Creato da informatore66 il 07/03/2013
Curiosità e notizie dal mondo
 

 

« LITTLE TONY, L'ULTIMO SALUTOUomo per 13 anni vive in... »

La Cina costruirą il grattacielo pił alto del mondo..

Post n°38 pubblicato il 03 Giugno 2013 da informatore66
 
Tag: Cina, Esteri
Foto di informatore66

Lo farà solo in sette mesi

Sta per iniziare la costruzione in Cina, a Changsha per la precisione, di Sky City, quello che punta a diventare il grattacielo più alto del mondo: sarà alto 838 metri e batterà il record attuale detenuto dal Buri khalifa di Dubai, alto “solo” 828 m.n realtà il record si appresta ad essere stracciato, se si considera che il Burj  Khalifa arriva a quell’altezza grazie allala grande guglia: il tetto è ad “appena” 636 m dal suolo. Il numero di piani rende l’idea dell’impresa: il grattacielo di Dubai ha 160 piani, mentre Sky City ne avrà ben 220.

Ma la cosa più impressionante è che il grattacielo sarà costruito in soli sette mesi, grazie all’utilizzo di tecniche di produzione innovative, dove in pratica diversi componenti vengono prefabbricati al di fuori del cantiere. Per confronto, il grattacielo di Dubai ha richiesto quasi sei anni per la costruzione.Il tutto senza “fare sconti” sulla sicurezza dell’edificio (progettato per resistere a terremoti di magnitudine 9.0), né sull’ambiente: al contrario nel complesso i progettisti calcolano che “l’impronta di CO2″ di un abitante di Sky Citi sarà alla fine più che dimezzata rispetto a chi vive in una normale abitazione. Questo soprattutto grazie al minimo consumo di terreno, e al fatto che chi vive  al suo interno non necessita di mezzi di trasporto inquinanti: “L’urbanizzazione non può avvenire al costo di sacrificare terreni e foreste, e di inquinare”, Ll’azienda costruttrice.Più che un grattacielo, Sky City infatti è progettato per essere una vera e propria città nella città, con appartamenti,m uffici, scuole e locali di svago.

servizio a cura di: ( informatore66 )

immagini e video ( dal web )

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

Meteo Stuzzica la Notizia

 

 

Meteo Campania

 

 

Ultime visite al Blog

informatore66MarsarellaMaxtakeoffluciano.florio1979francysantdabdidabdaverollapark8andromeda20151122BELFANCIULLO1789zodiacmainecoonarianna.rosiclaudio.malguzzigiorgio2007JBRIVIDO
 

FACEBOOK

 
 
 

Area personale

 

Video curiosi e divertendi

Gossip

OMACristian e Chanel Totti hanno fatto laprima comunione insieme: guarda

Cristian e Chanel Totti hanno fatto la prima comunione insieme: guardaI figli di Francesco e Ilary Blasi hanno fatto la comunione insieme. Lui ha 9 anni, lei ne ha 8. Ecco una foto [...]

Continua a leggere: http://www.gossip.it/#ixzz3aWPmlWQp

 


 

 

EMPRE PIU' INNAMORATI Buffon e la D'Amico si mostrano con orgoglio mano nella mano agli obiettivi

Buffon e la D'Amico si mostrano con orgoglio mano nella mano agli obiettiviGigi e Ilaria una volta si nascondevano alla vista degli obiettivi, poi hanno iniziato a non badarci, e ora [...]



 

 

Gossip

Per Claudia Galanti sono già iniziate le vacanze al mare: è volata a Porto Cervo

Per Claudia Galanti sono già iniziate le vacanze al mare: è volata a Porto CervoLa showgirl ha fatto le valigie ed è volata in Sardegna. Ovviamente nell'amata Costa Smeralda, dove [...]

 

Scoperta a Bari cava con impronte dinosauri

Una cava con migliaia di orme di dinosauri, risalenti al periodo del Cretaceo, circa 100 milioni di anni fa, è stata scoperta la scorsa estate dal paleontologo barese, Marco Petruzzelli, all'interno del parco Lama Balice, nella città di Bari. Una anticipazione della ricerca è data dal quotidiano La Repubblica. Il paleontologo, specializzato in icnologia (branca che studia le impronte fossili degli animali) ha rilevato le impronte in un'area compresa nel parco di Lama Balice, che si trova ad un chilometro dall'aeroporto e a ridosso della periferia cittadina.

Si tratta di un giacimento con un numero stimato di circa diecimila orme di dinosauri, con una concentrazione di tre-quattro impronte per metro quadrato. Secondo lo studioso, le impronte fanno pensare che sull'area abbiano camminato ''dinosauri sia di specie erbivora che carnivora''. Il ritrovamento è stato notificato alla Soprintendenza ai beni archeologici, alla presidenza del parco e alla Regione Puglia, affinché l'area possa essere messa sotto tutela''

 

Seguici siamo anche su:

         

 

Oroscopo del giorno

 

La vita e le sue scoperte