Creato da k.way il 13/11/2009

VAGHEIDEE

quell'andatura incerta che chiamano esperienza

 

« Il peso del nulla*** »

Affanno invano

Post n°202 pubblicato il 16 Dicembre 2011 da k.way
 

 

-

-

Affanno invanoImage of Michal Macku
.

Affanno come inganno

Ossigeno esaurito

Cuore chiama danno

E ancor non sei partito

 

Non sei allenato alla staffetta

A quel cambio maledetto

A levar nome alla maglietta

A quella raffica sul petto

 

Quella frazione micidiale

Tra partenza e falso arrivo
Dove il passo poggia male

Punti solo a uscirne vivo


Col testimone tra le mani
T’arriva il suono da lontano
Del silenzio atroce di domani
La sua bocca muta
                e il tuo urlo
                       invano.

 

{LC}

-

-

-

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/incertaMENTE/trackback.php?msg=10898731

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
claudia.sogno
claudia.sogno il 16/12/11 alle 19:59 via WEB
lo scossone della partenza
un brivido sulla pelle
una puntura al cuore
poi...
il doppio gelido della solitudine
allarga la crepa
da cui sgorga
l'antica malinconia
 
OutOfTarget
OutOfTarget il 18/12/11 alle 14:12 via WEB
Mmmmmmm... umore "nero". Da "perennemente maleallenata" preferisco girare alla larga per evitare contagi. E magari vado a rileggermi a Calvino che meglio. ^__*
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CARTE DI VIAGGIO

 

A. Narimi

A. Anedda

H.D. Thoreau

J. Berger

C. Lispector

E.E. Cummings

M. Benedetti

J. Addad

V. Capossela

P. Jacottet

P. Cappello

A. Ernaux

L. Gluck

N. Ponzio

I. Bachmann

J.C. Onetti

 

 

I MIEI LINK PREFERITI

- aNobii
 

CARTE DI VIAGGIO