Blog
Un blog creato da ilmondodiiside il 03/04/2013

ilmondodiiside

Oscure trame, ardenti passioni...emozioni

 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 26
 

 

Solitudine 14/07/18

Post n°383 pubblicato il 14 Luglio 2018 da ilmondodiiside


Nulla tra le mani mi rimane.

Qualche sbiadito sorriso,

l'affetto come briciole di pane,

un ricordo slavato di fiordaliso.

Ruoto insieme al mondo,

con un inizio e una fine,

sconosciuto il senso profondo,

sul bordo tagliente di un confine.

Come bagaglio, scatole colme di oscurità,

in cui non riconosco più chi sono,

la solitudine come libertà,

che non sapevo essere un dono...

 
 
 

Risveglio 17/06/18

Post n°382 pubblicato il 22 Giugno 2018 da ilmondodiiside


Mi sveglio presto al mattino

nel letto, con la coperta stropicciata.

Nell’aria fresco effluvio di ciclamino,

sulle ciglia mi ha baciato.

Stento ad aprire i miei occhi diletti,

dai sogni ancora intorpidita,

tra le mani cerco di tenerli stretti,

ma mi sfuggono dalle dita.

Dolci carezze forse ho sognato,

l’alba tutto via ha portato…

Ma è il ritorno a ciò che sono veramente

a farmi felice nel cuore e nella mente.



 
 
 

Estate 17/06/18

Post n°381 pubblicato il 17 Giugno 2018 da ilmondodiiside

Primavera è una donna capricciosa,
ma Estate una bambina serena...
Così ero io nella verde stagione.
Ricordo il frinire incessante di cicale,
l'ondeggiare di papaveri in un mare giallo.
Di ciliegie le scorpacciate,
le lucciole,
sotto il bicchiere imprigionate.
Un tavolo marmoreo all'ombra dei lecci
dove facevan festa fate e folletti...
Ora rifuggo d'estate la calura,
mi dà pena la vibrante arsura.
Solo la sera sguardo rivolgo alle stelle.
Non me le ricordavo così belle...

 
 
 

Sol di lucciole sollievo...15/06/18

Post n°380 pubblicato il 15 Giugno 2018 da ilmondodiiside
Foto di ilmondodiiside

A volte mi perdo

e non per settimane.
Non so cosa il destino abbia in serbo
né se qualcosa mi rimane...
Anche tu ti perdi,
per giorni o anni,
nel pensar ai prati verdi
 dove correvi senza affanni.
Sono ritornata
e non ti ho detto: “Sono qua”.
I giorni dell'assenza mi hanno sfiancata,
lì, ho perduto ogni felicità.
Arduo il sentiero,
al buio, notte e dì,
sol di lucciole, sollievo,
una compagnia per davvero...
A volte mi perdo,
 a volte ti perdi...
Giri, rigiri, su e lì,
 poi,incredibile, trovarti qui...

 
 
 

IO 12/06/18

Post n°379 pubblicato il 13 Giugno 2018 da ilmondodiiside

Io 12/06/18


Alla sera,
l'anima si dispone al turbamento,
al tramonto,
scema sicurezza,
del cuore perdo qualche frammento,
s'incrina la fermezza.
Vorrei nido di piume 
l' universo chiuso di una bolla di sapone,
e al chiaror di un lume
caldi baci di passione.
Esser rapita da fiocchi di vento,
goder al buio dei raggi del sole,
tra silenzi d' argento, 
sussurri e parole.
Ma è risaputo:
I pazzi son sognatori
e tutti i sognatori son pazzi...
Sono una donna irrequieta,
col buio niente m' acquieta.
Non sono stata una bambina felice,
per questo la pace non mi s'addice.

 
 
 
Successivi »
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

surfinia60woodenshipDianavacacciaDiana.Gradit0iltuocognatino1banlieuesSEMPLICE.E.DOLCEottavia4antennaliberaLSDtripVince198Elemento.ScostanteSolo_DaisyFanny_Wilmot
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom