Creato da LaMuccaSbronza il 14/04/2005

La Mucca Sbronza

ricette e racconti dalla mia cucina...

 

Messaggi del 14/05/2007

Serial Mucca....

Post n°241 pubblicato il 14 Maggio 2007 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Praticamente sono una serial killer di lavori.
Anche qusta volta è andato tutto alle ortiche...mi sono licenziata.
La causa? una spiacevolissima discussione col capo.
Nella mia vita (ok che sono solo 28 però...) non mi era mai capitato di trovarmi di fronte ad una persona così offensiva e irragionevole,oltretutto pure maschilista!!!
Le colleghe sono dispiaciute e mi hanno chiesto di ripensarci,ma sono fermamente convinta che uno così è meglio perderlo che trovarlo(oltretutto nn era puntuale coi pagamenti...sto ancora aspettando lo scorso stipendio!).
Oggi mentre aspettavo di parlare con la cuoca per darle il conteggio delle ore che devono pagarmi è passato un cliente abituale,io lo chiamo "il biologo",un ragazzo gradevole,di quelli stremamente educati ma anche affabili e spiritosi,insomma uno di quei clienti che ti fa anche piacere servire. Ultimamente veniva spesso,evidentemente cominciava ad affezionarsi al posto.Si è stupito di vedermi in panni normali e quando gli ho detto che non lavoravo più per il caffè si è mostrato dispiaciuto e mi ha chiesto "e adesso i tuoi pasticcini? non li trovo più?".
E' stata una piccola soddisfazione che mi ha fatto sentire un pizzico di orgoglio. Non è il solo negli ultimi tempi ad essersi abituato a trovare i miei dolcetti e a dimostrare di gradirli...mi piaceva questa cosa.
Mi piaceva quando le persone venivano in cassa e si complimentavano per la pasticceria che accompagnava il caffè e magari sbirciando la vetrina decidevano di assaggiare ancora qualche altro gusto o di portarsene via un vassoietto. Mi piacevano quei 3 o 4 clienti fissi che scherzosamente ma non troppo cominciavano a richiedere qualche dolce speciale ,una frolla al cocco,un bel brownie con le noci pecan...
Certe persone cominciavano a diventare quasi amici.
L'altra mattina per esempio è entrato questo tipo amico di Carola (la cuoca),un uomo sulla 40ina che mi prendeva sempre in giro per i miei gusti musicali,divertente e dai modi piacevoli,un goloso di prima categoria. Aveva una faccia da reduce di guerra con gli occhi gonfi e l'espressione assente. Scherzando un poco ho saputo che aveva passato una notte in bianco,così col caffè gli ho offerto anche un pasticcino con la ganache...il tempo di mordere la frolla e gli è spuntato il sorriso sulla faccia...poi mi ha detto una cosa che mi ha piacevolmente colpita,che il potere dei dolci è proprio quello,quando ne assaggi uno automaticamente ti tira su gli angoli della bocca.

Ok,devo ammettere che questo lavoro un pò mi mancherà...anche se spesso per cucinare mi toccava inventare per mancanza di ingredienti,anche se per fare tante cose dovevo portarmi l'attrezzatura da casa perchè in quel posto non avevano nemmeno un sbattitore elettrico per montare 2 uova!!!
Mi mancherà anche aprire il frigorifero che tanto detestavo,quello che per prendere un pomodoro bisognava svuotare tutto quanto e poi rimontarlo come in una partita di testris alla rovescia...tutto sommato mi divertiva inventare nuovi dessert monoporzione o tortine piccole piccole (direi lillipuziane!) come piacevano tanto a Carola.

E' che per la prima volta lavorare voleva dire anche divertirsi,facevo quello che più amo...un gran peccato insomma

 
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2007 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

ULTIME VISITE AL BLOG

smarty13phieroarrigoniweblilly583silvanomarcoromina.barbato1973LaMariaaaaaLillythebestonettigennaroclem81Z.monicdiletta.castellichefrenchefrenlara62.m