Blog
Un blog creato da kimetz il 05/09/2005

KIMETZ THE BARBARIAN

Welcome to my world!

 
 

BLOG DEL GIORNO (10/11 SETTEMBRE 2007)

Kimetz the Barbarian

Un blog in cui raccolgo notizie di vario genere, rendo pubbliche le mie passioni (gli animali, la JUVENTUS, il teatro, ecc.), pur restando nella penombra. Kimetz non ha confini, perciò il blog è aperto a contenere notizie anche in lingue diverse.

http://blog.libero.it/ildico/
***

Il blog del giorno rimarra' tale, per 24 ore.

 

SAVE THEM FROM THE BLOODY MASSACRE!

.
 

THREE REASONS TO BECOME A VEGETARIAN

 

TIZIANO TERZANI... VEGETARIANO

 
 

DIFFONDI L'INIZIATIVA

Forza Clementina
 

DIFFONDI

clementinafaccisognare

 

SEED OF CHUCKY

 

THE DEVIL'S REJECTS (FINAL SCENE)

 

AREA PERSONALE

 
 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariapia.realesimone.fantuzz961giovanni.ferrante70dario371casalino.66buxth72improvvidoDIAMANTE.ARCOBALENOfrancesco.ienzidaigoroscristinacavgiusdenigrisunamamma1Nino.60coopfidelia
 

ULTIMI COMMENTI

Guardate tutti e 6 i video. Ci sono inconfutabili verità e...
Inviato da: RedR77
il 26/08/2009 alle 18:14
 
Ciao sono opassato a farti un saluto, buona serata!!!
Inviato da: mysterydgl1
il 20/01/2009 alle 20:53
 
....e felice 2°°9
Inviato da: PlanetGate
il 09/01/2009 alle 13:30
 
Buon Natale!!
Inviato da: PlanetGate
il 25/12/2008 alle 18:05
 
Ciao, vieni nel mio blog che c'è un premio per te!!
Inviato da: mysterydgl1
il 17/12/2008 alle 15:01
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« La giostra gira ancora e...Premio Pietro Croce il 9... »

A Lecce passa la Juve dei giovani

Post n°507 pubblicato il 07 Dicembre 2008 da kimetz

7 dicembre 2008

Ora sì che si può dire che è la Juventus dei giovani. Se i bianconeri espugnano Lecce e proseguono il loro cammino, grande merito va ai ragazzi usciti dal vivaio. Giovinco protagonista assoluto con una prestazione da applausi e una punizione… alla Del Piero. Marchisio sempre più leader in mezzo al campo e De Ceglie in luce con l’assist per il gol partita di Amauri.

La squadra di Ranieri si dimostra ancora una volta più forte delle assenze ed espugna un campo difficile. Un 2-1 che vale oro, che permette di mantenere il distacco dalla vetta a sei punti e, soprattutto, di arrivare alla pari al big match di domenica prossima con il Milan. Big match a cui non prenderà parte lo squalificato Legrottaglie. Ma prima c’è da pensare alla sfida di mercoledì con il Bate Boriosov.

Per la trasferta di Lecce, mister Ranieri deve fare i conti una volta di più con le assenze. Per uno Zanetti che torna a disposizione, c’è un Del Piero che resta a Torino e, imprevisto, uno Iaquinta bloccato dal torcicollo. L’attaccante va in tribuna e lascia a Giovinco la chance di fare da spalla ad Amauri.

Il Lecce risponde con Tiribocchi e Castello, segno che la squadra di Beretta non vuole solo pensare a difendersi. I primi minuti sono proprio di marca pugliese, anche se Manninger non deve mai intervenire, ben protetto dai compagni.

Col passare dei minuti, i bianconeri prendono in mano il pallino del gioco. A creare emozioni ci pensa soprattutto il portiere leccese che Benussi che sbaglia un paio di uscite e frana prima su Nedved e poi su Marchionni. Giovinco è tra i più ispirati, ma è dura trovare spazi. Il primo tempo si chiude senza gol, dopo un tiro alto di Tiribocchi.

Ripresa. Non cambiano le squadre e neppure il copione. Manninger tocca il suo primo pallone della partita intorno al 5’, ma si tratta di un’uscita tranquilla. Nella Juventus, l’uomo in più resta Giovinco che si libera e serve Amauri che mette alto.

Ma è la giornata di Giovinco e al 12’ arriva al conferma. La Formica Atomica si procura una punizione dal limite e la trasforma… alla Del Piero: palla sotto l’incrocio e 1-0. Sulla spinta del vantaggio, la squadra di Ranieri prova a chiudere i conti con la combinazione Giovinco-Sissoko-Amauri.

Il Lecce si fa vedere con un colpo di testa di Tiribocchi e Beretta mette dentro anche Caserta e Giuliatto. Ma è un altro in cambio decisivo: Cacia prende il posto di Munari e alla prima occasione trova il pari con un sinistro al volo che non dà scampo a Manninger.

I bianconeri non ci stanno e si gettano in avanti e giovano a loro volta dei cambi. De Ceglie, entrato pochi istanti prima del pareggio, scodella un gran cross in area e Amauri non perdona: è il 45’ ed il 2-1 che arriva fino al triplice fischio finale di Pierpaoli.

Serie A 2008/09 – 15ª giornata d’andata
Lecce, stadio Via del Mare
Domenica 7 dicembre 2008

LECCE-JUVENTUS 1-2 (0-0)
RETI: 12’ st Giovinco, 38’ st Cacia, 45’ st Amauri.
LECCE: Benussi; Schiavi (24’ st Giuliatto), Stendardo, Fabiano, Esposito; Munari (36’ st Cacia), Giacomazzi, Vives, Ariatti (24’ st Caserta); Castillo, Tiribocchi. A disposizione: Rosati, Polenghi, Diamoutene, Konan. All. Beretta.
JUVENTUS: Manninger; Grygera, Legrottaglie, Chiellini, Molinaro; Marchionni (37’ st De Ceglie), Sissoko, Marchisio, Nedved; Giovinco, Amauri. A disposizione: Chimenti, Mellberg, Zanetti, Ekdal, Rossi, Yago. All. Ranieri.
ARBITRO: Pierpaoli di Firenze.
AMMONITI: 10’ pt Schiavi, 29’ pt Chiellini, 16’ st Ariatti, 31’ st Legrottaglie, 38’ st Cacia.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ildico/trackback.php?msg=6057465

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 

RICHARD COULD SAY ANYTHING WITH THAT ACCENT...

 

CRAZY CATS!

 

VERY FUNNY CATS

 

MARIANO RIGILLO: I ADORE THEE!!!

 

JAN WAHL INTERVIEW WITH GABRIEL MANN (2007)

 

GABRIEL

Image and video hosting by TinyPic

 

HANS

Image and video hosting by TinyPic
 

"IMPOSSIBLE IS NOTHING" - JEREMY WARINER

 

JEREMY'S TRIUMPH IN OSAKA

 

PREMIO D ECI E LODE

Image and video hosting by TinyPic "Perché anche in Svezia amano la Juve e odiano l'inter." Grazie a Greg per il premio. FORZA JUVE!
 

MIKE PATTON HATES WOLFMOTHER