Creato da: contenadir il 06/01/2009
ciò che mi intriga

 

Area personale

 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

Ultime visite al Blog

gioia271965loretta.moimasero_di_vino2agan2Marcuss190unpodeaunpobefanamichiamopeppe2008navarromundobrasilvlaylaMasterAndCommanderleomax165Lady_JulietteKahirSky_EagleVaNigLiA_Muaaaa
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

FACEBOOK

 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

 

 

ESPRESSIONI NASCOSTE

Post n°77 pubblicato il 24 Febbraio 2011 da contenadir

 

ROSA ROSSA

 

Tu e il carnevale. Atmosfera giocosa.

Ogni giorno ti vesti, Ogni giorno ti trucchi. Ma quando lo fai per una festa, ci metti qualcosa in più. Ci metti il mistero.

 Un ballo in maschera ha l'allegria del gioco, di fascinosi rimandi ad atmosfere lontane, l'evocazione di cerimoniali e intrighi d'altri tempi.

Dietro all'espressione fissa , mi diverto a immaginare le facce che pulsano di espressioni sarcastiche, e sembra che  la conversazione sia ridotta ai gesti, perché non è importante comunicare, ma esserci.

Per la festa collettiva, conta il numero, conta l'esteriorità.

Per me , che ti conosco, conta l'unica cosa che la maschera non copre: lo sguardo

Per me, che ti ho sempre guardato in fondo a gli occhi,

la maschera è solo un altro dei nostri giochi,

e ti vedo , che sorridi, complice e sorniona.


 

 

 


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

buon capodanno

Post n°76 pubblicato il 31 Dicembre 2010 da contenadir

 

baita

Una silenziosa complicità,

 buona musica,

 buona compagnia,

 e che l'Anno Nuovo arrivi

 con i migliori auspici!!!

 

spa

Buon 2011

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

AUGURI

Post n°75 pubblicato il 23 Dicembre 2010 da contenadir

COMETA

Trova il tempo..

Trova il tempo di pensare
Trova il tempo di pregare
Trova il tempo di ridere
È la fonte del potere
È il più grande potere sulla Terra
È la musica dell'anima.

Trova il tempo per giocare
Trova il tempo per amare ed essere amato
Trova il tempo di dare
È il segreto dell'eterna giovinezza
È il privilegio dato da Dio
La giornata è troppo corta per essere egoisti.

Trova il tempo di leggere
Trova il tempo di essere amico
Trova il tempo di lavorare
E' la fonte della saggezza
E' la strada della felicità
E' il prezzo del successo.

Trova il tempo di fare la carità
E' la chiave del Paradiso. 


(Iscrizione trovata sul muro 
della Casa dei Bambini di Calcutta.)


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

save the last dance to me.....

Post n°74 pubblicato il 25 Novembre 2010 da contenadir

musica

A volte una canzone ti ricorda qualcosa. A volte, colpisce per il ritmo, per l’allegria.

Quella di oggi mi ha ricordato te. E’ stato un tuffo nelle tue parole, un riecheggiare di te.

 Mi ha messo addosso un misto di euforia e di e di ansia.

 Mi sono visto sotto una nova luce: e tutto è andato a posto.

Nessuna urgenza, nessuna fretta, il tempo ha cambiato ritmo,

e mi sono seduto ad accarezzare la tua immagine immersa nella musica.

Ho accarezzato un desiderio, e ho realizzato che ogni momento passato con te,

 è un desiderio realizzato.

Ho lasciato che un’oasi di silenzio s’ insinuasse tra una nota e l’altra,

 e tra queste note, gocce irrequiete di questa vita frenetica,

 ho ritrovato il sapore delle cose semplici.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LE TUE MANI...

Post n°73 pubblicato il 28 Ottobre 2010 da contenadir

MANI

E’ una cosa che faccio inconsciamente , e vado in astinenza se non posso farlo.

Quando ci sei, il tuo potere ipnotico cattura tutta la mia attenzione.

E mi perdo a guardarti.

Dagli occhi , alla bocca, sono sempre indeciso: non so mai se guardarti dentro, o se leggerti sulle labbra quello che pensi.

Di solito mi incanto con le mani: tutta la tua energia si sprigiona da li.

Mi sorridi con gli occhi, sollevi un angolo della bocca, o un sopracciglio,  ma è con le mani che mi catturi, qualsiasi cosa tu stia facendo.

Come tieni la biro, come sposti le cose, quante dita usi per scrivere sulla tastiera …  la forma, le pieghe della pelle, le unghie, ogni particolare scatena in me pensieri.

La mani sono state le prime a toccarsi, e attraverso di esse si può parlare e  sentire.

Che discorsi pieni di citazioni  e sfumature: musica e parole insieme.

E poesia: le tue mani!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso