Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: giulia_770.it
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 40
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

surfinia60Jhon_Clauraolmispeedy.72grupposofadavide.russielloluca_rob61manu78_itnovaserpgCRISTY_75no_tristealfredo.greco63romanticaossess_2011alededosolecrupi.giovanni
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« Chi se le ricorda?Radicale e ironico... »

Da Anna Magnani a Frida Kahlo.

Post n°7201 pubblicato il 09 Giugno 2019 da simona_780car

Dopo Firenze, le misteriose Superwoman arrivano a Roma..

Ricordate i poster con le otto eroine apparse misteriosamente l’otto marzo nei vicoli di Firenze? Dalla regina egizia Nefertari a Sofia Loren, da Rita Levi Montalcini a Margherita Hack, le Superwoman avevano incantato e incuriosito i passanti e in breve tempo erano diventate un fenomeno social con innumerevoli condivisioni  che continuano ancora oggi.  Dell’autore – o degli autori perché potrebbe trattarsi di un collettivo di artisti – non sappiamo nulla se non il nome lasciato con tanto di hashtag sui vari murales.

Immagine dalla pagina instagram di #Lediesis https://www.instagram.com/lediesis/

Ammiccano con l’occhiolino ma non per sedurre. Le eroine di Lediseis strizzano l’occhio al passante per mostrargli che non occorre venire da Kripton per avere dei superpoteri. Un messaggio semplice e carico di positività che irrompe nella quotidianità frenetica dei tanti che camminano veloci con uno sguardo distratto alla strada e l’altro al telefonino.
 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!