Creato da JungleDavide il 19/12/2007
Riflessioni di un ragazzo sulla vita, sulla società, sulla musica...

Area personale

 
 

FACEBOOK

 
 
 

Ultime visite al Blog

 
avv.Barbatelligabrivaleady.1989gaetano6000defalcolory1973lorenamelislucamontinarorv500ferrari_giorgio.gfoldangeloemanueledamico69bartolozzifaling.granatagiovannial.pappalardo68mingus.store
 

Ultimi commenti

 
Quante volte ci ho pensato su, Il mio mondo sta cadendo...
Inviato da: marta
il 06/12/2011 alle 17:09
 
Se hai tempo da buttare vallo sprecare in altri luoghi,...
Inviato da: Sara
il 27/05/2009 alle 22:23
 
ma che simpatica! sei solo 1 cafona, come ti permetti a...
Inviato da: lellis
il 04/05/2009 alle 14:56
 
ed a me chi mi scopa?
Inviato da: romina
il 30/03/2009 alle 20:06
 
uè davide non mi ero accorto di questo articolo! scusa ma...
Inviato da: Anonimo
il 12/01/2009 alle 12:27
 
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
 

 

 
« GIADA SOGNAVA DI FARE LA...L'OMOSESSUALITA E LA FA... »

Post N° 12

Post n°12 pubblicato il 21 Gennaio 2008 da JungleDavide

CIAO RAGAZZI, OGGI PARLIAMO DELLE DONNE...LEGGETE IL POST CHE HO SCRITTO E A CUI HO DATO UN TAGLIO VOLUTAMENTE IRONICO.ALLA FINE MI ASPETTO CHE SCRIVIATE LE VOSTRE RIFLESSIONI SULLA FIGURA DELLA DONNA NELLA SOCIETA' MODERNA E SUL ETERNO RAPPORTO  DI AMORE-ODIO CON NOI UOMINI. BUONA LETTURA, E COME SEMPRE...PARTECIPATE NUMEROSI!!!

AH CHE BELLE LE DONNE...CERTO, SE AVESSERO A PORTATA DI MANO IL LORO LIBRETTO D'ISTRUZIONI SAREBBE MEGLIO MA  BISOGNA COMUNQUE AMMETTERLO:NON SE NE PUO' FARE A MENO.

GIA DA PICCOLE TU LE VEDI CHE HANNO QUALCOSA DI SOSPETTO...PERCHE' NON SI SPIEGA COME MAI NOI UOMINI A DIECI ANNI GIOCHIAMO ANCORA CON QUALSIASI COSA SIA GIOCABILE MENTRE LORO PROGETTANO IL FUTURO!  E COSI' SE  I TUOI PROBLEMI SONO DECIDERE SE GOLDRAKE SIA PIU' FORTE DI MAZZINGA( PERCHE' QUALCHE DUBBIO TI E' VENUTO!) LORO SCELGONO SE LE MAIOLICHE DELLA CUCINA DEVONO ESSERE 10x10 O 20x20! NASCONO COSI', CON IL CORPO DA BAMBINE... MA ALL'INTERNO SIN DAL PRIMO VAGITO C'E' NASCOSTA DENTRO UNA SIGNORA DI 45 ANNI!E POI CRESCONO ANCORA E LA DIFFERENZA DI ETA' DIVENTA SEMPRE PIU' GRANDE...COSI GRANDE CHE QUANDO TU FAI IL PRIMO SUPERIORE LORO NON TI VEDONO PROPRIO...E IL TUO INCUBO SARA' QUEL RAGAZZO DEL 5° BOCCIATO 36 VOLTE CHE MENTRE OZIA PER I CORRIDOI FUMANDO UNA SIGARETTA LEI LO GUARDA FISSO E DANDO UNA BOTTA ALLA SUA AMICA  DICE:"QUANTO E' BONO...!" E SEMPRE IN QUELLA STESSA SCUOLA  CAPIRAI CHE ESISTONO DELLE COSE CHE LA TUA MENTE  NON POTRA' MAI COMPRENDERE...DEI PICCOLI GESTI CHE IMPARERAI MESTAMENTE AD ACCETARE..COME IL FATTO CHE QUANDO TU DOVRAI ANDARE IN BAGNO ALZERAI TIMIDAMENTE IL BRACCIO DICENDO:" SCUSI POSSO ANDARE AL BAGNO?" LORO NO..LORO NON DICONO POSSO..LORO DICONO POSSIAMO?..PERCHE' UNA DONNA DA SOLA AL BAGNO NON CI VA..DEVONO SEMPRE ESSERE IN DUE..E SE GLI CHIEDI PERCHE' LORO TI DIRANNO CHE UNA CONTROLLA LA PORTA... (CONTROLLA LA PORTA?! MA CHE  VUOL DIRE?!)... AH..CHE BELLE LE DONNE...ALLA PRIMA USCITA DI SERA CON UN RAGAZZO  VIVONO IL LORO PRIMO DRAMMA...SI GUARDANO ALLO SPECCHIO,APRONO L'ARMADIO E DICONO:" ODDIO..NON HO UN CAZZO DA METTERE!!!" ...MA SE TU GUARDI DENTRO QUELL'ARMADIO CHE PER LORO E' COSI..COSI' MISERO...TU TROVERAI UN MONDO CHE NEANCHE' PENSAVI POTESSE ESISTERE..46 JEANS..90 MAGLIETTE..72 MAGLIONI..106 GONNE E 37 MINIGONNE...24 ABITI DA SERA E ANCORA CAPI A NON FINIRE... MA LORO SONO SCONVOLTE PERCHE' PER LORO DENTRO QUELL'ARMADIO NON C'E' NIENTE!!! AH LE DONNE...SI FIDANZANO, SI SPOSANO E QUANDO LO FANNO HANNO LA NECESSITA' DI RISOLVERE QUALSIASI COSA IMMEDIATAMENTE, COSI'  SE SI ACCENDE UNA DISCUSSIONE, CHE BADA BENE  PER TE E' UNA DISCUSSIONE!  PERCHE' PER LORO E' IL SINTOMO DI UN QUALCOSA CHE NON VA NEL RAPPORTO,  AVRANNO IL BISOGNO DI SVEGLIARTI VERSO LE TRE DEL MATTINO PER DIRTI:" DOBBIAMO PARLARE!.." E VANEGGIERANNO DI UN QUALCOSA SUCCESSO CHISSA' QUANDO E  CHISSA' DOVE E DI CUI TU NON RICORDI NULLA!!! E IN MEN CHE NON SI DICA SARAI COSTRETTO  A GIUSTIFICARTI PER UNA COSA CHE NON SAI NEANCHE DI AVER FATTO E DIRAI.."SI AMORE, HAI RAGIONE..STARO' PIU' ATTENTO...NON LO FARO' MAI PIU'..PERDONAMI!!! MA SOPRATUTTO FAMMI DORMIRE!!!!!!! " MA LA NOTTATA ORMAI E' PASSATA ED E'  QUASI ORA DI ANDARE A LAVORO...MA TU RIMANI SFRANTO SU QUEL LETTO SUL QUALE AVRESTI VOLUTO DORMIRE...E NON PUOI FARCELA..HAI GLI OCCHI CHIUSI..LA BOCCA IMPASTATA..FAI SCHIFO!..MA LORO NO..LORO SONO PIMPANTI,BELLE E PROFUMATE E SOPRATUTTO SODDISFATTE PERCHE' HANNO PARLATO E RISOLTO IL VOSTRO (???) PROBLEMA... AH CHE BELLE DONNE...E SONO ANCORA PIU BELLE QUANDO DIVENTANO MAMME...I FIGLI IMPARERANNO SUBITO CHE IL PADRE NON CONTA NULLA E CHE PER LE COSE IMPORTANTI BISOGNA PARLARE CON LORO, A TE DIRANNO SOLO LE CAZZATE PERCHE' QUANDO AVRANNO BISOGNO DI FARE UN DISCORSO SERIO SARAI BYPASSATO SENZA PENSARCI TROPPO...SARAI PRESO IN CONSIDERAZIONE SOLO PER LE RICHIESTE DI SOLDI O PASSAGGI IN CENTRO DAGLI AMICI...IN QUELL'OCCASIONE LA DONNA-MAMMA SARA' LEI STESSA A DIRE AI FIGLI..."PER QUESTO DEVI PARLARE CON PAPA' "

E L'ULTIMO DISPETTO CHE TI FARANNO SARA' QUELLO CHE IN VECCHIAIA SARAI TU IL PRIMO AD ANDARTENE...PERCHE' LE DONNE SI SA SONO ANCHE PIU' LONGEVE..MA IN FIN DEI CONTI QUESTA E' L'UNICA COSA CHE ACCETTIAMO DI BUON GRADO PERCHE' ANCHE SE IN VITA CI HANNO FATTO TRIBOLARE, IL CONTRARIO NON RIUSCIREMMO PROPRIO A VOLERLO...

LE DONNE,QUANTE STORIE E QUANTE INCOMPRENSIONI,QUANTE EMOZIONI... QUANTE DELUSIONI E QUANTE DONNE, DONNE INGENUE.. DONNE ROMANTICHE.. DONNE OPPORTUNISTE... DONNE PUTTANE... DONNE.. PER NOI UOMINI SARANNO SEMPRE IL PIU' GRANDE MISTERO DEL MONDO... MA COME TUTTI I MISTERI HANNO UN FASCINO IRRESISTIBILE.. PER LORO ABBIAMO FATTO LE GUERRE .. ABBIAMO SCRITTO CANZONI E POESIE.. ABBIAMO VERSATO LACRIME ... PASSANO I TEMPI E MUTA IL LORO RUOLO... MA IL NOSTRO DESIDERIO  NON CAMBIA MAI... PROTAGONISTE INDISCUSSE DELLA STORIA... PROTAGONISTE INDISCUSSE DELL ERA MODERNA... PROTAGONISTE INDISCUSSE DEL FUTURO DEL MONDO...

DIO BENEDICA LE DONNE... E PRESERVI  SEMPRE LA FEMMINILITA' E LE DIFFERENZE...

                                                              DAVIDE SCARABELLI

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/laparolaadavide/trackback.php?msg=3952482

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 11:56 via WEB
Finalmente le donne hanno oggi un minimo di dignità,quella che nella storia le è stata sempre negata. Ma oggi la musica è cambiata cari uomini...
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 17:58 via WEB
a me sembra un eccesso. come al solito nella società moderna da un'unghia si prende tutto un braccio. sono per la parità io, ma quel che penso è che purtroppo oggi il femminismo si stia connotando in maniera negativa. Mi spiego: cerchiamo tanto la parità, ma se una coppia si separa è SEMPRE l'uomo a dover dare il mantenimento alla ex moglie. Perchè mai viceversa? O perchè, dato che ormai la relazione è finita, ognuno non fa x i fatti propri? E ancora: perchè in alcune organizzazioni o dati enti che funzionano col sistema delle elezioni deve esserci una percentuale minima di donne? Dovrebbe valere la regola del "dato che siamo tutti uguali, i migliori hanno diritto a decidere", anche se i migliori sono tutti uomini o tutte donne. Insomma, mettiamo che in uno di questi sistemi elettivi di cui parlo ci siano 20 candidati di cui 2 donne. L'ultimo arrivato tra gli uomini magari prende il doppio dei voti della maggiore arrivata tra le donne, tuttavia quella donna siederà ad un posto di comando mentre l'uomo prima menzionato non avrà nulla. Vi pare giusto? A me no. Se dite che è giusto chiedetevi anche se vi sa onesta la situazione inversa. Ciao a tutti!
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 21:47 via WEB
cavolo ao c'hai ragione il babbo deve pagare tutti i mesi 300 euro a mamma e si trova a vivere in ristrettezze mentre mamma se la passa proprio bene non è giusto
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 13:28 via WEB
basta commenti buonisti! eppoi le donne hanno sempre avuto dignità! l'importante è che non ragionano da uomini! le donne sono donne e gli uomini uomini! ognuno ha il suo compito e la sua dignità! articolo divertentissimo un po' troppo politically correct e buonista! sangue sangue sangueeeeeeee
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 13:41 via WEB
l'unica cosa che vorrei dire riguardo le donne è che nont rovo giusta la parità fisica, perchè di costituzione sono generalmente ifneriori agli uomini! Ovviamente ci sono sempre le debite eccezioni però in genere è così! Mentre dal punto di vista mentale sono x la completa parità.... stesso cervello... cervello umano!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 13:31 via WEB
ci fanno incazzare e poi innamorare e alla fine diventiamo dei veri e proprio polli nelle loro mani, ma la cosa bella è che non esiste niente bello come starle a sentire o almeno cercare di farlo, impegnarsi per soddisfare i loro desideri e comprargli quello che vogliono... a volte penso che sono soltanto una cosa che dovrebbe essere cancellata dal mondo ma poi mi rendo conto che sono la benedizione piu grande per la felicita che sanno dare... grazie donne!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 13:45 via WEB
le donne devono sta ardisotto... se vengomno a galla je se da na spinta tornano u po' giù e vedarai va tutto bene... ogni volta che mettono la bocca fori dall'acqua arzando la cresta ZAN ZAN due scappellotti (doppio senso aho') e giù... poi il sogno di ognuno è avere una ragazza da tenere per mano...e noi maschi si sa bbiamo due mani...vedete un po' voeeeeeeeeee!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 13:53 via WEB
Classico maschilista fissato col sesso! Di quelli che poi a un certo punto della loro vista si invaghiscono di una donna e diventano cagnolini buoni buoni che il sesso lo vedono ogni 4 anni! SIAMO DONNE... OLTRE LA GONNA C'E' DI PIU'... sicuramente più di gente come te!!!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 14:00 via WEB
MMM...MMM...INIZIO GIA A SUDARE FREDDO MEMORE DI QUALCHE ARTICOLO PRECEDENTE! MI RACCOMANDO RAGAZZI..CI SI PUO' STUZZICARE..CI SI PUO' DARE QUALCHE COLPO BASSO...MA VI PREGO NON SCENDETE SULLE OFFESE..ANZI IL TEMA E' COSI VASTO CHE OGNUNO PUO DIRE' LA SUA IN PIENA LIBERTA' E SEMPRE IN PIENA LIBERTA E' LIBERO DI CONTRADDIRE, MA RIPETO NON ESAGERIAMO!!! CIAO DAVIDE
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 14:26 via WEB
l'articolo è divertente e veritiero, ma la cosa più giusta è l'ultima frase...femminilita e differenze...le donne sono sempre le donne, ma purtroppo è vero che le generazioni di donne moderne hanno un pò perso la loro sensualità e femminilità. Si vestono come noi, non aspettano di essere corteggiate ma corteggiano e poi si lamentano se non siamo piu "cacciatori"! fate il vostro lavoro...che noi facciamo il nostro..
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 14:35 via WEB
...l'uomo non trovava nulla di simile alla sua anima nel paradiso terrestre... tutto era meraviglioso, perfetto, ogni suo sogno realizzabile... ma gli mancava qualcosa... si sentiva solo... mentre lui dormiva Dio da una sua scapola creò la donna... è quindi lo stesso spirito vitale che crea e costituisce l'uomo e la donna... ma non è l'uomo che sceglie è Dio che crea la donna giusta x ogni uomo, mentre lui dorme.... cioè se dipendesse da noi sbaglieremmo... x scegliere la persona giusta bisogna chiedere ed abbandonarsi a Dio... quindi conoscere la nostra anima e ritrovarla in una donna... spesso l'uomo si legava alla donna tentatrice, colei che dice si al vizio, alla seduzione, alle scorrettezze... l'uomo è attirato da una donna senza regole nè inibizioni, senza moralismi.. insomma da colei che non ti mette a confronto con te stesso e ti migliora ma da colei che sta affondando già da sola e ti permettere di chiudere gli occhi e di lasciart andare agli istinti e ai modi di vivere più comodi... e Eva ti porta giù con lei... e allora la si giudica e la si critica.... la si odia e la si vede come diversa... ma in fondo è solo un altro essere vivente che prova disperatamente a vivere e sceglie la via più larga... sbagliando... Poi c'è la donna che pone come esmpio di vita e amore la Madonna.. o x chi non crede la donna virtuosa... bè cercate di trovarla cari uomini, anche se è scomoda e vi mette a confronto con voi stessi... è dura starle accanto... è una via stretta verso Dio... ma non la sentirete più diversa da voi... ma il vostro completamento... e vi porterà a Dio.... bè ho scritto di getto ciò che avevo nel cuore, andateci piano con le critiche :-))) Elena
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 14:59 via WEB
NON C'E'NULLA DA CRITICARE, GRAZIE PER IL COMMENTO :-)
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 20:00 via WEB
non penso proprio che i due modelli siano la donna peccatrice o la donna santa, penso che una donna debba agire secondo sua natura e basta. mi sembra che tu stia standardizzando un po troppo. non ci sono due modelli. ci sono anche donne in carriera che badano bene ai porpri figli. e non tutte le donne inc arriera sono eva. come d'altronde ci sono prostitute, ma anche semplici donne che hanno rapporti sessuali con tanta gente, che si rivelano tuttavia ottime madri. non standardizziamo tutto nei soliti schemi fissi, per favore! il sistema sociale è molto piu mobile!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 18:45 via WEB
perchè dici "andateci piano con le critiche"? dovresti essere felice di essere criticata... le opposizioni al proprio pensiero aiutano ad aprirsi mentalmente a creare opinioni e pensieri piu veri e ricchi di risvolti empirici! Dai il benvenuto alle critiche e non sperare soltanto in consensi!!!!!
 
jungle.it
jungle.it il 21/01/08 alle 14:40 via WEB
Bell'articolo, mi ha molto divertita e mi ha anche fatto pensare! Anche per me i ruoli dovrebbero essere distinti, la donna dovrebbe essere davvero donna e l'uomo davvero uomo: mi sembra che i figli crescevano meglio quando le cose erano così e che l'amore sapeva durare più a lungo. E aggiungerei anche... che si mangiava meglio! Oddio, forse ho degenerato! Non dico che la donna sia quella che debba stare dietro ai fornelli, lavare i panni e crescere i figli e che l'uomo debba andare a lavorare. Dico soltanto che forse le donne, noi donne, dovremmo stare meno in competizione con voi uomini. Essere spontanee, dolci e donare l'amore e la cura che un uomo vuole, come i ragazzi dovrebbero assicurarci un pò di protezione. Insomma... dovremmo essere anche un pò mamme e gli uomini un pò padri. E poi vorrei far notare che di questi tempi una donna deve per forza andare a lavorare (a meno che non vuole avere una famiglia di morti di fame) tuttavia può benissimo anche rivestire i suoi ruoli "tradizionali" (magari con un minimo di aiuto). Le donne che lavorano e che non riescono ad essere in contemporanea mogli o madri (o anche amiche o figlie) sono soltanto persone un pò egoiste che pensano solo alla carriera! Come l'uomo che lavora sa fare anche il padre, noi donne dovremmo fare uguale...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 14:43 via WEB
Donne In cerca di guai Donne a un telefono che non suona mai Donne In mezzo a una via Donne allo sbando senza compagnia Negli occhi hanno dei consigli E tanta voglia di avventure E se hanno fatto molti sbagli Sono piene di paure Le vedi camminare insieme Nella pioggia o sotto il sole Dentro pomeriggi opachi Senza gioia né dolore Donne Pianeti dispersi Per tutti gli uomini così diversi Donne Amiche di sempre Donne alla moda, donne contro corrente... Negli occhi hanno gli aeroplani Per volare ad alta quota Dove si respira l'aria E la vita non è vuota Le vedi camminare insieme Nella pioggia o sotto il sole Dentro pomeriggi opachi Senza gioia ne dolore Le vedi camminare insieme Nella pioggia o sotto il sole Dentro pomeriggi opachi Senza gioia ne dolore Donne In cerca di guai Donne a un telefono che non suona mai Donne In mezzo a una via Donne allo sbando senza compagnia.
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 14:44 via WEB
ps era il grande zucchero e credo che la sua canzone indubbiamente una delle piu famose parla da se ciaooooo
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 15:42 via WEB
non capisco perchè, se l'80% delle donne dicono che la loro madre è mitica, non vogliono comportarsi come lei ma vogliono anzi fare l'opposto...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 18:04 via WEB
penso che molte donne tendano ad entrare in competizione con l'uomo semplicemente per non sembrare sciacquette. questo perchè la tv e i media propongono un ideale di donna assolutamente sbagliato, di cui la massima esemplificazione è la velina, la letterina. Persone totalmente prive di talento che sanno soltanto svendere il loro corpo, senza cervello e la cui unica aspettativa è farsela con persone abbastanza ricche e potenti da poterle assicurare fama e ricchezza. non gliene importa di fare le imitazioni delle scimmie (come nel programma di carlo conti, l'eredità) di farsi prendere in giro dai presentatori (le veline) di far sapere i propri fatti intimi a tutti. Anzi, sono fiere di fare così perchè almeno acquisiscono fama e potenza. Molte donne prendono queste ragazze scostumate ad esempio; molte altre vogliono affermare la loro diversità da simili modelli navigando nella direzione opposta. non possono essere biasimate: ristabiliscono l'equilibrio.
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 18:08 via WEB
totalmente daccordo. ma non scordiamo modelli di cantanti come la spears, la hilton o la aguilera che non sanno fare nemmeno tanto bene il loro lavoro e si fanno grandi a forza di scandali. e modelli di attrici come la argento che se la fa con tutti o la jolie che prima adotta 45 figli e poi se la fa con una modella cinese dicendo che ama la carica sessuale di alcune donne. e non parliamo di gente come naomi campbell e kate moss...... solo droga droga droga risse scandali pornografia e droga......
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/01/08 alle 21:58 via WEB
Io l'unica donna che amo è Laura!!!!!!!!!!!!!!! ho trovato la perfezzione!l'unica che mi fà stare bene l'unica al mondOOOOO...il resto è solo aria e polvere.........+§ rain §+
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 11:38 via WEB
CHE BELLA PARTECIPAZIONE!! ALCUNI COMMENTI LI TROVO MOLTO INTERESSANTI...ELENA HA UN SUO LATO SPIRITUALE MOLTO FORTE E PER NOI E' UN ALTRO PUNTO DI VISTA PER CONFRONTARCI..TROVO GIUSTO ANCHE CHI DICE DI NON STANDARDIZZARE LA DONNA..E IN GENERALE MI SEMBRA CHE ABBIATE FATTO ANNOTAZIONI VERITIERE..MA VEDIAMO SE MI RISPONDE QUALCUNO A QUESTA DOMANDA..SE DOMANI I CAPI DI GOVERNO DEI PAESI PIU POTENTI DEL MONDO FOSSERO DONNE..CHE SO..U.S.A..RUSSIA..CINA..PAESI ISLAMICI ETC..SECONDO VOI CI SAREBBERO PIU' O MENO GUERRE DI QUELLE ATTUALI? DAVIDE
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 12:33 via WEB
...purtroppo le guerre sono provocate dalla parte oscura dell'animo umano, quella tendenza a volere ottenere chissà cosa su questa terra per poi andarsene x sempre senza nulla... Madre Teresa diceva sempre che alla fine noi saremo giudicati non x quello che abbiamo ottenuto o fatto ma x quanto abbiamo amato... non l'amore verso i genitori, gli amici, o la dolce metà... ma l'amore quello difficile... umanamente quasi inraggiungibile... quello che perdona le offese, che va oltre il proprio guadagno e rendiconto ma ama l'altro e lo mette prima di se stesso... e qui altro che critiche fioccheranno:-)) ma è solo quel tipo di amore che ferma totalmente le guerre.. e raggiungerlo è difficile sia x l'uomo che x la donna... forse x la donna molto di più... quindi non credo che la presenza delle donne negli alti incarichi politici potrebbe migliorare la situazione disperata di questo mondo che si autodistrugge x ottenere qualcosa che cmq alla fine perderà.... approfitto x dire che nel mio confronto Eva/Madonna non parlavo di sesso o di carriera... avete frainteso... ma di pulizia di anima... di vicinanza a questo amore pulito... e queste categorie non sono fisse... anche la Eva più disperata e persa nelle sue sofferenze e sbagli può diventare la Donna più pura e semplice del mondo... basta ricercare (e io x prima lo trovo difficilissimo)la via di questo Amore che ci chiede di abbassare il nostro IO per innalzare DIO nella nostra vita... x me che sono cattolica il mio Dio è Gesù e io chiedo sempre a Lui di non arrendersi davanti alle nostre difficoltà di vita e di amore ma visto che anche Lui è stato carne, Gli chiedo di capirci e di entrare nel nostro cuore e Amare Lui al posto nostro... di insegnarmi a perdonare e mettere l'altro prima di me.. di entrare nel cuore dei potenti e fare toccare loro di nuovo l'innocenza dei bambini, l'amore degli umili... per chi non è cattolico il proprio Dio può essere chiamato in altro modo... ma sempre lo stesso Dio è... cioè Amore... sì DIO E' AMORE in qualunque paese, religione, cuore... ed è solo riscoprendo questo immenso Amore che si fermano le guerre... e questo immenso Amore può nascere in tutti i cuori... di uomo o di donna.... una buona giornata a tutti, Elena
