Tra Sogno e Follia

Ishak Alioui tra sogno e follia

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

 

Treno

Post n°107 pubblicato il 26 Gennaio 2014 da ishak87
 

Lasciarsi senza dirsi addio

Senza avere il coraggio di guardarsi negli occhi

nascondersi dietro ad un pilastro

Guardandoti in lontananza salire su quel treno

Verso un futuro che sarà senza di me, senza di noi

 

È tutto così denso di malinconia

La nebbia che avvolge questa giornata

La tristezza di sentire i sentimenti soffocare in gola

Voler gridare al mondo quello che sento dentro

E non avere le palle di fare la benché minima cosa

 

A cosa serve provare dei sentimenti se poi siamo i primi a negarli?

Negare poi cosa? Di amare una fottutissima foto?

Di essere degli esseri umani con dei sentimenti?

Il mio cuore fa più rumore di qualsiasi maledettissimo treno

Raccoglie continue cicatrici senza sosta

Al punto da portarti a volerlo strappare

Riducendolo in minuscoli brandelli di carne

La stessa carne che un giorno era tua

 

Il treno fischia e parte con i miei sentimenti, i miei sogni e le mie sensazioni a bordo

Con lei a bordo

Io affido al vento le mie lacrime……

 

Non sono altro che una fragile ed eterna delusione.

 

Ishak Alioui

 

treno

 
 
 

Sei mai stato innamorato?

Post n°106 pubblicato il 05 Novembre 2011 da ishak87

Sei mai stato innamorato? Orribile non è vero? E ti rende così vulnerabile. Si apre il torace e si apre il cuore e questo significa che qualcuno può entrare dentro di te. Passi la vita a costruire tutte queste difese, a costruire un vestito tutto di armatura, in modo che niente può farti male, poi una persona stupida, non è diversa da qualsiasi altra persona stupida, vaga nella tua vita stupida ... Voi stessi date loro un pezzo di voi. Essi non chiedono. Hanno fatto qualcosa di stupido, un giorno, come baciarvi o sorridere a voi, e di colpo la vostra vita non vi appartiene più. L'amore prende ostaggi. E ti entra dentro. Esso mangia fuori e si ciba di brandelli di anima, e ti lascia piangere nel buio, in modo semplice una frase come 'forse dovremmo essere solo amici' si trasforma in una scheggia di vetro sulla strada del tuo cuore. Mi fa male. Non solo nella fantasia. Non solo nella mente. Si tratta di un dolore dentro, al quale non c'è rimendio.

(di Ishak Alioui)

 

Cuore

 
 
 

è un volersi

Post n°105 pubblicato il 05 Ottobre 2011 da ishak87

È un volersi dimenticare tutto

Buttarsi alle spalle ogni cosa

Cosa siamo, cosa siamo stati, cosa saremo

 

È un voler incontrare i propri corpi

Le proprie anime

Creare uno schermo

Che ci possa proteggere dal mondo la fuori

 

Purtroppo il tempo è inesorabile

E per noi che bruciamo di passione ogni giorno

Non è mai abbastanza

Anche nell’attimo infinito

quando le nostre labbra si incontrano

e diventiamo un tuttuno

 

Non faremo la storia di questo mondo

Non saremo ne i primi ne gli ultimi ad amarsi

su questa terra

I nostri occhi non saranno gli unici

ad affondare gli uni negli altri

 

Ma il battito lieve che il nostro cuore intona

Esiste solo per noi due

E questo vale più di ogni altra cosa.

 

Ishak

 

Momenti

 
 
 

Momenti

Post n°104 pubblicato il 13 Giugno 2011 da ishak87

Ci sono momenti in cui è necessario fermarsi per guardarsi dentro. È necessario capire se quello che stiamo vivendo ci appartiene. Il lavoro, la casa, gli affetti. Sarebbe necessario capire o perlomeno provare. Provare a capire. Capire poi cosa? Intuire se siamo felici?
Capire se ciò che ci siamo costruiti in anni di dure esperienze personali ci aggrada? Magari teorizzare le nostre sfortune o lodarci dei successi ottenuti. Io non so se ne vale realmente la pena. Non so se esiste una cura a quell'indomabile senso di vita che mi porto dentro. O perlomeno una cura stabile. Certo l'amore è un buon rimedio, ma spesso è talmente fugace che non ci da nemmeno il tempo di riconoscerne gli effetti. Forse le amicizie, anche se ho imparato a mie spese che spesso si rimane soli.
Sicuramente potrebbe essere la fede; tanto è "a senso unico" e possiamo convincerci di ciò che vogliamo. Per fortuna sto risalendo questo tunnel; tunnel in cui sono caduto per sbaglio e che non voglio percorrere perché, anche se non riesco a vederlo, sto toccando con certezza un posto dove posso far riposare i miei pensieri e dove posso finalmente ascoltare tutto ciò che il mio cuore avrà da dirmi. Ti amo Vita! Ti prego non abbandonarmi mai...

Ishak

Momenti

 
 
 

Gli occhi del cuore

Post n°103 pubblicato il 07 Giugno 2011 da ishak87

Irrequieto e folle, un giorno ti lasciai
Volevo arrivare fino alla fine del mondo
Alla ricerca dell’amore, quell’amore
Di cui tanti parlano, gioiscono e vivono
Per poi poterlo abbracciare con tutto il mio essere

A lungo camminai. Senza mai darmi pace
Incoraggiato da un battito senza sosta dentro al petto
Cercai l’amore in tutte le strade
Arrivai nei pressi di deserti aridi e lande desolate
Tesi le mia mano a tutte le porte chiuse
Aprii il mio cuore senza tirarmi mai indietro
Ma non ricevetti altro che odio, disprezzo e solitudine

E sempre camminavo, in cerca di me stesso
In cerca dell’amore e sempre invano

Finché arrivò il giorno che tornai a casa
Triste e sconsolato come non mai
Mi specchiai nei tuoi occhi
In cerca di conforto e ristoro
Vidi brillare nei tuoi occhi il dolce amore
Già, il dolce amore che tanto sono andato cercando

Ora i miei occhi non sono più cechi
Perché vedono con gli occhi del cuore

Ishak

cercare

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: ishak87
Data di creazione: 12/10/2008
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Anauel77anna.vascopiedimonte70ishak87pappina6Svarion_Gloserepao0marocchino.wimmigliorati.giuseppegigidadamogioconda20160non_demordoannamariabanfiVersiEprose
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom