Creato da geppo_stam il 24/06/2005
"Perché per tutti quanti / questa vita è un po' commedia..." - C.Baglioni
 

 

Post N° 257

Post n°257 pubblicato il 04 Dicembre 2008 da geppo_stam

Il Gimo: «Peter Pan... i bimbi sperduti!... che salivano con le tapparelle...»

Poco prima di crollare sul letto

 
 
 

Post N° 256

Post n°256 pubblicato il 21 Novembre 2008 da geppo_stam

"Siamo delle bestie".

Scritta sull'asta della bandiera d'Italia davanti al castello di Gorizia

 
 
 

Post N° 255

Post n°255 pubblicato il 14 Novembre 2008 da geppo_stam

«Io penso altrimenti».

Scritto su un muro di Via Alessi, a Catania

***

«Tutto è subito».

Scritto su un muro a Catania, ma non mi ricordo dove (forse Corso Italia)

 
 
 

Post N° 254

Post n°254 pubblicato il 07 Ottobre 2008 da geppo_stam

Spirex: «Voglio vivere da solo».
Teschio: «Anch'io! Andiamo a vivere da soli insieme?».

Nessun uomo è un'isola

 
 
 

Post N° 253

Post n°253 pubblicato il 03 Ottobre 2008 da geppo_stam

Filippo: «Due scherzi non sono mica uno scherzo!».

Sono due, infatti...

 
 
 

Una seratina interessante

Post n°252 pubblicato il 18 Settembre 2008 da geppo_stam

Filippo (in macchina con Riccardo): «Posso disegnarti i cuori sul vetro?».
Riccardo (pensandoci): «Noo».
Filippo: «E i fiori? I quadri? Le picche?».
Riccardo (sforzandosi, ma non capendo): «Eh?».
Filippo: «Posso prenderti a picconate il vetro?».
Riccardo (preoccupato): «Noooo!».

***

Riccardo: «Ho un'immagine in testa della scala di un aeroporto che viene rianimata ma crolla per terra ed è la coda del mostro».

Di questo passo non supereremo i trent'anni
(non che mi interessi farlo, sia chiaro)

 
 
 

Post N° 251

Post n°251 pubblicato il 09 Luglio 2008 da geppo_stam

"Se non credo sto male".

Scritta su un muro di Via Tiepolo, a Trieste

 
 
 

Post N° 250

Post n°250 pubblicato il 30 Giugno 2008 da geppo_stam

"Se il mondo è una vetrina qualcuno la infrangerà".

Scritta al Ferdinandeo, a Trieste

 
 
 

Post N° 249

Post n°249 pubblicato il 25 Giugno 2008 da geppo_stam

"Da consumarsi preferibilmente entro la fine".

Scritto su una bustina di olio da cucina

 
 
 

Post N° 248

Post n°248 pubblicato il 29 Aprile 2008 da geppo_stam

Filippo: "Il problema dell'universo è che al mondo ce n'è solo uno...".

Lei era presente

 
 
 

Post N° 247

Post n°247 pubblicato il 01 Aprile 2008 da geppo_stam

"Je voudrais etre une etoile".

Scritto sulla saracinesca di un'edicola davanti alla Cattedrale di San Giusto, a Trieste

 
 
 

Una serata spumeggiante

Post n°246 pubblicato il 13 Marzo 2008 da geppo_stam

Ema_TS: "Hai un chewing-gum?".
Filippo: "No anzi, ne vorrei uno anch'io".
Ema_TS: "Però hai i sigarini!".

Ditemi cosa c'entra, per favore...

***

 Alberto (a Filippo): "E allora, si è materializzata alla fine 'sta nuova coinquilina?".
Filippo (indicando Barbara): "E' lei".

Alberto è un
gaffeur nato

 
 
 

Post N° 245

Post n°245 pubblicato il 24 Gennaio 2008 da geppo_stam

"Ogni tanto, la volontà lascia il posto all'ispirazione".

Scritta in Via de' Fin, a Trieste

 
 
 

Post N° 244

Post n°244 pubblicato il 23 Dicembre 2007 da geppo_stam

"Se ti investe un camion probabilm. muori".

Scritto sull'arco del Ferdinandeo, a Trieste

 
 
 

Post N° 243

Post n°243 pubblicato il 06 Dicembre 2007 da geppo_stam

Alberto: "Sono obliterato di impegni!".

Volevi dire "oberato", forse?!?

 
 
 

Post N° 242

Post n°242 pubblicato il 06 Dicembre 2007 da geppo_stam

Filippo: "Trieste è la città italiana nel mondo con più amor patrio".

Ho il cervello da buttare

 
 
 

Post N° 241

Post n°241 pubblicato il 27 Novembre 2007 da geppo_stam

"Massaggio manuale o massaggio aspirato?"

Scritto su un volantino pubblicitario che ultimamente stanno distribuendo in tutta Trieste
(Secondo voi: la malizia ce la metto solo io oppure il doppio senso è voluto?)

 
 
 

Post N° 240

Post n°240 pubblicato il 09 Novembre 2007 da geppo_stam

"Veni, vidi... WC".

***

"Riempi il tuo cranio di alcol
prima che si riempia di terra
".

Scritte in aula studio del mio Dipartimento a Trieste

 
 
 

Post n°239 pubblicato il 20 Ottobre 2007 da geppo_stam
Laura: "Sono andata a vedere "Le Venezie di Fontana"!".
Enrico: "Vorrai dire "le fontane di Venezia"?".

E' grave, per uno studente di Lettere?

 
 
 

Post n°238 pubblicato il 15 Ottobre 2007 da geppo_stam
"Mercato
di
cose d'altri tempi".

Scritta in Corso Porta Reno, a Ferrara

 
 
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

I miei Blog Amici

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

mariomancino.mShinzarbing.madsenlaspasleitraotokkiazzurri0108franco_sergibiancoelefantedafluturoteoreinParoleMaddaleneslippery.zoneorizzonte.gandreadialbinea
 

Ultimi commenti

Grazzie!
Inviato da: Jardinage passion
il 04/08/2013 alle 10:44
 
Le misteriose piAghe dei significati
Inviato da: patah
il 27/02/2009 alle 09:43
 
... (Solo perché hai scritto che è incommentabile) :)
Inviato da: patah
il 08/02/2009 alle 15:10
 
magari vivere all'isola che non c'è!! ciao e buon...
Inviato da: eduardo_bannato
il 15/11/2008 alle 10:39
 
questa è carina..molto! :)
Inviato da: eduardo_bannato
il 15/11/2008 alle 10:38
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom