Creato da: languageisavirus001 il 15/07/2005
Eavesdropping on your conversation

Area personale

 

Infetti



The Cats Will Know

poesie, racconti e letteratura postmoderna

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

 

Ultimi commenti

peccato non leggerti più. saluti, ovunque tu sia
Inviato da: Randle.P.McMurphy
il 20/02/2012 alle 01:18
 
sai cos'è bello? quello che leggo qua.
Inviato da: Blanca_Cruz
il 15/01/2009 alle 12:39
 
a me salutami il Dottor Finch :)
Inviato da: Lutsy
il 04/01/2009 alle 03:13
 
ma non conosci quel vecchio detto: del papavero non si...
Inviato da: Randle.P.McMurphy
il 02/01/2009 alle 19:41
 
salutami bill
Inviato da: sammylele
il 04/12/2008 alle 21:38
 
 

Ultime visite al Blog

Randle.P.McMurphyumamau0allavacicarlosopalmardetlef81MaryReadvaleriapaiuscosertore0dorotessamanugasp75francesca.defendiladymiss00eleonora.itDuchesss
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Messaggio #198Messaggio #200 »

Post N° 199

Post n°199 pubblicato il 02 Febbraio 2008 da languageisavirus001

Ci fidiamo della polvere

Uno spesso strato è un buon indicatore del tempo che passa

Così come la corazza di Giovanna d’Arco

Può servire a difendersi dalle insidie

E da quella riluttanza che impedisce di cogliere il particolare

Ieri ho comprato una macchina da scrivere

Mi hanno detto fosse in passato appartenuta a qualche personaggio famoso

Sorridendo sono uscito per guardarla alla luce del sole

Ci tengo a giudicare le cose sotto tutti i punti di vista

Peso forma colore stato di conservazione

Un parere circostanziato necessita attenzione e sistematicità

Qualità richieste anche per tenere vivo un dialogo

Con voce calma e chiara enunciare le opportune argomentazioni

Dal piano per un rovesciamento sovversivo dell’ordine costituito

Alle prodezze sessuali intercorse con una ballerina del night club

Perché le regole dell’oblio sono dolorose e i sogni una proiezione del proprio io

Ultimamente di notte mi sembra di vedere enormi fuochi

Le cui fiamme lambiscono il cielo

Nero come l’inchiostro

Facendolo sanguinare

 

Immagine: Jean Auguste Dominique Ingres, Joan of Arc at the Coronation of Charles VII, 1854

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/languageisavirus/trackback.php?msg=4028749

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
sammylele
sammylele il 05/02/08 alle 09:26 via WEB
ho comprato un'edizione dell'Ulisse di Joyce usata, era di un personaggio famoso.... una velina.
(Rispondi)
 
 
languageisavirus001
languageisavirus001 il 05/02/08 alle 15:14 via WEB
pare si chiami zeitgeist, carissimo, lo spirito del tempo.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.