Un blog creato da afrodite.58 il 19/12/2009

Il_Colore_oro

preziosità nascoste

 
 
 
 
 
 

UNA STELLA PER TE

una stella per te
afrodite

 

 
 
 
 
 
 
 

MADRE TERRA CHIEDE AIUTO

pianeta Terra

 

 

Uomo,

che guardi l'orizzonte

arrestando i tuoi passi

e resti, silenzioso,

con lo sguardo

ricco di Cielo

e saturo

del profumo del Mare,

ferma anche

il tuo Cuore

e guardaci dentro

poi riprendi il cammino,

ora sai dove andare

 

afrodite.58

 


 

 

 
 
 
 
 
 
 

AFRODITE

venere
rose

La Virtual Global Taskforce 
(VGT POLIZIA DELLE
COMUNICAZIONI)
 è composta
dalle forze di polizia di tutto
il mondo che collaborano
tra loro per sconfiggere
l'abuso di minori online.
Il pulsante "Segnala un abuso"
è un meccanismo efficace.
Cliccate sul tasto in basso
se siete a conoscenza di
pericolo per un minore.
Il comportamento predatore
sessuale comprende: Chi 
produce e scarica immagini
di bambini vittime di abusi
sessuali. Chi avvicina un bambino
per sesso on-line (ad esempio
attività sessuali tramite
testo o webcam) grooming -
Il predatore crea situazioni
allo scopo di  formare un
rapporto di fiducia in linea
con il bambino, con l'intento
di facilitare in seguito il
contatto sessuale. Questo
può avvenire in chat, instant
messaging, siti di social
networking ed e-mail.
Non tutte le persone che
conosci on line sono sincere.
Aiutaci e rendere internet
più sicura... Aiutaci a
fermare la pedofilia.
Per favore,
copia e incolla questo post 

ed inseriscilo in un tuo box.
Grazie di cuore._A®

 

 

 
 
 
 
 
 
 

ACOLTA...

ASCOLTA

SEMPRE LA VOCE

DEL TUO CUORE

COLLEGATO

ALLA RAGIONE

rose

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

LE ROSE DI AFRODITE

fiori
afrodite

 
 
 
 
 
 
 

LE ROSE DI AFRODITE

 

rose

Venere

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

LE ROSE DI AFRODITE

le rose di afrodite.58
Venere dormiente

 
 
 
 
 
 
 

LE ROSE DI AFRODITE E LA SUA NASCITA

rose

nascita di Afrodite

nodo infinito tibetano

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 30
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

Non tornare a dormire

Post n°245 pubblicato il 03 Gennaio 2016 da afrodite.58
 

donna dormiente

Non tornare a dormire,

la brezza dell'alba ha segreti da dirti.

Non tornare a dormire,

devi chiedere quello che davvero vuoi.

Non tornare a dormire,

c'è gente che va avanti e indietro

attraverso le porte dove i due Mondi si toccano.

La porta è tonda e aperta.

Non tornare a dormire.

(Jalal Ad-Din Rumi, poeta e mistico persiano)

.Un bellissimo invito allo svegliarsi

e ri-svegliarsi della Coscienza.

 
 
 

2016

Post n°244 pubblicato il 30 Dicembre 2015 da afrodite.58
 

chakra

Quando la Luce
si fa spazio
tra le nubi che affollano la mente,
accadono i miracoli
che si sognano da sempre:
comprensione, rispetto, aiuto,
affetto, amicizia.
Cercare e ricercare la Luce
senza stanchezze,
lasciarla affiorare interiormente,
sono i migliori regali
che il nuovo anno
potrà donare a ognuno.


A U G U R I

 
 
 

I problemi del Cuore: aborto

Post n°243 pubblicato il 26 Dicembre 2015 da afrodite.58
 

La morte violenta porta conseguenze
tristissime e altamente dolorose
sia in chi la infligge sia in chi la subisce.

Molto si pensa ai diritti della donna
quando si parla di ABORTO
ma MAI si parla dei diritti della creatura viva 
che la donna porta nel proprio grembo.

Nessuno tiene conto che nel momento in cui
lo spermatozoo e l’ovulo s’incontrano inizia,
all’istante, la riproduzione cellulare. Questo
fatto innegabile è da considerarsi
VITA SOTTO OGNI PUNTO DI VISTA,
non può considerarsi una NON-VITA e quindi
venire interrotta a proprio piacimento. Di fatti
se fosse una NON-VITA le cellule non
si riprodurrebbero e non avrebbe inizio
alcuna fecondazione con relativa
e conseguente gravidanza.  
Prendiamo dunque Coscienza
di cosa è l’aborto procurato:
l’aborto procurato è un omicidio.

Tecniche chirurgiche

Aspirazione manuale: questo aborto chirurgico è
praticato all’inizio della gravidanza, fino a 
sette settimane dopo l’ultimo ciclo mestruale.
Un tubo lungo e sottile è inserito nell’utero.
Con una larga siringa, attaccata
al tubo di un aspiratore molto potente,
l’embrione viene risucchiato fuori dall’utero.

L'aspirazione, che solitamente si pratica quando
l'embrione ha meno di tre mesi, consiste
nell'introdurre nell'utero un tubo dal bordo
interno tagliente che è collegato a un
aspiratore molto potente. Attraverso
dei movimenti rotatori e laterali il corpicino
viene tritato dal tubo e poi risucchiato
insieme alla placenta e a una parte
della mucosa uterina (l’endometrio).

 L'embriotomia, che è il metodo maggiormente
praticato nei primi tre/quattro mesi di vita
dell'embrione, consiste nell'introduzione di
un cucchiaino ricurvo e aguzzo nell'utero,
col quale si taglia a pezzi l'embrione
e poi si fa il raschiamento.

Aborto per Dilatazione e Raschiamento. In questo
tipo di aborto, il medico abortista dilata il collo
dell'utero usando dilatatori di diametro crescente.
Poi penetra con una pinza tagliente e opera
una vivisezione del nascituro: i vari pezzi,
con la placenta, vengono via via estratti e
l'infermiera li raduna ricomponendoli per
assicurarsi che l'utero sia
stato svuotato. Spesso la testa, per poter
essere estratta, viene schiacciata. Infine,
con un cucchiaio apposito,
la mucosa uterina viene accuratamente
raschiata. Il tutto talora comporta
un'abbondante emorragia.

L'isterotomia, è un vero parto cesareo,
con taglio dell'utero ed estrazione del feto che,
dopo il taglio del cordone ombelicale,
si lascia morire in un secchio
o lo si "finisce" tramite soffocamento
o strangolamento. Il feto, che spesso ha più
di quatto mesi, tenta di respirare, piange
(con un flebile lamento che in giapponese
viene detto "koneko no naki", cioè
“miagolio dei gatti”). Se i polmoni sono troppo
immaturi per funzionare normalmente, queste
penose reazioni si arrestano presto, ma non
raramente il cuore si ostina disperato
a pulsare per varie ore prima
di arrestarsi definitivamente.

In vari Paesi il corpicino viene commercializzato:
vivo, come cavia per gli esperimenti o per trapianti;
morto, come materia pregiata per saponi e cosmetici.

Aborto con "parto parziale", durante questo
metodo viene estratto il bambino dal grembo
materno lasciandolo "dentro" solo con la testa,
che è la parte più grande da far uscire,
poi, tramite un ago, viene aspirato
il "contenuto" cerebrale e quindi, il piccolo
cranio ormai "sgonfio", può essere estratto.
Questo tipo di aborto è stato proibito in molti Paesi.

Aborto “per avvelenamento salino”, si penetra
nell’utero con un lungo ago e si aspira un po'
di liquido amniotico poi si inetta
una soluzione salina concentrata. Il bimbo
assorbe il sale e rimane avvelenato. Il sale,
essendo corrosivo, brucia lo strato esterno
della pelle. Il bambino prova atroci dolori e lotta
per circa un'ora con la morte. Se non
sopravvengono complicazioni, dopo circa
ventiquattro ore, il piccolo cadavere viene espulso.  
Un effetto simile si ottiene con le prostaglandine
somministrabili sia per bocca sia per iniezione
intramuscolare o nella cavità amniotica.
Il bambino talora nasce vivo e perciò dopo
l'espulsione, viene ucciso o lasciato morire. Può
succedere che, se il medico abortista non
interviene quando il bambino viene espulso vivo
mettendo fine definitiva alla sua vita, il bambino
continui a vivere portando per sempre nel suo
corpo le conseguenze della “bruciatura”
manifestando cecità, paralisi cerebrale
o altre gravi menomazioni.
A volte questi bambini vengono dati in adozione
ma anche in questi casi in vari Paesi il corpicino
viene commercializzato: vivo, come cavia per gli
esperimenti o per trapianti; morto, come materia
pregiata per saponi e cosmetici.

Tecniche farmacologiche

La “pillola del giorno dopo”, che agisce stimolando
una produzione di ormoni progestinici affinché
l’ovulo fecondato non si annidi nella cavità uterina.

La “pillola abortiva” (RU-486), che interrompe
lo sviluppo del feto già in essere.

Questo è
l’essere umano creato
a immagine e somiglianza di Dio
oppure l'espressione manifesta
del suo oppositore per eccellenza
ovvero Satana, l'Angelo caduto
?

Dove sta il vostro Cuore?
Conoscete l'Amore?

 
 
 

Natale

Post n°242 pubblicato il 22 Dicembre 2015 da afrodite.58
 

 

 

natività

In questo canto
è la mia Preghiera,
in questo canto
sono i miei Auguri,
per l’Universo intero
e i suoi abitanti 
attraverso
la voce sognante di
Enya

stella

Astro del ciel,
Pargol divin,
mite Agnello Redentor!
Tu che i Vati da lungi sognar,
tu che angeliche voci nunziar,
luce dona alle genti, pace infondi nei cuor!
luce dona alle genti, pace infondi nei cuor!

Astro del ciel, Pargol divin,
mite Agnello Redentor!
Tu di stirpe regale decor,
Tu virgineo, mistico fior,
luce dona alle genti,
pace infondi nei cuor!
Luce dona alle genti,
pace infondi nei cuor!

Astro del ciel, Pargol divin,
mite Agnello Redentor!
Tu disceso a scontare l'error,
Tu sol nato a parlare d'amor,
luce dona alle genti,
pace infondi nei cuor!

Luce dona alle genti,
pace infondi nei cuor!

 

 
 
 

Il dilemma

Post n°241 pubblicato il 13 Dicembre 2015 da afrodite.58
 

Ofelia (

("Ofelia" - Johnn Everett Millais, pittore preraffaellita) 

Quando qualcuno ci crea gravi problemi
molti di noi arrivano a desiderare la sua morte,
alcuni si fermano a questo(al desiderarla), 
altri invece la pensano fortemente

fino ad architettarla nei particolari

e a eseguirla credendo così di risolvere

il proprio dolore e liberare tutti da

una persona scomoda.

La vendetta e la violenza

portano un "sollievo" momentaneo,

restano comunque sentimenti negativi,

spregevoli che mai appagano totalmente

e non sono in grado di gratificare.

La visuale del concetto va spostata.

Sicuramente ci si libera, più nel senso

fisico/materiale che altro, della persona

che ha arrecato danni gravissimi

MA

ci si dimentica che quella persona è un’ANIMA.

Cosa vuol dire questo?

Questo vuol dire che

quando si muore di morte violenta

(comprese le condanne inferte dai tribunali,

gli omicidi, gli aborti, le eutanasie e  i suicidi)

l’Anima in questione è costretta a reincarnarsi,

è costretta a tornare nel Mondo materiale

per imparare cosa è l’Amore,

una volta imparato ciò la sua Coscienza

si risveglierà e l’Anima sarà Luce.

Il carnefice accumula azioni negative (karma)
che saranno "punite" dalle risposte dell'Universo
nei suoi confronti. Anche il carnefice è un'Anima
con tutto ciò che ne consegue.

In questi ultimi tempi crescono sempre di più

le testimonianze in merito a questi fatti.

Le Anime che restano “intrappolate” nel Buio

e non riescono a reincarnarsi

hanno bisogno delle Preghiere

di chi è incarnato perché, le Preghiere,

sono vibrazioni alte capaci di

raggiungere, guarire e, quindi, liberare.

*** la violenza porterà sempre altra violenza

fino a quando

s'imparerà a

spostare la visione della Vita ***

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

OM MANI PADME HUM

divisore
afrodite

AVVISO AI VISITATORI

Tutte le poesie e i
pensieri che si trovano
in questo blog, e nel
relativo profilo,
sono di mia produzione,
pertanto, di mia esclusiva
proprietà. Si prega di
non copiare nulla
senza il mio permesso.
Nelle opere non mie
è segnalato
il nome dell'autore.

cigni e rose

 
 
 
 
 
 
 

APHRODITE

aphrodite

 
 
 
 
 
 
 

 venere 
rose
rose
afrodite
rosa
rose
rose
 afrodite

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 

LA CORNUCOPIA DEL CIELO

LA CORNUCOPIA
DEL CIELO
E'
CARICA
DI STELLE
E DI MESSAGGI

stella

Pace non è solo il contrario di guerra,
non è solo lo spazio temporale
tra due guerre....
Pace è di più.
E' la legge della vita.
E' quando noi agiamo
in modo giusto 
è quando tra ogni
singolo essere
regna la giustizia.

(Detto irochese)

petali

Nessuno ha diritto di vendere,
anche ad un'altra tribù e
men che meno...agli stranieri!
Vendere un Paese!
Perchè non vendere l'aria,
le nuvole
e il grande oceano
con tutte le sue terre!
Non è forse vero
che il Grande Spirito
li ha creati per i suoi figli?

(Tecumseh, Shawnee)

stella

Dare la dignità all'uomo
è all'origine di tutte le cose

(Proverbio nativo)

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

gelixDianavacacciaDiana.Gradit0lusimia2005prolocoserdianaafrodite.58ixtlannjean29Melpomene72Sky_Eaglemariomancino.meloisa1952nilsiaIV_L_IMPERATOREmisterno6
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Sei una persona meravigliosa. ..un abbraccio
Inviato da: Nuvola_vola
il 13/01/2017 alle 17:13
 
Il giorno più bello della tua vita è quello in cui decidi...
Inviato da: prolocoserdiana
il 14/06/2016 alle 06:03
 
Ciao. Aspetterò che nasca di nuovo il giorno sostando sul...
Inviato da: prolocoserdiana
il 05/06/2016 alle 22:41
 
Un abbraccio gioia mia....
Inviato da: Nuvola_vola
il 05/06/2016 alle 19:02
 
Un caro saluto e abbraccio.
Inviato da: gelix
il 03/06/2016 alle 23:07
 
 
 
 
 
 
 
 

AFRODITE E LE SUE ROSE

afrodite e la rosa

rose

 
 
 
 
 
 
 

LE ROSE DI AFRODITE

rose

 

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom