Creato da Estelle_k il 01/04/2015

INFINITY

E S T E L L E

 

 

--,--'-(@ IN PUNTA DI PEN_SIERO @)-'--,--

Post n°956 pubblicato il 23 Aprile 2021 da Estelle_k

 

"Si raccoglie ciò che si semina"...

"Ognuno è padrone del suo destino"..

"Fra simili ci si piglia"...

"Le tue azioni sono un boomerang"...

(etc, etc)...

OK.

Io nel frattempo mi rilasso

per riflettere fra ombre ad acquerello 

e certezze a tinte forti.

Semplicemente penso

che non sono un'agricoltore,

che nessuno è padrone di nulla,

e che qualche gentuccola

in effetti c'è che la detesto sul serio.

Chissà se poi è utile

saper usare un boomerang

o se davvero fa tutto da solo.

Nel dubbio resto ancorata

alle mie convinzioni.

Cerco solo terreni fertili dove seminare,

faccio l'occhiolino al destino

anche quando non mi ascolta,

mi tengo stretti gli affetti autentici

( soprattutto quelli che volutamente

non spiattello qui dentro

ridendo delle astruse fantasie

sopra costruite da boccucce a beccuccio)

ed evito che la negatività

entri nella mia vita.

Tutti i tipi di negatività,

comprese le svariate forme

che può assumere

e i vestiti che può indossare.

Non c'è bisogno di vedere

boomerang saettanti all'opera

per riconoscere la negatività.

E' un alone incorporeo e pregnante

che circonda i soggetti infelici

ma non tutti,

solo quelli arroganti e saccenti.

Trasuda ad ogni parola detta o scritta,

ammorba il respiro e stagna a mezz'aria.

La cosa singolare è che

chi se ne ciba non se ne accorge affatto,

anzi, è un qualcosa che distingue ed eleva

dalla normale condizione umana.

Resta solo legittima la libertà. 

Quella che ognuno ha di coltivare le proprie idee,

il campo da seminare,

il suo destino e i suoi simili al seguito. 

       



 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nunsepodiEstelle_kdaunfiorecarloreomeo0cristian1178apungi1950cassetta2Web_LondoncruelangelsNuvola_volachiedididario66QuartoProvvisoriomonellaccio19woodenship
 

ULTIMI COMMENTI

AREA PERSONALE