Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: giulia_770.it
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 40
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

vololowspeedy.72Segreti.d.Sussurrarealise77copperfield54rosa.vingianicamile73_cbagnese_740narconon_70mi_piaci15orsi.soniamauro.colaiacomosimona_780carvigorito.mariajose
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« Trasgressione che si sub...LE RETROSPETTIVE »

Ai genitori di MARCO dico non vi fermate MAI

Post n°7025 pubblicato il 01 Febbraio 2019 da simona_780car

Ad Antonio Ciontoli 5 anni. A Valerio e Marina, l’ergastolo. Da scontare sulla tomba del loro unico figlio. Ok, hanno stabilito che si tratta di omicidio colposo, ma nella condotta successiva c’è, quantomeno, un dolo eventuale: Ciontoli, e anche gli altri non potevano non essere coscienti che le loro omissioni avrebbero potuto arrecare danno a Marco, eppure hanno deliberatamente scelto di omettere e di mentire.

L'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, occhiali

Non si può sentire un giudice che di fronte ad una madre giustamente indignata per una sentenza scandalosa nei confronti dell'ASSASSINO di suo figlio si mette a minacciarla di farla arrestare...facendo pure il sarcastico. Assurdo!

La frase del giudice è già diventata un caso, di la tua!!

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!