Creato da: grimsey il 23/05/2006
pensieri, impressioni, segreti...

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

donato.foderogrimseypfbarbacciaGiggia0LuLu1984reviewpolveredistelle_86shantiom0gino.470simposiodglanimanelvento2007
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

Post N° 20

Post n°20 pubblicato il 22 Novembre 2006 da grimsey




Al più grande mio amore, ieri.                 23.1.1998

Dovrei odiarti,
e vorrei vedere chi, in me, lascerebbe posto ad altro sentimento.
Eppure non ti odio, purtroppo.
E non perchè non voglia,
non perchè nel più profondo ancora tenga di te un tenero ricordo,

semplicemente perchè non posso...
Non mi è permesso,
da questo stesso cuore
a cui tu hai dato
prima ragione di palpitare,

poi, una altrettanto buona di cessare.
Hai spazzato via, come fa il vento impietoso ai gracili sterpi,
ogni giorno trascorso insieme.
Dissolto nel nulla, come il sole fa con la nebbia della notte,
ogni brivido, ogni sorriso, ogni parola, ogni sospiro...



 



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 19

Post n°19 pubblicato il 19 Giugno 2006 da grimsey

Quando pensavo di poter seguire scorrere la mia vita,
come un torrente giù per il greto,
sono comparsi i tuoi occhi...
Li ho visti scintillare al battito di un'emozione
e dardeggiare coi miei, prima di arrendermi.

Per chi t'avrà avuto al suo fianco
il Paradiso sarà un giorno come gli altri.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 18

Post n°18 pubblicato il 10 Giugno 2006 da grimsey

15 giugno 1993

Mi sono appena svegliato, o almeno così mi pare,il sollievo di non dover correre a scuola -sempre in ritardo- è soffocato da un acerba tristezza, che mi trattiene a letto, immobile, gli occhi fissi al soffitto. Quanti programmi ieri, per il primo giorno di vacanza.. ..dissolti dalla consapevolezza d'aver perduto qualcosa, qualcuno. Ci sono incontri nella vita che danno un senso anche ai quotidiani patimenti, come la luna in quelle notti d'estate, fanno il buio meno profondo. Le interrogazioni quando proprio non te l'aspetti (al ritorno dalla gita; il gorno seguente la stessa interrogazione, con la nuova lezione; quando la prof. era data per malata e, benchè in coma vegetativo, viene a scuola...), le giustificazioni assurde (una colica; una visita medica fuori nazione; parenti che muoiono come nella peste manzoniana, uno dopo l'altro; inspiegabili furti di quaderni, su cui avevi fatto tutto il riassunto di 10 pagine...), la gioia sconfinata per il prof. che cade sulla neve fresca e si rompe la gamba, sull'uscio della scuola , i sospiri col compagno di banco, sbirciando sotto la cattedra mentre la prof. (non quella di prima..) accavalla le gambe, le risate chiassose, senza fine... mi manca già tutto questo, il primo giorno di vacanza.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 17

Post n°17 pubblicato il 07 Giugno 2006 da grimsey

Bigliettino lasciato nel libro di T., marzo '97.

E' forse un soffio di vento
che mi carezza il cuore l' amore,
la morbida brezza che spettina il prato,
ancora rimane, quando e' passata,
nel dondolo lento dei fili d'erba..

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 16

Post n°16 pubblicato il 06 Giugno 2006 da grimsey

Che strana emozione ha percorso, quest'oggi,
le vie del mio cuore.
Se prima d'ora ho vissuto... qual vita?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »