Creato da card.napellus il 11/04/2008
L'importante è accorgersene

AUGURI

 

 

Crederò in Dio quando lui crederà in me!

 

ADOTTA A DISTANZA IL CARD.

Adotta a distanza il Card.

Questo semplice e relativamente economico gesto ti darà un senso di beatitudine mai provato prima.

Al solo costo di un Negroni al giorno (servito al tavolino del Danieli di Venezia), potrai avere la gioia incomparabile di contribuire alla crescita, alla salute e all'istruzione del tuo Card. prediletto.

Lui ti manderà tutti i mesi una foto, una letterina e se gli telefonerai ti parlerà con voce suadente dei suoi progressi nello studio e nella vita.

Inoltre se sei una donna, puoi contribuire anche in modo più interessante, e coinvolgente, allo sviluppo e alla crescita del tuo Card. 

E ricorda, un Card. è per sempre.

 

Area personale

 

DISCLAIMER

ATTENZIONE

Questo blog potrebbe sembrare una testata giornalistica visto e considerato il penoso livello della maggior parte dei quotidiani.

Si tratta invece di un contenitore di stronzare ad elevata densità, e come tale è regolato dalla legge n.173 del 29.02.2001 e dai successivi regolamenti attuativi.

Gli argomenti trattati in questo blog dovrebbero offendere pesantemente la sensibilità di tutti quelli che hanno un orientamento politico o religioso preciso. Non escludo che possano anche offendere qualche minoranza, ma il blog non è stato concepito espressamente per questo.

Nel leggere questo blog potreste pensare di essere idioti, o che sia idiota chi ci scrive. Entrambe le ipotesi sono valide e meritano di essere approfondite.

Il tempo perso qui non può esservi in alcun modo rimborsato.

Non ci sono più le mezze stagioni - di questo non può in alcun modo essere considerato responsabile il gestore del blog.

 

I miei Blog Amici

- Sotto zero
- Pik
- Imperfezioni
- parole volanti
- APPUNTI SANITARI
- Tra sesso & c.
- QUARTO BLOG
- antonia nella notte
- bloglibero
- A.L.A. nel vento
- NON E UN BLOG
- DIARIO VIRTUALE cassiopea
- Chiara_Mente_Io
- Quid novi? Valerio
- La Coop non sei tu !
- Sex and Sensuality
- RIFLESSIONI Dragonshare
- come ti vorrei - carowalter
- MUSICAL-MENTE... IO - Aquila
- Abbeh!!!
- BLOGGO NOTES - cassetta2
- LA LUNA VIOLA - Araba felice
- ventididestra
- Ci sono sogni.....sonofortunata
- al tempo...! - pinosilvestre1
- frapeace
- TorineggiandO - lidermax
- viaggiando... meno - poison dee
- latripladea
- sosimpresa
- CAVALLI A DONDOLO..
- Insieme Per Cambiare - Mm13
- esperiMenti
- Bellezza intrinseca
- *Serendipity*
- leco delle parole - sedna
- MINICAOS IN LIBERTA - ITALIANOinATTESA
- finestra sul mondo-ormalibera
- Ossessionando - latuaossessione
- Giuro! - umbrella
- SPIEGATEMI QUESTO
- urca urca tirulero - rattazzi
- Interno-Esterno - Alena
- LO RIFACCIO! - vargen
- Rubra domus - gratiasalavida
- RESPIRI E PAROLE - Corina
- i colori del mondo - ananassa1
- PSICOALCHIMIE
- locus solus - mimich
- Drôle de Belgique - Arianna680
- parolando in libertà - sonograssamapiaccio
- Lollapalooza - bob
- Shop Of Wonders - Lizzie
- 40 anni spesi male!! - bionda66
- LOCUS SOLUS
- Musicalibrieboh - Valerio
- Waves - Shark
- SEI MESI E BASTA - BADESSA
- FOTOGRAFIA
- Dico la mia - TiffanY
- blog
- GIANNA VOLPI
- JAMBOREE
- Mandorla Amara
- ANALPHABETA - Flora
- il cartolibrateo
- Absurdum
- Forse - Tiffany
- Fermata Libera, Rospo Brianzolo
- LOSPECCHIODELLANIMA, marcoaurelio
- SENSO LATO
- Sciarconazzi
- ANALFABETA - FLORA
- BLOG INUTILE - LA BADESSA, SEMPRE LA STESSA.
- Non cè 2 senza 3 - Tiffany
- Percorsi e trascorsi
- Sio fossi Blog
- Mirtilla
- Mr Nice Guy
- Immagini dal mondo - Amoon
- Florealexa
- Marikaland
- Lisa
- IRaccontiDelCuscino - Strega Morgause
- IL BLOG DI FLORA
- On_My_W@y, Tatiana
- Volevo..., Eclissi 72
- Parliamone - Tiffany - speriamo che sia lultimo.
- La befana Rossana
- Vacuum - scarlet
- patatasopravvalutata
- silenzio_urlato
- Dark side of Mars...
- IO RIDO
- Desperate Mammy
- La Siciliana Bionda
- PENSIERI ALBICOCCA
- GRANELLO DI PEPE
- Senza fallo
 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 102
 

Ultime visite al Blog

carloreomeo0ormaliberacassetta2tupac.1mariano6vita.perezgiovanni80_7Yuliviisimona_77rmarianna680Spes.Ultima.DeaCoralie.frFLORESDEUSTADunluivalerio.sampieri
 

Ultimi commenti

sto rivisitando tutti i vecchi amici e amiche, troppi sono...
Inviato da: ormalibera
il 13/11/2020 alle 08:35
 
Tenace come Radio Maria in galleria!
Inviato da: arianna680
il 22/09/2020 alle 16:49
 
Da quanti anni non ci passavi, te possino caricatte?!
Inviato da: valerio.sampieri
il 16/07/2020 alle 13:28
 
Sono arrivato alla conclusione che esiste un universo...
Inviato da: cassetta2
il 28/06/2020 alle 19:57
 
Io vorei fare il scritore.
Inviato da: cassetta2
il 09/01/2019 alle 17:16
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Contatta l'autore

Nickname: card.napellus
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 56
Prov: FI
 

 

« Marketing!Son problemi. »

Ignorante.

Post n°802 pubblicato il 04 Luglio 2016 da card.napellus

Sto pensando a quei poveretti ammazzati in un bar di Decca perché non conoscevano il Corano.

Come sono diverse le persone.


Io considero un mio grande privilegio non conoscere il Corano, non conoscere la Bibbia, non conoscere la Torà.
Però conosco il principio di Archimede, i principi della termodinamica, il teorema di Pitagora e altre cose utili.


Nel mondo che sogno io non si ammazza la gente perché non conosce libri cosiddetti sacri, al limite gli si stringe la mano o gli si offre una decorazione al valor civile.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/ignoconsapevole/trackback.php?msg=13424935

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
>> Turismo musicale su BLOGGO NOTES
Ricevuto in data 04/07/16 @ 18:17
Ieri sera sono andato all'Aibol Festival. si sono esibiti nell'ordine: ABA - Band La Scimmia Gior... (continua)
 
Commenti al Post:
angelorosa2010
angelorosa2010 il 04/07/16 alle 09:03 via WEB
Ma come, prima di addormentarti non reciti la preghierina multilingue ? Lo'nferno ti attende ordunque ! (è l'ultima speranza che ci rimane)
(Rispondi)
 
 
PRONTALFREDO
PRONTALFREDO il 04/07/16 alle 14:46 via WEB
Lo 'nferno dei cristiani che abbrucia senza consumarti mai è una stronzata.
Se non c'è fumo non c'è neanche arrosto.
(Rispondi)
 
 
 
card.napellus
card.napellus il 05/07/16 alle 07:57 via WEB
Un inferno a microonde.
(Rispondi)
 
 
card.napellus
card.napellus il 05/07/16 alle 07:57 via WEB
Recito solo in latino. Tempus fugit.
(Rispondi)
 
lascrivana
lascrivana il 04/07/16 alle 09:16 via WEB
Purtroppo, è l'uomo a creare le regole della religione. Al di la delle scelte spirituali, esiste un sistema che adottiamo quasi tutti, ed'è quello di tramandare le nostre idee, giuste o sbagliate che siano. A questo punto della storia, forse sarebbe necessari avere una conoscenza più approfondita della loro religioni, in modo da poterli battere sullo stesso campo. Siamo capaci di creare macchine che guidano da soli, e non possiamo inventarci un Dio, che abbia le stesse sembianza di quello che che proclamano,in modo da farglielo apparire davanti con un mitra. Un chiaro messaggio divino, che li faccia urlare al miracolo. Follia la mia. Però qualcosa bisogna pur inventarsi per smettere questo genocidio; perché è un vero e proprio genocidio questo.
(Rispondi)
 
 
PRONTALFREDO
PRONTALFREDO il 04/07/16 alle 14:44 via WEB
Non far finta di non sapere che siamo settemiliardi e rotti e che fra un po' di anni dovremo schiattare tutti, volenti o nolenti e poco conta se la causa di morte sia un colpo apoplettico, una tegola in testa o un proiettile vacante.
Sette miliardi di morti ti bastano come genocidio?
(Rispondi)
 
 
 
lascrivana
lascrivana il 04/07/16 alle 18:17 via WEB
Sul fatto che dobbiamo schiattare tutti non ci piove. Però, morire di morte accidentale, è meno scioccante per chi resta.
(Rispondi)
 
 
 
 
PRONTALFREDO
PRONTALFREDO il 04/07/16 alle 21:52 via WEB
Non esiste la morte accidentale.
Si muore sempre ammazzati da qualcuno o da qualcosa.
(Rispondi) (Vedi gli altri 1 commenti )
 
 
 
 
card.napellus
card.napellus il 05/07/16 alle 07:58 via WEB
La morte è accidentale nel senso che è un fastidioso accidente.
(Rispondi)
 
 
card.napellus
card.napellus il 05/07/16 alle 08:02 via WEB
Cara scrivana, il solo sistema per ottenere qualcosa non è combattere la religione con un'altra religione, che può essere il cristianesimo o il buddismo, ma anche il consumismo o il veganesimo. Il solo sistema è rendere la società veramente laica, dove ciascuno possa certamente professare la religione che vuole, ma a costo zero per i cittadini e senza alcuna possibilità di influenzare le leggi. Difficile...
(Rispondi)
 
chiaracomeilsole1
chiaracomeilsole1 il 04/07/16 alle 10:19 via WEB
Basterebbe dare il senso giusto a tutte le cose e lasciare libertà di coscienza alle persone. Piccola precisazione: se ritieni che i libri sacri siano in realtà esecrabili, il non leggerli ti porterà il danno di non saperne i punti secondo te deboli. Credo che leggere tutto non porti che bene e aperture mentali. Se uno viole diventare terrorista lo fa anche leggendo topolino. Oltretutto sembra che siano tenuti sotto sostanze e che gli venga fatto il lavaggio del cervello. Sono i capi che bisognerebbe mettere in prigione e soprattutto, senza fare gli ipocriti, non dovremmo vendergli armi e non metterci sempre ad aiutare gli Stati Uniti nelle loro guerre sante ...
(Rispondi)
 
 
card.napellus
card.napellus il 05/07/16 alle 08:08 via WEB
Non credo che i libri sacri siano esecrabili, credo che non siano sacri o che - al limite - solo uno lo sia. Non è possibile che cento libri sacri dicano cose diverse e tuttavia siano sacri. Non conosco il Corano, magari non è così, ma la Bibbia è piena di contraddizioni e incongruenze. Nel mio modo semplice di vedere le cose una cosa che discende da un dio perfetto dovrebbe esserlo essa stessa. Mettere in prigione i capi, che poi sono grandi monarchi e principi di stati potenti cui siamo legati, non è risolutivo, come non lo sono le guerre. Occorre isolare questi trogloditi, loro e tutti quelli che pretendono di applicare alla società regole religiose deliranti.
(Rispondi)
 
PRONTALFREDO
PRONTALFREDO il 04/07/16 alle 14:41 via WEB
Arc, Term e Pit sono principi fondamentali.
Almeno quando Card.
(Rispondi)
 
 
card.napellus
card.napellus il 05/07/16 alle 08:09 via WEB
Sono i tuoi cani?
(Rispondi)
 
arw3n63
arw3n63 il 04/07/16 alle 18:28 via WEB
Quelli sono fanatici, non ci puoi ragionare, non sono morti semplicemente perchè non sapevano una parola di Corano ma perchè volevano colpire gli occidentali per puro fanatismo e potere.
(Rispondi)
 
 
card.napellus
card.napellus il 05/07/16 alle 08:13 via WEB
Tutti i religiosi sono fanatici. Per fortuna non tutti usano le armi da fuoco o quelle non meno cruente del potere politico e economico. Poi ci sono casi, piuttosto rari, di chi prende la religione come una propria filosofia di vita e capisce che tutto quello riguarda solo lui e il suo rapporto con un essere superiore, e che il mondo interno non deve conformarsi a questo. In Italia siamo lontani anni luce da questa situazione, anche se ancora non si vede gente in giro con i mitra. Ma solo perché le gerarchie delle religioni hanno capito che si ottiene di più con altri sistemi.
(Rispondi)
 
 
 
arw3n63
arw3n63 il 06/07/16 alle 10:26 via WEB
In parte sono d'accordo con ciò che dici ma non completamente quando affermi che tutti i religiosi sono fanatici. Ognuno porta avanti il suo credo, la sua fede, la sua religione ma c'è modo e modo,la religione cattolica e chi la professa non va alla conquista di anime armata di machete, bombe, ecc...almeno non oggi,in passato sì a suon di spada.Nessuno oggi costringe a battezzarsi o a frequentare il catechismo e anche nelle scuole c'e la possibilità di esonerarsi, quello che forse manca è il completo distacco e ingerenza della religione all'interno delle scuole, uno stato completamente laico per intenderci.
(Rispondi)
 
 
 
 
card.napellus
card.napellus il 06/07/16 alle 11:01 via WEB
Prova a togliere l'otto per mille, l'insegnamento della religione nelle scuole pubbliche (ovviamente mandando a casa quelli che lo fanno, scelti dal vescovo e pagati da noi) e a far pagare alla chiesa TUTTE le tasse e poi ti accorgi come sono pacifici... Il fanatismo è normale, viene dal fatto che un fedele pensa di essere in un rapporto speciale con il supremo, e che da questo nascano privilegi particolari. Ma le religioni moderne non uccidono più direttamente, magari possiedono azioni di fabbriche di armi, questo si.
(Rispondi)
 
meninasallospecchio
meninasallospecchio il 04/07/16 alle 23:31 via WEB
Massì, i violenti nascono prima della religione violenta. In fondo quando si vogliono menare le mani o fare del male a qualcuno, ogni pretesto è buono, ti possono pure ammazzare se non fischi l'Aida.
(Rispondi)
 
 
card.napellus
card.napellus il 05/07/16 alle 08:04 via WEB
I violenti nascono prima perché la violenza è insita negli esseri viventi, ma la religione nasce subito dopo, come mezzo per gestire il potere. Più efficiente della violenza pura, e anche più elegante.
(Rispondi)
 
lisa_m
lisa_m il 05/07/16 alle 11:10 via WEB
Sarò estremamente banale, ma nel mondo che sogno io a nessuno passa per l'anticamera del cervello di uccidere nessun altro... ma va bene anche la tua versione!
(Rispondi)
 
 
card.napellus
card.napellus il 05/07/16 alle 11:23 via WEB
Nel mondo che sogno io, alzo il tiro, è considerato sconveniente per una signora non cedere alle lusinghe di un porporato. Certo che un mondo senza omicidi, furti, truffe, abigeato, cancro, linfoadenoma, rilassamento delle tette, ecc. sarebbe migliore. Io facevo una considerazione che è un caso particolare del tuo generale.
(Rispondi)
 
 
 
lisa_m
lisa_m il 05/07/16 alle 12:16 via WEB
Nel mondo che sogno io, al contrario, dipende dal porporato! :) Per il resto, sono perfettamente d'accordo con te!!
(Rispondi)
 
 
 
 
card.napellus
card.napellus il 05/07/16 alle 12:55 via WEB
Ottimo, un'altra preda è caduta nella mia rete (presto sarai morbida cera nelle mie mani adunche).
(Rispondi)
 
desaix62
desaix62 il 05/07/16 alle 12:53 via WEB
Credo che le persone a Dacca sarebbero morte anche se avessero saputo a memoria il Corano
(Rispondi)
 
 
card.napellus
card.napellus il 05/07/16 alle 12:56 via WEB
Probabile, molto probabile. E io credo che gli attentatori nemmeno lo conoscessero a memoria tutto quanto. Ma sono considerazioni inutili. L'enormità è che si decide della sorte di qualcuno per la conoscenza di un libro che qualcun'altro ritiene sacro.
(Rispondi)
 
 
 
PRONTALFREDO
PRONTALFREDO il 05/07/16 alle 20:43 via WEB
Pure qui se non conosci bene il codice civile e quello penale ti fregano da tutte le parti.
(Rispondi)
 
 
 
 
card.napellus
card.napellus il 05/07/16 alle 21:18 via WEB
Dal codice civile 4,21. In quei giorni l'ufficiale giudiziario si trovava a passare da Cana quando una moltitudine lo attorniò. Uno di loro gli disse: o maestro, come posso io pagare la cartella di equitalia se non posseggo altro che le mie vesti? Egli lo guardò: in verità ti dico, prima di sera sarai in mutande. Parola di CPP.
(Rispondi) (Vedi gli altri 1 commenti )
 
 
 
 
PRONTALFREDO
PRONTALFREDO il 06/07/16 alle 21:34 via WEB
ahahahahaha
(Rispondi)
 
sagredo58
sagredo58 il 05/07/16 alle 20:44 via WEB
Mi associo, i libri sacri sono stati scritti per uomini con lo sviluppo intellettuale di un bambino
(Rispondi)
 
 
card.napellus
card.napellus il 05/07/16 alle 21:21 via WEB
Non ho la competenza per giudicare la validità di quegli che c'è scritto, ma è palese che siano incongruenti e pieni di contraddizioni. Non è possibile che i vangeli diano tre versioni diverse delle ultime parole di Cristo sulla croce.
(Rispondi)
 
 
 
arw3n63
arw3n63 il 06/07/16 alle 17:27 via WEB
Perchè all'epoca non c'era il registratore :-)) come fai a meravigliarti delle versioni diverse? Anche i media ad esempio e i tiggì, spesso di un fatto riportano particolari diversi ma il succo resta lo stesso. tieni conto poi che un'informazione tramandata a voce nel tempo si perde l'originale.
(Rispondi)
 
 
 
 
card.napellus
card.napellus il 06/07/16 alle 19:42 via WEB
Ma i TG non pretendono di essere la parola di dio, tutto qui. I vangeli sono considerati parola di dio è perciò perfetti e infallibili.
(Rispondi)
 
to_revive
to_revive il 08/07/16 alle 03:21 via WEB
Terribile, non ho parole per descrivere l'orrore. Quanti morti in nome del fanatismo religioso!
(Rispondi)
 
 
card.napellus
card.napellus il 08/07/16 alle 10:24 via WEB
Con le religioni accade spesso. Anche il più mite dei religiosi pensa di essere un eletto, di essere prediletto dal suo dio, di far parte di una genia superiore, di avere speciali diritti sul resto del genere umano, di avere un posto eccellente in un paradiso che tutti gli altri non potranno vedere. Tutto ciò porta spesso a un delirio di onnidemenza.
(Rispondi)
 
 
 
PRONTALFREDO
PRONTALFREDO il 08/07/16 alle 12:11 via WEB
E' esattamente così che deve sentirsi Dio.
Il mio prediletto.
(Rispondi)
 
 
 
 
card.napellus
card.napellus il 08/07/16 alle 13:45 via WEB
Ho un filo diretto con costui...
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.