Creato da JungleDavide il 19/12/2007
Riflessioni di un ragazzo sulla vita, sulla società, sulla musica...

Area personale

 
 

FACEBOOK

 
 
 

Ultime visite al Blog

 
avv.Barbatelligabrivaleady.1989gaetano6000defalcolory1973lorenamelislucamontinarorv500ferrari_giorgio.gfoldangeloemanueledamico69bartolozzifaling.granatagiovannial.pappalardo68mingus.store
 

Ultimi commenti

 
Quante volte ci ho pensato su, Il mio mondo sta cadendo...
Inviato da: marta
il 06/12/2011 alle 17:09
 
Se hai tempo da buttare vallo sprecare in altri luoghi,...
Inviato da: Sara
il 27/05/2009 alle 22:23
 
ma che simpatica! sei solo 1 cafona, come ti permetti a...
Inviato da: lellis
il 04/05/2009 alle 14:56
 
ed a me chi mi scopa?
Inviato da: romina
il 30/03/2009 alle 20:06
 
uè davide non mi ero accorto di questo articolo! scusa ma...
Inviato da: Anonimo
il 12/01/2009 alle 12:27
 
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
 

 

 
« LA PENA DI MORTE...UNA P...IO E VALENTINO ROSSI... »

AMORE...QUANTA GIOIA, QUANTO DOLORE...

Post n°33 pubblicato il 17 Febbraio 2008 da JungleDavide

CIAO A TUTTI, OGGI PUBBLICO IL POST DELLA PERSONA VINCITRICE DEL CONCORSO “OGGI PARLO IO”.

INNANZITUTTO GRAZIE ALLE PERSONE CHE MI HANNO SCRITTO E SPERO COMUNQUE CHE CHI NON HA VINTO POSSA MAGARI RIPROVARCI LA PROSSIMA VOLTA.

IL POST PREMIATO E’ QUELLO DI SARA. SECONDO ME IL SUO ARTICOLO E’ MOLTO BELLO E MOLTO INTERESSANTE DA DISCUTERE, PER CUI BANDO ALLE CIANCE E VI LASCIO AUGURANDOVI UNA BUONA LETTURA.

SOTTO TROVERETE INOLTRE ANCHE DEI BREVI ESTRATTI DEGLI ALTRI ARTICOLI INVIATI AL MIO INDIRIZZO DI POSTA.

 

PER SARA: QUESTA SETTIMANA LA RUBRICA E’ TUA…FAI IL “DAVIDE DELLA SITUAZIONE”…

 

AMORE…QUANTA GIOIA, QUANTO DOLORE…

L’amore è bellissimo, dice così la gente, i giovani innamorati sulla famosa panchina davanti al sole rosso che va perdendosi dentro al mare. Loro sono fortunati, possono vivere alla luce del sole le loro passioni e il loro fuoco. Vivono la vita fianco a fianco, sanno che un giorno potranno sposarsi e fare dei figli, fare la spesa insieme al supermarket, dormire nello stesso letto, andare in chiesa, al ristorante. Potranno vivere una vita complementare, due vite che si fondono, si sciolgono, due vite che ne divengono una sola, una vita capace di superare ogni difficoltà e di sorridere anche agli imprevisti.

Loro  potranno. Ma loro non sono gli unici che ameranno. Ci sono anche altri che ameranno, ma per cui l’amore sarà sempre e soltanto agonia, crudele e tormentosa agonia di un sentimento che mai potrà essere vissuto libero, alla luce del sole. Sto parlando degli omosessuali, di tutte quelle persone che la società o compatisce, o emargina, o capisce ma considera malate. Persone che invece non hanno nessun male, persone che non hanno scelto di essere di un sesso diverso da quello espresso dai propri organi genitali, esattamente come una donna non ha scelto di essere tale e come un uomo non ha scelto di nascere maschile. Loro sono un prodotto della società esattamente come tutti noi, ma mai potranno sposarsi, mai potranno andare insieme al supermercato a fare la spesa senza essere vilipesi e guardati con sdegno, mai potranno aprire felici gli occhi al mattino e dire alla propria metà “tu sei la mia famiglia per me e per il mondo”. No esistono riconoscimenti per questo amore, esistono sanzioni date dal popolo per una coppia di giovani innamorati omosessuali che guardano il solito sole al tramonto sulla solita panchina. Questa è la triste realtà di un amore che sempre tale è, sempre sentimento e sempre passione, ma che purtroppo non potrà mai sfociare nella felicità di quello eterosessuale. Perché? Non ci è dato saperlo… in fondo sono proprio gli eterosessuali che hanno fatto nascere gli omosessuali.

Un appello: L’AMORE E’ BELLO, L’AMORE E’ UNO DEI DIRITTI FONDAMENTALI DI TUTTI NOI, COME IL DIRITTO ALLA VITA, IL DIRITTO ALL’ONORE, IL DIRITTO AD UN LAVORO E AD UNA ISTRUZIONE. A PAROLE TUTTI ACCETTANO L’AMORE OMOSESSUALE, MA NESSUNO POI NELLA REALTA’ E’ DISPOSTO A GUARDARLO CON OCCHI NORMALI. CAMBIATE I VOSTRI MODI DI VEDERE, L’AMORE E’ SEMPRE TALE SOTTO QUALUNQUE FORMA SI PRESENTI… PERMETTETE, PERMETTIAMO A TUTTI DI VIVERLO!!!!

 

ESTRATTI:

…Io ancora non l’ho trovato, ma non dispero… so che da qualche parte c’è qualcuno che come me si sta chiedendo “esiste una ragazza che un giorno mi amerà, per cui sarò l’universo, la brezza fresca del mare, il brivido della pioggia d’estate, il calore di un raggio di sole?”.

La mia piccola storia immaginaria la sto già vivendo con questo immaginario o forse reale ma lontano principe azzurro… lo vedo moro, con gli occhi verdi, magrolino e un po’ scuro di carnagione, che mi sorride e mi prende per mano: “Dai Tesoro, vieni, ti mostro quando è bello il cielo e come è semplice volare quando qualcuno ti ama… basta chiudere gli occhi e aprire il cuore, e allora vedrai qualcosa che da sveglia mai avresti potuto immaginare”…

NOME O NICK:  INWAITING

 

 

…Sono innamorata di Gesù e credo che il Vero Amore sia Lui e poi se siamo destinati Lui ci porta accanto all'anima gemella che Lui ha pensato per noi prima della nostra creazione...
…quando penso e parlo di Gesù mi batte immensamente il cuore e sono felice... di quella felicità che su questa terra non c'è... un'estasi di pace...

 

…E ho capito che l’Amore è sacrificio per l’Altro e dedizione al prossimo…Che quel prossimo è un figlio, un genitore ma anche uno sconosciuto…

NOME O NICK:  ELENA

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: