Creato da lady_tenebra78 il 03/10/2009

IL CLUB DEI DANNATI

Vaghiamo nelle tenebre alla ricerca di sangue fresco....

 

« VampiriDelusioni »

Le prove della vita

Post n°28 pubblicato il 29 Marzo 2010 da lady_tenebra78

 

La vita ti pone delle prove molto dure da superare ed io oggi ne ho avuta una purtroppo, ho avuto una bella batosta che mi sarà dura da dimenticare ma per fortuna il tempo aiuta. Detto ciò voglio ringraziare tutte le persone che mi sono vicine: Dea sei la persona migliore che potessi trovare ti voglio un mondo di bene, grazie anche a Simona che soffre con me sei la mia mgliore amica e ti voglio un sacco di bene ed infine ringrazio anche la mia sorellina Elisa che, anche se fisicamente non mi può essere vicina, lo è col cuore.

Una triste Lady Tenebra

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ladytenebra/trackback.php?msg=8627803

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
draghina_77
draghina_77 il 29/03/10 alle 21:41 via WEB
mi dispiace tantissimo sentire questa tristezza che ti invade... purtroppo la vita a volte ci riserva veramente delle dure sorprese... ne s qualcosa in questo periodo... cara Lady perdona la mia assenza ma credimi ti sono vicina... e s che con forza supererai questo periodo... ti abbraccio forte
 
DEA.OSCURA
DEA.OSCURA il 29/03/10 alle 22:06 via WEB
ti voglio tanto bene tesoro....
 
pgmma
pgmma il 07/04/10 alle 07:51 via WEB
Nei giorni scorsi, con un poco di volontariato in H , mi sono soffermato in una stanza. Un 23 enne albanese conl'aspetto degli occhi poco sveglio: la conseguenza di un incidente stradale subito. Era in moto verso S Don quando di sera stato urtato da un camion poi fuggito, caduto, rimasto svenuto per il colpo qualche ora dentro il fosso. Questo quasi un anno fa; ora, nonostante l'intelligenza desta, a causa del cervello leso,, ha occhi spenti, parola incomprensibile, mezzo corpo inerte, e la gamba buona con fratture che non guariscono. Nel migliore dei casi star in carrozzina per la vita. Perduto il lavoro. E' assistito da sua madre 24/24 di 43 anni (che pochissimo capisce l'italiano) , della quale era il sostegno e l'orgoglio, avendo il marito ammalato in Albania, senza lavoro tutti, senza casa come conseguenza delle sventure. e non si sa cosa si potrebbe fare in questo caso per questo nostro prossimo, se non assistenza transitoria a questi 'dannati della terra'..
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sonjssa61cristal_84gab1978MarcusX1971MITE_ATTACHET_2maximum448silvio.anna2010lavorasicurosoloemozionidivitasalvo1097soiamiiiiparcondgiulio.t79cercandoti75loriartur
 

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963