Sale del mondo

Non la fede, non la fame, non la giustizia: datemi la verità.

 

I heart FeedBurner  

 

 

 

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

I MIEI LINK PREFERITI

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: joiyce
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 32
Prov: RM
 

ULTIME VISITE AL BLOG

liarutaDanielabbami.lsaleblue1986giacinto.garceamarcoborghetto86joiyceteresagianfrancescolucaferrarettosiamo_solo_per_pochiciaobettina0comprousatodognitipoMrPlowmonica.domiogaetanoerossana
 

FACEBOOK

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 157
 

ALLA MEMORIA DI MIO PADRE ╚ DEDICATO IL BLOG.

La famiglia ha in se un elememto di bene raro a trovarsi altrove, la durata. Gli affetti vi si estendono intorno lenti, inavvertiti, tenaci e durevoli. Come l'edera intorno alla pianta, ci seguono di ora in ora,s'immedesimano taciti con la nostra vita. Noi spesso non li distinguiamo, poichè fanno parte di noi, ma quando li perdiamo, sentiamo come se un non so che d'intimo, di necessario, che al vivereci manca. (Anonimo)

 

COSI' HANNO AMMAZZATO IL MARE.

 

 

 

 

« La dieta vegetariana è u...I SETTE ALIMENTI DANNOSI... »

Come Essere Sani e Vitali

Post n°1427 pubblicato il 12 Ottobre 2012 da joiyce
 

Il benessere e la vitalità dovrebbero essere una condizione naturale e invece la nostra vita è spesso intasata da ansia frustrazioni malesseri, dal nostro stesso meschino egocentrismo che ottunde la consapevolezza, zavorre quotidiane che ci portano sul sentiero dell’infelicità. Abbiamo smarrito il nostro centro interiore fatto di silenzio quiete e immobilità. In un tempo ormai remoto gli uomini “parlavano” con gli Dei, con quelle energie che abitano da sempre in noi stessi, oggi i nostri discorsi si collocano su un livello molto più basso fatto di materialismo giudizi e paure legate al nostro piccolo “io”. “Come essere sani e vitali” non ha la Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Come Essere Sani e Vitali - Paramhansa Yoganandapresunzione di renderci felici ma raccoglie le risposte dell’autore,  Paramhansa Yogananda, ai tanti interrogativi a cui non sappiamo rispondere per ristabilire il nostro equilibrio psicofisico, a ritrovare quelle “forze misteriose” che alimentavano l’energia e la vitalità dei primi anni di vita. E’ dal profondo di noi che sgorga la felicità, il nostro essere contiene tutto ciò di cui abbiamo bisogno. L’uomo non è solo materia ma molto di più: è energia! I nostri pensieri essendo energia allo stato puro possono influenzare in maniera positiva o negativa tutto il nostro essere, anche di fronte alla malattia è importante conservare la nostra luce interiore. Il pensiero crea e distrugge. Il sucesso e l'insucesso sono la diretta conseguenza del vostro abituale modo di pensare. Quale di questi pensieri predomina in voi: il successo o l'insuccesso? Sei nostri pensieri non sono sani, il nostro corpo risulta essere malato, e viceversa, se il nostro corpo è malato di riflesso anche i nostri pensieri non possono essere sani; “Mente sana in corpo sano”, ma anche, “Corpo sano in mente sana”. Il maestro Yogananda ci insegna che bisogna vivere con la consapevolezza che siamo energia, ogni movimento è caratterizzato da un flusso di energia da una forza vitale, non a caso l’esercizio fisico è uno dei cardini del benessere e della vitalità. A riscoprire quell’armonia del corpo e della mente che spalanca le porte ad uno stato di amore spontaneo di appagamento e di gratitudine per tutto ciò che ci succede, a coltivare quelle virtù sulle quali fiorisce una vita sana e radiosa. La meditazione è un altro importante strumento per  riattivare l’Energia vitale del nostro essere, seguire questa pratica anche per pochi minuti al giorno ha il potere di migliorare il modo in cui viviamo l'intera giornata. Non soltanto ci fa  sentire maggiormente sereni e rilassati, ma riusciremo ad avere più attenzione, a essere più positivi e a sviluppare maggiore empatia, questo è il motivo per il quale le tecniche di meditazione sono state studiate e raffinate per migliaia di anni. Il cervello è un organo estremamente complesso. In genere si pensa al cervello come a qualcosa che non possa essere influenzato. Ma nelle ricerche condotte negli ultimi anni è emerso che attraverso l'allenamento e la pratica possiamo sviluppare nuovi neuroni e, di fatto, incidere sullo sviluppo del nostro cervello. Il cervello è come un muscolo che possiamo allenare. Questo significa che ciascuno di noi può giocare un ruolo attivo nello sviluppo del proprio cervello e incrementare così il proprio benessere e la qualità della propria vita.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: joiyce
Data di creazione: 15/06/2006
 

SAN MICHELE ARCANGELO PROTETTORE DI SALEDELMONDO

ATTO DI CONSACRAZIONE A SAN MICHELE ARCANGELO
O grande Principe del cielo, difensore fedelissimo della Chiesa, San Michele Arcangelo, io, quantunque indegno di apparire dinanzi a te, confidando tuttavia nella tua speciale bontà, mi presento a te, accompagnato dal mio Angelo Custode e, in presenza di tutti gli Angeli del cielo che prendo a testimoni della mia devozione verso di te, ti scelgo oggi come mio protettore e particolare avvocato e mi propongo fermamente di onorarti quanto più potrò. Assistimi durante tutta la mia vita, affinché mai io offenda Dio né in opere né in parole né in pensieri. Difendimi contro tutte le tentazioni del demonio, specialmente riguardo la fede e la purezza, e nell'ora della morte infondi la pace alla mia anima e introducila nella Patria eterna. Amen.

 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

PageRankTop.com  web tracker Visitor Map Locations of visitors to this page

Contatori visite gratuiti