NATI A MILANO

INTER FOREVER

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 

SENTIMENTO

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

PEPPINO DI CAPRI

L'ultimo dei romantici

 

FRANCESCO DE GREGORI

LA DONNA CANNONE...

Con le mani amore

ti porterò lontano

nell'eterno azzurro

Voleremo insieme

come angeli leggeri

per non lasciarci mai

 

 

 

BETTY BLU

MAL

 

THE BYRDS

I KNEW I'D WANT YOU

 

THE BEATLES

I YOU NEED IS..LOVE !

 

KEYNE...

EVERIBODY CHANGE....

 

 

TUTTI I RISULTATI DI STASERA !!!!!

Post n°625 pubblicato il 24 Marzo 2010 da bauscia5

Serie A, i risultati della 30ma giornata
24.03.2010 22.43 di Matteo Magrini  articolo letto 1520 volte
© foto di Filippo Gabutti
Questi tutti i risultati della 30ma giornata del campionato di serie A, stasera all'ultimo turno infrasettimanale della stagione 2009/2010. Ricordiamo che Napoli-Juventus si giocherà domani sera.

Atalanta-Cagliari 3-1

Bari-Sampdoria 2-1

Bologna-AS Roma 0-2

Catania-Fiorentina 1-0

Genoa-Palermo 2-2

Inter-Livorno 3-0

Lazio-Siena 2-0

Parma-AC Milan 1-0

Udinese-Chievo 0-0

 
 
 

UMBERTO TOZZI

Post n°624 pubblicato il 24 Marzo 2010 da bauscia5

"Notte Rosa "

 
 
 

INTER 3- LIVORNO 0

Post n°623 pubblicato il 24 Marzo 2010 da bauscia5

MILANO - Termina 3-0 il match tra Inter e Livorno valido per la 30^ giornata della serie A '09-'10, un match che è innanzitutto la partita di Cristian Chivu. Stasera, infatti, 77 giorni dopo l'infortunio, il centrocampista romeno torna in campo con i nerazzurri. Basta un caschetto e il campione torna ad essere campione proprio come lo è il gruppo interista pronto ad accoglierlo e a sostenerlo oggi e sempre.
Contro il Livorno, è Inter intensa a tratti nella prima mezz'ora del match: è infatti Quaresma, per primo, a dare la sveglia ai nerazzurri dal 31' impegnando per due volte Rubinho prima che Eto'o sblocchi la gara con una magnifica doppietta che lancia l'Inter verso la 18^ vittoria e il camerunese alla decima rete in campionato. È Maicon, nella ripresa, a mettere il sigillo sul match sfruttando al meglio l'assist perfetto di Thiago Motta.