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 12:55 via WEB
Nonc redo a ciò che tu dici e la mia religione è abbastanza diversa. Te la spiegherò nel modo in cui ne sono venuto a conoscenza io. Kalki Avatara supporta la velocizzazione del processo verso la fine del Kali-Yuga. Ogni nuovo atto di vizio e corruzione umana è un passo più vicino alla rinascita. Ogni tentativo di salvare le macerie della nostra civiltà è uno spreco di forze. Il giusto deve conservare inalterata la sua virtù, il suo onore, la sua solitudine, non deve farsi complice del male né combatterlo, ma lasciare che esso agisca indisturbato. Ecco perchè chiunque si mette a capo di un governo non può essere giusto, ma può soltanto favorire guerre o cose simili. Il giusto deve rimanere solitario. Per concluderti la spiegazione del mio verbo ti dico che Kalki genererà dalle rovine una nuova umanità. Siamo in attesa. Kalki ovviamente non è una religione inventata o proclamata da santoni, ma è qualcosa di molto antico e praticato, deriva dalla dottrina di Vishnu. Salute a tutti
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 13:03 via WEB
bè è interessante, io sono sempre aperta ad apprendere e capire... dove posso trovare maggiori informazioni sulla dottrina Vishnu? Da quale popolazione è nata e quando? che vuol dire che non è inventata o proclamata? scusa puoi essre più preciso? per te che la conosci è semplice capire ma x me che non la conosco è molto difficile... comunque al di là di dottrine, credi o religioni io vorrei diventare 'una giusta' anche se ne sono ben lontana :-) ma non riuscirei mai a rimanere solitaria:-) l'Amore può e deve essere trasmesso... trasforma i cuori... se poi sarà inutile come dici tu ... almeno avrò provato... un abbraccio e grazie x aver condiviso il tuo credo con noi... Elena
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 18:40 via WEB
scusate se mi intrometto in questa questione religiosa ma vorrei aprire una parentesi che con le donne c'entra poco scaturita nella mia mente dalla lettura di alcune consideraizoni uscite dagli articoli precedenti e da questo parlare di amore. Io credo che si dovrebbe non solo accettare, bensì rispettare e onorare l'amore in tutte le sue forme, comprese alcune che spesso sono A TORTO viste come degeneranti: l'amroe omosessuale è pur sempre amore e non capisco perchè due persone lesbiche, gay o bisessuali non possano amarsi e vivere insieme; gli uomini e le donne di chiesa dovrebbero avere il diritto di amare anche delle persone, poichè il loro amore verso una donna o un uomo certo non pregiudicherebbe la loro integrità morale e il loro amore verso Dio. Vorrei anche porre attenzione cu come il sesso sia un bellissimo risvolto della vita di coppia, anche se la coppia in questione è formata soltanto da fidanzati e non da coniugi. Il sesso unisce anche fisicamente, e molto più di un bacio, e proprio questo condividere anche l'intimità e unirsi in un gesto simile per me è un bellissimo risvolto dell'amore, una ulteriore dimostrazione d'affetto che non dovrebbe essere negata a nessuno. Inoltre sono favorevole all'uso del contraccettivo per il semplice motivo che non penso debba essere negato il sesso (anzi, chiamiamolo il "fare l'amore", che mi sembra una espressione più consona) a due persone che magari non si sentono ancora abbastanza responsabili per badare a un figlio o che magari non hanno la sicurezza economica che gli permetterebbe di crescere come si deve un pargolo. Tutto qui. Ciao ciao!!!! Massimo
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 12:46 via WEB
credo di piu x il semplice fatto che come ha gia detto qualcuno nei commenti precedenti le donne sono piu competitive e in alcuni casi piu spregiudicati! Mondo rosa = terza guerra mondiale!!!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 13:26 via WEB
nei paesi islamici una donna al potere non potrebbe mai starci, se qualcuno ci prova la storia - anche recente - ci ha insegnato come va a finire. i musulmani sono intolleranti. sono capaci di ammazzare una donna solo perchè si trucca. e noi ce li prendiamo anche in italia! Dovremmo cacciarli invece! E poi io personalmente amo alla follia i capelli delle donne, mi fanno impazzire... loro sono proprio un popolo stupdio, glieli fanno coprire! per non palrare dei vestiti... per loro la donna è solo un oggetto di riproduzione... per me è sinonimo di sensualità, sessualità e amore... viva le donne, le donne libere!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 13:19 via WEB
Non penso che le donne dovrebbero stare al potere... semmai un giusto 50% tra uomini e donne! Altrimenti si scadrebbe in un femminismo portato all'eccesso! Ciaoooooo e complimenti! Claudia
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 14:46 via WEB
UNA MIA CONSIDERAZIONE...SAPETE QUALE E' IL VERO PROBLEMA DELLE DONNE? LE DONNE STESSE..FATECI CASO..ALLE ELEZIONI GLI UOMINI VOTANO PER GLI UOMINI E NON CI PENSANO ASSOLUTAMENTE A FARE DIVERSAMENTE,SONO SOLIDALI TRA LORO..E LE DONNE INVECE VOTANO GLI UOMINI UGUALE! NON SI FIDANO DI LORO PER PRIME..LA VERA COMPETIZIONE E FRA DI LORO STESSE...NO CON L'UOMO..QUESTO E' IL VERO LIMITE DELLE DONNE ANCORA OGGI.. SBAGLIO? DAVIDE
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 14:50 via WEB
non si vota x solidarietà o x comunanza di sesso!!! si dovrebbe votare x rispetto delle idee politiche del candidato, che sia uomo o donna... stai toccando dei temi troppo caldi...
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 18:42 via WEB
no no, hai perfettamente ragione! la francia è un esempio lampo! e prestoc redo anche l'america... se guardiamo le percentuali, sono più gli uomini che votano le donne che le donne che si votano fra loro!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 14:56 via WEB
TU DICI? COMUNQUE IL MIO ERA UN ESEMPIO PER ESPRIMERE QUELLO CHE E' IL VERO NEO DELLE DONNE,ALMENO SECONDO ME,LA MANCANZA DI SOLIDARIETA' TRA LORO STESSE, O QUANTOMENO IN MISURA INFERIORE A QUELLA CHE HANNO GLI UOMINI TRA DI LORO...
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 15:01 via WEB
io sono daccordo! le donne vivono in eterna competizione tra loro... e anche le amicizie spesso sono minate da questo muro che si forma tra noi....
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 18:44 via WEB
la cosa che hai detto è esemplificata dal fatto che le donne hanno delle amiche ben fisse mentre gli uomini sono amiconi di tutti, anche se a uno non lo vedono da 15 anni quando ci si trovano gli danno una pacca sulla spalla... le donne manco si salutano a momenti... vero!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 19:38 via WEB
non capisco una cosa su tutte delle donne: perche stanno sempre a pensare al matrimonio e appena si sposano o mettono l'amante o divorziano? ma allora rompete meno le palle col matrimonio e cosi non si creano complicazioni!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 19:49 via WEB
perchè almeno quel carciofo dell'uomo che le sposa dovrà versarle a vita gli alimenti.... e chiamale stupide....
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 19:50 via WEB
RAGAZZI PROPRIO OGGI MI E' ARRIVATA QUESTA MAIL DA UN AMICO...MANCO A FARLA A POSTA SI PARLA DELLE DIFFERENZE TRA UOMINI E DONNE...VE LA RIPORTO SOTTO, DAVIDE A cena fuori: 4 Uomini a cena fuori: anche se il conto è di 80 mila lire, ognuno tirerà fuori 50 mila lire e dirà che non ha tagli minori, e non vorrà il resto. 4 donne a cena fuori: quando arriva il conto, compare la calcolatrice. Soldi: Un uomo pagherà 5 mila lire per un oggetto che ne vale 2 mila, se lo vuole. Una donna pagherà 2 mila lire per un oggetto che ne vale 5 mila, che non vuole. Bagno: Un uomo ha in media 6 oggetti nel bagno: uno spazzolino, un dentifricio, una schiuma da barba, un rasoio, un sapone e un asciugamano dell'Holiday Inn. Una donna ha in media 337 oggetti, la maggior parte dei quali un uomo non riesce a identificare. Discussioni: Una donna ha l'ultima parola in ogni discussione.Qualsiasi altra cosa un uomo dice è l'inizio di una nuova discussione.Futuro: Una donna si preoccupa del futuro finché non trova un marito. Un uomo non si preoccupa mai del futuro finché non trova una moglie. Successo: Un uomo di successo è colui il quale guadagna più di quanto sua moglie sia in grado di spendere. Una donna di successo è quella che trova quest'uomo.Matrimonio: Una donna sposa un uomo sperando che cambi, e lui non cambierà.Un uomo sposa una donna sperando che non cambi, e lei cambierà.Vestirsi bene: Una donna si veste bene per fare shopping, dare acqua alle piante, buttare la spazzatura, rispondere al telefono e prendere la posta. Un uomo si veste bene per i matrimoni e per i funerali. Naturalezza: Gli uomini si svegliano dello stesso aspetto con il quale sono andati a dormire. Le donne in qualche modo si deteriorano durante la notte. Prole: Una donna sa tutto dei suoi bambini: appuntamenti dal dentista, i migliori amici, sogni, incubi, paure e speranze. Un uomo è vagamente a conoscenza di una persona bassa che gira per casa.
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 20:16 via WEB
indubbiamnete.... vero!
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 20:41 via WEB
indubbiamente maschilista!
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 20:45 via WEB
e basta con questo dare del maschilista! e poi perchè "maschilismo" ha una connotazione negativa e "femminismo" positiva? Il rpimo corrisponde a razzismo e il secondo a emancipazione...... ma dai ragazzi, non vedete che nell'epoca mdoerna il primo avrebbe bisogno di emancipazione e il secondo è diventato razzista?
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 21:33 via WEB
inoltre le donne vengono a criticare la morale degli uomini...noi siamo chiari...ci piacciono fiche, dolci, porche, tettone, che cucinano... loro ci vogliono dolci, belli, bravi ecc ecc... ma in realtà ci restano sotto solo se diamo lroo il ciuccio e poi glielo togliamo come a un bambinello..e questo a 15,20,25 anni... solo che a 20 anni un cazzo sotituisce l'alto...quando hanno un bambino sono cazzi! sono cazziiiiiii amari!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 22:33 via WEB
non generalizzare! il mio ragazzo da me non vuole solo sesso, non ho tette grandi e cucino ma non per lui dato che non siamo sposati e non abitiamo insieme. Stiamo insieme da 2 anni e mai me ne sono andata da lui come lui non se ne è mai andato da me anche se non abbiamo fatto sesso per i primi 8 mesi! la morale della gente come te è criticabile perchè tu mi sembra che hai i paraocchi, parli per te ma non per gli altri! Si vede che hai preso qualche scottatura nella tua vita, ma devi riuscire a pensare positivo... ci sono tante donne putt... come ci sono tante brave donne, esattamente come ci sono uomini che pensano solo al sesso e uomini che sanno cos'è l'amore! Dato che parli di ragazze dai 15 ai 25 annid educo che sei giovane e perciò ti do un consiglio: riacquista la fiducia e cerca una donna che sappia davvero amarti e che non voglia soltanto sesso da te. Magari cercala meno "porca" e meno "fica"... vedrai che forse è proprio una ragazza semplice la persona di cui hai bisogno!
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 00:07 via WEB
il tuo ragazzo prenederà le corna molto presto...perchè te andrai da un vero fico che ti tratterà di merda!
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 12:33 via WEB
il mio ragazzo è un vero fico e mi tratta bene! caro mio dovresti imparare che è l'amroe a farti vedere chi è fico x davvero e chi invece fico ci sembra soltanto! Arriverai ad un punto della tua vita (almeno spero) in cui imparerai ad andare oltre le apparenze...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 22:35 via WEB
yin e yang ragazzi! se voi fate tutto semplice per ristabilire l'equilibrio serve chi faccia tutto difficile, no? le forze della natura si compensano sempre e l'uomo e la donna ne sono il più grande esempio!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 22:58 via WEB
so chi sei non sono molti quelli che parlano di filosofie strane e sopratutto ne sanno parlare. e guarda caso eh ci rincontriamo
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/01/08 alle 23:14 via WEB
ma tu bevi? ma chi ti conosce!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 00:26 via WEB
IO LO SO chi sei! mi hanno detto che sei un birbaccione
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 13:23 via WEB
facci nome e cognome allora, diccelo a tutti chi è questo birbaccione!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 00:33 via WEB
Il femminismo nasce come avanguardia del capitalismo, sfruttando il desiderio di rivalsa e la freudiana invidia del pene delle donne per creare nuovi settori di mercato. Una donna chiusa in casa, che bada alla famiglia, che esce solo per fare la spesa al mercato e la domenica in chiesa, non è una consumatrice. Non ha bisogno di 1000 vestiti. Non ha bisogno dell'auto (e della benzina). Non ha bisogno di creme e cremine. Non va dall'estetista. Non viaggia. Non produce ricchezza in quanto non lavora (ma l'impegno a tirare su i figli è altrettanto se non più dignitoso e importante). Il capitalismo ha sfruttato questi bassi istinti di rivalsa femminile per creare nuove categorie di consumatori, non c'è libertà in questo. Le donne che credono di essere libere ed emancipare sono più schiave che mai. Dei soldi. Dell'immagine. Del materialismo. E così oggi le famiglie vanno a puttane (in tutti i sensi), i figli crescono come vermi viziati, imbottiti di droga, alcool e sesso erroneamente detto "libero", le donne e gli uomini si scannano a vicenda, divorziano. E ovviamente 2 famiglie consumano di più. 2 case. 2 auto. 2 affitti (pagati con i soldi del marito che non vede nemmeno i figli). 2 bollette di elettricità, gas, acqua. Il divorzio, grande conquista degli anni 70, è solo un metodo per consumare consumare consumare. Brave donne emancipate, continuate così e finalmente questo mondo se ne andrà a fanculo definitivamente. Vi ringrazio, non attendo altro che vedere come genererete la nostra fine.
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 00:35 via WEB
beh le cremine se le devono mettere! e mi raccoamndo prendete molto luppolo e soia... dai almeno questo fatelo per me
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 12:41 via WEB
si, e come minimo mettetevi anche "aveno"... vabbè, comunque, tornando seri, facciamo una statistica: quanti uomini vorrebbero una donna da sposare a 19 anni, che tutti i brufoletti che ha si vedono, che non tiene alla linea, che mette solo maglie a collo alto e gonne sotto il ginocchio, che a 30 anni è già vecchia e che ogni volta che ci scopate vi da 1 figlio? Se questo non vi va bene allora non date tutta la colpa a noi... se con l'avvento dei mezzi mediatici le vostre fantasie sessuali sono cominciate a ricadere prima sulle fotografie delle prime pin-up e successivamente sulle varie star teatrali o televisive è logico che noi donne "comuni" ci siamo dovute adattare ai vostri gusti... e ti farei notare che la degenerazione delle famiglie avviene soltanto dagli anni '50 in poi, periodo che guarda il caso è contrassegnato come "l'età del benessere e del consumismo", e guarda un pò, a farla da padrone sono proprio i mezzi mediatici... le brave mogliettine dietro i fornelli vedevano i loro mariti sempre più disinteressati e hanno dovuto adattarsi... se voi guardavate marilyn monroe o anna magnani anzichè la donna che vi eravate sposati poi non lamentatevi, a distanza di cinquant'anni, che la società è cambiata in malo modo, soprattutto per quanto riguarda il gentil sesso... lo avete causato voi!
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 12:43 via WEB
ps. per ciò che riguard ail femminismo hai ragione che nasce come avanguardia del cpaitalismo, ma nota bene che una cosa è il femminismo e un'altra (seppur in parte collegata) la degenerazione delle famiglie
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 12:31 via WEB
bè, devo dire che hai ragione. però a questo punto se è come dici tu è tutta colpa del consumismo tentatore. E chi l'ha fatto nascere questo consumismo tentatore? Gli uomini! Sai perchè? Perchè le donne stavano inc asa, se uscivano era solo x fare la spesa o andare alla fontanella a lavare i panni. Allora cari uomini grazie, grazie di averci ridotto così!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 20:32 via WEB
invece di dare la colpa di tutto agli altri (ps. sbaglio o le guerre le avete fatte voi uomini?) vatti a vedere come cucinano bene le ragazze che scrivono nel fortum di questo sito... http://www.cookaround.com/yabbse1/index.php
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 00:37 via WEB
Le cremine, i trucchi e tette rifatte (pure il resto se ci scappa). W la donna oggetto finta.
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 00:41 via WEB
e soprattutto AVEEEEEEEEEEEEENNNNNNNNNOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 12:46 via WEB
Aveno è una crema che fa ampliamente schifo. Qualunque crema all'avena è equivalente. e comunque le migliori creme sono quelle al proproli e alle proteine del latte. se non mi credi provale. tanto da come scrivi si capisce che tu non sei uno di quegli uomini con 7 oggetti nel bagno, ma 1 di quelli con 374 prodotti (lametta comrpesa).
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 12:44 via WEB
allora comprati un pupazzo gonfiabile e va a vivere con lei.
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 24/01/08 alle 20:54 via WEB
si vede proprio che sei tirchia come una genovese, come una scozzese... l'aveeno è una marca al top consiglata anche dai farmacisti, non robba da supermercato... e soprattutto ha un aroma buonissimo... perle ai porci...
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 24/01/08 alle 21:02 via WEB
io so solo che la collistar è buonissima e costa anche, perciò niente tirchiaggine, e la trovi anche in farmacia, indi x cui.... però se dici che l'aveno cura i tagli fatti con le LAMETTE.... dato che sei un esperto dovrò crederti!
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 24/01/08 alle 21:21 via WEB
le lamette li lascio agli emo veri...di cui nessuno sa l'esistenza per altro...la collistar è la marca migliore tra quelle del supermercato ma non compete con roba più professionale e universalmenete riconosciuta
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 24/01/08 alle 22:06 via WEB
la collistar è fantastica, in una delle tue 25 ore quotidiane di permanenza in bagno prova ad usarla e poi vedrai... ps. comunque non uso la collistar, uno una che mi ha regalato una persona e costa pure molto di piu, x tua info
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 24/01/08 alle 22:27 via WEB
cioè non toglie che l'aveeno è fantastica... cè pure la versione intima maschile con profumo alle mandorle...fantastica...mmm mmm mmm
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 24/01/08 alle 22:29 via WEB
a che scopo usi la cremina intima? hai le rughe sul....... sul..... OH MIO DIO!!!!!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 13:39 via WEB
sono una donna, studio e, anche se soltanto per poco tempo al giorno, lavoro. Nonostante il mio tempo libero non sia molto non uso piatti pronti e qualunque cosa faccio, dal primo al dolce, mi piace cucinarla con le mie mani. Ci vuole di più a fare un risotto alla marinara che a comprare 4 salti in padella della findus, ma io voglio che il mio compagno mangi bene e lui apprezza molto i miei sforzi. Riesco a poter fare le pulizie di casa e anche a dedicarmi ai momenti quotidiani d'intimità col mio uomo. Per ora non abbiamo figli perchè io studio anche e perciò non sarei una buona madre, ma abbiamo già discusso di ciò e appena finirò cercheremo di coronare il nostro amore dando alla luce un bambino. Il mio compagno mi ama e per me è un piacere occuparmi di lui e fare di tutto perchè stia bene. Ciò che volevo dire è che, anche amalgamandosi agli stili moderni di vita (= donna emancipata) si può comunque portare avanti la propria famiglia. Le donne che non lo fanno evidentemente sono troppo egoiste. Dovrebbero capire che ad un uomo piace di più una donna in gamba che tuttavia sia donna a 360° (che gli faccia da "mamma" e da "figlia", oltre che da compagna e amica) che una donna che pensa solo al suo ideale egoistico. Ho ragione, uomini?
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 13:46 via WEB
Assolutamente! Anzi lascia il tuo uomo e fuggi via con me!!!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 14:15 via WEB
Mi aggiungo anche io, all'80% ti sposo appena vuoi, se mi mandi una foto e mi mostri che sei anche carina ti intesto pure la casa!!!!
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 24/01/08 alle 20:56 via WEB
col cazzo che ti sposo!
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 24/01/08 alle 21:05 via WEB
non penso che la signora che ha sollevato la questione lo avesse chiesto a te. aveva soltanto chiesto se è vero che agli uomini piacciono le donne così. comunque chiediamolo a lei. cosa ci dice, signora?
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 14:44 via WEB
QUEST'ULTIMO COMMENTO MI HA STIMOLATO UNA DOMANDA..MA SBAGLIO O NOI UOMINI SIAMO PIU' ESIGENTI IN FATTO DI BELLEZZA DELLE DONNE? LORO FORSE SONO ATTRATTE DA UN UOMO ANCHE NON BELLO MA CON ALTRE QUALITA', FORSE INVECE PER NOI L'ASPETTO FISICO CONTA DI PIU'...NON E' COSI? E SE E' VERO..NON E' UN PO' UN NOSTRO LIMITE? DAVIDE
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 16:45 via WEB
è vero, è verissimo. le donne sono attratte dalla simpatia, dal fascino, dal modo di essere di un uomo, dal suo...come dire? dal suo saperci fare! noi no, la donna deve appagare il nostro senso estetico sennò hai voglia ad essere simpatica!!!!!!!!!! che poi detto tra noi, valla a trovare una DONNA SIMPATICA! O MEGLIO ANCORA CON AUTOIRONIA!!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 19:24 via WEB
l'aspetto è la prima cosa che si nota, non solo per voi uomini ma anche per noi donne. Credo che il problema stia tuttavia sul fatto che mentre le donne approfondiscono la conoscenza - se non altro x amicizia - gli uomini al 70% scansano anche possibili amicizie se la loro conoscente è brutta o comunque non di loro gradimento... infatti fateci caso, una donna bruttina x avere possibilità con un uomo deve trovare x forza una via x cui, anche contro la sua volontà, nasca amicizia... solo a quel punto voi pargoletti vi innamorate!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/01/08 alle 20:11 via WEB
io so solo che si vedono bellissime ragazze sempre fidanzate con bruttissimi ragazzi e bellissimi ragazzi sempre fidanzati con bruttissime ragazze...... morale della favola: una ragazza brutta non piace solo alla gente brutta o al più a quella normale. Se un ragazzo è bello ci mette la firma per prendersela. Valli a capire i belli.... ciò che è certo è che i brutti sono sempre i più fortunati, alla fin fine. Anche perchè se uno o una è brutto o addirittura orrendo tutti gli attribuiscono un sacco di doti interiori (intelligenza, simpatia, bontà...) quasi x compensarli della mancanza esteriore, mentre invece i brutti sono persone normali, e il caso vuole che spesso facciano schifo anche interiormente!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 20/02/08 alle 19:55 via WEB
Ecco un po’ dei motivi per cui i ragazzi amano le ragazze: > 1. Loro profumeranno sempre, anche se è solo shampoo > 2. Il modo in cui le loro teste trovano sempre lo spazio giusto sulle nostre spalle > 3. Come sono carine quando dormono > 4. La facilità con la quale si adattano tra le nostre braccia > 5. Il modo in cui ti baciano e all'improvviso tutto va bene nel mondo > 6. Come sono carine quando mangiano > 7. Il modo in cui ci mettono ore a vestirsi ma alla fine ne fanno valere la pena > 8. Perchè sono sempre calde anche se fuori ci sono meno 30° > 9. Il modo in cui stanno bene con qualsiasi cosa addosso > 10. Il modo in cui ricercano i complimenti anche se entrambi sapete che tu pensi che lei sia la più bella cosa sulla terra > 11. Come sono carine quando discutono > 12. Il modo in cui la loro mano trova sempre la vostra > 13. Il modo in cui sorridono > 14. Il modo in cui ti senti quando vedi il loro nome sul display del cellulare subito dopo che hai avuto un brutto litigio > 15. Il modo in cui lei dice "Non litighiamo più" anche se sapete che un'ora più tardi starete discutendo per qualcosa > 16. Il modo in cui ti baciano dopo che tu hai fatto qualcosa di carino per loro > 17. Il modo in cui ti baciano quando le dici "Ti amo" > 18. A dire il vero.... semplicemente il modo in cui ti baciano!!! > 19. Il modo in cui cadono tra le tue braccia quando piangono > 20. E poi il modo in cui si scusano per aver pianto per qualcosa di così stupido > 21. Il modo in cui ti colpiscono e si aspettano di farti male > 22. E poi il modo in cui si scusano quando ti hanno fatto male sul serio (anche se noi non lo ammettiamo)! > 23. Il modo in cui dicono "Mi manchi" > 24. Il modo in cui ti mancano > 25. Il modo in cui le loro lacrime ti fanno venir voglia di cambiare il mondo così che non le faccia più male.....Tuttavia non importa se le ami, le odi, desideri che muoiano o sappia che non potresti vivere senza di loro... Non ha importanza. Perchè per una volta nella tua vita, qualsiasi cosa fossero per il mondo, diventano tutto per te. Quando le guardi negli occhi, viaggiando nelle profondità delle loro anime e dici un milione di cose senza il minimo suono, sai che la tua vita è inevitabilmente consumata all'interno dei battiti del suo cuore.Le amiamo per un milione di motivi, nessun foglio di carta potrebbe rendergli giustizia. E' una cosa non della mente ma del cuore.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.