Creato da insensaffo il 24/03/2008

INSENsaffo

la vita scivola tra le dita del desiderio

 

 

Ill' be your mirror

Post n°26 pubblicato il 23 Settembre 2011 da insensaffo
 
Foto di insensaffo

Quando parliamo non ci capiamo, e questo determina il successo del nostro non-rapporto. Così immagino tu voglia dire ciò che io voglio sentire e tu puoi sentire ciò che vuoi. 

E' sede delle  mie illusioni, tutte le paure si riversano in lui come un fiume che incontra il mare. Ed ora sto sperimentando la piena. Credo. Del resto l' Altro è uno specchio.. solo che non mi piace molto ciò che riflette.

 
 
 

PURCHE NON MI SI TOCCHI

Post n°24 pubblicato il 29 Maggio 2011 da insensaffo

Ed ero li tra le sue braccia forti, immersa nei suoi baci, dolci.. Un connubio perfetto.

Perchè un paio di braccia, un paio di occhi, di mani possono creare dipendenza così in una semplice notte che scivola via con l'alba?

Non mi piaceva.. no ieri sera non l' avevo notato.. poi non so come è successo.. forse proprio perche inaspettato, non avevo innalzato difese, non avevo fatto in tempo, ci avvicinammo, così parlando, scherzando.. e d' un tratto li insieme.. Iniziai  a notare la sua gentilezza, il cedermi qualcosa di suo per scaldarmi..E divenne un cavaliere forte ma dolce, determinato ma rispettoso, colse le mie paure, e ognuna di esse le ricoprì con un abbracci. La sicurezza di lui mi pervase dolcemente, mi abbandonai sicura, ma non totalmente perche troppe volte i caldi abbracci sono divenuti morse strette di sangue.. quindi lo scaraventai senza pietà tra  le mie prove insidiose per potergli dare fiducia.. e lui affrontò ogni ardua prova sapeva avvicinare il mio corpo quando svincolavo, sapeva chiedermi un bacio senza parlare, sapeva non cadere nelle mie provocazioni.

Lo so ora sto tralasciando un momento importante, ovvero la meta di tutto questo.. voleva portarmi a letto, era chiaro palese, non lo omise. Non giocava proprio pulito, perche qualche bugia la disse.. ma seppe farlo, seppe insistere con eleganza se volgiamo, senza forzarmi ma convincendomi che era la cosa migliore da farsi, cogliere l' attimo, il piacere..ma non cedetti, non posso perche quando mi dò, lo faccio totalmente corpo e mente, tutto diviene mio e suo e non posso farlo con un estraneo, è una magia che scatta solo con la piena fiducia, con l' alchimia perfetta tra due corpi, con l' intesa perfetta tra due sguardi.. non è così facile, non mi tocca l' anima se non c'è tutto questo, e se così non fosse allora non ne vale la pena per me.

Comunque non abbiamo i rispettivi contatti, lui se ne è andato dalla città se vorrà potrà trovarmi, altrimenti mi rimarrà solo un ricordo sfuocato del suo odore, con la quale stamattina sono andata a dormire. E appena sveglia, amaramente se ne era andato pure quello.

 
 
 

La mia rovina e a volte.. la mia fortuna.

Post n°23 pubblicato il 23 Maggio 2011 da insensaffo
Foto di insensaffo

La mia rovina è che se devo.. allora non faccio

la mia fortuna è che se posso... allora probabile che mi adopero,

ma se mi dicono che non posso... allora arrivo ovunque.

Se sono stata troppo cattiva, forse volevo difendere qualche mia debolezza,

se sono stata troppo buona, forse avevo qualche senso di colpa..

Li dove sta l' eccesso spesso c'è qualcosa d' altro dietro.

Ovunque sta un eccesso sono affascinata ed impaurita, perche non sai mai che segreto nasconde.

 
 
 

Perhaps, Perhaps, Perhaps

Post n°22 pubblicato il 03 Maggio 2011 da insensaffo
Foto di insensaffo

A forza di incontri casuali si era creato un legame profondo. W.A.

 
 
 

Come avvicinarsi?

Post n°21 pubblicato il 02 Maggio 2011 da insensaffo

Questo pomeriggio mi recai in biblioteca, nella sala con i testi antichi, grandi finestre e c'era questo Anonimo seduto lì di fianco, ci salutiamo ma non sappiamo nulla l' uno dell' altro, ci guardiamo, il sorriso di convenienza, che tra l' altro quando accenno un sorriso sembro un' idiota quindì dovrei evitare.. Comunque diciamo che per me che pratico così sfacciatamente l' arte dello scappare rimanere lì seduta e addirittura avvicinarmi... è quasi inconcepibile.

Così ho pensato forse dovrei adottare una strategia, potrei avvicinarmi chiedendogli i filtri.. ma non so mentire e probabilemente andrebbe così:

io- Scusa hai un filtro?-

A- Si-

io- Bene anche io- 

Poi potrei dire -Andiamo a farci una sigaretta? -... siii ma figuriamoci! Il mio corpo mi avvertirebbe del pericolo e i miei piedi inizierebbero a camminare via lontano mentre con la testa rimarrei li. Essere prigionieri di una voglia insoluta, è fastidioso.

 Ho imparato così bene a divincolarmi che ora non so più come si fa a rimanere.

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

insensaffoperdendomineisensiloveandpeacetoyouJenn_aOm.Da.Lettadoro_il_kenyakingleluce_e_ombrefreddy_1936cercoilmiocentrodiogene51FuroreNero.XBaByLiSs.2kikka72009
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

LA PARTE NERA PUŅ FARTI VEDERE LA BIANCA

Non esiste il buio, è solo meno luce.

 

 

Farei qulasiasi cosa per farti accettare la parte oscura di te; la abiti, ma continui a disdegnare la tua casa. Devi solo comprendere che sei tu il padrone a  casa tua, e la parte nera è un ospite che tu decidi di far entrare e che a volte si presenta a sorpresa.

 

ULTIMI COMMENTI

la tua č una bellissima riflessione,molto profonda.Un...
Inviato da: noir.mystere
il 25/09/2011 alle 21:08
 
Grazie, errante.
Inviato da: insensaffo
il 04/08/2011 alle 19:52
 
bellissimo...post..^_^ dolce serata
Inviato da: womancat7
il 01/08/2011 alle 22:21
 
Ah ma allora qualcuno legge..iniziavo a credere che potessi...
Inviato da: insensaffo
il 23/05/2011 alle 20:07
 
..........hahahahahahah....splendida la chiosa...
Inviato da: espertooffresi3
il 20/05/2011 alle 00:35
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.