Creato da: kallida il 25/03/2009
viaggiando si impara
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

bruno911kallidailike06EasyTouchcassetta2tayuonWebcomeasurje_est_un_autrepa.ro.leviburnorossooltre.lo.specchioromanotermolinatodallatempesta0benebene.am
 

Tautogrammi

 

 

 
« fatina dei non dentiapologie »

torta di fango

Post n°372 pubblicato il 26 Novembre 2013 da kallida

 

La storia del low profile mi piace molto, però evidentemente non la so applicare.

L'altra sera siamo stati invitati a cena dai genitori di un compagnetto nuovo del microgranulo, così penso :"quale occasione migliore per dare sfogo alla mia necessità di intortare ..." (nel senso letterale non metaforico).

Così preparo il giorno prima un soffice pan di spagna all'arancia e la crema pasticcera adatta, pensando di ricoprirlo solo con una glassa di cioccolato fondente, senza far pupazzi o storie tridimensionali sulla torta..., mantenendo così un basso profilo. Scatta una sorta di anticompetitività (che poi probabilmente è un forma di agonismo puro) mostrando solo  una piccola cosa di ciò che si è in grado di fare, lasciando intendere che dietro ci può essere molto ma molto di più...

Il problema è che io non riesco a gestire questa cosa, avendo sempre allontanato la competitività da me non so come mi devo comportare in alcuni casi, se dare il meglio di sè o accontentarsi di una regolare pratica pasticcera. Questa volta ho esagerato all'inverso, così è venuta fuori una specie di torta di fango ignobile. Per fortuna mi limito all'aspetto estetico perché sul gusto non applico la suddetta teoria. 

Arrivati a casa degli ospiti ho trovato altre persone che non conoscendo hanno potuto partecipare alla figura che ho fatto, anche perchè avvisatii dalla padrona di casa sulle mie presunte qualità di cake designer...

Alla fine è vero che ne hanno preso due fette ma mi sono sentita riproporre la solita litote :" Non è bellissima, però..."

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/kallideazioni/trackback.php?msg=12528049

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
EasyTouch
EasyTouch il 26/11/13 alle 10:32 via WEB
Mhh non è bellissimo sto post ma è kallido...[attendo spiegazioni dalla pasticcera..].
(Rispondi)
 
 
kallida
kallida il 28/11/13 alle 09:42 via WEB
Spiegazioni sulla qualità della terra? Per il fango dico...
(Rispondi)
 
oltre.lo.specchio
oltre.lo.specchio il 26/11/13 alle 11:42 via WEB
Kallì noi siam palati fini, dell'estetica poco ci importa...fai torte e invia per Natale và:)))
(Rispondi)
 
 
kallida
kallida il 28/11/13 alle 09:44 via WEB
Infatti avevo pensato di scrivere sui miei biglietti da visita di cake designer " piú buone che belle...", ma poi ho optato per " torte e ritorte" ,mi lascia maggiore spazio per sgarrare...
(Rispondi)
 
viburnorosso
viburnorosso il 26/11/13 alle 14:33 via WEB
Ma come ti capisco! anche io sono cresciuta un questo mito dell'understatment, non ostentare che non sta bene, per quanto nel caso della torta di fango mi sarebbe riuscito naturale, l'aspetto dei miei dolci solitamente è inversamente proporzionale al gusto.
Ricordo ancora quella volta che feci per il compleanno del gufetto una torta farfalla che volevo ricoprire di glassa Cammeo celeste e decorare con gli Smarties, l'idea era buona, peccato che il celeste mi venne di una tonalità tra il bejge e il pozzanghera.
(Rispondi)
 
 
kallida
kallida il 28/11/13 alle 09:45 via WEB
É perché sei crepuscolare...
(Rispondi)
 
kremuzio
kremuzio il 26/11/13 alle 18:53 via WEB
L'importante era dosare bene acqua e terra!...
(Rispondi)
 
 
kallida
kallida il 28/11/13 alle 09:46 via WEB
Appunto, io sono andata pure a occhio...
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.