Creato da Ylith3 il 16/09/2006
Precipitando in quell'Abisso chiamato Cuore...

Commenti

            

Licenza Creative Commons
Licenza Creative Commons
Attribuzione - Non commerciale 2.5 Italia.

 

Sogno d'una notte di mezza estate

(W. Shakespeare)
Atto V - Scena I - Conclusione

¤.(¯` Puck ´¯)¸.¤
Se l'ombre nostre v'han dato offesa,
Voi fate conto v'abbian colto

Queste visioni così a sorpresa,
Mentr'erravate in preda al sonno;
In lieve sonno sopiti, ed era
Ogni visione vaga chimera.

Non ci dovete rimproverare
Se vana e sciocca sembrò la storia;
Ne andrà dissolta ogni memoria,
Come di nebbia se il sole appare;
Se ci accordate vostra clemenza,
Gentile pubblico, faremo ammenda.

E com'è vero ch'io son folletto
Onesto e semplice,
sincero e schietto,
Se pure ho colpe, non mai ho avuta
Lingua di serpe falsa e forcuta;
Pago l'ammenda senza ritardo,
O mi direte che son bugiardo.
Ora vi auguro sogni felici,
Se sia ben vero che siamo amici,
E ad applauso tutti vi esorto,
Poiché ho promesso che ad ogni torto
A voi causato per inesperienza,
Gentile pubblico, faremo ammenda.

 

Laurell K. Hamilton - Anitaverse

«Ti ho quasi avuta in mio potere, mia piccola Risvegliante.» Lo scrutai in viso, ma soltanto per un attimo, prima di affrettarmi ad abbassare lo sguardo. «Il quasi non conta, bastardo succhiasangue.»

Nodo di sangue, Resti mortali, Il Circo dei Dannati, Luna nera, Polvere alla polvere,Il ballo della morte, Dono di Cenere, Blue Moon, Butterfly, Narcissus, Cerulean sins, Micah, Incubus dreams, Death dance, Blood noir.

La vera via per giungere al cuore di un uomo è una lama di quindici centimetri fra le costole. A volte ne bastano dieci, però, per essere davvero sicura, preferisco quella da quindici.

 

Libri

Se una notte d'inverno un viaggiatore - I. Calvino
«...trovo nella luce del giorno, in questa luminosità diffusa, pallida, quasi senz'ombre, un'oscurità più densa che quella della notte.»

Il castello errante di Howl - D. W. Jones
La giovane Sophie, 18 anni, lavora instancabilmente nel negozio di cappelli che apparteneva a suo padre ormai defunto. In una delle sue rare uscite, viene importunata da alcuni soldati e salvata dal Mago Howl, uno stregone di rara bellezza e fascino

 
 

 

Perdersi in un bicchier d'acqua

Post n°689 pubblicato il 29 Marzo 2013 da Ylith3
 

bicchiereOrmai va così. Mi perdo in un bicchier d'acqua e non riesco a trovare una rotta da seguire. Il lavoro che c'è e non c'è (soprattutto NON c'è in quest'ultimo periodo), la famiglia che crea più stress di quanto dovrei viverne, considerando che la maggior parte delle personepensa che starsene a casa (giustamente se uno lavora da 40 anni eh?) sia uno spasso.
In realtà non lo è per niente.
Comincio a perdere il cervello.
E anche la pazienza.
Vi siete mai accorti di quanto sia facile perdere la pazienza in questi ultimi tempi?
Beh... è lo stress... e mi direte: ma va?

Lo so, ho fatto la scoperta del secolo...

Comunque ormai non riesco più a seguire niente con la stessa passione e lo stesso interesse di qualche anno fa, nemmeno le cose che ho sempre fatto e che mi è sempre piaciuto fare.
Quindi perdonatemi, ma torno nel mio angolo e cerco un modo per arredarlo... 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Kermit la rana...

Post n°688 pubblicato il 15 Giugno 2012 da Ylith3
 

 

Mi sento un po' come Kermit la rana, avete presente?
Da piccola guardavo sempre il Muppets show con tutti quegli animali pupazzosi parlanti, colorati strambi, ma infondo così buoni e, sotto sotto, saggi.
Ecco, ora mi ritrovo a pensarmi un po' simile a Kermit. Nell'ultimo film, il povero ranocchio è stato abbandonato da tutti. Lui ancora a credere nel sogno, mentre gli altri hanno cercato d'andar avanti.
Kermit, abbandonato anche dalla sua Miss Piggy perchè incapace di parlare di se stesso, d'esprimere i propri sentimenti. Così buono con tutti che ha lasciato andare tutti i suoi amici avanti, spingendoli, magari, e ritrovandosi poi indietro da solo, senza che nessuno pensi a girarsi indietro per controllare dove sia.
Ecco, mi sento proprio simile a Kermit.
Tutti stanno andando avanti, li ho sospinti quando c'era bisogno di un incentivo ed ora mi ritrovo qui, a guardarli svanire all'orizzonte e a cercare di arrancare per la strada con la sensazione d'aver perso tutto e tutti.
Mi sento proprio come Kermit. Da sola, contenta dei progressi altrui, ma tanto sola.
E finchè qualcuno non s guarderà indietro e mi porgerà la mano mi toccherà arrancare da sola.
Sarà una lunga strada da percorrere...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Guns'n' Roses -> Civil war

Post n°687 pubblicato il 15 Maggio 2012 da Ylith3
 

"WHAT WE'VE GOT HERE IS FAILURE TO COMMUNICATE
SOME MEN YOU JUST CAN'T REACH...
SO, YOU GET WHAT WE HAD HERE LAST WEEK,
WHICH IS THE WAY HE WANTS IT!
WELL, HE GETS IT!
N' I DON'T LIKE IT ANY MORE THAN YOU MEN." *

(whistle)
Look at your young men fighting
Look at your women crying
Look at your young men dying
The way they've always done before

Look at the hate we're breeding
Look at the fear we're feeding
Look at the lives we're leading
The way we've always done before

My hands are tied
The billions shift from side to side
And the wars go on with brainwashed pride
For the love of God and our human rights
And all these things are swept aside
By bloody hands time can't deny
And are washed away by your genocide
And history hides the lies of our civil wars

D'you wear a black armband
When they shot the man
Who said "Peace could last forever"
And in my first memories
They shot Kennedy
I went numb when I learned to see
So I never fell for Vietnam
We got the wall of D.C. to remind us all
That you can't trust freedom
When it's not in your hands
When everybody's fightin'
For their promised land

And
I don't need your civil war
It feeds the rich while it buries the poor
Your power hungry sellin' soldiers
In a human grocery store
Ain't that fresh
I don't need your civil war
Ow, oh no, no, no, no, no

Look at the shoes you're filling
Look at the blood we're spilling
Look at the world we're killing
The way we've always done before
Look in the doubt we've wallowed
Look at the leaders we've followed
Look at the lies we've swallowed
And I don't want to hear no more

My hands are tied
For all I've seen has changed my mind
But still the wars go on as the years go by
With no love of God or human rights
'Cause all these dreams are swept aside
By bloody hands of the hypnotized
Who carry the cross of homicide
And history bears the scars of our civil wars

"WE PRACTICE SELECTIVE ANNIHILATION OF MAYORS AND
GOVERNMENT OFFICIALS FOR EXAMPLE TO CREATE A VACUUM
THEN WE FILL THAT VACUUM AS POPULAR WAR ADVANTAGE
PEACE IS CLOSER" **

I don't need your civil war
It feeds the rich while it buries the poor
Your power hungry sellin' soldiers
In a human grocery store
Ain't that fresh
And I don't need your civil war
No, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no
I don't need your civil war
I don't need your civil war
Your power hungry sellin' soldiers
In a human grocery store
Ain't that fresh
I don't need your civil war
No, no, no, no, no, no, no, no, no uh-oh-uh, no uh-oh, uh no
I don't need one more war

I don't need one more war
No, no, no, no uh-oh-uh, no uh-oh, uh no
WHAZ SO CIVIL 'BOUT WAR ANYWAY?
(whistle)


* (Strother Martin from the film Cool Hand Luke)
** (Peruvian Guerilla General)

TRADUZIONE

"Quel che abbiamo qui è
un fallimento di comunicazione,
Alcuni uomini non li puoi raggiungere…
Quindi, prendi quello che c’era la settimana scorsa
che è il modo in cui lui lo vuole!
Beh, lo ottiene!
A me non va quanto a voi gente"

Guardate i vostri ragazzi in guerra
Guardate le vostre donne in lacrime
Guardate i vostri ragazzi che muoiono
Così com'è da sempre

Guardate l’odio che stiamo creando
Guardate la paura che stiamo nutrendo
Guardate la vita che stiamo facendo
Nello stesso modo in cui è sempre stato

Le mie mani sono legate
I miliardi si muovono da parte a parte
E le guerre vanno avanti con i lavaggi di cervello dell’orgoglio
Per l’amore di Dio e dei nostri diritti umani
E tutte queste cose sono spazzate via
Da mani insanguinate che il tempo non può negare
E sono cancellate dai nostri genocidi
E la storia nasconde le bugie delle nostre guerre civili

Indossavi una fascia nera
Quando spararono all’uomo
Che diceva "La pace può durare per sempre"
E nei miei primi ricordi
Spararono a Kennedy
E diventai insensibile quando imparai a guardare
Così non mi sono mai innamorato del Vietnam
Abbiamo i muri di Washington per ricordarlo a tutti
Che non puoi credere nella libertà finchè non è nelle tue mani
Quando tutti lottano per la propria terra promessa

E
Non ho bisogno della vostra guerra civile
Nutre il ricco mentre sotterra il povero
La vostra fame di potere vende soldati
In una drogheria di carne umana
Questo non è giusto
Non ho bisogno della vostra guerra civile, no no no no

Guardate le scarpe che indossate
Guardate il sangue che versiamo
Guardate il mondo che stiamo uccidendo
Nello stesso modo in cui è sempre stato
Guardate il dubbio in cui nuotiamo
Guardate i capi che seguiamo
Guardate le balle che abbiamo ingoiato
Ed io non voglio più sentirne

Le mie mani sono legate
Tutto quello che ho visto mi ha cambiato
Ma le guerre vanno ancora avanti così come gli anni passano
Senza amore di Dio o dei diritti umani
Così tutti questi sogni vengono spazzati via
Dalle mani insanguinate di chi ipnotizza
Che porta la croce dell’omicidio
E la storia partorisce le cicatrici della nostre guerre civili

"Pratichiamo l'’annientamento selezionato
dei sindaci e degli ufficiali,
per esempio per creare uno spazio,
poi riempiamo quello spazio
poichè per la guerra popolare
il vantaggio è che la pace è vicina"

Non ho bisogno della vostra guerra civile
Nutre il ricco mentre sotterra il povero
La vostra fame di potere vende soldati
In una drogheria di carne umana
Questo non è giusto
E non ho bisogno della vostra guerra civile
Non ho bisogno della vostra guerra civile
Non ho bisogno della vostra guerra civile, no no no
La vostra fame di potere vende soldati
In una drogheria umana
Questo non è giusto
Non ho bisogno della vostra guerra civile, no no no
Non ho bisogno di un’altra guerra

Non ho bisogno di un’altra guerra
no no no oh no
Cosa c'è poi di tanto civile in una guerra

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Spero

Post n°686 pubblicato il 27 Aprile 2012 da Ylith3
 
Tag: Poesie

Spero. Cerco.
Sogno. Cado.
Spero di nuovo.
E di nuovo cado.
Mi sento sola,
anche in mezzo alla gente.
Un saluto e piango.
Una parola e mi dispero.
E poi ripiombo nel silenzio.
E qui mi perdo.
Nel mio silenzio mi perdo.
Sola, com'è solo un fiore
nell'erba verde di un prato.
Sola, come una nuvola
durante una tempesta.
Sola, volo lontana,
nel cielo invaso da stormi
migrati ed ora tornati.
La parola amore, ormai,
mi spezza il cuore.
E cado di nuovo.
Sogno. Cerco.
Spero. E poi...
e poi muoio...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

L'amore

Post n°685 pubblicato il 06 Aprile 2012 da Ylith3
 

"Come certi abiti, un bel giorno l'amore ci stà stretto, così lo riponiamo in un cassetto.
Passa il tempo, lo ritiriamo fuori: non è più alla moda, è vecchio stile, come i vestiti dei nostri antenati."

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Area personale

 

Ultime visite al Blog

g19703palatinaeditriceallegradgl15mari3007dolce.sposaMisischiFzecchinifamilypare.72traccedierikaflabisszpaolosapialevaleria_cappuccioIo_Me_Stessa_E_MeNuvola_vola
 

Ultimi commenti

Parliamone... non che ci si sente spesso ultimamente io e...
Inviato da: Ylith3
il 24/05/2013 alle 11:52
 
non sei sola... u.u
Inviato da: Avalonoir
il 18/04/2013 alle 12:43
 
Ciao... mi soffermo a leggere questo commento solo ora......
Inviato da: Ylith3
il 27/04/2012 alle 17:04
 
Ciao... oddio credo di non averlo pi, mi si fritto il...
Inviato da: Ylith3
il 27/04/2012 alle 17:01
 
molto bella!! mi passi il dwg che mi serve?? :)
Inviato da: giuseppe
il 25/04/2012 alle 13:24