Jannj's Dreambox

thoughts,words,music,images & other

 

 

COSE DA FARE OGGI

 

FUOCO

 

AVEVI 15 ANNI......

 

I MIEI BLOG AMICI

I LOVE THIS MUSIC

 

krafwerk-the robots

cerrone-supernature

 

 

 

 

 

Ho detto al mio cuore: Odiala.Ho detto alla mia mente: Scordala. Ma entrambi mi hanno risposto: Amala!

Post n°24 pubblicato il 19 Ottobre 2009 da jannj58
Foto di jannj58

 Ricordo quel giorno...ho sentito come se il mio cuore fosse strappato dal petto e con esso tutte le mie speranze...
Ricordo di essermi sentito portare via una parte di me, quella parte che non riesco a ritrovare ...

 

 
 
 

tristezza

Post n°23 pubblicato il 21 Agosto 2009 da jannj58
Foto di jannj58

Il cuore di un uomo è troppo fragile per riuscire a dimenticare quello che non andrebbe mai fatto, quello che andrebbe solo dimenticato.
Forse è stato un momento di debolezza, un incrocio di sguardi, di cose proibite, la tentazione di quello che non si dovrebbe ma che si vorrebbe.
Non so... so solo che si continua a pensare.

 
 
 

Ti chiedo...

Post n°21 pubblicato il 29 Maggio 2009 da jannj58

A volte non ti capisco...
ti faccio del male volontariamente e non...
ti faccio arrabbiare e innervosire...
a volte è difficile capirsi...parlarsi...
vuoi per il modo in cui stiamo insieme...
vuoi perchè qualche volta è normale....
o per il mio umore... o per le tue giornate storte...
però mi ami...e io amo te....
e io una cosa voglio chiederti....
ti prego...insegnami ad amarti...

 
 
 

fiducia...

Post n°20 pubblicato il 30 Marzo 2009 da jannj58

Io ti affido i miei giorni

e i miei istinti più forti...

ti affido il presente e il futuro...

indomita fiducia senza inganni...

e l'immensità dei miei sogni...

la concretezza dei miei anni

e il vento della verità.

Io ti affido il mio cuore

e la mia mente....

lo spirito, l'anima ed eterna fantasia... autonomia e passione

non li gettare via !!!

 
 
 

perdono

Post n°18 pubblicato il 08 Marzo 2009 da jannj58

 

IL PERDONO E' CRESCITA E CI SI PUO' AMARE ANCORA DI PIU' ...BASTA VOLERLO E CREDERCI DAVVERO...

 
 
 

i love you

Post n°17 pubblicato il 08 Marzo 2009 da jannj58
Foto di jannj58

Te l'ho mai detto che ......?

NOOOO!!!! Allora te l'ho dico .....

 

 

 
 
 

Ama ....

Post n°14 pubblicato il 27 Gennaio 2009 da jannj58
Foto di jannj58

"AMA CHI TI AMA
NON AMARE
CHI TI SFUGGE,
AMA IL CUOR CHE PER TE SI DISTRUGGE.
NON TI AMA CHI AMOR TI DICE...
MA TI AMA CHI TI GUARDA E TACE"

 
 
 

when I kiss you...

Post n°9 pubblicato il 19 Gennaio 2009 da jannj58

Quando ti bacio sulle labbra, io non bacio una bocca,
sia pure la tua bocca.
Io bacio i tuoi sorrisi, le tue parole,
i tuoi silenzi, i tuoi balbettii,
le tue frasi smozzicate, le tue trionfali affermazioni.

Quando bacio i tuoi occhi, io non bacio una palpebra chiusa,
sia pure la chiusa palpebra del tuo occhio.
Io bacio i tuoi sguardi, le tue luci e le tue nebbie,
le tue miopie e le tue lungimiranze,
i tuoi colori e le tue grigie indecisioni,
le tue linee così bene messe a fuoco e le tue sfumature dolci e sfuocate.

Quando bacio i tuoi seni, io non bacio un seno,
sia pure il tuo seno.
Io bacio in te il tuo primo timido e già vanitoso incedere d’adolescenza,
e la potente e vigorosa e dolce e tenera maternità,
bacio l’orgoglio della vita al di qua di te (ma dentro te fino ad essere te)
le antiche memorie di una orgogliosa-potente forza di terra.

Quando bacio il tuo ventre, io non bacio un ombelico,
sia pure il tuo ombelico.
Io bacio ogni antico tuo radicarti,
ogni inconscio e primordiale tuo aderire,
ogni più lontano ed originario tuo rinviare,
ogni più remota memoria di altre età e altri antichi cibi,
quando nutrirsi e respirare sono una sola cosa.

Quando bacio il tuo pube, io non bacio le rosee labbra del sesso,
sia pure il tuo sesso.
Io bacio il mistero di ogni mio abbandono in te,
i racconti della mia accolta-radicale umanità,
le storie dei figli concepiti e da noi al mondo dati,
e le ritrosie più tue e il potere adulto della femmina,
e il tenero accogliere,
e l’appassionato coinvolgerti,
e la seduzione più tua,
e l’abbraccio totale.

Quando bacio il tuo corpo, io non bacio un corpo,
sia pure il tuo corpo.
Io bacio in te i cammini e i passi,
le soste e gli slanci,
le esitazioni e le decisioni,
lo strano raggomitolarsi delle notti e l’aprirsi dichiarato dei giorni,
bacio le accoglienze ed ogni tuo distacco,
bacio le radici ed i frutti,
le gemme sboccianti e le cadenti foglie,
il distendersi del gesto e il suo ritrarsi.

Quando bacio te, io non bacio una donna,
sia pure la mia donna.
Io bacio il tuo essere per me e il mio essere per te,
il mio essere in te e il tuo essere in me.

 
 
 

...ho bisogno di te

Post n°7 pubblicato il 19 Gennaio 2009 da jannj58

Aprimi le tue braccia e

dammi tutto l’amore che ho perso in questi anni.

Ferma quel maledetto fiume che trasporta al mare tutti i pensieri e

le dolcezze che ho trascurato di darti.

Perdona la mia stupida ignoranza e la presunzione

che il mio amore possa farti gioire

anche se rimane inespresso nel mio cuore.

Sei  la mia carne,

sei  il mio fuoco,

sei  il mio istinto,

sei  la mia paura.

Sei quel che completa quel che Sono.

Sono acqua,

sono aria,

sono luce

e per esistere ...ho bisogno di Te.

 
 
 

Ti dono questa lettera…

Post n°6 pubblicato il 19 Gennaio 2009 da jannj58
Foto di jannj58

Di donne al pari tuo forse non ne esistono…
Per questo motivo, oggi, per te io scrivo….
Rari momenti in cui l’ispirazione prende spazio e fino a me giunge…
Su te potrei scrivere parole argute.
A te potrei sussurrare nobili versi.
Per te potrei giungere ad un passo dall’infinito.
Di te potrei coprirmi quando fuori fa freddo e il calore di certo divamperebbe…
Tu che hai il potere di stupirmi,
tu che hai il potere di “sentirmi”,
tu che hai il potere di vivere,
tu che hai il potere di emozionarmi,
come per ogni Dea che si rispetti…eccoti un dono da un comune mortale.
Ti dono questa lettera…
e con essa…parte di me.

Questi versi sono per te, per l’amore che mi hai dato e per quello che spero mi darai.

Per le volte che non ti ho ascoltato e per le parole che non ti ho detto.

Queste parole sono scritte con l’inchiostro trasparente delle lacrime, con l’inchiostro rosso del mio sangue.

Ma per chi non vuole ascoltare non esistono parole.

Le Sentirò solo io forse…
Come tamburo che batte alle orecchie,come urlo di cuore forsennato.

Nella solitudine più nera osservo impotente i miei sogni cadere come stelle di cristallo.
Precipitano una dopo l’altra e s’infrangono sul suolo della nuda realtà.
La collera di chi non ha dimenticato, la rabbia di chi non mai perdonato
scuote l’universo che mi circonda per farlo crollare.
In questa casa che è oramai solo una prigione l’angoscia e la paura sono spietati aguzzini,
il silenzio è un urlo senza voce.
Come un condannato attendo una sentenza senza appello.
Rinchiuderai il mio cuore tra le sbarre dei ricordi ?
Guarderò il mio Sole sorgere e tramontare e il suo calore, la sua luce saranno indelebili nella mia memoria.
Distruggi pure questo sogno, fai a pezzi la mia vita …

ma il tuo xxxxxxxx è un uragano che si abbatte anche su quelle anime innocenti che tu stesso hai generato.
Fuggire lontano non mi servirebbe a nulla sarai un ombra che mi seguirà ovunque.
E sanguina questo cuore mio …si spegne lentamente, inesorabilmente.
E agonizza questa anima mia …riversa in questo fiume di veleno.
Rivivo immagini e parole che ero riuscito a seppellire nel passato.
Ora risorgono come orribili fantasmi e mi mostrano un futuro amaro in cui non avrò pace.
Se questa  è l’atroce condanna…

vorrei anch’io morire da sveglio,
infradiciato di sofferenza, quando la coscienza è più acuta e l’uomo è più uomo e sa, lui solo, che significhi soffrire e morire come un cane.

Sposerò in quell’attimo l’incoscienza.

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: jannj58
Data di creazione: 16/01/2009
 

CHE ORA È?


I made this widget at MyFlashFetish.com.


 

CIAO...

 

NOTE DELL'AUTORE

Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Fatta eccezione per le mie immagini personali, le foto di questo Blog sono state reperite sul web, pertanto tutti i diritti rimangono dei rispettivi autori ed editori. Qualora avessi involontariamente violato regole di Copyright chiedo cortesemente ai proprietari dei diritti di esclusiva di darmene comunicazione e le foto in questione verranno  rimosse dal mio Blog. Ricordo inoltre che ogni forma di testo, anche breve, è tutelata dalla normativa sul diritto d'autore e non può essere copiata, riprodotta (anche in altri formati o su supporti diversi), né tantomeno è possibile appropriarsi della sua paternità. Ringrazio infine tutti coloro che hanno rispetto della proprietà intellettuale tutelata dalla Direttiva 2001/29/CE. 

NEGO IL CONSENSO A PRELEVARE GLI SCRITTI PERSONALI CON LA MIA FIRMA: jannj58

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

norma3330veryskipperaskata.fashionjannj58New_moon88yerbadediablodabok73askatafashionelenn58manu.rossanaantonella.dalbuonoxxxanimaxxxMUFFASAPROFITArossi.patrizia652009alessiapenna88
 

ULTIMI COMMENTI

quella parte che...è ancora dentro di te...è un bel post...
Inviato da: antonella.401
il 19/10/2009 alle 22:13
 
amore,odio e terrore,infinita dolcezza,rimorso per se ,per...
Inviato da: corsaro_nero_1955
il 17/02/2009 alle 12:52
 
concordo
Inviato da: cucciola71l
il 11/02/2009 alle 21:37
 
belle e molto veritiere queste tue parole
Inviato da: camilloiuy
il 28/01/2009 alle 12:34