Creato da thyrus_78 il 21/02/2005

la mia campagna

storie brevi di vita in provincia

 

 

Resoconto vacanziero

Post n°109 pubblicato il 12 Settembre 2007 da thyrus_78

Allora con questa mia lunga assenza non ho avuto modo di scrivere qualche riga riguardo alle mie vacanze estive..anche questa estate sono tornato in Turchia per godermela in versione sole e mare..e passare qualche giorno con i miei amici turchi, visto che questa volta ho avuto l'opportunità di conoscere la famiglia del mio amico  Murat al gran completo...ho potuto quindi conoscere il padre e la madre e le sorelle che ancora mancavano all'appello, ho potuto rivedere la sorella che già conoscevo, Selda e soprattutto il piccolo Berk il mio semi-nipotino:)
Questa volta si sono aggregati anche i miei genitori e devo dire che questa si è rivelata una scelta alquanto azzardata da parte mia..per carità sono stato contento di questo incontro tra famiglie ma i miei si sono rivelati eccessivamente lamentosi e rompiballe, cosa che peraltro potevo prevedere, ma alla quale ero ormai disabituato visto che ultimamente sono abituato a prenderli in dosi alquanto ridotte...
Come se non bastasse questi dieci giorni trascorsi in Turchia sono stati allietati da una discreta serie di disavventure che in alcuni momenti hanno reso la vacanza molto fantozziana...anche se al momento non è sempre facile prendere le cose con la dovuta ironia...mia madre ha passato quasi metà della vacanza a letto con un bel febbrone..quindi non abbiamo avuto molto modo di visitare i dintorni...ma meglio tralasciare le altre piccole disavventure...
una cosa posso dire comunque che i turchi sono davvero persone di una gentilezza e di una ospitalità fenomenale...sono davvero molto premurosi verso l'ospite e fanno di tutto per farti sentire  a casa..cosa del resto per me poi non così difficile visto che tutti per strada continuavano a scambiarmi per turco, ed erano stupiti ogni volta che i miei amici gli spiegavano che ero italiano...devo dire che la cosa in fondo non mi dispiaceva, anche se ho imparato veramente pochissime parole di turco in quei giorni..mi spiace non aver potuto passare molto tempo con il mio migliore amico che era impegnato a lavorare nel negozio di profumi della sorella..devo dire che era divertente stare seduti in questo negozietto specie al mattino prima di andare in spiaggia e stare li ad osservare la gente...magari fare da cavia ed essere inondato da profumo per poi essere annusato da qualche signora inglese..beh in effetti nel complesso è stata proprio una bella vacanza..certo non ho passato notti brave a fare pazzie ma è stata comunque una gran bella esperienza:)

 
 
 

Eccoci di nuovo qui...

Post n°108 pubblicato il 10 Settembre 2007 da thyrus_78

Ecccomi dopo una lunghissima assenza rimettere mano a questo mio blog...una pausa lunghissima dovuta ad un susseguirsi di eventi e accadimenti..la maggior parte di carattere tecnologico..una lunga e complicata formattazione del pc che ancora non è giunta alla sua fine...
Quindi appena sono riuscito a ripristinare un minimo di connessione eccomi qui a cercare di rimettere un po di ordine nei miei pensieri..
Sono successe molte cose in questi ultimi mesi..alcune belle altre meno..di sicuro nel sottofondo ho provato una profonda delusione ed una tristezza per il comportamento di una persona..ma non credo valga la pena di parlarne...penso che nei confronti di questa persona abbia sempre avuto un affetto genuino e sincero, non penso di essere stato mosso da invidie o da rancori...non penso di essere nel giusto o di non avere difetti ma ho sempre pensato che gli amici si amino con i loro pregi ed i loro difetti..perche tutto di loro e bello ed unico...anche le discussioni e le incomprensioni fanno parte dell affetto che abbiamo per loro...per cui ancora piu profondamente si viene feriti e colpiti nel profondo quando si pensa che si agisca in malafede o per qualche secondo malefico fine...mi spiace sia andata cosi spero solo di riuscire a scrivere la parola fine...a dimenticare tutto e a girare pagina...non penso che riusciro mai a recuperare la fiducia persa....vorrei solo dimenticare e almeno a riprova di tutta la mia cattiveria essere dimenticati...spero di non avere piu nulla a che fare con simili persone in futuro...che ognuno sia felice nel suo mondo...

 
 
 

Quanto tempo...

Post n°107 pubblicato il 14 Giugno 2007 da thyrus_78

Un post al giorno toglie il medico di torno..ma di certo non sono così puntuale..:) è un po di tempo che trascuro il blog..cioè diciamo che ero a corto di ispirazione per scrivere qualcosa di nuovo...poco tempo per scrivere post di carattere storico..troppo poco per approfondire notizie e accadimenti vari..perchè insomma c'è sempre qualcosa in giro di cui indignarsi in questo nostro strambo paese..dove tutto diventa motivo di discussione e di divisioni...passano gli anni ed i secoli ma nulla noi siamo ancora ai guelfi contro i ghibellini:)...ci fosse mancato altro il bipolarismo per farci schierare a favore o contro le cose..tutto è motivo di aspro dibattito in casa nostra..come se non fosse necessario un po di sereno confronto per affrontare e risolvere i problemi..purtroppo pare difficile capirlo ma non tutto è riconducibile alle categorie assolute di bene e male..la vita è fatta anche di sfumature...non esistono solo gli estremi ma anche la via di mezzo..con buona pace di quanti strillano contro il relativismo culturale..non è che sia tutto uguale per carità ma una volta che ci sono dei valori condivisi poi possiamo discutere serenamente sulle varie soluzioni?

 
 
 

MaNtRa DeL SoRrIsO

Post n°106 pubblicato il 29 Maggio 2007 da thyrus_78
 

Oggi è una di quelle giornate in cui non riesco a stare tranquillo....sono all'inizio di un qualosa...e come sempre in questi frangenti sono assalito dall'ansia...non so che evoluzione avrà questa "cosa" ma ho il bisogno assoluto di stare tranquillo per non fare cazzate...una mia amica mi ha proposto un mantra della tranquillità...ripetermi "andrà tutto bene" per rilassarmi e distendermi al fine di prendere le cose con la dovuta calma....qualcuno di voi può darmi qualche consiglio?...che cosa fate quando siete in agitazione per una situazione nuova che vorreste andasse a buon fine??...sono graditi commenti e suggerimenti:)

 
 
 

SEX CRIMES AND VATICAN

Post n°105 pubblicato il 24 Maggio 2007 da thyrus_78
 

Non è certo difficile poter prendere visione di questo documentario della BBC sui preti pedofili e di come la chiesa abbia fatto di tutto per soffocare lo scandalo, sul web ogni cosa è facilmente reperibile senza tanta censura preventiva.

Ho visto che per farlo passare su Rai Tre il filmato deve passare attraverso le forche caudine della censura della Rai e del placet della gerarchia cattolica, che pretende di poter replicare a tutte le “falsità” contenute nel filmato.

Io sono sempre stato cattolico, una volta praticante adesso un po’ meno, ma non riesco a non essere disgustato dall’atteggiamento piratesco della gerarchia cattolica, che si comporta, come dice anche il filmato, come una mafia, che vuole risolvere al suo interno scandali ed abusi che dovrebbero essere pubblicamente condannati.

Se vuole essere santa la chiesa deve espellere dal suo corpo i membri malati, non proteggerli e nasconderli altrimenti infetteranno tutto il resto e la renderanno poco credibile e non degna del rispetto che meriterebbe per le sua autorità morale.

Io non so quali siano le menzogne di cui viene accusato il documentario ma in questo senso posso portare la mia testimonianza…

Non pensavo di poter mai conoscere direttamente qualcuno vittima di abusi ma purtroppo mi è capitato.

Il fratello di una delle mie più care amiche ha avuto rapporti con un sacerdote quando era 14enne, un sacerdote che era amico di famiglia e che quindi aveva la loro fiducia, ma che non aveva trovato altro di meglio da fare che approfittarsi di un ragazzino.

Logicamente non è stato l’unico a subire le attenzioni di questo sacerdote, e molti altri erano finiti vittime delle sue attenzioni, tanto che da quel che ne so io il sacerdote ha l’Aids conclamato.

Volete sapere quale è stata la risposta della Chiesa, naturalmente il parroco era a conoscenza di quello che faceva il suo collega, ma una volta informato il Vicariato non ha fatto altro che dichiarare infondate le accuse e trasferire il prete in un'altra parrocchia, in modo che almeno potesse allungare le mani su qualche altro ragazzino.

Non ho voluto essere troppo dettagliato per non violare la privacy di nessuno…ma mi è dispiaciuto molto scoprire che queste cose succedono anche accanto a noi e che pare  che il silenzio e il non fare troppo clamore sia l’unica cosa che interessi….

 
 
 

AREA PERSONALE

 

CITAZIONI URBANE

- Quanno pozzu m'appallozzo...spesso pozzo..
 
immagine
 

TAG

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I SITI INTERESSANTI

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

ULTIME VISITE AL BLOG

fatenzaghdoudiclaudia501patrizia_02ale.scacciaticicciob21nicolinikarinassilmelogranotiratore59lelloraf82adoro_il_kenyastrong_passionsidopaulviolette51mattia.silviafalco58dgl
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
<a href="http://technorati.com/claim/jwee4m9wdj" rel="me">Technorati Profile
 

immagine
My blog is worth $5,645.40.
How much is your blog worth?

immagine

 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963