Creato da trixty il 30/08/2011

Così è (se vi pare)

La Recherche

 

 

« Tanti Auguri per un Buon...Appello in favore di Pie... »

Poesia scritta sulla porta di una stalla

Post n°26 pubblicato il 06 Gennaio 2012 da trixty
 

  

 

z

fotografia di Italo Zannier
È fotografata la porta su cui l'autore ha scritto la poesia 

 

 

D'accordo: non vale niente.
È meno del fumo

 assai meno del vino.
Ma uno non può morire
senza un briciolo di poesia
è come pulire un vetro
e vedi cose sapute
ora più esatte e nuove.

 

 

  

 

 

 

 

Pieraldo  Marasi, 1965

 

 

  

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/jhdgjgdjty/trackback.php?msg=10953655

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
lorifu
lorifu il 06/01/12 alle 11:03 via WEB
In queste poche parole sta un po’ tutto il senso dell’esistenza, un’esistenza che a volte neanche ci accorgiamo di condurre ma quelle rare volte in cui riusciamo ad entrare dentro di noi troviamo intuizioni felici e illuminanti che ci aprono le porte della nostra sensibilità avvicinandoci alla poesia della nostra anima. Bellissima poesia, grazie Trixtie :-)
 
 
trixty
trixty il 06/01/12 alle 11:21 via WEB
sì, è una poesia veramente bella. ...scritta sulla porta di una stalla friulana... tra l'altro! Ma ora non ricordo più il luogo esatto. Nel pordenonese comunque :-)
 
   
lorifu
lorifu il 07/01/12 alle 00:04 via WEB
Guarda mi era venuto il dubbio non fosse altro che per il nome del fotografo! Comunque una stalla vale l'altra. :-))
 
dimmi_68
dimmi_68 il 06/01/12 alle 12:18 via WEB
Mi piace pensare alla poesia come insieme i parole che coglie un istante in questo senso, il paragone con la pulizia del vetro è molto azzeccato un bacio
 
 
trixty
trixty il 06/01/12 alle 12:55 via WEB
Bello però che quest'istante ispiri una vita intera... un'occasione per essere vissuti! :-)
 
m.a.r.y.s.e
m.a.r.y.s.e il 06/01/12 alle 13:58 via WEB
Bonjour et bonne année et fête des rois aussi !
E' come indossare un paio di occhiali e attraverso la lente un caleidoscopio di vite!
ça va ?
 
 
trixty
trixty il 06/01/12 alle 14:04 via WEB
Et la galete des rois? J'ai envie d'un morceau... :(
 
   
m.a.r.y.s.e
m.a.r.y.s.e il 06/01/12 alle 15:10 via WEB
Sorrido. Tu mangiavi la frangipane oppure quella a brioche? Probabilmente la prima che si usa a nord. Io preferisco quella di Bordeaux a brioche. J'en ai mangé et j'en ai apporté en Italie. Viens ici et on partage !
 
     
trixty
trixty il 06/01/12 alle 15:23 via WEB
Mangiavo la frangipane. Non trovavo mai la fève :( così non potevo mai essere regina, cosa che mi dispiaceva moltissimo :-))
 
     
m.a.r.y.s.e
m.a.r.y.s.e il 06/01/12 alle 15:33 via WEB
Je souris : moi j'étais toujours ou presque la reine...je pense que tous mes amis faisait en sorte que mon morceau avait la fève, pour me faire contente.
J'en doutais pas que c'était la galette de frangipane, moi j'aime pas la pâte d'amandes.
 
     
trixty
trixty il 06/01/12 alle 15:43 via WEB
Comme on dit en Italie: - Non sai quello che ti perdi!- :-))
 
m.a.r.y.s.e
m.a.r.y.s.e il 06/01/12 alle 15:19 via WEB
L'imput grafico del blog è perfetto, anche quelli precedenti, in particolare le tre gambe accostate, sa più di donna e intimità.
 
 
trixty
trixty il 06/01/12 alle 15:24 via WEB
Preferivi le donne con le gambe accostate? Quali hai visto?
 
   
m.a.r.y.s.e
m.a.r.y.s.e il 06/01/12 alle 15:28 via WEB
Je crois que c'était l'avant-dernière : on voyait trois pair de jambes.
 
     
trixty
trixty il 06/01/12 alle 15:47 via WEB
Ho fatto varie prove senza riuscire a decidermi... c'est bien! J'y pense pour remettre les jambes alors! :-))
 
Lolablu7
Lolablu7 il 06/01/12 alle 16:28 via WEB
Vivere la vita con un po' di poesia aiuta a vivere l'esistenza con maggiore leggerezza,ma anche con più intensità,che non è una contraddizione in termini.Un abbraccio:-)
 
 
trixty
trixty il 06/01/12 alle 17:06 via WEB
No affatto, è garanzia di una maggiore determinazione e convinzione. Se si riesce a trovare quest'ispirazione, questo credo ... aiuta molto. Un abbraccio a te :-9
 
acetosella5
acetosella5 il 06/01/12 alle 21:12 via WEB
E' così necessaria alla sopravvivenza che certe volte mi invento di vederla anche dove non c'è..mi piace chiamare poesia certe incapacità di omologazione, certi guizzi di resistenza...
 
 
trixty
trixty il 06/01/12 alle 21:57 via WEB
La forza delle idee, la non omologazione è poesia ...
 
mpt2003
mpt2003 il 06/01/12 alle 22:22 via WEB
che bello una poesia in un luogo così poco poetico: segno che la poesia può essere ovunque...basta la predisposizione ad accorgersi della poesia:)
ciao! buon 2012!
 
 
angelorosa2010
angelorosa2010 il 07/01/12 alle 11:40 via WEB
'na pizza sule mano.... sta' fermo, non copiarla....
 
   
trixty
trixty il 07/01/12 alle 12:51 via WEB
è una poesia pubblicata, puoi tranquillamente copiarla se vuoi :-)
 
 
trixty
trixty il 07/01/12 alle 22:27 via WEB
Esatto: la poesia può essere dapertutto e in ogni momento. Grazie :-)
 
DolceRandy
DolceRandy il 07/01/12 alle 11:58 via WEB
Buongiorno trilly e grazie della tua visita, ricambio con l'augurio che il tuo nuovo anno sia pieno di poesia. :) Randy
 
 
trixty
trixty il 07/01/12 alle 12:53 via WEB
è un augurio bellissimo il tuo, grazie anche a te... che già t'immergi nella poesia :-)
 
gioia58_r
gioia58_r il 07/01/12 alle 13:23 via WEB
poesia? mi fa venire in mente la canzone di Cocciante!:( un saluto ed...evviva l'epifania che tutte le feste porta via^_*
 
 
trixty
trixty il 07/01/12 alle 16:27 via WEB
Meglio, si torna alla normalità finalmente. Buon fine settimana :-)
 
gginopino
gginopino il 24/12/12 alle 13:00 via WEB
è bellissima
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.