Creato da Stra2005 il 24/10/2005
Metti una penna in mano al tuo cuore

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

Ultime visite al Blog

Leti66Stra2005kiku0cinzia63Sibilantebagninosalinarojola2010fataneradglmanu.rossanasupercevifdlumunamamma1katiaguerraanna.rug
 

Ultimi commenti

sei fermo da quattro anni.... non ti vuoi risvegliare????...
Inviato da: cinzia63
il 29/08/2014 alle 15:05
 
Ma ancora esisti??? MAH!!!
Inviato da: Leti66
il 08/07/2009 alle 12:49
 
baci
Inviato da: smcri
il 19/05/2009 alle 16:30
 
tarpon, infundibulum, cheap levitra site gyromancy,...
Inviato da: volandfarm
il 25/03/2009 alle 08:12
 
wainscot, pinworm, cheap levitra online semiography,...
Inviato da: volandfarm
il 25/03/2009 alle 07:50
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

FACEBOOK

 
 

 

LE MUTE GRIDA...

Post n°74 pubblicato il 21 Febbraio 2008 da Stra2005

Bianche spume, lontani gabbiani,

incontaminati luoghi ma così distanti dal mondo civile...

Bagagli già pronti, cartine in pugno, satellitare...

E via si ritorna a controllare un lavoro fatto anni fa, ormai.

Forse non vedrò più neanche i vecchi del posto che in silenzio, nel loro silenzio, hanno lasciato il posto ai bimbi che, con un pezzo di tela che avvolge un pò di carta, trasformano la strada polverosa nello stadio Meazza.

Resteranno soltanto le loro mute grida...

Ci risentiremo a metà marzo... Un bacio a chi passa di qua...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ma cosa caspita è cambiato...

Post n°73 pubblicato il 30 Gennaio 2008 da Stra2005

I grattacieli di Lower Manhattan sono freddi ed austeri nella loro gigantesca ombra, l'inverno qui a New York ha un punta di freddo in più, ti giri e rigiri tra le piccole stradine del Village o lì a Soho e non ti accorgi del sole oscurato che resta basso basso e non filtra tra i loggioni. La statua guarda verso l'imboccatura della baia verso l'oceano, verso l'Europa e regge quella fiaccola che ha bruciato tanta gente. Tra poco torno a casa, ma dall'11 settembre non è più come prima: NY significava vivere la città in tutti i sensi, l'amavo. Ora è una fredda metropoli con occhi che ti scrutano e osservano per capire meglio chi sei, non più hot dog agli angoli delle Avenue solo scritte sui muri che inneggiano "stai cauto". Mi raggela il cuore e mi sento freddo e svogliato anch'io. Persino la signora di colore, Petty, nelle settima strada vicino al Madison dove alloggio, che anni fa, con due peli di barba che avevo in faccia, già mi dava il buongiorno, quando la mattina prendevo il caffè da lei, è diversa... O forse son diversi i miei occhi...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

HO LETTO CHE...

Post n°72 pubblicato il 07 Gennaio 2008 da Stra2005

HO LETTO CHE C'E' UN PRINCIPIO DI MAGIA TRA GLI OSTACOLI DEL CUORE... HO LETTO CHE SENZA TE CHE FAREI... HO LETTO QUANDO NON HAI VOGLIA DI PARLARE, CERTE VOLTE CAPITA...

HO LETTO LE CANZONI CHE MI ACCOMPAGNANO, NEL GIORNO, NELLA SERA, NEL RIENTRO SOLITARIO DOPO UN LUNGO VIAGGIO, IN MP3 IN AEREO, CON CD IN AUTO, A VOCE ROTTA DALLE STONATURE QUANDO DA SOLO URLO VERSO IL MARE QUELLE PAROLE... TRAMONTI GRIGI IN QUESTI GIORNI, PROFUMI DI BIANCHE LASAGNE PER LA BEFANA DA QUESTE PARTI, E BIMBI CHE GRIDANO, E IL TUO CUORE CHE SCOPPIA... A VOLTE UN SEMPLICE GESTO PUO' ARRECARE UN INFINITO SENSO DI PIACERE, PER CHI QUEL GESTO LO DESIDERA TANTO... BUONA SETTIMANA PER CHI TRASCORRERA' CON ME QUALCHE MINUTO. NEL LEGGERMI, NEL PENSARMI FUGACEMENTE...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IL RUMORE DELLA VITA...

Post n°71 pubblicato il 17 Dicembre 2007 da Stra2005

IL LUNGHISSIMO PERIODO D'ASSENZA E' FINITO... LEGGENDO I COMMENTI ED I MESSAGGI, STAMANI, MI VIENE GIA' UN NODO IN GOLA. QUANTE PERSONE CHE MI VOGLIONO BENE, CHE SI PREOCCUPANO...  A VOLTE PENSO CHE QUESTO MONDO VIRTUALE CI REGALI PIU' EMOZIONI DELLA VITA REALE E PENSI, PENSI TANTO A QUESTO... RINGRAZIO TUTTI COLORO CHE SONO PASSATI, ANCHE PIU' VOLTE, A VEDERE SE C'ERO, SE FOSSI TORNATO... GRAZIE, SIETE UNICI.... PER UN PO' ME NE STARO' BUONO BUONO A CASA, O MEGLIO NELLE VICINANZE PER ESSER CORRETTI. QUALCHE AMICO MI CHIEDE, COSA FACCIO DOPO CHE MI SONO RIPRESO DAL VIAGGIO E DAL LAVORO. LA PRIMA COSA CHE COMPIO TORNATO A CASA. SONO TANTE LE COSE CHE MI MANCANO, MA SE DEVO PROPRIO SCEGLIERNE UNA DICO IL RUMORE, IL RUMORE DELLA VITA...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ricordi...

Post n°70 pubblicato il 27 Ottobre 2007 da Stra2005

Il tempo probabilmente si rimetterà, i grande esperti l'hanno già detto e difficilmente, in questo mondo di satelliti, sbagliano come un tempo. Ma questi giorni di pioggia mi portano un pò indietro, e leggendo stamani un blog di un persona cara, ne ho anch'io la sensazione. Guardare attraverso il vetro, la pioggia che cade, penso sia proprio uno dei momenti dove ti fermi a pensare, ed è facile andare a strappare dei ricordi sopiti; ti vengono in mente le cose più remote e strane. David Bowie sta cantando Let's Dance e prima i Culture Club hanno intonato un loro cavallo di battaglia proprio dei tempi che si riallineano ai miei ricordi, ora che il naso è proprio attaccato a quel vetro. Che buon profumo la zuppa di cereali che ribolle e riempie la casa, zampilli di fuoco e penombre per giochi... I bagagli, pesanti ma dolcissimi della nostra vita... Buon weekend a tutti. Bacio.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso