Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: giulia_770.it
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 40
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

baldi1doris.cavressigiorgiopeseMurcia0Jhon_Cmauricavloredanaarianocasta76simona_780carFERRAMENTASALVATOREspeedy.72yok11Claudia_Boschidavide.russiello
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« Da non perdere a Pavia...Arriveranno in autunno a Pavia.. »

Voglio capire il senso di ciò?

Post n°7205 pubblicato il 11 Giugno 2019 da manu78_it

Crocifisso coperto con il nastro adesivo nel seggio a Signa (Firenze): le immagini che hanno scatenato le polemiche...

Nessuna descrizione della foto disponibile.

La presidente, che è anche la moglie di Fossi, in via preventiva viste le polemiche delle passate elezioni e anche del 26 maggio scorso quando alcuni elettori avevano chiesto la copertura del crocifisso nel seggio, lo aveva fatto coprire con dello scotch. Prima aveva chiesto un parere alla prefettura. Nel pomeriggio una persona è entrata nel seggio e ha scattato una foto postandola su facebook e scatenando le ire di alcuni esponenti della Lega, prima fra tutti la commissaria della Toscana Susanna Ceccardi. "Follie elettorali toscane. A Signa (Firenze) siamo al ballottaggio. La moglie del candidato sindaco del PD fa la presidente di seggio non pensando minimamente per opportunità politica di rinunciare" ha scritto Ceccardi sotto la foto. "In compenso, ha deciso di coprire con lo scotch il crocifisso, sia mai che possa offendere qualcuno dei suoi elettori... E per l'offesa all'intelligenza e al buonsenso, cosa copriamo con lo scotch? .follia .pdinToscana". I rappresentanti di lista hanno protestato...

Gli autori dovrebbero coprirsi la faccia con il nastro adesivo e fare più di qualche giro intorno ad essa...

di la tua..

Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Susanna il 11/06/19 alle 09:41 via WEB
Ma lo volete capire che spazi non rigorosamente religiosi devono essere privi di simboli che rimandano alla religione? Il credo è una scelta non un obbligo...
 
gabriele1970_it
gabriele1970_it il 11/06/19 alle 09:47 via WEB
Susanna bene, a me danno fastidio quando pregano maometto per strada o sul posto di lavoro, mi danno fastidio con il velo in testa che è come ostentare la croce per noi cristiani e segno di sottomissione delle donne, queste cose non ti danno fastidio? Le accetti di buon grado?
 
akemi_1976
akemi_1976 il 11/06/19 alle 09:58 via WEB
C’è sempre stato è sempre ci sarà, devono adeguarsi loro alle nostre tradizioni se sono in Italia, come noi ci si adatta alle loro se andassimo nei loro paesi. Non doveva essere coperto, gesto assurdo...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Ivan il 11/06/19 alle 10:04 via WEB
Salve, sono italiano e Ateo (brutta roba eh?), il crocifisso nei luoghi pubblici NON deve starci perché lo stato è laico. Quindi nessun simbolo religioso. Se li volete, teneteli a casa vostra, dove sicuramente nessuno li tocca.
 
gianbrandi
gianbrandi il 11/06/19 alle 10:18 via WEB
Demenziale provocazione da parte di un’ idiota, non in quanto laica, ma proprio perché IDIOTA!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!

 

ULTIMI COMMENTI

Lascia perdere Ste!!
Inviato da: simona_780car
il 18/07/2019 alle 16:06
 
ahahaha ok tesoro ti aspetto!!
Inviato da: simona_780car
il 18/07/2019 alle 16:05
 
E' proprio vero che gli stronzi li trovi in tutti i...
Inviato da: Bruno
il 18/07/2019 alle 14:53
 
Ho sempre pensato che uomo e donna sono uguali nel lavoro e...
Inviato da: cassandra_70bs
il 18/07/2019 alle 14:51
 
E pensare che lo stipendio a questo qui glielo pagano i...
Inviato da: gabriele1970_it
il 18/07/2019 alle 14:48