Creato da lamiapelle il 01/03/2006

LA MIA PELLE

disegni di segni - uno sguardo profondo e sincero verso la vita

 

« Sciacalli25 aprile »

Triglia boccheggiante sul bagnasciuga

Post n°940 pubblicato il 24 Aprile 2020 da lamiapelle

 

Triglia boccheggiante sul bagnasciuga


“Un giorno ci chiederemo quale sia stata la stella polare, la guida ferma, la figura di riferimento in questo periodo storico di paura ed emergenza, e di sicuro non ci verrà in mente il capo della Protezione civile Angelo Borrelli.”

 Borrelli è il dopo Bertolaso come Monti è stato il dopo Berlusconi, come Gentiloni e Zingaretti sono stati il dopo Renzi, come la triglia boccheggiante sul bagnasciuga è il dopo tsunami. Borrelli è la quiete durante la tempesta. Io lo guardo arrivare con la sua aria bonaria nella sala dove si svolge la conferenza stampa della Protezione civile, a tutti gli effetti l' ultimo programma tv ad avere ancora il pubblico in studio.”

Commenti al Post:
lamiapelle
lamiapelle il 24/04/20 alle 08:25 via WEB
sono più 10 giorni che non riesco a guardarlo neanche in differita, da quando è passato dal farne di tutta un’erba un fascio, a quando è iniziata la campagna per il commissariamento della Lombardia, allora stranamente si è accorto che la regione più sofferente è proprio la più produttiva. Dai primi momenti l’impressione che ho avuto, vedendolo indolentemente flaccidato su quella sedia, è stata quella di un uomo che rilascia puzzette silenziose, dopo la sua mansione di lettore dati (dati) e ho pensato che se la “triglia boccheggiante sul bagnasciuga” ha ricevuto l’incarico proprio a gennaio 2020 , una ragione valida ci sarà pur stata?
 
 
Vince198
Vince198 il 25/04/20 alle 00:57 via WEB
Non li guardo più da qualche settimana, cara Anto. Piuttosto mi aggiorno sul noto sito per leggere le ultime novità. Oramai, dopo che è venuta alla ribalta la storia che nel governo erano al corrente di questo virus e dei suoi effetti pericolosi tacendoli per un certo periodo, quando invece avrebbero dovuto diramare disposizioni immediate, probabilmente il numero dei morti sarebbe stati più contenuto. Il P.d.R. ne è stato al corrente? Chissà.
Così come il p.d.c. - mr. pochette - in una trasmissione dalla Gruber a fine gennaio u.s., disse che era tutto a posto, tutto sotto controllo. E fino al 20 febbraio non fece niente per aggiornare materiali e mezzi per rispondere adeguatamente a quel pericolo che poi diventò a fine febbraio pandemia. Non parlo dei d.p.c.m. emanati dal p.d.c. a raffica per evitare che dovesse essere il P.d.R. a firmarli e far "perdere" tempo al parlamento nelle ratifiche di competenza.. Uno dietro l'altro, praticamente, in cui si correggevano precedenti errori. Molto poco costituzionale sta faccenda! Buona ultima, adesso, l'enfasi di mr. pochette nel proclamere il raggiungimento di uno scopo-accordo (recovery bond e altri metodi per ottenre euro per le esigenze provocate da quest pandemia) quando tutto questo è ancora da mettere nero su bianco e la Merkel ha tirato il freno!!! E si che la gente comune crede alle chiacchiere di costui! Non parlo poi di quella mente eccelsa di Toninelli che stasera ha criticato il cdx, la Meloni in particolare, per il Mes che nel 2011 aveva proposto Silvio con Tremonti: lo sanno anche i sassi che quella proposta, che configura gli eurobond e un'agenzia di debito collegati al Mes, non videro luce in Ue. Caduto Silvio, salito sul trono Monti, quest'ultimo. nel mese di aprile successivo, tolse eurobond e agenzia di debito e il Mes vide luce. il classico compitino datogli dalla signora d'Amburgo ed eseguito alla perfezione. I grillini sono girafrittate: prima contro il Mes ad ogni costo, una bandiera della propria ideologia adesso, plafonati a quei palezzi che avrebbero voluto aprire come le scatolette di tonno, cambiano idea.E' il caso di dirlio: siamo proprio nella.... più fetida!
bbb&bbbb ^______^
 
   
lamiapelle
lamiapelle il 25/04/20 alle 09:47 via WEB
pare che fossero informati solo Conte e Speranza, della presenza del virus in Italia. Intanto ti mando la risposta alla domanda del post
 
     
Vince198
Vince198 il 25/04/20 alle 14:33 via WEB
Per me ci sta tutta!
bbbb&bbb ^_________^
 
     
Vince198
Vince198 il 26/04/20 alle 01:22 via WEB
Se ti par poco.. Dolci sogni ^________^ bbbb&bbbbb
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

PROVATO SU LAMIAPELLE

 

 

lamiapelle


 






















 






























































 

 

 

 

FOTO IMMAGINI FILMATI
ELABORAZIONI GRAFICHE

 

 

 

 

 

LAT SIN 2 ULTIMI POST SARCHIAPONICON

Caricamento...
 

SARCHIA

 

ANTI COMUNISTA

 

 

Il Comunismo condannato per crimini contro l'umanità
Crimini comunisti: condanna dell'Assemblea parlamentare [25/01/2006]

Il 25 gennaio, l'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa ha condannato fortemente le massicce violazioni dei diritti umani commesse dai regimi comunisti totalitari e ha reso omaggio alle vittime di questi crimini. L'Assemblea ha dichiarato in una risoluzione che queste violazioni comprendono omicidi di massa ed esecuzioni, decessi nei campi di concentramento, privazioni, deportazioni, torture, lavori forzati e altre forme di terrore fisico di massa.
In buona sostanza si è stabilita l'equazione:


COMUNISMO = NAZISMO

e io l'ho provato su lamiapelle

 




 

 

viva


 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

vita.perezamistad.siempretempestadamore_1967amommsundropprefazione09A_n_g_e_l_0gai_74E_L_Sossimoraviolino63almatalnite_flightsblack.whalesimpga2019