Creato da trixty il 30/08/2011

Così è (se vi pare)

La Recherche

 

 

« Il disprezzo dei piaceri...Siamo ciò che mangiamo »

La fugacità del tempo

Post n°19 pubblicato il 27 Novembre 2011 da trixty
 

"La vita non è breve, ma tale la rendiamo noi"

sprecando il nostro tempo in futili attività, senza accorgerci che

"mentre si attende di vivere, la vita passa"

 

T 

.

 

 

"Comportati così, Lucilio mio, rivendica il tuo diritto su te stesso e il tempo che fino ad oggi ti veniva portato via o carpito o andava perduto raccoglilo e fanne tesoro. Convinciti che è proprio così, come ti scrivo: certi momenti ci vengono portati via, altri sottratti e altri ancora si perdono nel vento. Ma la cosa più vergognosa è perder tempo per negligenza. Pensaci bene: della nostra esistenza buona parte si dilegua nel fare il male, la maggior parte nel non far niente e tutta quanta nell'agire diversamente dal dovuto. Puoi indicarmi qualcuno che dia un giusto valore al suo tempo, e alla sua giornata, che capisca di morire ogni giorno? Ecco il nostro errore: vediamo la morte davanti a noi e invece gran parte di essa è già alle nostre spalle: appartiene alla morte la vita passata. Dunque, Lucilio caro, fai quel che mi scrivi: metti a frutto ogni minuto; sarai meno schiavo del futuro, se ti impadronirai del presente. Tra un rinvio e l'altro la vita se ne va. Niente ci appartiene, Lucilio, solo il tempo è nostro. La natura ci ha reso padroni di questo solo bene, fuggevole e labile: chiunque voglia può privarcene. Gli uomini sono tanto sciocchi che se ottengono beni insignificanti, di nessun valore e in ogni caso compensabili, accettano che vengano loro messi in conto e, invece, nessuno pensa di dover niente per il tempo che ha ricevuto, quando è proprio l'unica cosa che neppure una persona riconoscente può restituire" .

 

Lettera a Lucilio, 1

 

"la vita è lunga, se sai farne uso"

 

Seneca

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/jhdgjgdjty/trackback.php?msg=10841971

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
veuve_cliquot
veuve_cliquot il 27/11/11 alle 23:05 via WEB
E' troppo tardi e non sono nella miglior condizione mentale per poter commentare "decentemente" questo bellissimo post (ci ritorno, argomento troppo "intrigante"), ma proprio oggi nella rubrica di Ravasi sul domenicale del sole24 ore veniva riportata questa frase di J.H.Newman che mi è ritornata in mente leggendo il post "Non aver paura che la vita possa finire. Abbi invece paura che non possa mai cominciare davvero"...a presto! :))
 
 
trixty
trixty il 27/11/11 alle 23:16 via WEB
Wow! Splendida citazione... A presto allora!
 
acetosella5
acetosella5 il 28/11/11 alle 12:03 via WEB
Continuerei con una riflessione che ho fatto recentemente. A proposito dell'allungamento delle aspettative di vita, di cui si parla tanto in questo periodo, un tiolo abbastanza vuoto per una sostanza dolorosa, la vita non si allunga di tempo , ma di qualità...e sulla qualità, avrei da dire...
 
 
trixty
trixty il 03/12/11 alle 20:55 via WEB
Sì, è quel che penso anch’io: una vita di qualità piuttosto che una vita lunga e sgradevole.
 
gioia58_r
gioia58_r il 28/11/11 alle 14:39 via WEB
oddio che la vita sia lunga...è da considerarsi tale secondo come tu sai " riempirla " se non fai nulla, la vita ti sfugge dalle mani, e ti ritrovi che non hai combinato nulla,ma anche se fai molto, sembra che il tempo non basti, che ne vorresti altro...quindi...come la giri giri, lunga non è, però c'è chi la sa sfruttare al massimo^_* buon inizio settimana
 
 
trixty
trixty il 03/12/11 alle 21:00 via WEB
Ecco quelli che la sfruttano al massimo, proprio quelli hanno tutta la mia stima.
 
mpt2003
mpt2003 il 28/11/11 alle 21:04 via WEB
sono cose , queste, che dovrebbero essere lette nelle scuole...dovremmo davvero imparare a non perdere tempo.....la fugacità della vita è tale solo quando è passata...ma allora è troppo tardi. ciao:)mp
 
 
trixty
trixty il 03/12/11 alle 21:00 via WEB
Se per te è così significa che sei in grado di riempire la vita, a volte ci si rende conto di perderla mentre la si vive.. ciao :-)
 
Lolablu7
Lolablu7 il 28/11/11 alle 22:51 via WEB
Quanto un minuto può essere breve e interminabile al contempo!Quanto il vero senso del tempo ci sfugge!Ma una cosa è certa;il tempo non va sprecato!Non sappiamo quanto ce ne tocca!Viviamolo al meglio.Sai una cosa,trixty?A proposito delle strane sensazioni?Amo tanto il mondo antico che,a momenti,mi sembra di averne fatto parte.Ci sto bene dentro!Un abbraccio,Grazia:-))
 
 
trixty
trixty il 03/12/11 alle 21:07 via WEB
Anch’io sto bene sto bene nel mondo antico, solo quando lo leggo e lo studio, ma quando penso che se nascevo in una famiglia povera sarei stata analfabeta e non avrei goduto i comfort dei nostri giorni… :-))
 
lorifu
lorifu il 29/11/11 alle 00:09 via WEB
“Fa che il tuo tempo sia vita e che la tua vita non sia una perdita di tempo”. In questo concetto che mi è balenato improvvisamente nella mente è un po’ racchiuso il senso che per me ha il tempo anche perché l’età ha cambiato la mia percezione delle cose e il senso dei miei giorni. Penso di averne sprecato molto soprattutto per insoddisfazione ma adesso “penso alla preziosità della vita e ne assaporo i secondi”. Buona notte, loretta
 
 
trixty
trixty il 08/12/11 alle 13:10 via WEB
Ciao! Aforisma che sintetizza perfettamente l’intero post. Bellissimo cogliere “il senso dei miei giorni”. Buona festa :-)
 
pensiero_bianco
pensiero_bianco il 29/11/11 alle 08:25 via WEB
il problema è che siamo concentrati su ciò che è stato,e su ciò che forse sarà,ma in questo modo dimentichiamo di vivere il nostro tempo presente. se solo ognuno di noi pensasse al presente come "present"ovvero dono in inglese,quindi un regalo..tutto forse sarebbe diverso..ma come lo spieghi a chi vive una situazione di profondo dolore che la vita è un regalo??è difficile sai..il mio umile pensiero è di vivere ogni singolo istante,nel miglior modo possibile godendo di quelli positivi,e stringendo i denti in quelli negativi,senza perdere mai il desiderio di andare avanti.
 
 
trixty
trixty il 08/12/11 alle 12:19 via WEB
Interessante la tua modalità positiva di concepire il tempo, come un dono e come tempo presente. A chi sta male potrei dire che il tempo è uno dei giudici più grandi: col tempo alcuni dolori si attenuano, o hanno fine, col tempo le cose diventano, col tempo si ha modo di vedere/pensare le cose in modo diverso. Il tempo perso purtroppo, nella nostra civiltà, dove come diceva “J see You “ il tempo è denaro”, ci opprime.
 
gioia58_r
gioia58_r il 29/11/11 alle 08:44 via WEB
ecco...quando hai da fare...il tempo no basta mai! buona giornata
 
 
trixty
trixty il 08/12/11 alle 14:29 via WEB
..e quindi fai le cose a metà!
 
m.a.r.y.s.e
m.a.r.y.s.e il 29/11/11 alle 21:48 via WEB
Bonjour ma grande sorcière, allora ho trovato questo in un testo di qualche anno fa: Il Tempo è il presente, ovvero quel breve istante che separa il passato dal futuro. Ma se il passato non è più, e il futuro non è ancora, lui, il Tempo, in quanto separazione tra due entità che non esistono, come fa a esistere? Lo stesso si può dire per la Felicità. Essere felici vuol dire essere contenti del presente. Tutti, a parole, sono convinti di essere stati felici in passato, e tutti sperano di essere felici in futuro; quando, però, si tratta di riconoscere che si è felici proprio nel momento in cui ci si pone la domanda, ebbene, diciamo la verità, non tutti ce la fanno. Non esiste il passato, ma solo il presente del passato (che poi si chiama "memoria"). Non esiste il futuro, ma solo il presente del futuro (che poi si chiama "speranza"). L'unico ad avere qualche probabilità di esistere potrebbe essere il presente o, per meglio dire, il presente del presente (che poi, in ultima analisi, sarebbe "l'intuizione"). Rendersene conto è già qualcosa.
(Vita di Luciano De Crescenzo, Luciano de Crescenzo, 1989)
 
 
m.a.r.y.s.e
m.a.r.y.s.e il 29/11/11 alle 21:52 via WEB
http://www.youtube.com/watch?v=4w-ce6AmEO0
 
   
trixty
trixty il 29/11/11 alle 22:02 via WEB
Anche per me, come per Socrate e De Crescenzo il Tempo è un'astrazione mentale... il problema è che per tutto il resto del mondo non è così!!!
 
 
trixty
trixty il 29/11/11 alle 21:56 via WEB
Hai capito la sorcière che con un commento unico mi risponde a due post: quello sulla felicità e questo! Ma mi spiega De Crescenzo dopo tutto 'sto "esiste non esiste" come giustifica arrivare in ritardo in ufficio se il Tempo non esiste? E il tempo non retribuito me lo paga lui??? O me lo devo solo "intuire" o lo dvo "sperare"? :-)))
 
gioia58_r
gioia58_r il 30/11/11 alle 14:01 via WEB
ohhhhhhhhhh..ma anche tu hai incontrato la copina^_*
 
 
trixty
trixty il 03/12/11 alle 21:26 via WEB
Eh già! Ma non dal vivo...
 
J_SEE_YOU
J_SEE_YOU il 01/12/11 alle 18:17 via WEB
...se non per lavoro,che purtroppo seguendo il detto : il tempo è denaro ( pensavo riguardasse solo i costruttori di orologi,ma non era vero)io non mi curo molto del tempo che inesorabilmente fugge...
 
 
trixty
trixty il 08/12/11 alle 11:13 via WEB
Il tempo riguarda tutto e tutti. Il detto “il tempo è denaro” ha sforato il suo ambito lavorativo e oggi facilmente si applica in tutte le sfere, perfino quelle private.
 
gioia58_r
gioia58_r il 02/12/11 alle 08:25 via WEB
e come direbbe la mia copina....Bonjurrrrrrrrr
 
 
trixty
trixty il 03/12/11 alle 21:25 via WEB
:-) Buon fine settimana!
 
gioia58_r
gioia58_r il 04/12/11 alle 15:42 via WEB
oggi abbiamo fatto una bella polentata, e per ls gioia dei miei..di nuovo il tiramisù per loro...ora doccia..e si ewsce..buona serata
 
 
trixty
trixty il 08/12/11 alle 14:30 via WEB
Immagino che esci anche oggi, con questo bel tempo poi!
 
veuve_cliquot
veuve_cliquot il 04/12/11 alle 17:44 via WEB
"...solo il tempo è nostro", che verità incredibile! Quante volte lo pensiamo quando ci facciamo travolgere dalle migliaia di incombenze che ogni giorno dobbiamo affrontare? Quanto di questo tempo che è nostro, lo utilizziamo per noi, per fare quello che noi riteniamo giusto fare invece che per un lavoro che ci chiede sempre più energie quando invece queste cominciano a mancare, per una famiglia che ormai abbiamo abituato al "fo tuto mi" e ora non si aspetta niente di meno, per un corpo, che tirato per anni come un cavallo da corsa, ora vorrebbe diventare un placido asino? E quando un giorno mi accorgerò che "questo tempo", grande dono che ci ha dato la vita, ormai è agli sgoccioli, mi auguro di "non avere il tempo" di rimpiangerlo. p.s.: vorrei che le "Lettere a Lucilio" fossero lette obbligatoriamente in tutte le scuole: quante verità ci potrebbero insegnare! :))
 
 
trixty
trixty il 08/12/11 alle 14:28 via WEB
Stanno fiorendo i corsi per l’ottimizzazione del tempo. Altri corsi ci spiegano che è bene educare gli altri che non siamo fondamentali o cavalli di razza nati per correre, ma esiste la cooperazione o la delega agli altri. Si tratta di chiarire: non fo tuto mi ma potete fare anche voi, altrimenti una volta che saremo spremute fino alla fine, non rimarrà più nulla di noi. Quasi tutti i classici andrebbero letti nelle scuole.
 
gioia58_r
gioia58_r il 06/12/11 alle 11:46 via WEB
salutino mattutino!
 
 
trixty
trixty il 08/12/11 alle 14:30 via WEB
Buona festa! :-)
 
m.a.r.y.s.e
m.a.r.y.s.e il 07/12/11 alle 07:39 via WEB
Bonjour, ma grande sorvière, tu vas te preparer pour le six janvier ? Sorrido. Sono contenta che ti piacciano, se ti interessa a Roma c'è la mostra.
P.S ça va ?
 
 
trixty
trixty il 08/12/11 alle 14:33 via WEB
C'est pas ma fête le six janvier, je suis une stria mais pas une befane! Bof! Et toi?
 
J_SEE_YOU
J_SEE_YOU il 08/12/11 alle 13:51 via WEB
...qui s'è fermato il tempo ! :))))
 
 
trixty
trixty il 08/12/11 alle 14:24 via WEB
Lo vedi che sono riuscita a realizzare il mio sogno!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.