Creato da informatore66 il 07/03/2013
Curiosità e notizie dal mondo
 

 

« L'albero più antico del mondoLo Credono morto Ma! »

Si cerca il fantasma Angelica..

Post n°31 pubblicato il 14 Maggio 2013 da informatore66
 
Foto di informatore66

PULSANO (TARANTO) - Nelle notti di luna piena sono in tanti a giurare di scorgere una figura, quella di Angelica

La Storia:
Nel 1286 Renzo Delli Falconi, nipote di Marino, nasce in Pulsano e nel 1326, a quarant’anni, combatte l’ultima battaglia lungo la costa pulsanese per difendere la sua gente dalle orde africane e pagane immolandosi con i suoi soldati. Questo tratto di costa oggi si chiama Terra Rossa, per diceria del sangue versato e per il ricordo tramandato nei secoli.
La figlia unica di questo giovane guerriero, Angelica, rimasta sola e indifesa, fu prima imprigionata e poi decapitata. Infine, gettata nella torre rotonda. Il marito della donna non fece nulla per difenderla, anzi, si alleò con gli zii di Angelica un po’ per paura, un po’ per sua convenienza. Infatti, con un patto scellerato, vendette la povera moglie ai parenti ed in cambio ricevette una misera proprietà in Ugento.
La povera Angelica aveva diciotto anni e la torre rotonda conserva ancora oggi questo segreto.Gli abitanti del luogo sostengono che nelle notti di luna piena può ancora oggi capitare di scorgere una figura, vestita di bianco e con i capelli tanto biondi da sembrare di oro, che si aggira per gli spalti del castello. La fantasia popolare la chiama la donna a mezzobusto”-La notizia, riportata su giornali locali, sta incuriosendo i pugliesi che, in tanti, stanno decidendo di raggiungere il castello, nel cuore del centro storico di Pulsano.

Domani sera, con videocamere e fotocamere particolari arrivono Ghost hunters

servizio a cura di: ( informatore66 )

immagini e video ( dal web )


 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

Meteo Stuzzica la Notizia

 

 

Meteo Campania

 

 

Ultime visite al Blog

informatore66MarsarellaMaxtakeoffluciano.florio1979francysantdabdidabdaverollapark8andromeda20151122BELFANCIULLO1789zodiacmainecoonarianna.rosiclaudio.malguzzigiorgio2007JBRIVIDO
 

FACEBOOK

 
 
 

Area personale

 

Video curiosi e divertendi

Gossip

OMACristian e Chanel Totti hanno fatto laprima comunione insieme: guarda

Cristian e Chanel Totti hanno fatto la prima comunione insieme: guardaI figli di Francesco e Ilary Blasi hanno fatto la comunione insieme. Lui ha 9 anni, lei ne ha 8. Ecco una foto [...]

Continua a leggere: http://www.gossip.it/#ixzz3aWPmlWQp

 


 

 

EMPRE PIU' INNAMORATI Buffon e la D'Amico si mostrano con orgoglio mano nella mano agli obiettivi

Buffon e la D'Amico si mostrano con orgoglio mano nella mano agli obiettiviGigi e Ilaria una volta si nascondevano alla vista degli obiettivi, poi hanno iniziato a non badarci, e ora [...]



 

 

Gossip

Per Claudia Galanti sono già iniziate le vacanze al mare: è volata a Porto Cervo

Per Claudia Galanti sono già iniziate le vacanze al mare: è volata a Porto CervoLa showgirl ha fatto le valigie ed è volata in Sardegna. Ovviamente nell'amata Costa Smeralda, dove [...]

 

Scoperta a Bari cava con impronte dinosauri

Una cava con migliaia di orme di dinosauri, risalenti al periodo del Cretaceo, circa 100 milioni di anni fa, è stata scoperta la scorsa estate dal paleontologo barese, Marco Petruzzelli, all'interno del parco Lama Balice, nella città di Bari. Una anticipazione della ricerca è data dal quotidiano La Repubblica. Il paleontologo, specializzato in icnologia (branca che studia le impronte fossili degli animali) ha rilevato le impronte in un'area compresa nel parco di Lama Balice, che si trova ad un chilometro dall'aeroporto e a ridosso della periferia cittadina.

Si tratta di un giacimento con un numero stimato di circa diecimila orme di dinosauri, con una concentrazione di tre-quattro impronte per metro quadrato. Secondo lo studioso, le impronte fanno pensare che sull'area abbiano camminato ''dinosauri sia di specie erbivora che carnivora''. Il ritrovamento è stato notificato alla Soprintendenza ai beni archeologici, alla presidenza del parco e alla Regione Puglia, affinché l'area possa essere messa sotto tutela''

 

Seguici siamo anche su:

         

 

Oroscopo del giorno

 

La vita e le sue scoperte