Creato da italiqg il 14/03/2009
italiqg
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

Recreationlucenzo2010cualeghercercoilcoraggiopiterx0psicologiaforenseenrico505blackdream2mennillosalvatoreaquilafeniceMarquisDeLaPhoenixt.v.b.90fenormone0unodellaportaccantowhite.pawn
 

Ultimi commenti

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

scavi ercolano itinerario tra taverne botteghe shopping

Post n°47 pubblicato il 12 Aprile 2018 da italiqg
 

Dal 26 marzo al Parco archeologico di Ercolano

ERCOLANO (NAPOLI) - Un viaggio nei luoghi dell'antico shopping dove erano esposti generi alimentari o servizi di lavanderie: prende il via lunedì 26 marzo il 'Maiuri pop up Shopping', itinerario organizzato nel Parco Archeologico di Ercolano con l'apertura di taverne e botteghe dell'epoca che i visitatori potranno conoscere e riscoprire, guidati da un volantino che ognuno riceverà all'ingresso.

''Prosegue il processo di rivitalizzazione del Parco archeologico e i visitatori nella giornata di lunedì saranno chiamati a seguire il fil rouge del moderno shopping, che un tempo si svolgeva nei luoghi adibiti al commercio di alimenti, oggetti di artigianato o nei luoghi destinati ai servizi come le lavanderie'' dice Francesco Sirano, direttore del Parco archeologico di Ercolano ''Il nostro intento è di appassionare i visitatori nell'introdurli a quella che era la vita degli abitanti dell'antica Ercolano perché possano immergersi nello spirito di questo luogo che non è immobile ma vivo.

Ogni itinerario, ogni evento che organizziamo comporta un grande impegno che i nostri visitatori stanno premiando, negli ultimi mesi infatti abbiamo registrato un incremento delle presenze del + 21% rispetto agli stessi mesi del 2017, ciò a dimostrazione della centralità che il sito archeologico sta rappresentando per il turismo culturale''. Gli appuntamenti 'pop up' che si stanno succedendo da quasi un anno - spiegano dal Parco - sono eventi in cui nei diversi siti si aprono finestre alla scoperta dei diversi luoghi con varia destinazione, che si collegano all'anniversario che cade quest'anno, a novant'anni dall'inizio della campagna di Scavi avviata dall'archeologo Amedeo Maiuri che con lungimiranza sperimentò modalità di fruizione dell'area nuove per i tempi e il cui approccio è ancora oggi molto interessante.

 
 
 

azzurro rosa ombre per nativit

Post n°46 pubblicato il 12 Marzo 2018 da italiqg
 

- ROMA, 11 MAR - Azzurro e rosa: i colori

scelti dall'imperatrice Elena e da suo figlio Costantino per la

Natività a Betlemme.

E' l'ultima sorpresa (in ordine di tempo)

che arriva dal restauri in corso nella Basilica, vera e propria

miniera di meraviglie dell'arte.

Lo studio della malta di

cantiere di 1500 anni ha infatti permesso - secondo chi dirige

il restauro - di risalire ai colori impiegati per le pitture

murali che impreziosivano la Chiesa dell'epoca.L'ipotesi

prevalente è che l'azzurro fosse per i manti delle vesti o per i

cieli, il rosa per sottolineare l'incarnato dei volti, i bruni o

le terre d'ombra per gli sfondi ma anche per i manti.

in corso - promossi dal Comitato presidenziale palestinese di

Ziad Al Bandak insieme alle 3 confessioni cristiane e 30 sponsor

internazionali - hanno rivelato anche pezzi di mosaico inediti.

 
 
 

elezioni avvenire governo tregua aiuterebbe smaltire veleni tossine

Post n°45 pubblicato il 11 Marzo 2018 da italiqg
 

Nel giorno in cui i vincitori delle elezioni - Di Maio e Salvini - dicono di essere disponibili al dialogo e il presidente del Pd, Matteo Orfini, ribadisce la posizione renziana di stare all'opposizione e non fare accordi con nessuno, arriva un appello dal giornale del vescovi

e il presidente del Pd, Matteo Orfini, ribadisce arriva un appello per un governo di tregua. Vedo buoni motivi per tornare di corsa alle urne, e ottime ragioni per fare qualcosa di serio prima.

È l'opinione di Marco Tarquinio, direttore del quotidiano della Cei Avvenire, che propone un governo di tregua

Sarebbe un esito sorprendente e positivo se dalla eccitata e violenta campagna elettorale appena terminata nascesse un governo di tregua: aiuterebbe a smaltire veleni e tossine masticati, inoculati e accumulati nel corpo vivo del Paese, scrive Tarquinio risponendo ai lettori di Avvenire.

Ieri a parlare era stato il presidente della Cei, cardinale Gualtiero Bassetti, che al futuro governo chiedeva di essere totalmente al servizio della gente e di ascoltarla. Chiedo di attuare quello che noi anche nella dottrina sociale della Chiesa chiamiamo il bene comune che è il bene di tutti.

 
 
 

Voto Germania, coalizione Merkel e blocco opposizioni testa a testa, dice sondaggio

Post n°44 pubblicato il 18 Settembre 2013 da italiqg
 

BERLINO (Reuters) - E' testa a testa tra la coalizione di centrodestra della cancelliera Angela Merkel e il blocco delle opposizioni tedesche.

L'indagine "Forsa" per il magazine Stern conferma come i conservatori della Cdu siano di gran lunga il primo partito, con il 39% dei consensi, percentuale stabile dall'ultima rilevazione, mentre gli alleati liberali di Fdp cedono un punto e sono al 5%, la soglia minima per entrare in parlamento.

I socialdemocratici della Spd, principale forza di opposizione, e i verdi, loro alleati, restano rispettivamente al 25% e al 9%.

Se questi numeri venissero confermati, Merkel non avrebbe la possibilità di andare nuovamente al governo con i liberali, e la Germania andrebbe verso una grande coalizione tra conservatori e Spd, come quella guidata dalla stessa cancelliera nel quadriennio 2005-2009.

 Fonte:  it .notizie.yahoo.com /voto-germania-coalizione-merkel-e-blocco-opposizioni-testa-073158870.html

 
 
 

domenica 1 settembre 2013

Post n°43 pubblicato il 01 Settembre 2013 da italiqg
 

Dopo il successo di Flavia Pennetta contro Svetlana Kuznetsova e quella di Roberta Vinci nel derby con Karin Knapp, sull'Arthur Ashe Stadium è arrivata l'impresa di Camila Giorgi, capace di mettere ko l'ex numero uno del mondo Caroline Wozniacki, finalista agli US Open nel 2009 e semifinalista nel 2010 e nel 2011.

Un notiziario quotidiano sul Campionato e le squadre di calcio di serie A, le principali notizie sulla serie B, eventi e curiosità fino alla D, tabellini di calcio della serie A, B, Prima e Seconda Divisione e serie D, risultati, classifiche, formazioni, prossimi turni e calendari di tutte le manifestazioni sportive.

Una rete di inviati segue regolarmente tutte le trasferte della Nazionale in Italia e all'estero, i Campionati di serie A e B, Olimpiadi, Mondiali, Europei, Giro d'Italia e Tour de France, Coppa Davis.

Il dietro le quinte di tutti gli sport: curiosità dagli spogliatoi e dalle panchine, esoneri e infortuni, indiscrezioni dai centri di potere, incontri e trattative, love story dei campioni.

 Fonte:  it alpress.com /sport/37158/us-open-nadal-e-federer-agli-ottavi-impresa-giorgi

 
 
 
Successivi »