Creato da: junglericette il 20/02/2008
Il nostro vanto nel mondo!

Filo diretto

Vuoi proporre una ricetta?
Un cambiamento?
Vuoi collaborare?

Allora scrivici!
Il nostro indirizzo e-mail jungle.it@libero.it

Se invece vuoi commentare una ricetta, criticarla, enumerare le differenze nella preparazione di un piatto rispetto a come lo cucini tu, o quant'altro, non ti resta che commentare! E ti ricordiamo che puoi farlo anche anonimamente!

 

Area personale

 

Link utili

www.cooker.net
(in questo sito le ricette sono inserite da vari utenti detti "cookernauti", e potrete trovarci piatti veramente gustosi e alla portata di tutti)

www.dolcimomenti.altervista.org
(portale "personale" di una donna appassionata di cucina)

www.chococlub.com/ricette/ricette.htm
(sito tutto dedicato agli estimatori del cioccolato)

www.ricetteperfette.altervista.org
(splendido portale con ricette illustrate)

www.ricettepercucinare.com
(ricette per ogni occasione)

www.ricettemania.com
(sito di prelibatezze gastronomiche diviso in tante simpatiche sezioni)

www.chicucina.it
(ottimo sito di ricette, con un database che le divide anche a seconda della regione d'appartenza)

www.ricettesemplici.net
(ricette per ogni gusto e per ogni occasione, e riguardo queste ultime ci sono anche tante curiosit etniche e storiche... insomma, ampliate la vostra cultura e trovate anche i piatti giusti da cucinare!)

www.ricettegolose.it
(ricette di cucina facili e nuove)

www.ricettepertutti.it
(oltre alle ricette troverete anche vini, galateo, consigli dello chef...)

www.misya.info
(blog di una ragazza appassionata di cucina)

 

Le altre rubriche:

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

mariomancino.mangelogiacanisantaronimcionfistefanian.astolfigiorgia_baldiniavv.FeliceRighettiRebuffa17marialiottigiusidmrobichanpaskneriatir_1966beachbeachclaudia.fasano86
 

Ultimi commenti

Grazzie!
Inviato da: Ours en peluche
il 31/07/2013 alle 08:51
 
Grazie per la ricetta!
Inviato da: Alberto Rebuffa
il 14/06/2012 alle 15:56
 
Il calzone con i funghi la fine del mondo!
Inviato da: Diletta Canuti
il 14/06/2012 alle 15:56
 
Complimenti, la foto davvero invitante
Inviato da: Bimbaminkia usata
il 14/06/2012 alle 15:55
 
Devo far leggere questo articolo ad una mia collega, lei...
Inviato da: Giuliettakarina
il 14/06/2012 alle 15:53
 
 
 

 

 
« Mousse al cioccolatoQualcosa con... le mele! »

Pizza di Pasqua

Post n°31 pubblicato il 15 Marzo 2008 da junglericette

Attenzione! Questa ricetta non quella della tipica pizza di Pasuqa, ma della variante abruzzese. Presto spero di potervi dare ricette di pizze di Pasqua tipiche del Lazio... in particolare spero di riuscire a rubare a mamma la ricetta della pizza Civitavecchiese! E' buonissima, semplice e... b, ci vado matta!

Vabb, bando alle ciance ed eccovi la pizza nella versione abruzzese...

Dosi per 3 pizze:

ogni 12 uova:

300 gr. di zucchero
300 gr. di lievito di massa senza lievito di birra
900 gr. di farina
3 tazzine di olio d'oliva
20 gr. di semi di anice
cedro candito
uva secca
cioccolato a pezzetti
limone e cannella
sale (quanto basta)

Montare a neve gli albumi (aggiungendo un pizzico di sale, di modo che si montino pi facilmente). Sbattere i tuorli con lo zucchero e mescolarli, poi, con gli albumi montati a neve.
Aggiungere l'olio, la farina, il lievito, i semi di anice e mescolare bene il tutto ( consigliabile l'uso di una vaschetta di plastica, che meglio conserva il calore necessario per una giusta lievitazione). Far lievitare una prima volta per circa 24 ore.
Aggiungere il cedro a pezzi, l'uva secca, la buccia di limone grattugiato, la cannella tritata finemente, il cioccolato a pezzi, rimescolando con cura.
Preparare le pentole ungendole, a piacere, con burro oppure olio o cera di api e ricoprirle con carta oleata. Dividere la massa e riempirne le pentole per circa un terzo della loro capienza (ad evitare che, lievitando, ne fuoriesca).Aspettare, quindi, che la massa lieviti una seconda volta (24 ore circa, ma controllare se ne occorrano di meno). Cuocere a forno abbastanza caldo per 60 minuti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Rispondi al commento:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 25/03/08 alle 19:36 via WEB
la cercavo anche io ma introvabileee!!!!!! peccato! morbidissima, buonissima, fragrante.... dateci tutto l'anno la pizza di bagnaia!
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verr pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non pu superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963