Creato da: kallida il 25/03/2009
viaggiando si impara
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

luigi.cajanije_est_un_autreleope4fiomerocassetta2natalydgl7giuseppepaola2001tuffituEteroclitobruno911kallidailike06EasyTouchtayuonWebcomeasur
 

Tautogrammi

 

 

 
« sgarbatezzecrucching... »

tested

Post n°356 pubblicato il 06 Gennaio 2013 da kallida

 

Amabile discussione informale con futuro chirurgo plastico.

“Dovresti fare un filler almeno, per il resto non vedo altri problemi gravi. Per il botox c’è ancora tempo, il codice a barre (rughe in senso verticale sopra le labbra superiori) si fa dopo una certa età. ..”

“Ma … il naso?”

“No, te lo puoi tenere,meglio un botulino preventivo sulla fronte, io lo faccio ogni sei mesi (ndr: la dottoressa ha appena 33 anni!), anzi mi dura anche 10 mesi!”

A parte il risvolto psicologico di una dialogo di questo appena conosciuta la dottoressa in questione, ci siamo dette “Piacere …” e lei ha aggiunto subito la questione acido ialuronico…e passi, stavo pure al gioco chiedendo i prezzi,  le durate e soprattutto le controindicazioni, che - a suo dire- se usati con parsimonia non esistono, avevamo pure sorvolato con simpatica leggerezza le implicazioni etiche delle correzioni plastiche, che ovviamente ognuno sceglie di abbracciare o meno,  ed eravamo giunte alla necessità di coprire il taglio del parto cesareo che “ tanto nessuno lo vede laggiù …” dico io, quando lei, alquanto risentita dice la frase più ipocrita del mondo: “ ma la donna non lo farebbe per gli altri, lo farebbe per sé…!”

“Eh?Per sé?Cioè , vuoi dire che se non vivessimo in un mondo completamente basato sui dettami dell’estetica superficiale e asservito a modelli erotici falsati, la donna o chi per lei, ugualmente avrebbe questa necessità di  scarnificarsi, di cambiare le sue fattezze di assomigliare a chi non è, solo per sentirsi a posto con se stessa? E questa sicurezza non gliela dà forse l’approvazione sociale?E non ci trucchiamo, pettiniamo, vestiamo con cura solo per piacere agli altri? Il cui elogio riempie il nostro ego e dunque si trasforma in ormoni del benessere? “…

Ma non le ho detto niente … non potevo, non avevo voglia di litigare e di passare per la radicale della situazione, però come buoni propositi del nuovo anno mi sono promessa che ogni volta in cui udirò la frase: “ Che c’entra, io lo faccio per me!”…mi alzo e assesto una potente testata proprio nel punto in cui si infiltra il botox…magari ha lo stesso effetto paralizzante!!!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: