Creato da ciaorossa68 il 03/01/2007

Il mirto e la rosa

Esperienze dell'Anima

 

 

Post N° 466

Post n°466 pubblicato il 16 Novembre 2008 da ciaorossa68


Uno spazzolino da denti
ecco il regalo che inaspettato mi arriva tra le mani
per i miei quarant'anni
incartato come un gioiello con l'etichetta del negoziante
ma con un valore diverso
prezioso piu' che se lo fosse stato
e il mio viso lì che resta senza parole...
......sorride..
ma allo stesso tempo si imbarazza

E' lo stesso imbarazzo che ho provato  l'altra  sera
quando  sono stata da te
ed ho portato per la prima volta una camicia da notte
che non mi sono sentita di tirare fuori e di indossare
lo stesso imbarazzo che mi ha fatto tenere quel gioiello
che mi hai regalato nella borsa.

E non ci sono motivi particolari
non ci devo pensare
a lasciarlo da te
non devo pensare  a nulla
mi rendo conto di ciò che provo
di ciò che sei
e di come sia stato splendido incontrarti.



 
 
 

Post N° 465

Post n°465 pubblicato il 11 Novembre 2008 da ciaorossa68

E' quasi passto un'altro anno...questa volta sono tanti,
ma incredibilmente mi ritrovo in un momento della mia vita
in cui la parola felicità mi cammina a fianco ogni giorno
sempre naturalmente circondata da una miriade di problemi
che credo solo il tempo sarà in grado di migliorare,
ma felice
Lo sono piu' di quando di anni ne avevo venti e
tante tante cose davanti a me
molte fatte, alcune restate solo sogni.
A trenta ero diventata mamma da pochissimo,
ed è stata la cosa
migliore che mi potesse capitare...
ma la sola che realmente mi sia
capitata.
Oggi posso veramente dire,
che certe volte accadono cose che anche se sogni da tempo
quando succedono stenti a credere.
In questo ultimo anno sono cambiate talmente tante cose
nella mia vita che a guardarmi indietro quasi non riconosco nulla.
La felicità si, è fatta di tante piccole cose anche molto semplici
ma quando hai qualcuno che come te le apprezza,
e con te le condivide
allora si puoi dire veramente di essere felice.
Ho incrociato vari sguardi piu' o meno profondi
ho sentito il mio cuore battere piu' velocemente
ed emozionarmi davanti ad un uomo
ma quello che sento al solo pensare a lui
non è paragonabile a nulla
quando incrocio quello sguardo
anche solo con la mente
riesco ad arrivare così lontano da raggiungerlo
E' difficile guardarsi intorno e poter ammettere di essere felici
E' difficile a volte impossibile cancellare le ferite
Ma è splendido sentirsi così
con tanta voglia di sorridere
e tanto desiderio di lui
sempre
questo è essere felici.
E questo è il mio regalo di compleanno.
Nessun altro.



                                                       grazie

 
 
 

Post N° 464

Post n°464 pubblicato il 01 Novembre 2008 da ciaorossa68

DIFFICILE PARLARNE....
TIRARE FUORI TUTTO E' ANCHE PEGGIO
RACCONTARNE SOLO UNA PARTE
NON SAREBBE REALISTICO...
SAREBBE COME SENTIRE SOLO IL CALORE DEL SOLE
SENZA GUARDARE  LA SUA LUCE....
QUINDI NON DIRO' NULLA....
SOLO CHE SONO FELICE FELICE
E ANCHE TRISTE TRISTE
NO
NON SONO IMPAZZITA
E' CHE LO VORREI SEMPRE

 
 
 

Post N° 463

Post n°463 pubblicato il 27 Ottobre 2008 da ciaorossa68

E' rassicurante.... bello
E' simpatico....dolce
intelligente
intuitivo
allegro
lo sento vicino
mi piace quando mi ritrovo
stretta fra le sue braccia
mi sento piccola piccola
mi piace quando mi dice cose splendide
con le quali  riesce ad imbarazzarmi
e non lo sà
quando mi guarda e non parla
mi piace quando si morde le unghie
e lo vedo assorto tra i suoi pensieri
quando mangia quel cioccolatino
quando non si stanca o non lo dà a vedere
delle mie tante chiacchiere
quando mi tiene stretta la mano
mentre camminiamo
mi farei trascinare ovunque stretta a quella mano
è colui che ho sempre sognato
no
è anche di piu'

 
 
 

Post N° 462

Post n°462 pubblicato il 25 Ottobre 2008 da ciaorossa68

Ho provato una stretta qui al cuore
no era piu' su alla gola
ma sono rimasta calma
almeno così credo
non ne sono certa
è stato....
....diciamo non bellissimo
mannaggia a me che non
sono capace di parlare...
..anzi di chiedere...

 
 
 

Post N° 461

Post n°461 pubblicato il 17 Ottobre 2008 da ciaorossa68



Fine settimana a Montefalco splendido......
......ecco così è il mio umore..
.......il mio sguardo...
.......il mio cuore!!

 
 
 

Post N° 460

Post n°460 pubblicato il 05 Ottobre 2008 da ciaorossa68

Non trovo le parole
si proprio io
io  che ne ho sempre avute...
che mi avanzavano addirittura
io che ho sempre dovuto capire tutto
andare in fondo alle cose
per  scoprire il perchè della vita
niente
non serve a niente
è tutto inutile
non c'è nulla da comprendere
nulla da dire
nulla da scoprire
è arrivato da me
ha colpito in fondo il mio cuore
che era lì pronto da tempo
che lo attendeva
è entrato nella mia anima
piano lento lento
lui non lo sà ma
ha scalfito ogni cosa
ha cancellato ogni ferita
ora ogni cosa
qualsiasi cosa ho vissuto
ogni cosa con la quale mi sono scontrata
non ha piu' lo stesso peso
mi ha fatto tornare bambina
ed io sono pazza di lui

 
 
 

Post N° 459

Post n°459 pubblicato il 30 Settembre 2008 da ciaorossa68




Nella mia vita mi è capitato spesso di sognare
in certi periodi di piu' in altri un pò meno
presa da quello che girava intorno a me
sempre intenta a cercare di risolvere tutto
a volte i miei sogni mi facevano uscire fuori
ma giusto un pò da quella che è stata la mia vita
spesso non molto piacevole
son dovuta spesso stare con i piedi ben saldati a terra
altre volte ancora non li ho voluti guardare con attenzione
questi miei sogni
ma li ho tenuti stretti a me
nascosti in fondo alla mia mente
quasi ad aver paura di osservarli troppo da vicino
forse per timori che non si potessero mai realizzare

vita dura la mia
credo di essere stata bambina per troppo poco tempo
credo di esser stata delusa troppo dalle persone in cui contavo
credo di aver ricevuto poche se non niente carezze
ma non ho mai smesso di tenere i miei sogni con me
quelli piu' semplici
e quelli piu' importanti 

ho sempre creduto fermamente
che sarei riuscita a sorridere
prima o poi
nonostante tutto
ora ho scoperto di poter addirittura ridere
ridere di cuore
di gusto fino alle lacrime
riconosco ora la mia gioia
composta
posata
quasi trattenuta...forse per timore che mi sfugga
o forse non sò....

sò però e ne sono certa cosa
anzi chi
mi provoca tutto
questo ed è così...
così speciale
che è riuscito a scalfire muri....
strati di muri
costruiti e tirati su per anni ed anni
con una semplicità disarmante
è riuscito ad entrare lì
proprio dove c'era quello spazio vuoto 

ed ora io sono piena di lui.

 
 
 

Post N° 458

Post n°458 pubblicato il 28 Settembre 2008 da ciaorossa68

weekend splendido...emozionante e pieno di risate, si questo ridere che mi stà accompagnando che mi fa venire le lacrime a gli occhi...e i suoi occhi lì che mi scrutano mi stuzzicano ed hanno questa capacità lo sento di entrarmi dentro di guardarmi a fondo....quelle parole pensate da me e dette da lui
mi piace questa cosa che si è creata tra noi...
mi piace quella pizza che non è nè alta come quella napoletana
nè bassa come quella romana...
ma...una via di mezzo!!!

 
 
 

Post N° 457

Post n°457 pubblicato il 24 Settembre 2008 da ciaorossa68

come è cambiata in pochissimo tempo la mia vita
come sono cambiate le mie emozioni
mi sembra ora tutto il resto
così lontano
così inutile
in certi momenti mi ritrovo ferma
immobile a pensare
ma stranamente senza andare a fondo
senza scavarli questi pensieri
li lascio affiorare
e con loro queste splendide
e nuove emozioni
le lascio travolgermi
inondare la mia mente
salirmi da dentro
lascio che siano loro a decidere per me

 
 
 

Post N° 456

Post n°456 pubblicato il 22 Settembre 2008 da ciaorossa68

 
 

 Per te che non leggerai mai


E se fosse solo questo sarebbe comunque splendido
se restasse tutto così potrei dire è stato bello averti incontrato
se nulla andrà oltre ti avrò comunque visto sorridere  
se i tuoi occhi resteranno lì ad osservarmi ancora solo per un'attimo
sarà stato bello ricambiare il tuo sguardo
se potessi essere certa di averti dato almeno un'attimo di felicità
basterebbe a colmare la mia infelicità passata
se sentirò ancora la tua voce chiamarmi per soli altri cento di questi giorni
sarò comunque felice
degli attimi trascorsi con te
e li terrò stretti nel mio cuore
per sempre
comunque vada.... 


 
 
 

Post N° 455

Post n°455 pubblicato il 21 Settembre 2008 da ciaorossa68

Lo scrivo in silenzio così...
con un filo di voce
zitta zitta senza farmi sentire troppo...
semplicemente
senza troppa musica
nè campane
nè fuochi artificiali
ma soltanto con il rumore del mio cuore
e dei miei sospiri
quelli che ogni tanto vengono fuori
forti forti
in mezzo alle mie tante
immense chiacchiere 
mentre ci sei e ti guardo
mentre cerco di sfiorarti
così casualmente
mentre ti sento vicino
così vicino
mentre mi accorgo che
quando guardo la tua bocca
devo resistere
per non baciarti subito
mentre ti penso 
e ti vorrei qui
e mannaggia....
e mannaggia quanto chiacchiero





 
 
 

Post N° 454

Post n°454 pubblicato il 20 Settembre 2008 da ciaorossa68

Certe volte si ha paura di parlare
si teme di perdere quel poco che si ha
io in questo momento al contrario di sempre non temo
non temo nulla
ho tanto tantissimo
non sapevo di poter sentire
percepire toccare ascoltare vivere con tanta profondità
proprio io che ho vissuto ogni attimo profondamente
io che in ogni parola ci ho messo la passione
quella che viene da dentro e che non ti fà pensare
beh.... io non sapevo
non conoscevo questa parte della vita
questi attimi lunghissimi di felicità
questa parte di me che si lascia vivere
così senza timori
senza pensieri bui
che lascia questi brividi salirle dentro
anche senza vedere quel sorriso
e quello sguardo
anche  solo al pensiero di lui.

 
 
 

Post N° 453

Post n°453 pubblicato il 13 Settembre 2008 da ciaorossa68

è entrato lentamente nella mia vita.....
un passetto
un accenno di saluto
un sguardo
ma soprattutto un sorriso
un sorriso di quelli che mettono allegria
uno sguardo che rassicura
con fermezza
con dolcezza
una nottata intera passata sotto le stelle
a ridere e giocare
spazzando via tutto il resto
riempiendo ogni mio spazio
ed io che non ci pensavo proprio
ed io che credevo ormai non accadrà piu'
e invece poi....
e invece poi....

 
 
 

Post N° 452

Post n°452 pubblicato il 07 Settembre 2008 da ciaorossa68

...e poi arriva inesorabile fredda spietata
ti si insinua dentro
prende spunto da quel poco che la sua rivale
ti ha concesso e che tu hai preso
si prende te e la tua mente
ti trascina con lei dove lei vive
dove le fiamme la circondano
e dove sà di poter ferire anche la tua mente
sei lì cerchi di lottare ancora per allontanarla da te
rivuoi quella gioia che tanto hai atteso
e tanto ti ha appagato
pensi forse sia stata troppo per te
ma continui
a lottare
fai di tutto per mandarla via
la tristezza prima o poi se ne andrà.

 
http://it.youtube.com/watch?v=KQOh_QLuh9E

 
 
 

Post N° 451

Post n°451 pubblicato il 26 Agosto 2008 da ciaorossa68

Per me che una volta era tutto difficile
Per me che sapevo solo uscire di nascosto
Per me che una cena era difficile se non impossibile
ed un bacio alla luce del sole ancora piu' improbabile
Per me che ho creduto sempre in ciò che facevo
e in chi ho avuto al mio fianco
Per me che ho vissuto ogni attimo sempre come  fosse l'ultimo
Per me che ho rimandato indietro
tutte le lacrime che mi sono venute incontro
Per me che ho lottato sempre vincendo quasi mai
Per me che ho desiderato sempre quello impossibile
quello sempre impegnato e pieno di impegni
Per me ...si per me solo per me...
che oggi ho passeggiato semplicemente accanto ad un uomo
in quel momento solo mio
che in quel momento aveva solo il desiderio di sorridere con me
si per me solo...
questo attimo di felicità.

 
 
 

Post N° 450

Post n°450 pubblicato il 16 Agosto 2008 da ciaorossa68

Nel silenzio a volte c'è un rumore assordante certe altre c'è un lieve suono una dolce melodia....stasera nel silenzio c'è il vuoto l'attesa...niente legato al periodo tra poco andrò in ferie...è un qualcosa che viene da dentro nel piu' profondo di me da molto lontano...è passato un anno e da un anno quella donna non si fà sentire non ha desiderio di sapere nulla di me, mi chiedo come sia possibile io non potrei mai quando ci penso mi rattristo e scaccio il pensiero ...persino il ricordo....
Credo mi avesse abbandonata  prima ancora di concepirmi prima ancora di tenermi  tra le braccia....Mi sono attaccata  per tutta la vita a quella strana amicizia che si era creata pur di averla ogni tanto vicina e certa che cercandola continuamente io mi avrebbe prima o poi amata.
Sono stata madre prima che nascesse mio figlio, sono stata madre di mia madre per tanto tempo quando ho deciso di smettere lei si è dimenticata di me.
Questo silenzio mi accompagnerà per sempre.

 
 
 

Post N° 449

Post n°449 pubblicato il 11 Agosto 2008 da ciaorossa68

Oggi chiacchierando con una persona ho scoperto un piccolo tassello di me
una parte a me sconosciuta
o meglio ancora il mio motivo di tante cose
è stata come un'illuminazione...
Non sò forse dopo la serata di ieri sera...molto bella...
spiaggia e stelle cadenti fino alle tre del mattino...l'avevo persa questa cosa
non l'avevo mai fatto
la luna era rossa bassa bassa....in fondo all'altra estremità del mare
in spiaggia non c'era quasi nessuno...
devo dire che è stato uno spettacolo....che non dimenticherò
la parte peggiore?
La sveglia alle 7 stamattina.
Terribile

 
 
 

Post N° 448

Post n°448 pubblicato il 09 Agosto 2008 da ciaorossa68

...e questo desiderio di te...
non sò cosa ma di te..non sò come ma di te
lo sento venir su dalla pancia
e salire fino a fermarsi alla gola...
stringendola come un nodo alla cravatta
un nodo troppo stretto...
non voglio chiedermi niente
nè farmi domande a cui ora non saprei rispondermi
ascolto solo ciò che sento adesso
mi  lascio solo travolgere da queste sensazione
senza sapere ciò che sarà se sarà....

 
 
 

Post N° 446

Post n°446 pubblicato il 09 Agosto 2008 da ciaorossa68

Eccoti qui
pronta e muta come un pianoforte
pettinata e vestita
come un angelo da collezione
e non c'è sentimento
ch'io non sappia desiderare
anche una luce piccola basta
io so farla bastare
io so farla bastare.

Alla mia volontà affamata
tu parlavi gentile
voglio dirti che le parole
non mi bastano più
così vengo nel nome
delle carezze dimenticate
parole-femmina scompagnate
sul fango-selciato del mondo.

E tu lo senti o no
l'esatto suono delle mie ragioni
lo capisci cos'è
la rinuncia al dolore.

Vuol dire chiamami come vuoi
ma non chiamarmi amore
chiamami come vuoi
io sono degno del mio nome
vuol dire chiamami come vuoi
ma non chiamarmi amore
chiamami come vuoi
chiamami come vuoi.

Eccoti qui
pronta e muta come un calendario
adornata e gentile
eccoti qui.

Io, e quelli come me
aspettiamo miracoli.


http://it.youtube.com/watch?v=XbZn4ljDMuk

 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ciaorossa68
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: RM
 

Femminapensante

 
     Poeta chi legge

 

ULTIMI COMMENTI

lo sai sono tagliato con l'ascia (tajà cul piulot). io...
Inviato da: q_fabbro
il 31/08/2009 alle 23:00
 
Vero. Quando c'è troppo rumore si perdono le cose...
Inviato da: Arvalius
il 28/07/2009 alle 10:25
 
ciao
Inviato da: Passofalso69
il 24/07/2009 alle 23:49
 
Bella
Inviato da: Passofalso69
il 08/06/2009 alle 21:01
 
Spalanca le ali comincia a volare… Con l’aiuto del vento...
Inviato da: timoniere_1962
il 06/06/2009 alle 22:53
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cris.socianianimaqualunqueRinascitaLibriciaorossaluli.11mgf70testipaolo40disastre_fIlGrandeSonnosasha810alekosdgl0emmefishippolito.michelajacktruth
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 22
 

CORRO A LEGGERE

 

 
 
 
 

AREA PERSONALE

 

TROPISMO PSICOLOGICO

Non ci si innamora sempre e necessariamente di una
persona che interessa, nemmeno della migliore o della
piu' intelligente o piu' scaltra. Il bello e' che non sappia
mo bene perche' ci si innamori.
Qualcosa nell'innamoramento assomiglia al tropismo,
quel misterioso meccanismo biologico che fa ritrovare
alle rondini il tetto dove l'anno prima hanno fatto il nido
...che fa risalire ai salmoni le acque del Pacifico fino ai
ruscelli della Scozia. Come facciano a orientarsi e' miste
rioso, me e' li che vanno ad accoppiarsi e in nessun altro
posto.Il tropismo, in sostanza, non e' altro che una cala
mita bilogica che spinge in una determinata direzione
...."affettiva".Allo stesso modo il tropismo psicologico fa
sentire attratti, direzionati verso un tipo di persona piut
tosto che un'altra.....una seduzione dell'anima, quella che
si chiama affinita' elettiva.

 
 

FACEBOOK

 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom