
alex_it_ab1
alex_it_ab1 il 27/04/18 alle 12:17 via WEB
In un museo per me nuovo e ben strutturato, un’interessantissima mostra allestita con grande cura e professionalità che merita ampiamente la risonanza che sta avendo.
 
manu78_it
manu78_it il 27/04/18 alle 12:21 via WEB
La mostra di Frida sono rimasta piacevolmente soddisfatta. Opere interessanti, lettere, fotografie... avendo visto il film e letto alcuni libri, ho ritrovato cose viste e lette ed è stato entusiasmante. Il quid pluris è stata la proiezione del filmino 16 mm di Frida e Diego con il sottofondo della canzone di Brunori Sas... da tuffo al cuore. Ripensare alla loro vita, letta nei libri, e vedere quel filmino con quella bellissima canzone di sottofondo, mi ha fatto vivere, per un istante, quei momenti come se fossi stata io a riprenderli.
 
mi_piaci15
mi_piaci15 il 27/04/18 alle 12:30 via WEB
Le opere e la vita di Frida mi hanno sempre affascinato e la mostra allestita al Mudec permette di conoscere quest 'artista sia dal punto di vista creativo che umano. Ho avuto inoltre la possibilità di visitare anche la collezione permanente e vi sono pezzi davvero originali e interessanti.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Claudio il 27/04/18 alle 12:34 via WEB
Tutti i meriti possibili alla Mostra, che presenta opere mai viste prima in Italia, che ha come biglietto da visita l'illustrazione del legame di Frida con il Messico precolombiano, fondamentale per lo sviluppo artistico della pittrice ; però l'interno delle sale è caratterizzato da poca luce, da un accesso di folla, secondo me, poco regolato (troppe persone contemporaneamente!) e, soprattutto, dalla sbagliata collocazione delle didascalie: invece che metterle verticali, a fianco dei quadri o delle fotografie, sono state poste orizzontali, su dei banchi di legno, che rendono difficile la lettura di più persone insieme (ognuno faceva ombra con la propria testa!)..... Ripeto, una Mostra fantastica penalizzata da collocazioni errate.
 
gabriele1970_it
gabriele1970_it il 27/04/18 alle 12:40 via WEB
Il Mudec è il posto ideale per collocare al meglio le creazioni dell’artista messicana. I colori delle pareti (bellissimi), aiutano persino a valorizzare le opere, la tonalità del verde colpisce molto. Due cose però poco pratiche per calarsi al meglio in quel mondo, la prima e la collocazione del numero di brano per la spiegazione con l’audioguida, la seconda, le opere installate sono troppo vicine l’una all’altra creano code di attesa per poterle ammirare, quindi pazienza. A conclusione, la mostra vale la pena di vederla con gli occhi, la mente e il cuore.
 
anitadil_it
anitadil_it il 27/04/18 alle 12:46 via WEB
La struttura è perfetta per ospitare mostre di rilievo. Frida Kahlo , artista messicana davvero sconvolgente per la sua vita turbolenta, è stata per me, che ancora non la conoscevo, una vera rivelazione. Di fronte a tanta crudezza mi sono ritrovata con le lacrime agli occhi.....una donna di grande temperamento che ha saputo esprimere il dolore della sua vita con grande naturalezza, ma al tempo stesso con grande incisività. La consiglio ma, procuratevi prima i biglietti .... le code sono sempre lunghe.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!

 

ULTIMI COMMENTI

Sembra un posto fantastico ed è a Capalbio anch'essa...
Inviato da: Michele
il 17/08/2018 alle 12:20
 
Erre leggi bene cosa scriveva Maurizio Rossi al ministro...
Inviato da: marcoste_it
il 16/08/2018 alle 14:16
 
Erre, serve a far vedere a tutti noi di come NON GLIENE...
Inviato da: mimma_serena
il 16/08/2018 alle 14:13
 
Sai Erre.. noi non frega un cavolo fritto di chi...
Inviato da: modi_1973
il 16/08/2018 alle 14:11
 
No comment....quanta rabbia.. tristezza
Inviato da: Maria
il 16/08/2018 alle 11:12