PRIMO TEMPO - Cordoba, Materazzi e Chivu in campo e la difesa dell'Inter cambia volto, Maicon invece non cambia. Mourinho affida a Zanetti, Cambiasso e Thiago Motta il centrocampo nerazzurro alle spalle del tridente d'attacco Quaresma-Eto'o-Pandev. Rivas è invece l'ex della partita che compone la difesa a tre schierata da Cosmi che sceglie Di Gennaro e Danilevicius per il reparto offensivo, lasciando Lucarelli in panchina. Due brasiliani si affrontano nelle rispettive porte: Julio Cesar e Rubinho.
Il botta e risposta inizia al minuto 4: al sinistro insidioso di Di Gennaro dal limite dell'area risponde il bell'assist di Eto'o per Motta, chiuso tempestivamente da Raimondi. Rivas è perfetto in chiusura su Pandev al 5', ma 10 minuti dopo non è altrettanto perfetto il tocco di Maicon che sceglie un destro in corsa sparando alto verso la curva. Quaresma pressa e guadagna un corner che diventa un'occasione preziosa per Pandev, dopo la sponda di Eto'o: il macedone tocca in diagonale, ma la palla sfila attraverso lo specchio della porta (19'). Al 22' c'è Cambiasso a battere il calcio di punizione che termina direttamente tra le braccia di Rubinho, mentre dall'altra parte Julio Cesar spegne, bloccando con entrambe le mani, l'azione insistita del Livorno targata Di Gennaro-Pulzetti. Amaranto vicinissimi al vantaggio al 27': Pulzetti crossa basso per Danilevicius, Cordoba si oppone con le gambe e Julio Cesar si tuffa sul pallone chiudendo, in seconda battuta, la porta nerazzurra. L'Inter risponde al 31' sfiorando per due volte il gol: il tiro-cross di Quaresma sul primo palo trova un prontissimo Rubinho a respingere con i pugni in corner; dall'angolo, è ancora il portiere brasiliano ad allungarsi ostacolando nuovamente la giocata del portoghese.
Al 34' il sinistro di Pandev alto sopra la traversa chiude il triangolo disegnato da Eto'o e Motta . È Samuel Eto'o a sblocca il match al 36': Motta verticalizza verso, il velo di Quaresma lascia spazio al camerunese che con un destro a giro batte Rubinho nell'angolino realizzando il 9° gol in campionato. Ma Eto'o non si accontenta e sfiora subito il raddoppio: sul cross basso di Quaresma, Samuel si arrende solo al super intervento di Rubinho, ma lo fa solo per poco: al 41', infatti, il numero 9 nerazzurro dà spettacolo e, dopo l'assist perfetto di Pandev, batte in rovesciata il portiere amaranto per il 2-0.
Dopo 2' di recupero, l'Inter chiude in vantaggio di due reti il primo tempo del match.

SECONDO TEMPO - La ripresa si apre con un solo cambio: nel Livorno, Vitale prende il posto di Filippini. Quaresma cambia le scarpe, ma non la grinta con la quale affronta il match: al 5', il portoghese crossa per la testa di Pandev ed è solo l'intervento tempestivo di Rivas che precede l'uscita di Rubinho a evitare il tris nerazzurro che arriva però al 16': Maicon chiude splendidamente la combinazione con Thiago Motta e con un destro deciso manda il pallone nell'angolino mettendo il sigillo finale sul risultato. Al 17', Mariga rileva Cambiasso mentre, dopo due assist-gol, Thiago Motta lascia il posto a Muntari al 24'. Al 31', dopo 75' minuti, termina anche la gara di Cristian Chivu salutato dall'intero stadio 'Meazza' con una standing ovation. Intanto, Julio Cesar non molla la guardia e al 39' si oppone al destro di Tavano, tre minuti dopo il brivido arrivao con il colpo di testa di Rivas a lato. Al 90' esatto, Inter-Livorno si chiude sul 3-0. Nerazzurri in vetta alla classifica 63 punti, a + 4 sulla coppia Roma-Milan (giallorossi vincenti 2-0 a Bologna, Milan sconfitto a Parma per 1-0, resta a quota).

INTER-LIVORNO 3-0
Marcatori: 36' e 41' Eto'o, 16' st Maicon

Inter: 12 Julio Cesar; 13 Maicon, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 26 Chivu; 4 Zanetti, 19 Cambiasso (18' st 17 Mariga), 8 Thiago Motta (24' st 11 Muntari); 7 Quaresma, 9 Eto'o, 27 Pandev.
A disposizione: 1 Toldo, 6 Lucio, 11 Muntari, 22 Milito, 25 Samuel, 89 Arnautovic.
Allenatore: José Mourinho

Livorno: 25 Rubinho; 2 Perticone, 4 Rivas, 13 Knezevic (19' st 52 Diniz); 77 Raimondi, 2 Filippini (1' st 87 Vitale), 7 Pulzetti, 22 Prutsch, 46 Pieri; 19 Di Gennaro (6' st 10 Tavano); 9 Danilevicius.
A disposizione: 92 Bardi, 20 Bellucci, 26 Lignani, 99 Lucarelli.
Allenatore: Serse Cosmi

Arbitro: Christian Brighi (Sez. arbitrale di Cesena)
Note. Ammoniti: 30' Perticone, 21' st Vitale, 31' st Mariga. Tempi supplementari: 2'-0. Spettatori: 53.086

 
 
 

IL PROGRAMMA !

Post n°622 pubblicato il 21 Marzo 2010 da bauscia5

Serie A: le partite della 29° Giornata
21.03.2010 15.00 di Ivan Cardia  articolo letto 319 volte
Fiorentina-Genoa 3-0 (ant.)

Palermo-Inter 1-1 (ant.)

Roma-Udinese 4-2 (ant.)

Atalanta-Livorno

Bari-Parma

Cagliari-Lazio

Chievo-Catania

Milan-Napoli

Siena-Bologna

Sampdoria-Juventus (post.)

 
 
 

NEWS !!!!!

Post n°621 pubblicato il 20 Marzo 2010 da bauscia5

Inter, Moratti: "Adesso pensiamo al Palermo"
18.03.2010 17.52 di Redazione TMW.  articolo letto 1418 volte
Fonte: Inter.it
© foto di Giacomo Morini
Prima di rientrare negli uffici della Saras, nel pomeriggio di oggi, il presidente Massimo Moratti ha risposto alle domande dei giornalisti in attesa.

Presidente, dopo la vittoria sul Chelsea tutti acclamano José Mourinho.
"Abbiamo già parlato della vittoria in Champions. Va tutto bene, sono felicissimo, ma adesso pensiamo al Palermo che sarà una partita difficile. Rinnovo i complimenti a Mourinho, naturalmente, ma adesso dobbiamo concentrarci sul campionato italiano. Giriamo pagina, riprenseremo alla Coppa quando conosceremo il nostro prossimo avversario e dovremo preparare la prossima partita".

Ha guardato Barcellona-Stoccarda ieri sera?
"No, non ho visto la partita".

Lionel Messi ha disputato una partita strepitosa, è il Barca l'avversario da evitare nei quarti di finale della Champions League?
"Abbiamo già affrontato il Barcellona questa stagione. Spero che la squadra abbia preso le misure, dovesse capitare di incontrarlo nuovamente".

Secondo Dejan Stankovic è il Cska Mosca sarebbe l'avversario migliore da affrontare nel prossimo turno europeo, è d'accordo?
"Quel che capita capita...".

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: bauscia5
Data di creazione: 30/08/2009
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

adorandounadeaMIKID2000maurobasso1977lunadargent0psicologiaforenseantonio.rosatodrrenatoarte1245kytosvincenzoaveRomanabracomelunadinonsolopolTotaimflo060pbarbs
 

ULTIMI COMMENTI

buona vita ovunque sei!
Inviato da: gioia58_r
il 28/04/2010 alle 14:29
 
bellissima questa canzone... ciao
Inviato da: mariaba71
il 25/03/2010 alle 16:48
 
Il miglior risulto è il nostro. Quello + divertente è del...
Inviato da: tramonto59
il 25/03/2010 alle 00:27
 
Bè un viso pulito e bravo. Poi il tipico ragazzo che piace...
Inviato da: bauscia5
il 21/03/2010 alle 16:03
 
Certo grandissimo Pierdavide Carone !!!
Inviato da: bauscia5
il 21/03/2010 alle 16:02
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

BAGNI

INTERRRRRR

 

 

VIOLA VALENTINO

"Romantici" ....Sono passati tanti anni io ne aveo 11 ma già allora la trovavo bellissima !!!

 

 

I MIEI LINK PREFERITI

MAL

Occhi neri

scrutano il cielo

come finestre

aperte all'alba

di un nuovo

mondo che nasce

 

FRANCOIS HARDY

Tous les garcons.......

 

DALIDA

"BANG BANG"

 

 

CLAUDIO BAGLIONI

SIGNORA LIA

 

ZOMBIE WALK BY MUSETTI